23
febbraio

Ascolti TV | Venerdì 22 febbraio 2019. Vince Uomini e Donne (17.8%), cala Sanremo Young (14.4%). Got Talent 5.5%, Crozza 4.6%

ascolti uomini e donne

Uomini e Donne: Tina Cipollari

I dati di ieri sono stati diffusi più tardi per un problema tecnico. Nella serata di ieri, venerdì 22 febbraio 2019, su Rai1 – dalle 21.24 alle 0.00 – il secondo appuntamento con Sanremo Young ha conquistato 3.123.000 spettatori pari al 14.4% di share. Su Canale 5 – dalle 21.36 alle 0.36 – la seconda puntata di Speciale Uomini e Donne – La Scelta, con la conclusione del trono di Lorenzo Riccardi, ha raccolto davanti al video 3.451.000 spettatori pari al 17.8% di share (qui gli ascolti della scorsa settimana). Su Rai2 il primo episodio di NCIS ha interessato 930.000 spettatori pari al 3.7% di share mentre NCIS New Orleans ha ottenuto 849 .000 spettatori pari al 3.6%. A seguire un altro episodio di NCIS ha raccolto 736.000 spettatori e il 3.6%. Su Italia 1 Transporter: Extreme ha intrattenuto 1.563.000 spettatori (6.4%). Su Rai3 Scusate se Esisto ha raccolto davanti al video 1.636.000 spettatori pari ad uno share del 6.8%. Su Rete4 Quarto Grado totalizza un a.m. di 1.182.000 spettatori con il 6.2% di share. Su La7 Propaganda Live ha registrato 948.000 spettatori con uno share del 5.1%. Su Tv8 Italia’s Got Talent ha raccolto 1.303.000 spettatori con il 5.5%. Sul Nove il ritorno di Fratelli di Crozza segna 1.114.000 spettatori con il 4.6%. Sul 20 Red Dragon ha ottenuto 302.000 spettatori con l’1.3%. Su Rai4 Braveheart Cuore Impavido ha raccolto 375.000 spettatori con l’1.8%. Su Real Time/+1 Cake Star raccoglie 538.000 spettatori pari al 2%.

Ascolti TV Access Prime Time

Male la seconda parte di Stasera Italia che si fa avvicinare da TG2 Post (che ospitava Berlusconi).

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 4.675.000 spettatori con il 18.6%. Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 4.967.000 spettatori con uno share del 19.7%. Su Rai2 TG2 Post ha ottenuto 773.000 spettatori con il 3.1%. Su Italia1 CSI ha registrato 1.113.000 spettatori con il 4.5%. Su Rai3 Non ho l’Età raccoglie 1.394.000 spettatori con il 5.8% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.747.000 spettatori pari al 6.9%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.008.000 individui all’ascolto (4.1%), nella prima parte, e 871.000 spettatori (3.4%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.769.000 spettatori (7%). Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età ha divertito 537.000 spettatori con il 2.2%. Sul Nove Boom ha raccolto 351.000 spettatori con l’1.4%.

Preserale

Avanti un Altro segna uno dei migliori risultati della stagione.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.490.000 spettatori (21.5%) mentre L’Eredità ha raccolto 5.045.000 spettatori (25.5%). Su Canale 5 Avanti il Primo ha raccolto 3.068.000 spettatori (19.2%) mentre Avanti un Altro ha interessato 4.123.000 spettatori (21.2%). Su Rai2 Hawai Five O ha raccolto 725.000 spettatori (4%) mentre NCIS 1.188.000 (5.4%). Su Italia1 L’Isola dei Famosi ha ottenuto 416.000 spettatori con il 2.4%. Sport Mediaset ha informato 389.000 spettatori (2%).  CSI New York ha totalizzato 630.000 spettatori (2.9%). Su Rai3 Blob segna 942.000 spettatori con il 4.2%. Su Rete4 Fuori dal Coro ha raccolto 737.000 spettatori (3.6%) mentre Tempesta d’Amore ha radunato 968.000 individui all’ascolto (4.3%). Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato .000 spettatori (share del %). Su Tv8 Pupi & Fornelli raccoglie 276.000 spettatori con l’1.7%. Cuochi di Italia ha raccolto 469.000 spettatori con il 2.2%.

Daytime Mattina

Bene Mattino Cinque.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 951.000 telespettatori con il 17.3%. Storie Italiane ha ottenuto 841.000 spettatori (15.9%) nella prima parte e 943.000 spettatori (16.1%) nella seconda parte. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 971.000 spettatori (16%) nella prima parte e 853.000 spettatori (16%) nella seconda parte. Su Rai 2 TG2 Italia ha raccolto 107.000 spettatori con il 2%. Su Italia 1 Law and Order: Unità Speciale ottiene un ascolto di 212.000 spettatori pari al 3.4% di share. Su Rai3 Agorà convince 572.000 spettatori pari al 9.4% di share (presentazione 19 minuti: 426.000 – 6.5%). A seguire Mi Manda Rai3 segna 401.000 spettatori con il 7.6%. Tutta Salute ha interessato 413.000 spettatori con il 7.2%. Su Rete 4 Un Detective in Corsia registra una media di 142.000 spettatori (2.6%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 250.000 spettatori con il 4.2%. A seguire Coffee Break ha informato 240.000 spettatori pari al 4.4%.

Daytime Mezzogiorno

La Prova del Cuoco al 14%.

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.443.000 spettatori con il 14% di share. Su Canale 5 Forum arriva a 1.619.000 telespettatori con il 19.4%. Su Rai2 Rai Parlamento Speciale segna 249.000 spettatori con il 3.6%. Dalle 12.15 I Fatti Vostri raccoglie 833.000 spettatori (7.7%). Su Italia 1 L’Isola dei Famosi ottiene un ascolto di 336.000 spettatori pari al 3.6% di share. Sport Mediaset ha ottenuto 1.055.000 spettatori con il 7.2%. Su Rai3 Chi l’Ha Visto 11.30? raccoglie 530.000 spettatori (7.7%). Il TG3 delle 12 ha ottenuto 915.000 spettatori (10.8%). Sulla stessa rete Rai Parlamento Speciale – dalle 12.13 alle 13.03 – segna 545.000 spettatori con il 4.9%. Quante Storie ha raccolto 576.000 spettatori (4%). Su Rete4 Ricette all’Italiana ha raccolto 197.000 spettatori con il 3%, nella prima parte, e 329.000 spettatori (2.9%), nella seconda parte in onda dopo il tg. La Signora in Giallo ha ottenuto 733.000 (5.1%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 401.000 spettatori con share del 6.3% nella prima parte, e 592.000 spettatori con il 5.2% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Record per Il Paradiso delle Signore, Berlusconi dalla D’Urso al 14.6%.

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.808.000 spettatori pari al 13.1% della platea. Il Paradiso delle Signore ha appassionato 1.732.000 spettatori pari al 15.3%. Il TG1 ha informato 1.133.000 spettatori (10.7%) mentre il TG1 Economia ha radunato 1.170.000 spettatori (11.1%). La Vita Diretta ha raccolto 1.341.000 spettatori con il 12.4%, nella prima parte, e 1.792.000 spettatori con il 14.8%, nella seconda parte che è iniziata alle 17.11. Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.894.000 spettatori con il 19.3%. Una Vita ha convinto 2.783.000 spettatori con il 19.1% di share. Uomini e Donne ha interessato 2.735.000 spettatori con il 21.3% (finale: 2.430.000 – 21.5%). Il breve daytime de L’Isola dei Famosi ha ottenuto 2.310.000 spettatori con il 21.7%. Amici è stato seguito da 2.435.000 spettatori pari al 23.2%. Il Segreto ha ottenuto un ascolto medio di 2.446.000 spettatori pari al 22.8% di share. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 2.121.000 spettatori (18.8%), nella prima parte, a 2.164.000 spettatori (17.5%), nella seconda parte, e a 2.028.000 spettatori (14.6%), nella terza parte Politica in onda dalle 18.19 alle 18.48. Su Rai2 Detto Fatto ha ottenuto 835.000 spettatori con il 6.6%. Apri e Vinci ha raccolto 609.000 spettatori con il 5.6%. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 949.000 spettatori (6.3%), nel primo episodio, 1.044.000 spettatori (7.1%), nel secondo episodio, e 953.000 spettatori (6.7%), nel terzo episodio. Big Bang Theory ha divertito 699.000 spettatori pari al 5.3%. La sitcom Goldbergs ha ottenuto 470.000 spettatori con il 4.2%. Due Uomini e Mezzo ha appassionato 428.000 spettatori con il 4%. Su Rai3 l’appuntamento con le notizie dei TGR è stato seguito da 2.357.000 spettatori con il 15.8%. Non ho l’Età ha fatto compagnia a 451.000 spettatori (3.7%). Aspettando Geo… segna 697.000 spettatori con il 6.4%. Geo ha registrato 1.343.000 spettatori con il 10.6%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 941.000 spettatori con il 6.7%. Su La7 Tagadà ha interessato 415.000 spettatori (share del 2.8%), con Prima Pagina, e 418.000 spettatori (share del 3.3%), nella seconda parte. Su TV8 Vite da Copertina ha raccolto 203.000 spettatori con l’1.7%.

Seconda Serata

La Confessione riparte dal 2.3% (con D’Alessio) e dal 2% (con Mahmood).

Su Rai1 Tv7 è stato seguito da 641.000 spettatori con il 7.2% di share. Su Canale 5 TG5 Notte ha totalizzato una media di 654.000 spettatori pari ad uno share dell’11.2%. Su Rai2 Povera Patria segna 333.000 spettatori con il 3.1%. Su Rai 3 La Grande Storia segna 485.000 spettatori con il 2.9%. Su Italia1 Torque – Circuiti di Fuoco è visto da 571.000 spettatori (4.3%). Su Rete 4 Donnaventura è stato scelto da 310.000 spettatori con il 5.5% di share. Su Tv8 4 Hotel segna 397.000 spettatori (3%), nel primo episodio, e 226.000 spettatori (4.3%), nel secondo episodio. Sul Nove La Confessione raccoglie 454.000 spettatori (2.3%), nel primo episodio, e 301.000 spettatori (2%), nel secondo episodio.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.140.000 (20.8%)
Ore 20.00 5.407.000 (23.7%)

TG2
Ore 13.00 2.026.000 (14.5%)
Ore 20.30 1.613.000 (6.6%)

TG3
Ore 14.25 1.490.000 (10.3%)
Ore 19.00 1.936.000 (10.8%)

TG5
Ore 13.00 2.859.000 (20.3%)
Ore 20.00 4.433.000 (19.3%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.315.000 (11.7%)
Ore 18.30 806.000 (5.5%)

TG4
Ore 12.00 380.000 (4.2%)
Ore 18.55 649.000 (3.8%)

TGLA7
Ore 13.30 627.000 (4.2%)
Ore 20.00 1.259.000 (5.5%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.65 17.95 17.32 13.85 12.87 21.02 20.73 19.7
RAI 2 4.85 2.73 3.53 8.26 7.09 4.46 3.74 2.88
RAI 3 7.09 11 8.34 8.95 6.19 9.68 5.08 4.04
RAI SPEC 6.51 8.63 7.62 5.05 7.47 6.5 5.63 6.35
RAI 36.1 40.31 36.81 36.1 33.61 41.65 35.18 32.97
CANALE 5 16.62 16.45 16.74 19.81 20.92 17.56 14.53 12.06
ITALIA 1 4.51 2.83 3.27 7.39 3.93 3.18 4.59 4.92
RETE 4 3.88 1.59 2.78 4.62 4.67 3.77 4.18 3.83
MED SPEC 6.49 7.3 6.84 5.8 6.35 5.25 6.37 7.65
MEDIASET 31.51 28.18 29.62 37.62 35.87 29.77 29.67 28.46
LA7+LA7D 5.15 4.24 6.1 4.66 3.39 3.53 6.8 7.15
SATELLITE 16.48 15.59 16.07 12.21 16.69 15.2 18.18 19.39
TERRESTRI 10.76 11.69 11.4 9.41 10.43 9.85 10.17 12.04
ALTRE RETI 27.24 27.27 27.47 21.62 27.13 25.05 28.35 31.42

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Paolo Bonolis
Ascolti TV | Sabato 4 aprile 2020. Bonolis cresce (19.3%), Fiorello deve accontentarsi del 13.8%


Gaia vince Amici
Ascolti TV | Venerdì 3 aprile 2020. Amici chiude al 22.8%, Gifted 17%. Testa a testa tra Quarto Grado (6%) e Propaganda Live (5.9%)


Doc-Nelle-tue-mani-ascolti tv aprile 2020
Ascolti TV | Giovedì 2 aprile 2020. Doc sfonda il muro degli 8 milioni (29%), Pirati dei Caraibi 11.4%. Flop Family Food Fight


ascolti tv gf vip
Ascolti TV | Mercoledì 1 aprile 2020. GF Vip vince ma non sfonda (18.25%), Stanotte a Firenze 12.58%. Alle 20: TG1 27.32% (8,1 mln) – TG5 20.29% (6,1 mln)

45 Commenti dei lettori »

1. Mariano ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 11:16

Problemi tecnici che “puzzano” di crollo per la Clerici.



2. Orietta ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 12:35

Penso in un crollo della Clerici, a loro importa di più visto che il programma è costoso e gli ospiti ieri erano tanti, penso che alla fascino si aspettassero un calo di circa 1 punto, non avrebbero chiesto il riconteggio



3. PAOLO76 ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 12:57

Sinceramente non credo che il ritardo sia necessariamente segnale che ci sia stato un crollo nei rispettivi programmi…. vedremo…



4. Claudio75 ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 13:03

THE D-DAY!

Marco Polo sarà arrivato nelle indie Milanesi?



5. Vince! ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 13:34

Nell’attesa dei dati vorrei rendervi partecipi dell’idea geniale che ho avuto… Cristina Chiabotto al prossimo Sanremo!!!
:))))))



6. Kalinda ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 13:48

Sempre alla Defilippi problemi auditel



7. Enzo ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 14:36

Ennessimo colpaccio della De Filippi. Portare un programma da daytime, con poche risorse, da 1 ora a 3 ore e fare il 18% su un canale che se lo sogna questo share è di una bravura mostruosa. È inutile negarlo, sa fare il suo lavoro da al pubblico quello che vuole avere. Chapeau.
Non capisco perché bruciarsi una puntata e fare due scelte in una sera avrebbe garantito una vittoria per un mese di fila a C5 nei venerdi sera. Credo che da oggi tutte le scelte andranno in prime time e non mi stupirei facessero anche degli speciali con gli over.
Citofonerei agli autori dei reality (gf e isola) per capire come si confeziona un prodotto visto che qui ci sono autori che ci azzeccano sempre mentre gli altri con dei format potentissimi fanno dei sonori flop. Maria de filippi dovrebbe aprire una scuola per autori televisi emergenti.



8. tina ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 14:39

Sono usciti i dati, ma per la Clerici era meglio che non uscissero.Non oso immaginare il costo di tutti quei vip messi la’ con la speranza di alzare l’ascolto.Consiglio alla Clerici di ritirarsi a vita privata col riccone.



9. PAOLO76 ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 15:00

Niente da fare … La Clerici in prima serata non va oltre il 15%. Che per canale 5 sarebbe oro in questa stagione, ma per rai1 finisce con l’essere schiacciata dagli ottimi risultati delle fiction…. Diciamo che per il peggiore risultato di rai1 in prima serata è un testa a testa tra la Clerici e Fazio. La De Filippi pur non apparendo ottiene a costo bassissimo un ottimo risultato. Sfiora il 18% in crescita rispetto la scorsa settimana.
Tutto il day time di canale 5 ottiene ieri ottimi risultati. infatti perfino mattino 5 insidia la Daniele ( in calo) e nonostante il lieve aumento delle Isoardi , Forum è nettamente avanti (oltre 5 punti). La Balivo sempre al 13% e nonostante il record del Paradiso, le telenovele di canale 5 sfiorano il 20% e a seguire U&D e le strisce di Isola e Amici sono abbondantemente oltre il 20% e la D’urso non fatica a lasciare indietro Vid. Bonolis oltre il 21% e Striscia completano l’opera.



10. iole ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 15:01

LE FASCE SONO SBAGLIATE
come ha fatto Rai Uno a vincere 24 ore e prima serata se la Clerici ha fatto il 14 e Amadeus è stato battuto da Striscia?



11. fede220490 ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 15:05

Che disastro per la Clerici! E questa volta non ha scuse: ospiti a non finire, forse anche troppi; concorrenza di per sé non forte, più che altro è SY ad essere debole.
Avrà di che riflettere sul suo futuro televisivo al termine di questa stagione. Se la Venier lasciasse DI, dovrebbe prenotarsi al suo posto, secondo me.



12. PAOLO76 ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 15:15

Si Iole le fasce sono sbagliate. canale 5 vince la giornata con quasi 3 punti di vantaggio su rai1.



13. il-Cla83 ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 15:18

Male il talent della Clerici, dopo il flop di Portobello un altro progetto che non ottiene i risultati sperati; lo scorso anno Sanremo young vinceva agevolmente sulla concorrenza, ma quest’anno le cose stanno andando diversamente.
Uomini e donne, programma pomeridiano con protagonisti sconosciuti al pubblico che non segue il programma nel daytime arriva quasi al 18% con un audience identica a quella della scorsa settimana, mentre la Clerici perde circa mezzo milione.
Bene i film proposti da R3 e I1, e bene anche Quarto grado seppure sottotono rispetto agli ascolti avuti in passato.
Altra serata no per R2; nonostante la sostituzione di Suburra la serie, con NCIS, telefilm più familiare al pubblico di R2 il risultato è sempre al 3%. Bene ITG, Crozza dopo la lunghissima pausa natalizia riparte dal 4,5%

Nel daytime Il paradiso supera nettamente il 15% mentre fiacchi gli altri programmi di R1. Molto bene tutto il daytime di C5, con numeri più alti del solito anche per la D’Urso e per Bonolis che supera il 21%.

Buon sabato a tutti.



14. Zio Enzo ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 15:42

Stagione da dimenticare per Antonellina Clerici che colleziona un altro flop dopo Portobello. Ieri su Netflix la seconda stagione di Suburra e Rai 2 dopo gli ascolti deludenti dei 2 primi episodi della prima stagione di venerdì scorso già sostituisce la serie con NCIS



15. Vince! ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 16:15

Ma come si fa a paragonare Fazio alla Clerici?
Un talk show con un talent?
Il pubblico frammentato della domenica sera con quello del venerdì, regno di Rai1 per anni?
Una trasmissione che costa poco e fa guadagnare la Rai, con una con 22 superospiti non in promozione?
Un programma che ha vinto quasi sempre, battendo anche reality e fiction, con uno nato male e finito peggio?

Capisco la partigianeria, sia pure celata sotto una tono serioso da persona super partes, ma a tutto c’è un limite!



16. Vince! ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 16:20

Venendo ai risultati, fa malissimo il programma della Clerici, che si è messo pure ad imitare “Ora o mai più”.
Non mi stancherò mai di dirlo: scelta pessima quella di trasmetterli nello stesso periodo.

Dall’altra parte vince l’ennesima trovata a basso budget della De Filippi.

Da segnalare, ancora una volta, il pessimo risultato di Rai 2.



17. luca05 ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 16:20

gli show di Rai 1 ormai sono triti e ritriti e privi di idee: il venerdi (sanremo young) prendono dei ragazzetti e li fanno cantare con le solite giurie vip , soliti duetti…. il sabato(Ora o mai più) prendono le vecchie glorie e idem con patate, al massimo prendono dei cantanti li travestono (Tale e quale) e ripropongono la solita gare di canzonette
gira e rigira insomma sempre la solita minestra….non riescono a staccarsi dalla solita gara canora



18. Cugino ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 17:00

PAOLO76 il tuo commento su Fazio è senza senso, come è senza senso il paragone tra Clerici e Fazio. Nessun programma paragonabile a CTCF per genere e per target si avvicina nemmeno lontanamente ai suoi ascolti, e mi pare ormai evidente che è proprio per questo che dà tanto fastidio. Ma a suon di volerlo attaccare ad ogni costo e con ogni pretesto si cade nel ridicolo.



19. tina ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 17:02

E stasera altro boom di Maria.Ottimo il commento numero 7 di ENZO.



20. Cugino ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 17:13

luca05 hai citato tre programmi diversissimi, con risultati altrettanto diversi sia in termini di qualità che di ascolto che di gradimento del pubblico …. non farei di tutta l’erba un fascio

Ora o Mai Più, programma che sto adorando, non ha veramente nulla a che fare con i programmi di ragazzini che scimmiottano gli adulti, che ho sempre detestato con tutte le mie forze. Ho visto per caso cinque minuti della prima puntata di SY e c’erano due ragazzini conciati in maniera orrenda, in quello stile “fluido” che va tanto di moda adesso … mi sono venuti i brividi. Un adulto è libero di fare ed essere ciò che vuole, un ragazzino andrebbe un pò più tutelato. Mi spiace dire questo di due adolescenti ma facevano veramente impressione, sembravano una patetica scimmiottatura di Damiano dei Maneskin e di Enzo Miccio. Metti alla berlina così due ragazzetti per cosa? Per far vedere che fai una trasmissione moderna? Per sperare di acchiappare il gradimento di certe categorie? Carlo Conti ed Amadeus non farebbero mai una cosa del genere.



21. Nina ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 17:30

Peccato che Paolo non abbia fatto un paragone fra i due programmi ma solo fra gli ascolti.



22. claudio75 ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 17:49

Ogni volta che ci sono problemi tecnici spuntano fuori ascolti “assurdi” sarà un caso?

Lasciando da parte l auditel che lascia il tempo che trova nel rilevare l interesse televisivo degli italiani, quello che mi stupisce di più è come si faa non capire che Sy è un programma che non potrà mai avere successo.

Ma non le riguardano le puntate!!

Ragazzini che imitano a fare i cantanti e che difficilmente avranno un seguito discografico.
Opinionisti ~ giurati che ripetono come un disco rotto “e ma a quell età non si puo cantare quel brano..” ma hanno capito in che programma stanno si o no?
Gag di ospiti segreti chiusi in stanzini che pure le loro madri al buio li riconoscerebbero….

Perché una cosa del genere dovrebbe avere successo?
Tanto di piu che dopo 24 ore hai un programma strutturalmente identico ma decisamente molto ma molto piu interessante!!



23. Giancarlo ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 18:13

Premetto che io guardo da qualche anno tutti i giorni gli ascolti e che in 3/4 occasioni mi è successo di dire ad amici che secondo me la Rai doveva fare dei cambi. Nel giro di 2 mesi tutte queste mie idee sono state avverare, non ho mai detto nulla a nessuno al di fuori di amici. Detto questo, io penso che canale 5 ottenga veramente ottimi risultati con prodotti molto meno costosi di Rai 1,la maggior parte delle volte. Questi programmi di c5 devo dire che hanno dei contenuti che sembrano essere fatti apposta per gli ignoranti. Basati tutti su gossip e cavolate varie. Per quanto riguarda dei programmi musicali della Rai dico che nel sodo le idee di fondo sono simili. Mi ritrovo d’accordo, comunque, con chi diceva che non è intelligente mandare in onda nello stesso periodo Sanremo, Sanremo Young e ora o mai più: non sono programmi uguali, però simili nell’idea e in 2 giorni consecutivi. In più ora o mai poteva aspettare l’anno prossimo per una nuova stagione, ne hanno fatte 2 in meno di un anno, cosi da creare l’attesa nel pubblico. Nei commenti precedenti erano stati citati quei programmi che la Rai a rifatto a distanza di anni, penso a la corrida o a portobello. Ecco di tutti i programmi rifatti da Rai, l’unico che veramente a mio parere può essere promosso è la corrida, programma davvero molto irriverente e ben gestito da Conti. Gli altri piuttosto che mandarli in onda avrei messo le repliche di Don Matteo (è una battuta eh). Buon fine settimana!



24. Sabato ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 18:33

Condivido in pieno i commenti 15 di Vince e 18 di Cugino.
Per quanto riguarda gli ascolti, Sanremo Young cala a livelli appena sufficienti, nonostante il tentativo di attirare telespettatori con una giuria superpop e numerosissimi ospiti (Amici docet).



25. tina ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 20:16

SABATO peccato che a imitare AMICI male ne viene.Maria e’Maria.La Clerici e’tutto un’altra cosa.Fattene una ragione.Cerca di non fare ogni volta battute maligne verso programmi della Defilippi.Piu forte di te.



26. annus ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 23:13

La Clerici dovrebbe tornare al giornalismo, con i varietà e people show sta collezionando flop dal 2011.



27. ChePalle ha scritto:

23 febbraio 2019 alle 23:19

Ti prego Sabato non fare battute maligne sulla De Filippi e i suoi programmi, non va bene, irrita la fanbase.
Ma tranquillo puoi sempre incoraggiare Riccardo Fogli a chiamare zo**oletta un’altra concorrente.

Maria De Filippi: una piaga sociale.



28. Salvo ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 00:15

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello Kelvin shayne Francesco Alessandro portatore Alberto Paolo ilcla83 Andrea le mitiche Tina Dalila grace Nina iole. Grande venerdì per c5, record per tutti i programmi. Grande puntata di c’è posta che sto finendo di vedere. Domani sera la grande fiction di qualità su c5. Mercoledì isola dei famosi con ascolti in risalita.



29. PAOLO76 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 00:22

Nina: meno male che qualcuno ha capito il mio commento… come dici tu io facevo riferimento allo share dei programmi rai in prima serata, e in un annata incredibile come questa rai1 viaggia abbondantemente oltre il 20% per buona parte delle serate. Le uniche in sofferenza in termini di share sono quella affidata a Fazio (inchiodata al 15%), quella del venerdì affidata prima alla Perego (al 11-12%) e ora alla clerici al 14-15% e quella di Amadeus del Sabato. Tralasciando quella del sabato (persa per persa) le altre 2 sere , rai 1 ha SHARE ben al disotto della media. E’ peccato dire questo? Mi pare che la matematica sia questa….
Ho anche detto che canale 5 farebbe festa con simili ascolti….
Però ho citato Fazio senza elogiarlo e la FANBASE di quest’ultimo ha gridato allo scandalo…. pazienza me ne farò una ragione….
Buonanotte!!!



30. Sabato ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 00:22

Se osservare un’analogia nel confezionamento di due programmi significa fare battute maligne, vorrà dire che continuerò a farne!
Fra l’altro, se davvero fosse una frecciatina, il primo bersaglio non sarebbe Amici, bensì Sanremo Young, in quanto da questa strategia (invitare tanti ospiti) non ha avuto beneficio (mentre Amici se la cava, pur non brillando negli ascolti). E motivi di fare commenti maligni su Sanremo Young non ne avrei, in quanto non l’ho mai visto (i baby talent non mi interessano proprio!) ed inoltre apprezzo la sua conduttrice.



31. ChePalle ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 02:39

E’ un peccato che Paolo abbia bisogno dell’interprete altrimenti non riescirebbe a spiegare le sue statistiche matematiche totalmente imparziali, oggettive e per niente faziose.
Ma ci faremo una ragione anche di questo, d’altronde siamo solo dei poveracci che fraintendono e non capiscono.

I vari tentativi Rai di svecchiare il canale sono in parte falliti, dormendo sugli allori di alcuni programmi vetusti e già visti e rivisti. Vedi Clerici.
La De Filippi invece ripropone sempre gli stessi identici programmi da oltre 25 anni, con le stesse identiche storie e a spesso gli stessi identici protagonisti in riciclo continuo e il suo pubblico apprezza ipnotizzato: è un talento anche questo. Lei è un’ottima sarta, prende pezzi di programmi altrui e li cuce insieme per dare la dose giornaliera ai suoi assueffatti. Massimo rendimento con il minimo sforzo. Il giorno che andrà in pensione, Canale5 per sopravvivere manderà le repliche dei suoi programmi per altri 80 anni. E la gente nemmeno se ne accorgerà.

L’operazione ringiovanimento in Rai avrà un cammino lento e forse avrà una svolta quando si cercherà di copiare meno la concorrenza e non importare format esteri.
Al momento l’innovazione si vede solo nel settore fiction, e ironia della sorte in Fazio che si differenzia dagli altri 15% per la categoria di pubblico che lo segue e che ha contribuito a ringiovanire Rai1 ma ad impoverire Rai3. Dove il povero Fazio avrebbe fatto bene a restare per non tirarsi addosso l’ira funesta delle cagnette a cui ha sottratto l’osso.

Quindi il ragionamento dell’incompreso ci sta, perchè gli ascolti di Fazio come quelli di De Filippi con Uomini & Cose il venerdì sera sono oro per i rispettivi canali.
Raggiugono degli obiettivi, il primo porta pubblico più giovane e socialmente più alto della media di Rai1, la seconda assicura uno share che si elevi dal solito baratro della settimana di canale5, a basso costo con l’usato sicuro.
Rai1 e Canale5 fanno festa entrambi.

Osservo che il dopolavoro del Club “FazioCheStrazio” si porta avanti con il lavoro e invece di cominciare con la tiritera il lunedì mattina anticipa al sabato. Questo è un bellissimo esempio di Italiani del Fare, vogliono solo aiutare Fazio a casa sua. Bacioni a tutti.



32. luca05 ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 07:45

Fazio fa 3 milioni 800 mila
la Clerici 3 milioni e 100
Fazio si dimostra lo show più visto della RAI
(e poi ricordiamoci che lo show di punta di mediaset il costosissimo carrozzone trash dell l’Isola fa poco più di 2 milioni di spettatori quindi non c’è proprio partita!!)



33. Cugino ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 07:55

ChePalle 😂😂😂😂😂



34. Sabato ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 09:28

Paolo, il punto è che confrontare lo share del talk di Fazio con quello di Montalbano – tanto per fare un esempio – e sorprendersi del fatto che il primo è molto al di sotto del secondo non ha senso ed offende la tua intelligenza!
Il successo di Fazio non può essere quantificato attraverso confronti improbabili, bensì: paragonando gli ascolti di Che Tempo Che Fa con quelli degli altri talk e quelli di Che Fuori Tempo Che Fa con quelli di Porta A Porta (che occupava quello slot); analizzando il rapporto costi/ricavi, assolutamente favorevole per la Rai, anche rispetto a quello della domenica di Rai1 prima dell’arrivo di Fazio; magari anche apprezzandone il ruolo culturale e divulgativo nell’ambito del servizio pubblico.
Ricordo a chi ha la memoria corta che, quando Fazio è arrivato su Rai1:
- la rete era reduce da mesi e mesi di repliche di fiction costosissime (immagino proprio per ammortizzarne i costi), che garantivano a Rai1 la sua scontata sconfitta serale della domenica;
- la Rai spendeva, ogni domenica, più del doppio rispetto ad oggi: Fazio ha rimpiazzato Affari Tuoi e, appunto, le fiction, per un totale di più di 1 milione di euro a serata ogni domenica;
- l’ammiraglia della TV di Stato non aveva un salotto che proponesse interviste ed intrattenimento di qualità.



35. ChePalle ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 11:25

Sabato ma lo sanno, lo sanno, tu sei troppo gentile anche a ripeterglielo sempre.
Non infierire altrimenti il “Club” si ritrova senza argomenti di punto in bianco e se non attaccano Fazio e non difendono Maria poi di cosa scrivono?

Cugino 😂😂😂😂😂



36. Nina ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 15:01

Non so davvero che pensare se non che non abbiate contezza di quel che dite. Il multinickaro per eccellenza ormai si è convinto del tutto dell’esistenza dei vari personaggi e parla al plurale come il mago otelma. Eh lo dicevo io che su quella panchin…



37. ChePalle ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 15:17

Mayu, il troll del blog pensa di parlare con te.
Quelli che hanno contezza di tutto di solito fanno figure meschine come questa. Sfiorando il ridicolo.



38. Nina ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 15:51

Invece c’è chi nel ridicolo ci sguazza tirando in ballo sempre il povero mayu di cui imitava persino le citazioni.



39. Nina ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 16:10

E poi come si dice excutatio non petita accusativo manifesta.



40. Nina ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 16:10

E poi come si dice excutatio non petita accusatio manifesta.



41. ChePalle ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 16:20

Nino, nemmeno l’ultimo dei cretini azzarderebbe un paragone tra me e Mayu, e per fortuna non ho bisogno di imitare qualcuno per dire cosa penso. Non ci sono nemmeno similitudini tra quello che scrivo io e quello che scrive Mayu o Testanonpensante. Quindi usa la tua cotanta contezza per dire cose più intelligenti.
Io mi immagino le risate che si fanno gli amministratori del blog ogni volta che ti leggono sapendo benissimo che si tratta sempre di persone diverse e che la tua è solo ossessione. Ma togliti ogni dubbio e vai a chiedere a loro direttamente, così ci facciamo tutti due risate. Ti prego fallo, non vediamo l’ora io e tutti gli altri che accusi con tanta sicumera.
Qui sappiamo tutti chi tira in ballo da mesi il povero Mayu e non sono certo io, anche perchè lo hai scritto a chiare lettere meno di un mese fa. Mayu è solo l’ultimo di una lunga lista di vessati a cominciare da Vince! in anni lontani, passando per Sabato e via dicendo.
Detto questo, resta nel tuo ridicolo in cui nuoti da anni e vai a trollare qualcun altro, perchè con me non attacca.



42. Nina ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 17:35

Totale delirio, altro che mago oyelka”noi qui…”, ma dove siete? Pensivaddirittura ad un luogo?In quanti? Vi curate per l’ossessioni che identificate in me da “anni”? Davvero mi sento in pena per ” voi”



43. ChePalle ha scritto:

24 febbraio 2019 alle 20:56

Nino, smettila di trollare. Di cambiare discorso o di fare finta di non capire. Sono anni che usi queste tecniche.
Sono almeno 6-7 anni che trolli e vessi chiunque prendi di mira.
Questo è un blog in cui gli amministratori pretendono che gli utenti siano in grado di autoregolarsi e comportarsi in maniera adeguata.
Cosa che tu non sei capace di fare.
Dittatura? C’è anche fin troppa democrazia.
Ti restano giusto i 2 3 amichetti con cui vi parate le chiappe a vicenda per il resto il “popolo” sovrano potrebbe aprire iun televoto all’istante e saresti eliminata a furor di maggioranza.
Dammi retta, non ci stai facendo una bella figura. E non dimostri di essere una bella persona.
Tu non piaci, il tempo libero da dedicarti è scaduto.
Bacioni



44. Nina ha scritto:

25 febbraio 2019 alle 11:05

Quanto fai pena, ridotto a questo bullismo da quattro soldi, stai proprio messo male. Il semplice fatto che tu abbia pensato queste cattiverie nei confronti di una persona che nemmeno conosci da la misura di che bella persona che sei tu. La cosa che mi consola [ che spero che queste porcherie che fai sul web siano le sole, insomma ti sfoghi qui. La tua scia di fetida bava, comunque, bel distintivo.



45. ChePalle ha scritto:

25 febbraio 2019 alle 11:46

Nino, anche se il tuo commento è in moderazione io lo leggo.
Uno che si spaccia per vittima quando bullizza gli altri da anni non è molto intelligente se mentre lo fa insulta gli altri: ti rimando al mittente la fetida bava che mi attribuisci, non fai altro che dimostrare le mie ragioni ogni parola che aggiungi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.