19
ottobre

L’Isola di Pietro 2, colpo di scena: Elisabetta Canalis muore subito

Elisabetta Canalis, L'Isola di Pietro

A 2 cambierà tutto, di nuovo. Imprevisti e colpi di scena stravolgeranno infatti gli equilibri con cui si era conclusa la prima stagione della fiction di Canale5 e porteranno ancora Pietro (alias Gianni Morandi) a lottare per il bene della comunità di Carloforte. Ad accendere la trama sarà anche l’ingresso di nuovi personaggi, che irromperanno in medias res, aggiungendo tensione e snodi alla sceneggiatura. Un’anticipazione? , nei panni di Giulia Canale, nella sua prima scena apparirà stesa al suolo: morta.

L’Isola di Pietro 2 – Trama

La seconda stagione si aprirà con Pietro Sereni (Gianni Morandi) assieme all’inseparabile cane Mirto. L’amato medico di Carloforte sarà insieme alla sua famiglia finalmente riunita, composta da sua figlia Elena (Chiara Baschetti) e da Alessandro (Michele Rosiello), che lavorano al commissariato del paese e possono vivere finalmente il loro amore, con la loro figlia sedicenne Caterina (Alma Noce). La ragazza sarà ancora uno dei personaggi chiave della serie: quello che, forse più di tutti, verrà messo a dura prova. Un incidente, avvenuto durante un inseguimento in auto col padre, le cambierà infatti la vita. Elena si troverà così ad affrontare una grande sfida: lavorare fianco a fianco con l’uomo che ama, ma a cui non riesce a perdonare un passo falso che ha cambiato per sempre la vita della sua famiglia.

La felicità familiare che il pubblico ritroverà in apertura della prima puntata, quindi, sarà presto spezzata. Al dramma di Caterina si aggiunge infatti – sin dalle prime scene - l’omicidio di una donna, Giulia Canale (Elisabetta Canalis), fidanzata di un noto imprenditore della zona, Ignazio Silas (Stefano Dionisi) e legata in qualche modo ad Alessandro, che sconvolgerà ancor di più gli equilibri della famiglia. Uno dei sospettati è un giovane ragazzo, Diego Marra (Erasmo Genzini), un diciassettenne dal passato misterioso di cui solo il medico sembra essere a conoscenza. Il ragazzo è tornato da poco a Carloforte e il dottore lo accoglie in casa sua senza dare spiegazioni a nessuno.

Le indagini coinvolgono presto un’altra ragazza, Vanessa Silas (Beatrice Vendramin), la ex fidanzata di Matteo (Federico Russo) e spingono Pietro ad avvicinarsi alla famiglia del ragazzo, in particolare a sua madre Isabella (Lorella Cuccarini). Il caso si complica sempre più e fa emergere una verità nascosta nel passato, portando a risvolti inaspettati per tutti i membri della famiglia del dottor Pietro e minacciando di sgretolarla. A smuovere ulteriormente la trama sarà la presenza di Paolo Deidda (Ettore Bassi), un brillante medico collega di Pietro, che per Elena non ha solo un interesse professionale.



Articoli che potrebbero interessarti


lorella-cuccarini
L’Isola di Pietro 2 in autunno su Canale 5. Nel cast Lorella Cuccarini ed Elisabetta Canalis


L'Isola di Pietro 2
L’Isola di Pietro 2: cast e nuovi personaggi


Gianni Morandi, Lorella Cuccarini
L’Isola di Pietro 2, Gianni Morandi: «Ho un po’ d’ansia per i risultati. La terza stagione? Sarà il pubblico a decidere»


Gianni Morandi
L’Isola di Pietro 2, Morandi: «Si può provare, se mi riducono un po’ il ruolo»

5 Commenti dei lettori »

1. enzo ha scritto:

19 ottobre 2018 alle 13:09

La prima stagione è stata fantastica e dalle premesse la seconda sarà anche superiore. Spero vada bene in ascolti.



2. kalinda ha scritto:

19 ottobre 2018 alle 13:17

Peccato che poi debba anche recitare….



3. primus ha scritto:

19 ottobre 2018 alle 13:30

hanno trovato il ruolo in cui reciterà benissimo



4. IlGrandeCacciucco ha scritto:

19 ottobre 2018 alle 13:42

primus …. :D :D :D



5. Maria ha scritto:

20 ottobre 2018 alle 11:17

Ma questi spoiler gratuiti perchè?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.