6
febbraio

Sanremo 2018, cantanti: l’Ariston non fa paura a Diodato e Roy Paci

Festival di Sanremo 2018 - Diodato e Roy Paci

Inedita coppia al Festival di Sanremo 2018 quella formata da Diodato e Roy Paci. I due partecipano con il brano Adesso. “Quando ho saputo che ci avevano preso ho riso due ore di fila. Ma l’Ariston non mi fa paura. Lo vivo come un qualsiasi altro palco del mondo”, ha dichiarato Roy Paci.

Chi è Diodato

Diodato è soltanto il cognome. Antonio Diodato, questo il suo nome completo, è nato ad Aosta nel 1981 ma è cresciuto a Taranto e si è poi trasferito a Roma. Si è fatto conoscere al grande pubblico nel 2014 con la sua partecipazione a Sanremo, e nello stesso anno ha vinto anche il premio Best New Generation agli Mtv Italian Awards. Ha pubblicato tre album in studio (l’ultimo nel 2017, Cosa siamo diventati). La scorsa estate lo abbiamo paparazzato sulle spiagge pugliesi assieme a Levante.

Chi è Roy Paci

Classe 1969, Roy Paci (il cui vero nome è Rosario) è uno dei più apprezzati trombettisti italiani, oltre che cantautore e produttore. Originario di Augusta, in provincia di Siracusa, ha pubblicato ben nove album con la sua band, gli Aretuska, e il suo più grande successo è senza dubbio Toda joia, toda belleza del 2007. Alle spalle ha anche molto teatro, cinema e persino tv: è stato presenza fissa a Markette di Chiambretti, oltre che di diverse edizioni di Zelig. Ha fatto il giudice nello sfortunato talent di Rai 2 Star Academy (con lui anche Ornella Vanoni, in gara in questo Festival).

Diodato e Roy Paci a Sanremo

Nessuno dei due è nuovo a Sanremo: Diodato ha partecipato al Festival nel 2014 e si è classificato secondo nella categoria Giovani con il brano Babilonia. Anche Roy Paci è già stato all’Ariston, ma non in gara: nel 2015 fu il direttore d’orchestra per Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio.

La canzone di Diodato e Roy Paci a Sanremo 2018

Presentano un brano che si chiama Adesso, scritto da Diodato. “Mi sono reso conto che avevo difficoltà a vivere i momenti belli che mi stavano capitando e la canzone è stato il modo per dare spazio a queste considerazioni, perché credo che una vita felice, è una vita con momenti vissuti pienamente. Così è nato una sorta di mantra”, ha dichiarato lui. Nella serata dei duetti si esibiranno con il rapper Ghemon. Non pubblicheranno album, ma un vinile con il brano inciso in due versioni.

[TUTTO SUI BIG DI SANREMO 2018]



Articoli che potrebbero interessarti


Festival di Sanremo 2018
Festival di Sanremo 2018: i 20 big in gara


Diodato e Roy Paci
Sanremo 2018, canzoni: il testo di «Adesso» di Diodato e Roy Paci


Meta e Moro, urina sul cartonato
Collaboratore di Diodato urina sul cartonato di Ermal Meta e Fabrizio Moro


Sanremo 2018 - Nina Zilli in Vivienne Westwood
Sanremo 2018: gli stilisti dei cantanti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.