13
giugno

Ascolti TV | Martedì 12 giugno 2018. Calano i Wind Music Awards (18.1%), Floris 10.6%. flop Canale 5 (8.7%). Rai1 al 2% con l’interruzione trasmissioni

wind music awards 2018

Wind Music Awards

Su Rai1 il secondo appuntamento con I Wind Music Awards 2018 – dalle 21.33 alle 23.52 – ha conquistato 3.752.000 spettatori pari al 18.1% di share. Su Canale 5 il film L’Amore è Eterno Finchè Dura ha raccolto davanti al video 1.770.000 spettatori pari all’8.7% di share. Su Rai2 Vita, Cuore, Battito ha interessato 1.576.000 spettatori pari al 6.7% di share. Su Italia 1 il film L’Incredibile Hulk ha intrattenuto 1.660.000 spettatori (7.7%). Su Rai3 Carta Bianca ha raccolto davanti al video 1.280.000 spettatori pari ad uno share del 6.4%. Su Rete4 Delitto al Vigneto totalizza un a.m. di 920.000 spettatori con il 4.2% di share. Su La7 DiMartedì ha registrato 2.194.000 spettatori con uno share del 10.6% (Di Martedì Più dalle 23.58 alle 0.56: 591.000 – 7.1%). Su Tv8 Red Eye segna 383.000 spettatori con l’1.6%. Sul Nove Il Destino di Un Cavaliere ha raccolto 282.000 spettatori con l’1.4%. Sul 20 Run All Night segna 303.000 spettatori e l’1.3%. Su Rai4 Kingsman Secret Service ha ottenuto 664.000 spettatori con il 3.1%. Su Iris Il Presidente del Borgo Rosso Football Club ha ottenuto 239.000 spettatori con l’1.1%. Sul Cielo Il Colpo segna 281.000 spettatori con l’1.3%.

Access Prime Time

Le tre generaliste Rai, durante l’interruzione, non raggiungono il 4%, ne approfittano Rete 4 (record per Stasera Italia) e La7.

Su Rai1 – dalle 20.28 alle 20.43 – l’interruzione trasmissioni ha raccolto 389.000 spettatori e il 2%. A seguire cinque minuti di Techetechetè hanno ottenuto 1.621.000 spettatori e il 7.5%. La presentazione dei Wind Music Awards - dalle 20.55 alle 21.30 – ottiene 3.195.000 spettatori con il 13.6%. Su Canale 5 – dalle 20.45 alle 21.31 - Paperissima Sprint Estate registra una media di 3.707.000 spettatori con uno share del 16%. Su Rai2 – dalle 20.28 alle 20.38 – l’interruzione trasmissioni ha ottenuto 179.000 spettatori con lo 0.9%. Su Italia1 CSI Miami ha registrato 1.145.000 spettatori con il 5.2%. Su Rai3 – dalle 20.28 alle 20.35 – l’interruzione trasmissioni ha ottenuto 155.000 spettatori con lo 0.8%. La Tegola e il Caso raccoglie 985.000 spettatori con il 4.7% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.677.000 spettatori pari al 7.2%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.750.000 individui all’ascolto (8.4%), nella prima parte, e 1.428.000 spettatori (6.1%), nella seconda parte. Su La7 8 e ½ ha interessato 2.458.000 spettatori (11.1%). Su Tv8 4 Ristoranti ha divertito 580.000 spettatori con il 2.7%. Sul Nove il game show Boom! in replica ha raccolto 253.000 spettatori con l’1.1%. Su La5 Uomini e Donne ha ottenuto 74.000 spettatori con lo 0.4%.

Preserale

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.511.000 spettatori (20%) mentre Reazione a Catena ha raccolto 3.761.000 spettatori (23.7%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 1.652.000 spettatori (13.7%) mentre Caduta Libera raccoglie 2.969.000 spettatori (19.3%). Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 688.000 spettatori (4.8%) mentre NCIS 1.019.000 (5.5%). Su Italia1 Sport Mediaset Mondiali ha raccolto 394.000 spettatori con il 2.7%. CSI Miami ha totalizzato 538.000 spettatori (3%). Su Rai3 Blob segna 797.000 spettatori con il 4.1%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 876.000 individui all’ascolto (4.6%). Su La7 L’Ispettore Barnaby ha appassionato 168.000 spettatori (share dell’1.4%). Su Tv8 Cuochi di Italia ha raccolto 243.000 spettatori con l’1.4%.

Daytime Mattina

Canale 5 meglio con i documentari che con la fiction.

Su Rai1 Uno Mattina Estate dà il buongiorno a 849.000 telespettatori con il 17.2%. Quelle Brave Ragazze ha ottenuto 598.000 spettatori con il 12.5% di share. Su Canale5 Life Story ha intrattenuto 339.000 spettatori (7%). Rimbocchiamoci le Maniche ha ottenuto 259.000 spettatori (5.7%). Su Rai 2 Un Ciclone in Convento ha raccolto 131.000 spettatori con il 2.7%. Su Italia 1 Flash ottiene un ascolto di 107.000 spettatori pari al 2.3% di share, nel primo episodio, e 129.000 spettatori pari al 2.6%, nel secondo episodio. Su Rai3 Agorà convince 486.000 spettatori pari al 9.9% di share. A seguire Mi Manda Rai3 segna 308.000 spettatori con il 6.8%. Su Rete 4 l’appuntamento con Ricette all’Italiana registra una media di 120.000 spettatori con share del 2.4%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 240.000 spettatori con il 4.8%. A seguire Coffee Break ha informato 301.000 spettatori pari al 6.6%.

Daytime Mezzogiorno

Il TG3 delle 12 segna un buon 12.8%.

Su Rai1 Don Matteo ha raccolto 1.039.000 spettatori con il 13%, nel primo episodio, e 1.728.000 spettatori con il 13.5%, nel secondo episodio. Su Canale 5 Forum arriva a 1.180.000 telespettatori con il 14.3%. Su Rai2 Amore tra i Fiordi raccoglie 394.000 spettatori (4.5%). Su Italia 1 Flash ottiene un ascolto di 224.000 spettatori pari al 3% di share. Sport Mediaset ha ottenuto 928.000 spettatori con il 6.2%. Su Rai3 Tutta Salute raccoglie 459.000 spettatori (7.4%). TG3 delle 12 ha ottenuto 1.156.000 spettatori (12.8%). Passato e Presente ha raccolto 321.000 spettatori (2.1%). Su Rete4 Un Detective in Corsia ha appassionato 326.000 spettatori con il 3.2% di share mentre La Signora in Giallo 755.000 (5.2%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 449.000 spettatori con share del 7.6% nella prima parte, e 616.000 spettatori con il 5.3% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Palombelli in replica batte Balivo inedita.

Su Rai1 Verità dal Passato ha appassionato 1.217.000 spettatori con l’8.7%. La Vita Diretta Estate ha raccolto 1.061.000 spettatori con il 9.6%, nella prima parte, e 1.411.000 telespettatori con il 14.6%, nella seconda parte. Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.672.000 spettatori con il 17.7%. Una Vita ha convinto 2.359.000 spettatori con il 17.2% di share. Il Segreto ha appassionato 1.958.000 spettatori con il 18%. Rosamunde Pilcher – Non ho l’Età ha fatto compagnia a 1.161.000 spettatori con il 12%. Su Rai2 Detto Fatto ha ottenuto 848.000 spettatori con il 6.8%. Castle ha raccolto 429.000 spettatori con il 4.5%, nel primo episodio, e 457.000 spettatori con il 4.9% nel secondo episodio. Su Italia1 Sport Mediaset Mondiali segna 765.000 spettatori con il 5%. la serie animata I Griffin segna 776.000 spettatori con il 5.2%. I Simpson ha raccolto 890.000 spettatori (6.2%). The Big Bang Theory ha raccolto 705.000 spettatori con il 5.6%. L’appuntamento con 2 Broke Girls è stato scelto da 530.000 (4.8%). How I Met Your Mother – E alla Fine Arriva Mamma ha raccolto 381.000 spettatori con il 4.1%. Su Rai3 La Signora del West ha fatto compagnia a 504.000 spettatori (4.2%). Aspettando Geo ha interessato 601.000 spettatori con il 6% mentre Geo ha registrato 837.000 spettatori con l’8.3%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.136.000 spettatori con l’8.2%. Su La7 TGLa7 Cronache ha ottenuto 603.000 spettatori con il 4%. Tagadà ha interessato 616.000 spettatori (share del 4.7%), nella prima parte, e 553.000 spettatori (share del 5.1%), nella seconda parte. Su Rai Premium Capri segna 205.000 spettatori e il 2%.

Seconda Serata

Bene Vespa.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 1.120.000 spettatori con il 15.5% di share. Su Canale 5 Conferenza Stampa dei Mondiali ha totalizzato una media di 486.000 spettatori pari ad uno share del 5.6%. Su Rai2 Song’ e Napule segna 660.000 spettatori con il 5.4%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna 462.000 spettatori con il 6%. Su Italia1 Futebol è visto da 447.000 spettatori (4.9%). Su Rete 4 Match Point è stato scelto da 216.000 spettatori con il 3% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.319.000 (21.7%)
Ore 20.00 4.498.000 (23.4%)

TG2
Ore 13.00 2.208.000 (15.5%)
Ore 20.30 1.851.000 (8.3%)

TG3
Ore 14.25 1.491.000 (10.5%)
Ore 19.00 1.628.000 (11.5%)

TG5
Ore 13.00 2.911.000 (20.3%)
Ore 20.00 3.845.000 (19.8%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.592.000 (13.8%)
Ore 18.30 753.000 (6.7%) prima parte, 535.000 (4%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 290.000 (4.4%)
Ore 18.55 549.000 (4%), 534.000 (3.3%) Almanacco

TGLA7
Ore 13.30 880.000 (5.8%)
Ore 20.00 1.311.000 (6.7%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 15.14 18.92 13.58 13.26 11.63 20.66 13.99 16.87
RAI 2 5.86 2.84 3.07 7.92 6.07 5.07 6.77 5.5
RAI 3 7.01 11.48 8.05 7.42 5.79 8.69 6.02 6.1
RAI SPEC 7.87 8.56 9.3 6.56 9.01 7.15 7.79 7.5
RAI 35.88 41.8 33.99 35.16 32.5 41.57 34.57 35.97

CANALE 5 13.51 15.3 8.58 17.43 15.73 16.59 12.94 7.66
ITALIA 1 5.25 1.78 2.44 6.85 4.68 3.76 6.27 6.84
RETE 4 4.29 0.83 2.4 5.46 5.07 4.14 5.38 3.51
MED SPEC 6.81 6.74 9.89 5.38 6.76 6.28 5.9 8.16
MEDIASET 29.87 24.65 23.3 35.13 32.25 30.77 30.49 26.16

LA7+LA7D 6.8 5.02 7.3 5.53 4.28 3.07 10.72 9.96
SATELLITE 16.8 17.02 22.22 14.73 19.89 15.4 14.08 17.36
TERRESTRI 10.65 11.51 13.18 9.45 11.08 9.19 10.14 10.55
ALTRE RETI 27.45 28.52 35.4 24.18 30.97 24.59 24.22 27.91

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Messi Ascolti tv 21 giugno 2018
Ascolti TV | Giovedì 21 giugno 2018. In 7,3 mln per la disfatta argentina (34%). Cresce Balalaika (2,3 mln – 15.4%) ma Don Matteo in replica fa meglio (2,8 mln – 15.4%)


Diego Costa Spagna
Ascolti TV | Mercoledì 20 giugno 2018. Iran-Spagna 26.4%. Sciarelli 10.7%. Guerra tra poveri: Petrolio 9.1%, Sacrificio d’Amore 7.4%


Carlo Conti con il Cuore ascolti
Ascolti TV | Martedì 19 giugno 2018. Russia-Egitto 24.3%, Con il Cuore 14.8%, Grease 9.9%. Tiki Taka 9.3%


Tutto può Succedere 3 - Pietro Sermonti e Alessandro Tiberi
Ascolti TV | Lunedì 18 giugno 2018. Tunisia – Inghilterra al 27.8%, Balalaika 11%. Tutto può Succedere 3 parte dal 15.9%

23 Commenti dei lettori »

1. Sergio ha scritto:

13 giugno 2018 alle 10:12

Disastro Canale 5 con un film da Sabato Pomeriggio quando la tv si spegne.

Rai 1 non brilla con i Wind Music Awards.

Flop Rai 2 con il film di Enzo e Monica, pensavo che avrebbero fatto un po di più.

Sempre bene Floris su La7 che batte Canale5.



2. giacomo bartoluccio ha scritto:

13 giugno 2018 alle 10:13

LA7 seconda rete più vista dietro rai1…con un Floris che mischia blocchi in diretta e registrati, con dei fastidiosissimi applausi



3. Francesco93 ha scritto:

13 giugno 2018 alle 10:13

Il dato dei WMA, se confrontato con quello di Ora o mai più, offre l’ennesima conferma di quanto il pubblico di Rai 1 sia restio a ogni novità, perfino in campo musicale, preferendo cantanti di venti anni fa caduti in disgrazia anziché quelli più in voga oggi.
Da segnalare su La7 lo show di Salvini che addomestica la BilderGruber, seguito da un surreale Di Martedì in onda dagli studi di Capalbio, con i radical chic Floris, Giannini, Damilano e De Gregorio a processare senza contraddittorio un governo appena insediato, con il solito rivoltante monologo dell’ayatollah Saviano. Alcuni di questi guadagnano in un mese quanto un normale italiano in due anni, però soffrono…



4. Sergio ha scritto:

13 giugno 2018 alle 10:19

Certo che vedere vincere Paperissima Sprint con quasi oltre i 4 milioni di spettatori è pazzesco.
La gente proprio non riesce a far a meno di sti filmati visti e stra visti.
Io ho smesso di guardarla da un pezzo, cioè dopo un po’ non ridi nemmeno più.

Sarebbe meraviglioso se facessero tornare indietro il grande classico dell’estate, ovvero Veline.
Anche ad anni alternati come facevano una volta, ma logicamente i programmi a costo 0 fanno sempre più comodo.
Dunque, che dire.. La gente si accontenta e bona.



5. tina ha scritto:

13 giugno 2018 alle 10:54

Benino WWM e a giugno non si può pretendere di più. Sul film del 5 on mi pronuncio.Devo fare un plauso a rai uno che anche in estate ci tiene informati mattino e pomeriggio con programmi in diretta.Sempre meglio del niente del 5.Quando e’giusto e’giusto.Ciao a tutti.



6. il-Cla83 ha scritto:

13 giugno 2018 alle 10:59

Buongiorno blog,
come la scorsa settimana i WMA vincono agevolmente la serata, senza però eccellere, con un ascolto decisamente inferiore alla scorsa edizione. Male C5 alla monocifra con la replica del film di Verdona. Il vincitore morale è Floris, che si piazza al secondo posto superando il 10%. Bene I1 quasi all’8% con l’ennesimo passaggio di Hulk.

Anomalie access dovute alle interruzioni delle trasmissioni Rai portano Stasera Italia a un risultato che probabilmente non si ripeterà mai più, cresce anche la Gruber anche se lei exploit del genere li ha già avuti e il suo programma va sempre molto bene.

Rac credo sia tornato stabilmente a vincere su Caduta libera che è alle battute finali.

Buona giornata a tutti!



7. Sabato ha scritto:

13 giugno 2018 alle 11:12

Rai1 al 2% durante l’interruzione delle trasmissioni? Allora il pubblico passivo, che accende su Rai1 e poi si addormenta, non è così passivo!



8. il-Cla83 ha scritto:

13 giugno 2018 alle 11:31

@sabato giusta osservazione, detesto questa distinzione tra pubblico attivo e passivo. C’è un pubblico giovane e commercialmente più appetibile, e uno più maturo, ma questa definizione di “passivo” come se si trattasse di persone incapaci di schiacciare un tasto la trovo molto fastidiosa.. Pensate ai vostri genitori o nonni se ancora ne avete, li trovate cosi passivi? mia nonna ha 90 anni e il telecomando lo sa usare benissimo, sceglie ciò che è più consono per lei, che spesso si trova su RaiPremium, o RaiMovie o Iris, di sicuro sa ancora usare il telecomando.



9. Mayu ha scritto:

13 giugno 2018 alle 11:54

Vince la serata il WMA. C’è chi si indigna dello scarso seguito delle canzoni recenti denigrando i telespettatori che preferiscono addirittura quelle di chi è stato una meteora musicale del passato. Ma il dubbio che le canzoni attuali facciano un po’ ca*are non viene? Ma chi segue le Papere su Canale5 tanto amante delle novità non deve essere, vero?

Molto bene Floris con DiMartedì che batte anche Canale5. Lo stesso indignato di prima continua la sua campagna denigratoria contro Saviano. Definire ayatollah (clero sciita ortodosso iraniano) uno con origini anche ebraiche è tutto dire. Mi viene il dubbio che sia dei Casalesi…



10. Francesco93 ha scritto:

13 giugno 2018 alle 12:30

Il termine ayatollah per estensione significa rigido custode di una dottrina (nel caso in questione, del mondialismo). Inutile cercare di fare i colti con chi possiede due lauree. Soprassiedo alla diffamazione, dei danni che ha arrecato Saviano ai ragazzi del napoletano con la serie Gomorra (di cui è ideatore) ne hanno già parlato diversi procuratori antimafia.



11. Portatore-Sano ha scritto:

13 giugno 2018 alle 12:56

Oddio il pubblico dormiente era sveglio ! Miracolo! Va be che erano le 20 e 30.



12. Mayu ha scritto:

13 giugno 2018 alle 13:18

Due lauree e non sentirle affatto. Anche “cretino” (senza rivolgermi a nessuno, naturalmente) significa “cristiano” ma sappiamo bene il significato conferito a questa parola.

Pure Arancia Meccanica ha arrecato danni incentivando la violenza. Ma è davvero così?



13. Mayu ha scritto:

13 giugno 2018 alle 13:20

Secondo me producono più effetti deleteri certi programmi di Canale5 che Gomorra di Saviano. Vedere Portatore-sano.



14. tina ha scritto:

13 giugno 2018 alle 13:32

Mayu non esageriamo.E comunque e’vero che il “signor”Saviano si e’arricchito pontificando con quella sua aria da fustigatore.



15. Vince! ha scritto:

13 giugno 2018 alle 14:06

Il black out di 10 minuti delle reti Rai sembra aver influito non poco sui dati di quella fascia oraria.

Concordo con chi dice che i WMA sono andati meno bene quest’anno anche perché la stagione musicale è stata alquanto deludente (un po’ come accade a Sanremo, dove il cast dei cantanti in gara conta molto più di quello che normalmente si dice).

Oggi è l’ultimo giorno normale di programmazione. Tra poco sapremo se e quanto è convenuto a Mediaset svenarsi per i mondiali di calcio.



16. Nina ha scritto:

13 giugno 2018 alle 14:16

Una cosa mi piacerebbe sapere: quelli che se la prendono tanto se qualcuno dice che il pubblico di Raiuno è vecchio, hanno mai notato che quando Carlo Conti è al cospetto di un giovane la cosa che gli chiedono sempre è “Per favore, potresti salutare mia nonna?” (ieri sera con Shade)

PS: Francesco sei fantastico reso ancor più fantastico dal confronto con il povero Mayu.



17. Mayu ha scritto:

13 giugno 2018 alle 15:02

@Nina capisco che da quando ti definii stricNina (forse sbagliando, troppo ottimista, visto che a certa ironia non arrivi proprio) non perdi occasione per sparlarmi contro, anche a costo di cadere nel ridicolo. Bèati nel tuo mondo dagli orizzonti limitati e sostieni sprezzantemente chi è nelle tue stesse condizioni. Mi raccomando!



18. Nina ha scritto:

13 giugno 2018 alle 15:27

No caro Mayu, non scrivere falsità solitamente ti ignoro, ancor da prima quando facevi quella bellissima battuta con la Pinta e la Santamaria. E neanche oggi ti ho “sparlato contro” semplicemente ho notato la sproporzione a tuo sfavore, visto che hai ripreso Francesco dimostrando di non aver capito il senso delle sue parole. Questo è cadere nel ridicolo, non capirlo significa essere limitati.



19. Nina ha scritto:

13 giugno 2018 alle 15:57



20. Lello ha scritto:

13 giugno 2018 alle 16:35

Buon pomeriggio a tutti. LA serata musicale di raiuno perde appeal, ma come dice qualcuno, forse sono anche le canzoni…comunque l ‘ascolto registrato permette a raiuno di vincere la serata. Ma il vero dato eclatante e ‘ che canale 5 viene superata da la 7!
Sul discorso pubblico passivo e attivo: ottimi i commenti di sabato, il cla83 …per non parlare di quello di Sora Lella…grandi!
Saluti a tutti e baci a dalila mia adorata



21. Dalila ha scritto:

13 giugno 2018 alle 16:59

Ciao Lello..tra le canzoni un po’ così e il blackout,in effetti,per la Rai non è stata una serata facile..tutto sommato hanno recuperato,ma credo che ormai si assesteranno su questo livello..penso si sia capito che chi vede di solito la Rai le dita per cambiare le ha eccome..Un bacio babà



22. Miko ha scritto:

13 giugno 2018 alle 17:15

La Rai in black out per mezz’ora, ma nessuno fa caso che Mediaset lo sarà per tre mesi (per il quindicesimo anno di fila), ad eccezione di Temptation Island e dei Mondiali di calcio, i primi da cinquant’anni a cui l’Italia non parteciperà (della serie gli acquisti saggi ed oculati di Piersilvio e soci).



23. soralella ha scritto:

13 giugno 2018 alle 21:20

Veloce saluto in ritardo … Lello ma oggi ho commentato a mia insaputa …? ;) Ti ringrazio per la fiducia “a prescindere”, comunque … ;)))

Sui WMA concordo con Mayu, le canzoni erano una peggio di quell’altra, molto meglio Ora o mai più … non è una questione anagrafica ma semmai di buongusto.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.