9
novembre

W l’Italia: Gerardo Greco si vaccina in diretta – Video

W L'Italia, Gerardo Greco si vaccina

Una punturina nel braccio e via. ha dato il buon esempio e si è vaccinato in diretta. Durante la puntata odierna di W l’Italia si parlava di influenza e il conduttore ha voluto sottoporsi davanti alle telecamere all’iniezione che, anche quest’anno, permetterà a milioni di italiani di prevenire il contagio. “Sono ipocondriaco, tutto sommato voglio dare l’esempio” ha affermato il giornalista.

Ad inoculare il vaccino a Greco è stato il virologo Fabrizio Pregliasco, ospite in studio. “Mi metto nelle sue mani, mi vaccini lei. Mi sono preparato psicologicamente” ha detto il giornalista, accomodandosi su una poltroncina con il braccio esposto in attesa dell’iniezione. E poi ancora: “Lei ha la mano pesante?“. Nemmeno il tempo di ottenere la risposta dal medico e l’anti-influenzale era stata già fatta.

E’ stato relativamente indolore” ha commentato il giornalista, mentre indossava nuovamente la giacca e tornava nella sua abituale postazione. “Almeno, per quel che riguarda me – spero – il virus dell’influenza non mi avrà” ha poi concluso Greco, chiudendo il blocco della trasmissione dedicato all’argomento.

Un momento curioso ma anche significativo della puntata, nella quale si è parlato anche di politica con un’intervista a Matteo Renzi, di maltempo e abusi edilizi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


W l'Italia, Gerardo Greco
W l’Italia: Gerardo Greco al bivio tra il marciapiede e il talk


Gerardo Greco
Gerardo Greco a DM: «W L’Italia è un reality emozionale. Una nostra inviata marocchina si è finta migrante»


Gerardo Greco
Gerardo Greco arriva a Stasera Italia, in attesa di Barbara Palombelli


Piero Chiambretti
Rete 4, ecco il nuovo prime time: Chiambretti al mercoledì, Gerardo Greco sfida Piazzapulita

1 Commento dei lettori »

1. Vattelalbicocca ha scritto:

9 novembre 2018 alle 15:06

Tutto inutile, tanto i mongoplettici creduloni alle favolette dei vaccini che fanno diventare autisti(ci) (di autobus) continueranno ad esistere.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.