Lux Vide



12
gennaio

Apnea: una fiction racconterà gli eroi della Costa Concordia

Costa Concordia (foto: Vigili del fuoco)

L’inferno della Costa Concordia e l’impresa dei soccorsi, che consentì a 4229 persone di mettersi in salvo, verrà raccontata in una serie tv prodotta Lux Vide. La produzione, di cui si ha notizia proprio nel decimo anniversario dalla tragedia, si intitolerà “Apnea” e sarà ispirata all’omonimo libro scritto dalla giornalista del Corriere Virginia Piccolillo. Al centro della serie – annunciata dal produttore - ci sarà l’eroica azione portata avanti nella notte dell’incidente navale da otto vigili del fuoco, col loro comandante, che portano in salvo 39 naufraghi.




11
ottobre

Lux Vide produrrà «Michelangelo» e «Caravaggio». «Sandokan» andrà in onda su Rai1

Can Yaman

Can Yaman

Dopo Leonardo, di cui è in arrivo la seconda stagione, arriveranno Michelangelo e Caravaggio. completerà così la trilogia dedicata ai grandi nomi dell’arte e della cultura rinascimentale: a confermare l’avvio dei lavori per le suddette serie tv è stata Barbara Pavone, Chief marketing and sales officer della casa di produzione guidata dai fratelli Bernabei. I progetti su Michelangelo e Caravaggio, ancora alle “primissime fasi” andranno ad aggiungersi a Sandokan e a The Rising, anch’essi in lavorazione.


21
settembre

Don Matteo: Terence Hill ha girato la sua ultima scena – Video

Luca Bernabei e Terence Hill

Luca Bernabei e Terence Hill

E’ finita un’era: Terence Hill, dopo vent’anni di Don Matteo, ha definitivamente tolto l’abito talare e lo ha fatto nella Chiesa di Santa Eufemia a Spoleto, dove ha girato la sua ultima scena della fortunata fiction Lux Vide. Ha salutato la troupe, che per oltre duecentocinquanta episodi ha lavorato con lui per costruire uno dei più grandi e longevi successi di Rai 1, in un immancabile clima di commozione generale.





1
settembre

Lux Vide verso Fremantle: avviata una trattativa esclusiva per la vendita

Luca Bernabei, AD Lux Vide

Le trattative, ora, volgono verso una direzione in particolare: quella di Fremantle ha infatti avviato una contrattazione esclusiva per la propria vendita con la società di produzione britannica controllata da Rtl Group. Lo riporta Il Sole24Ore, dando così un concreto seguito alle notizie, circolate in primavera, della volontà della casa di produzione italiana guidata da Luca e Matilde Bernabei di mettersi sul mercato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


10
agosto

Can Yaman è il protagonista di Viola come il Mare con Francesca Chillemi. Sandokan slittato al 2022

Can Yaman

Can Yaman

Non c’è solo Sandokan nel futuro televisivo italiano di Can Yaman. Il celebre attore turco sarà infatti il protagonista maschile di Viola Come Il Mare, novità seriale di Canale 5. Un nuovo impegno lavorativo che vedrà l’uomo recitare al fianco di Francesca Chillemi.





25
giugno

Lux Vide produrrà anche varietà e quiz. Arriva Antonio Azzalini

Matilde e Luca Bernabei

espande il proprio perimetro d’azione: ora, non produrrà più solo fiction. La società guidata dalla famiglia Bernabei diversificherà il proprio business, puntando anche sul “light entertainment“. Realizzerà dunque format di intrattenimento e quiz, con l’obiettivo di rivolgersi ad un mercato ancora più ampio e già abitato da colossi che si muovono per l’appunto su più generi.


8
aprile

Lux Vide in vendita. Fremantle e Sony si fanno avanti

Luca Bernabei, AD Lux Vide

è in vendita. La casa di produzione italiana guidata da Luca e Matilde Bernabei si è messa sul mercato e – secondo Il Sole24Ore – esiste un dossier gestito dalla banca d’affari GCA Altium per la chiusura di un’operazione destinata a portare la società in mani internazionali. Il tutto potrebbe concludersi in tempi non troppo lunghi (si ipotizza addirittura entro giugno), anche perché due colossi del settore audiovisivo avrebbero già manifestato il loro interesse. 


2
aprile

Un Passo dall’omicidio ‘seriale’

Un Passo dal Cielo 6 - Daniele Liotti e Pilar Fogliati

Un Passo dal Cielo 6 - Daniele Liotti e Pilar Fogliati

Sappiamo che Lux Vide ama le storie religiose; preti e suore sono il suo core e presto porterà in scena perfino la vita di Gesù, ma il bisogno di celebrare un drammatico funerale in ognuna delle sue fiction di punta proprio non lo comprendiamo. Quest’abitudine di uccidere i personaggi, lasciando vedovi ed orfani in ogni angolo di Rai 1, sta diventando fastidiosa e toglie brio a racconti altrimenti validi e meritevoli.