21
marzo

L’Isola di Pietro 3: Michele Rosiello fuori dal cast. Chiara Baschetti: «Dolore e rabbia. Non sarà lo stesso senza di te»

Michele Rosiello e Chiara Baschetti - L'isola di Pietro

Michele Rosiello e Chiara Baschetti - L'isola di Pietro

Le nuove avventure de L’Isola di Pietro faranno a meno di uno dei suoi storici protagonisti. Michele Rosiello, l’interprete del Commissario Alessandro Ferras, ha infatti annunciato che non sarà presente nella terza stagione della fiction, in programma nella prossima stagione televisiva. Chiara Baschetti, la sua partner sul set, non ha preso bene la notizia.


Rosiello ha utilizzato il suo profilo personale Instagram per congedarsi dal “suo” Alessandro ed ha lasciato ai follower un lungo messaggio, in cui ha lasciato intendere che non è stato lui a decidere di andarsene:

Ciao Alessandro… ci siamo divertiti, abbiamo riso abbiamo pianto… purtroppo è arrivato il momento di salutarci. Grazie a tutti Voi che vi siete emozionati con Noi… siamo entrati nelle vostre case e ci avete accolto con immenso affetto! Purtroppo sono scelte narrative indipendenti da noi attori… Ringrazio ancora una volta tutta la squadra, gli amici di Carloforte, l’isola che è ormai per me come una seconda casa, i miei compagni di viaggio… Gianni Morandi, Chiara Baschetti, Alma Noce, Erasmo Genzini, Cristian Cocco ai quali faccio un enorme in bocca al lupo per la nuova stagione! Non ci resta che aspettare #lisoladipietro3 per vedere cosa accadrà. Mi mancheranno le prediche di Pietro, i litigi con Elena, il windsurf con Cate, gli sfottò con Diego e soprattutto i caffè con Pinna! Un grande abbraccio, il commissario Ferras“.

La decisione di non avere Ferras nel ciclo dei nuovi episodi è arrivata come un fulmine a ciel sereno perchè, data la conclusione della seconda stagione, tutto lasciava pensare che la sua storia potesse continuare: Alessandro ed Elena (Chiara Baschetti), dopo una serie di incomprensioni, erano riusciti a ritrovarsi ed attendevano con ansia la nascita del loro secondogenito.

E’ forse per questo che la Baschetti, sia nelle sue Story, sia nel profilo del collega, ha polemizzato sulla particolare scelta autorale:

Dolore e rabbia… mi limito a questo. Non sarà la stessa cosa senza di te. Ti voglio bene collega, compagno, complice! E ringrazierò tutta la vita per avere avuto la fortuna di fare questo viaggio insieme a te… siamo cresciuti insieme, abbiamo lottato insieme… ci abbiamo messo l’anima e lo abbiamo fatto davvero… questo non ce lo toglierà mai nessuno. Mi mancherai Michè, mi mancherai davvero tanto”.

Non è la prima volta che Lux Vide, la casa di produzione de L’Isola di Pietro, ricorre ad un escamotage narrativo drastico: già nel 2011 la scelta di far morire Patrizia Cecchini (Pamela Saino) nella nona stagione di Don Matteo aveva attirato su di sé numerose polemiche, cosa che si è ripetuta di recente con la morte di Guido e Davide in Che Dio ci Aiuti (anche se, in questo caso, tutto è dipeso dalla volontà di Lino Guanciale di dedicarsi ad altri progetti).

Bisognerà dunque attendere qualche mese per capire se anche ad Alessandro Ferras è stata riservata un’uscita di scena “funerea”.

Visualizza questo post su Instagram

Ciao Alessandro.. ci siamo divertiti tanto, abbiamo riso abbiamo pianto.. purtroppo è arrivato il momento di salutarci. Grazie a tutti Voi che vi siete emozionati con Noi.. siamo entrati nelle vostre case e ci avete accolto con immenso affetto! Purtroppo sono scelte narrative indipendenti da noi attori.. Ringrazio ancora una volta tutta la squadra, gli amici di Carloforte, l’Isola che è ormai per me come una seconda casa, i miei compagni di viaggio.. @morandi_official @chiarabaschetti @alma_noce @erasmogenzini @cristiancoccoajo ai quali faccio un enorme in bocca al lupo per la nuova stagione! Non ci resta che aspettare #lisoladipietro3 per vedere cosa accadrà!! “Mi mancheranno le prediche di Pietro, i litigi con Elena, il windsurf con Cate, gli sfottò con Diego e soprattutto i caffè con Pinna! Un grande abbraccio, il Commissario Ferras” @lisoladipietro @fiction_mediaset #lisoladipietro #lisoladipietro2 #alessandroferras #michelerosiello Foto di @fabriziodeblasio

Un post condiviso da Michele Rosiello (@michele_rosiello) in data: Mar 20, 2019 at 11:00 PDT



Articoli che potrebbero interessarti


L'Isola di Pietro 3 - Gianni Morandi, Chiara Baschetti e Hassani Shapi
L’Isola di Pietro 3: anticipazioni ultima puntata di venerdì 22 novembre 2019


L'Isola di Pietro 3 - Gianni Morandi
L’Isola di Pietro 3: tutti i personaggi


L'Isola di Pietro 3 - Gianni Morandi
L’Isola di Pietro 3: un nuovo caso per il dottor Morandi


Rosy Abate 2 - Vittorio Magazzù (Leonardino)
Palinsesti Mediaset 2019/2020: le fiction

6 Commenti dei lettori »

1. bluemoon ha scritto:

21 marzo 2019 alle 13:51

Ho visto solo la prima Isola, e lui era l’attore che preferivo. A mediaset si confemano geni.



2. Enzo ha scritto:

21 marzo 2019 alle 14:48

La zappa sui piedi. Gia la seconda stagione è calata … la terza sarà l’ultima. Come si fa a non confermare il cast originale! Mah … la Cuccarini ci sarà?



3. alena ha scritto:

21 marzo 2019 alle 15:17

Ma la Cuccarini speriamo proprio di no



4. Fabrizio ha scritto:

21 marzo 2019 alle 15:43

Ma cosa centra Mediaset con questa decisione?
Ma pensate che perdano tempo in queste decisioni o lasciano fare alla produzione?
Suvvia per favore…
Di scelte assurde Mediaset ne fa tante ma questa non credo sia sua.



5. Enzo ha scritto:

21 marzo 2019 alle 16:55

Alena invece speriamo proprio di si!!! L’unica nota positiva per vedere la terza stagione. Vederla recitare al fianco di Morandi era molto emozionamte e poi significa riavvicinarsi a Mediaset… il che potrebbe aprirle anche le porte all’intrattenimento su Canale5 ormai afidato solo a D’Urso e de filippi.



6. alena ha scritto:

22 marzo 2019 alle 10:50

Penosa la recitazione della Cuccarini



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.