1
dicembre

Ascolti TV | Venerdì 30 novembre 2018. Prodigi con il 16.1% fa meglio dell’ultima di Scherzi a Parte (15.2%)

Prodigi

Prodigi

Su Rai1 Prodigi – La Musica è Vita ha conquistato 3.275.000 spettatori pari al 16.1% di share. Su Canale 5 l’ultima puntata di Scherzi a Parte ha raccolto davanti al video 2.973.000 spettatori pari al 15.2% di share. Su Rai2 Nemo – Nessuno Escluso ha interessato 1.027.000 spettatori pari al 4.7% di share. Su Italia 1 No Escape – Colpo di Stato ha catturato l’attenzione di 1.043.000 spettatori (4.7%). Su Rai3 Un Matrimonio da Favola ha raccolto davanti al video 1.395.000 spettatori pari ad uno share del 5.9%. Su Rete4 Quarto Grado totalizza un a.m. di 1.151.000 spettatori con il 6.6% di share. Su La7 Propaganda Live ha registrato 939.000 spettatori con uno share del 5.3%. Su TV8 4 Ristoranti Estate ha segnato l’1.9% con 396.000 spettatori mentre sul Nove Fratelli di Crozza ha catturato l’attenzione di 1.234.000 spettatori (5.2%). Su RaiPremium la replica de L’Amica Geniale sigla l’1.8% con 414.000 spettatori mentre su Iris The Departed – Il Bene e il Male sigla il 2.2% con 458.000 spettatori.

Access Prime Time

C’è Posto per 30? all’1.1%

Su Rai1 I Soliti Ignoti ottiene 4.896.000 spettatori con il 20.2%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.403.000 spettatori con uno share del 18%. Su Rai2 Quelli che dopo il TG segna il 4.4% con 1.080.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha registrato 901.000 spettatori con il 3.8%. Su Rai3 Alla Lavagna ha appassionato 1.206.000 spettatori pari al 5.3% e Un Posto al Sole 1.722.000 (7.1%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.113.000 individui all’ascolto (4.7%) nella prima parte e 1.247.000 (5.1%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.772.000 spettatori (7.4%). Su TV8 Guess my Age piace a 648.000 spettatori con il 2.7% di share. Sul Nove C’è Posto per 30? ha raccolto 249.000 spettatori con l’1.1%.

Preserale

Cuochi d’Italia conquista il 2.7%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.106.000 spettatori (19.1%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.538.000 spettatori (23.3%). Su Canale 5 The Wall – I Protagonisti segna 2.721.000 spettatori con il 16.9% di share e The Wall 3.852.000 con il 20% di share. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 766.000 spettatori (4.3%) mentre NCIS 1.189.000 (5.5%). Su Italia1 Sport Mediaset ha totalizzato 360.000 spettatori (2%) e CSI New York 494.000 (2.3%). Su Rai3 Blob segna 1.014.000 spettatori con il 4.6%. Su Rete 4 Fuori dal Coro è stato scelto da 728.000 spettatori (3.6%) e Tempesta D’Amore sigla il 4.1% con 889.000 spettatori. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 426.000 spettatori (share del 2.6%). Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 574.000 spettatori (2.7%).

Daytime Mattina

Storie Mattina oltre il 20% nella prima parte

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 932.000 telespettatori con il 17.2% di share; Storie Italiane ottiene 1.034.000 spettatori con il 20.5% di share nella prima parte e 868.000 (15.5%) nella seconda. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 839.000 spettatori (14.7%) nella prima parte e 762.000 (15.1%) nella seconda. Su Rai 2 Tg2 Frankenstein è visto da 91.000 spettatori (1.8%). Su Italia 1 Dr. House ottiene un ascolto di 189.000 spettatori pari al 3.1% di share nel primo episodio e 197.000 spettatori (3.6%) nel secondo. Su Rai3 Agorà convince 480.000 spettatori pari all’8.3% di share (presentazione 465.000 – 7.5%); Mi Manda RaiTre si porta al 6.7% con 338.000 spettatori e Tutta Salute segna il 6.6% con 367.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Un Detective in Corsia registra 141.000 spettatori con share del 2.6% nel primo episodio e 149.000 (2.9%) nel secondo. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 147.000 spettatori con il 3.2% nelle News e 265.000 (4.5%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 232.000 spettatori pari al 4.5%.

Daytime Mezzogiorno

I Fatti Vostri al 6.3-9%

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.252.000 spettatori con il 12.7%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.495.000 telespettatori con il 18.8%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 392.000 spettatori con il 6.3% nella prima parte e 887.000 (9%) nella seconda. Su Italia 1 Grande Fratello Vip segna il 5.3% con 684.000 spettatori e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 851.000 spettatori con il 5.7%. Su Rai3 Chi l’ha Visto? 11.30 raggiunge 471.000 spettatori con il 7.1%, Quante storie si porta all’8% con 988.000 spettatori. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha appassionato 250.000 spettatori con il 2.3% di share mentre La Signora in Giallo 642.000 (4.5%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 421.000 spettatori con share del 4.9% nella prima parte, e 574.000 spettatori con il 5.2% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Il GF Vip all’1.7% su Italia 1

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.630.000 spettatori (11.5% di share) e Il Paradiso delle Signore 1.482.000 (12.3%). La Vita in Diretta informa 1.581.000 spettatori (13.5%) nella prima parte e 1.872.000 (14.2%) nella seconda. Su Canale5 Beautiful appassiona 2.699.000 spettatori (18%), Una Vita ha convinto 2.748.000 spettatori con il 18.6% di share mentre Uomini e Donne ha fatto compagnia a 2.596.000 spettatori pari al 19.9% di share (finale 2.349.000 – 20.3%). Grande Fratello Vip è la scelta di 2.556.000 spettatori (23.1%). Il Segreto sigla il 21.8% con 2.521.000 spettatori; Pomeriggio Cinque si porta al 18% con 2.268.000 spettatori nella prima parte, al 16.2% con 2.206.000 spettatori nella seconda e al 13.6% con 2.023.000 spettatori nella terza, di breve durata. Su Rai 2 Detto Fatto ha convinto 887.000 spettatori (6.8%), Squadra Speciale Colonia 316.000 (2.7%) nel primo episodio e 318.000 (2.5%) nel secondo. Su Italia1 I Simpson intrattengono 936.000 spettatori (6.2%) nel primo episodio e 971.000 (6.6%) nel secondo, The Big Bang Theory ha raccolto 741.000 spettatori con il 5.4%, Young Sheldon 558.000 (4.4%), Black-ish 432.000 (3.6%) e Friends 347.000 (2.7%). Il Grande Fratello Vip segna l’1.7% con 227.000 spettatori. Su Rai3 Dottori in Corsia ha fatto compagnia a 505.000 spettatori (4.2%) e Geo a 1.725.000 spettatori con il 12.7% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.029.000 spettatori con il 7.3%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 430.000 spettatori con il 2.9% nella Prima Pagina e 527.000 (4.1%) nella seconda.

Seconda Serata

Rabona al 2.7%

Su Rai1 Tv7 convince 737.000 spettatori con l’8.9% di share. Su Canale 5 Supercinema ha totalizzato una media di 1.028.000 spettatori pari ad uno share dell’11.9%. Su Rai2 Tg2 Punto di Vista segna 470.000 spettatori con il 3.6%. Su Rai 3 Rabona segna il 2.7% con 429.000 spettatori. Su Italia1 Blood Diamond – Diamanti di Sangue viene visto da una media di 360.000 ascoltatori con il 4.5% di share. Su Rete4 Confessione Reporter ha segnato il 5.2% con 239.000 spettatori. Sul Nove Accordi & disaccordi segna il 3.3% con 548.000 spettatori.

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 3.080.000 (20.6%)

Ore 20.00 5.176.000 (23.4%)

TG2

Ore 13.00 2.040.000 (15.1%)

Ore 20.30 1.597.000 (6.7%)

TG3

Ore 14.25 1.591.000 (10.9%)

Ore 19.00 2.146.000 (12%)

TG5

Ore 13.00 2.800.000 (20.4%)

Ore 20.00 4.070.000 (18.2%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.110.000 (10.3%)

Ore 18.30 733.000 (4.8%)

TG4

Ore 12.00 313.000 (3.6%)

Ore 18.55 615.000 (3.5%)

TGLA7

Ore 13.30 667.000 (4.5%)

Ore 20.00 1.236.000 (5.6%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Un Natale d'oro Zecchino
Ascolti TV | Venerdì 14 dicembre 2018. Vince Un Natale d’Oro Zecchino (17.9%), Milionario 16.4%


Nero a Metà - Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz
Ascolti TV | Giovedì 13 dicembre. Nero a Metà 21.2%, la finale di X Factor 2018 al 13% (TV8+Sky+Cielo). Flop I Grandi Papi (0.8%)


ascolti guarda stupisci
Ascolti TV | Mercoledì 12 dicembre 2018. Champions 17.8%, Arbore 14.5%, Animali Fantastici 11.8%. Crolla Chiambretti (3.6%)


L'Amica Geniale - Elvis Esposito e Gaia Girace
Ascolti TV | Martedì 11 dicembre 2018. L’Amica Geniale 28.7%, Canale 5 al 7%

37 Commenti dei lettori »

1. Sabato ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 10:14

Scherzi A Parte chiude con una media di 3,2 milioni di telespettatori e del 16,7% di share. L’ultima puntata è stata caratterizzata a mio avviso da scherzi particolarmente brutti e malriusciti. Gli ascolti discreti del debutto sono progressivamente calati e ieri il programma di Bonolis è sceso sotto la soglia psicologica dei 3 milioni, facendosi addirittura superare da Insinna. Il crollo degli ascolti rispetto alla scorsa edizione (2015) impone una completa revisione del format (spero non il suo abbandono).

La terza edizione di Prodigi, l’evento di beneficenza realizzato in collaborazione con UNICEF, è stata seguita da 3,3 milioni di spettatori (16,1% di share). Un anno fa Insinna ottenne 2,6 milioni di spettatori ed il 12,2% di share.



2. IOLE ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 10:24

SCHERZI A PARTE
C’è da chiedersi il perché un format che ebbe grande successo 3 anni fa dopo 3 anni cala di 10 punti percentuali.
Primo errore: la scelta del venerdì dove c’erano molti programmi che acchiappavano lo stesso target e dove le reti minori sono molto forti (rete 4, La7, Tv8 e Nove)



3. Jackinobello ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 10:28

L’odiato Insinna batte lo strapagato Bonolis…
Che smacco!!!!



4. IOLE ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 10:38

e anche oggi C5 vince le 24ore



5. Sergio ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 10:42

Wow Prodigi che negli anni scorsi non superava il 13% quest’anno ha battuto il super pagato Bonolis con scherzi a parte! Questa è una notizia!



6. Francesco93 ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 10:43

Ciao a tutti. Renzi porta sfiga, lo sapevamo dai tempi delle Olimpiadi quando tutti gli atleti da lui sostenuti rimasero fuori dal podio. Ma ciò che colpisce è il declino di Bonolis, gratificato da un contratto principesco eppure ormai incapace di ottenere risultati anche solo discreti, in attesa di vedere come andrà Ciao Darwin in primavera.



7. Zio Enzo ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 10:55

Gli scherzi delle Iene anche se secondo me sono tutti concordati come quelli di Scherzi a parte sono più cattivi e fatti meglio. Bonolis chiude con un flop superato dalla arrogante e raccomandato Insinna. Bonolis tornerà a dominare con Avanti un altro e Ciao Darwin



8. Sabato ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 11:10

Iole, anche tre anni fa Scherzi A Parte non andava in onda contro il nulla: nel 2015 il programma di Bonolis si scontrò con una fiction di Rai1, Boss In Incognito, Ulisse, Quinta Colonna e Piazza Pulita, eppure riuscì ad attirare l’attenzione di una percentuale enorme di pubblico.
Il mezzo flop di quest’anno non può essere giustificato solo dalla concorrenza: Tale E Quale è un format forte, ma anche un po’ inflazionato, Prodigi non è mai stato un evento di successo e le reti minori (La7 e Nove, ma anche Rai2 e Rete4) non dovrebbero rappresentare un pericolo per l’ammiraglia Mediaset!



9. Lello ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 11:13

Buon sabato a tutti…
Unica nota degna da commentare e ‘ che prodigi con insinna batte scherzi a parte con Bonolis…e ho detto tutto…!
Il resto??solita solfa, come dice dalila mia adorata che bacio ..
Saluti a tutti



10. IOLE ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 11:20

SCHERZI A PARTE
C’è da chiedersi il perché un format che ebbe grande successo 3 anni fa dopo 3 anni cala di 10 punti percentuali.
Primo errore: la scelta del venerdì dove c’erano molti programmi che acchiappavano lo stesso target e dove le reti minori sono molto forti (rete 4, La7, Tv8 e Nove)
Secondo errore: non si può iniziare alle 21.45



11. matteo ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 11:46

dove si può vedere gli ascolti del canale mediaset extra



12. Dalila ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 11:46

Ciao Lello ;);) in effetti il risultato ha spiazzato anche me..Gli anni scorsi Prodigi ha sempre avuto riscontri bassi,credo per la forte concorrenza e la collocazione al sabato,che penalizza un po’ tutti i programmi Rai.Stavolta è andata meglio,la messa in onda al venerdì,forse,ha aiutato.Scherzi a parte,quest’anno,non ha brillato..un bacio baba’



13. john2207 ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 11:53

Scherzi a parte ha fatto il suo tempo non basta aggiungerci la logorroicita di Bonolis
Le reti minori non ne approfittano di questi risultati mediocri delle due reti maggiori
Da segnalare il calo della Gruber che al ribasso raggiunge la palombelli. Su tv8 bene cuochi d’Italia e guess My age
Da segnalare il buon dato di tagata su la7



14. Nina ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 12:04

La mia solidarieta a zio Enzo per i volgari attacchi per gli errori ortografici, gia si commenta da sola una cosa del genere, essere alla frutta, ma continuare a farlo dopo la signorilita dimostrata da Vince e davvero patetico. Cio dimostra la volonta di Sabato di vessare chiunque lui lei pensi di poter umiliare. Magra soddisfazione.



15. a ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 12:16

siete sicuri del risultato di Otto e Mezzo?
potete ricontrollare?



16. Kalinda ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 12:28

Urge il bagno purificatore in Rai.



17. francesco33 ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 12:53

evviva Flavio Insinna! Batte Bonolis( sopravalutato, iperapagato obsoleto e) e nonostante gli attacchi biechi di Striscia e ottiene un’ audience maggiore rispetto pure Prodigi dello scorso anno. Flavio Insinna: bravo, professionale, attento e simpatico dajeee.



18. Vince! ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 12:56

@Zio Enzo. Ho letto che ieri hai scritto che io sarei Sabato…
:-O
Basterebbe che parlassimo della cacciata della Brigliadori da Pechino Express per convincerti che non lo siamo.
:)))))))



19. Sabato ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 12:56

Ma perché tutti gli altri siti danno la Gruber a 1.772.000 telespettatori e 7,37% di share?



20. nINA ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 13:09

Vince> forse perche e assurdo riprendere una simile polemica dopo che ti eri scusato e zio enzo deve aver pensato che le scuse erano una finta.



21. Andrea ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 13:19

Ottimo risultato per L odioso Insinna ma ieri sera L ho guardato un pezzo ed è stato professionale, anche se a simpatia è paragonabile ad un mazzo di ortiche nelle mutande. Scherzi a parte ha stancato, io comunque al venerdì guardo Quarto Grado. Da segnalare finalmente il crollo della faziosa Gruber a favore della grande Palombelli che ieri si è portata a casa Tre vittorie direi non da tutti.



22. claudio75 ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 13:23

Se un programma come PRODIGI, da sempre scarso di risultati, BATTE in maniera sostanziale il RE DEL BRUSCOLINO allora siamo di fronte ad un vero e proprio mega flop, altro che PORTOBELLO.

Vorrei vedere con che faccia si continuerà a parlare di FAZIO da parte di certa gente..

Saluto Lello! che ormai leggo raramente, amico mio le battaglie senza di te non sono le stesse!!



23. tina ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 13:30

Dagli ascolti si capisce che gli SCHERZI siamo in molti a non essere piaciuti.Ieri sera per me serata moscia e ho virato su un digitale.Per ilrest9 Gerri al 20,Forum e il pom del 5 bene come Mattino 5 che si difende.Senza tanti perché unico motivo del crollo secondo me degli Scherzi e’solo che sono noiosi e finti.Non penso che i vip sono tanto boccaloni.Ciao a tutti.Stasera finale di TSQV.Ciao ciao Clerici.



24. tina ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 13:30

Dagli ascolti si capisce che gli SCHERZI siamo in molti a non essere piaciuti.Ieri sera per me serata moscia e ho virato su un digitale.Per ilrest9 Gerri al 20,Forum e il pom del 5 bene come Mattino 5 che si difende.Senza tanti perché unico motivo del crollo secondo me degli Scherzi e’solo che sono noiosi e finti.Non penso che i vip sono tanto boccaloni.Ciao a tutti.Stasera finale di TSQV.Ciao ciao Clerici.



25. Zio Enzo ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 13:39

Grazie Nina il fatto e che io su questo blog mi faccio un sacco di risate a leggere i commenti e ringrazio tutti. Vince! non lo so se tu sei Sabato,ma non sono sicuro,il dubbio rimane,non lo sapremo mai,perché l ho detto anche ieri basta un nick e un email e siamo 1000 persone. Chi vuole continuare a fare il professore,libero di farlo nessun problema. Comunque Bonolis non e un flop paragonabile a Portobello, quello e un vero flop. Poi almeno Bonolis e simpatico, Insinna e Fabio STRAZIO no



26. tina ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 14:25

Claudio a me gli Scherzi non piacciono e non li ho guardati ma stai sicuro che PORTOBELLO in quanto a flop non e’da meno.Se la devi dire dilla giusta e senza paraocchi come al tuo solito.Obiettivitaquesta sconosciuta.



27. lorenzo ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 15:28

Bonolis sotto i 3 milioni!!! Canale5 ha un chiaro e serio problema di identità di rete!!!! Non va oltre la De Filippi e la durso…. è un campanello di allarme.



28. Nina ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 15:39

Zio Enzo: infatti lo fanno sul web perché nella vita ahimè non li calcola nessuno. Poi sabato, Dante l’avrebbe messa fra gli ignavi.



29. Sabato ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 16:15

Andrea e john2207, il dato di Otto E Mezzo è stato corretto: la Gruber ha stravinto sulla Palombelli anche ieri sera.



30. shayne lewis ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 16:27

scherzi a parte ha fatto il suo tempo il problema vero non è Bonolis ma un programma ormai usurato un tempo aspettavi la nuova edizione per vedere nuovi scherzi ora li trovi dappertutto da le iene allo scherzo perfetto per citarne due…su Insinna non mi pronuncio non avendo visto il programma…nel daytime ormai la solita solfa con the wall che cresce piano piano

ho riletto il commento due volte spero di non aver sbagliato nulla altrimenti il solito professore in libera uscita mi bacchetta sulle manine…

buon week end Salvo Marcello Tina Paolo saluti a tutti in particolare agli accademici della crusca affezionati lettori di questo blog



31. CuginoSfigato ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 16:34

Con Scherzi a parte si sono unite due cose che hanno fatto ormai il loro tempo: il format, e Bonolis.
Io di Bonolis sono stato accanito fan per moltissimi anni a partire dai suoi esordi, lo trovavo geniale. Da Ciao Darwin in poi ha iniziato a piacermi sempre meno, adesso non guardo più un suo programma da anni. Innanzitutto non ha mai saputo rinnovarsi, lui e Laurenti fanno le stesse cose da tempo immemore e francamente non mi fanno ridere più. Ma soprattuto, non mi piace la sua cattiveria, il suo modo di far ridere basato sempre e solo sul prendere in giro gli altri. Nè mi piace tutta quella caciara e il caravanserraglio di subumani che accompagna sempre ogni suo programma. Ci mancava solo la joint venture con Renzi.
Siamo lontani anni luce dai tempi del mitico Tira e Molla e il suo “Elvis the pelvis in the Memphis” (quanto mi faceva ridere), o da Il senso della vita, forse il suo miglior programma di sempre. Non credo che meriti assolutamente lo stratosferico compenso che percepisce, uno dei tanti misteri di mediaset.



32. tina ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 16:44

Al solito SABATO non era tranquillo se non vedeva i dati di Gruber e Palombelli.Adesso e’sereno-a. E che sono soddisfazioni nella vita!!!



33. Sabato ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 17:15

Tina, non seguo né una né l’altra, ma penso sia corretto diffondere dati esatti. Vivrei bene anche se la Gruber perdesse contro la Palombelli, ma finora non è (quasi) mai successo. Mi spiace piuttosto per chi gioiva del calo della Gruber (le loro “soddisfazioni nella vita”!), che in realtà non c’è stato!



34. PAOLO76 ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 17:26

Ciao a tutti…
oggi in tremendo ritardo….
Domanda ieri sera sono rientratato intorno alle 23,40 e ho visto che Scherzi a parte stava trasmettendo ancora lo scherzo di Pappalardo…. beh già il programma era calato, se poi trasmette anche gli stessi scherzi non può certo fare faville….
Secondo me Insinna usufruisce della maggior popolarità dovuto al fatto di essere in video tutti i giorni, cosa che per fortuna, lo scorso anno non accadeva…



35. Danny ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 17:48

Evviva la qualità Mediaset….PT vergognoso per il secondo polo televisivo italiano….ma domani sarà per questo blog sarà una catastrofe per la rai e trionfo per Mediaset…..il resto della settimana non conta



36. Mayu ha scritto:

1 dicembre 2018 alle 21:49

Scherzi a Parte(cipe) viene battuto da D̶o̶n̶ ̶M̶a̶t̶t̶e̶o̶ Prodigi. Credo che anche lo scherzo di oggi del blog (da quel che ho capito, perché ancora adesso vi leggo) del sorpasso di Stasera Italia su Otto e Mezzo sia stato più divertente di quelli del programma di Canale5.

Bene Fratelli di Crozza e Propaganda Live, benino Nemo.



37. Vince! ha scritto:

2 dicembre 2018 alle 00:05

Mi ero scordato di commentare.
Sinceramente ero sicuro che almeno ieri Bonolis vincesse contro una trasmissione che aveva sempre fatto male…
Invece no, sembra che il pubblico si sia proprio allontanato da questa edizione di “Scherzi a parte”.
In effetti ieri ho assistito ad una parte del programma ed ho spento per la noia. Ho rivisto dopo mesi anche un pezzo di Striscia ed ho trovato tutti ingrigiti, invecchiati, stanchi…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.