17
gennaio

Amici 17, daytime 17 gennaio 2018. Luca in lacrime dopo un confronto con Di Francesco – Video

Luca Vismara

Luca Vismara

Allievi che rischiano di risultare arroganti, gruppi alla ricerca di una fisionomia musicale ben precisa e un duro confronto che vede protagonisti un allievo e un professore: questi gli ingredienti principali del daytime odierno di Amici 17. Per una Paola Turci che mette in guardia Zic dalla sua (forse) eccessiva sicurezza in se stesso, c’è un Carlo Di Francesco che non ha alcun interesse nell’ascoltare le ragioni di Luca Vismara. L’allievo lombardo ha cercato di spiegare all’insegnante l’origine e la storia del suo inedito, ma il tentativo è caduto puntualmente nel vuoto.

Amici 17, i The Jab e l’identità musicale sfuggente

Carlo Di Francesco continua a nutrire dei dubbi nei confronti della compattezza artistica dei The Jab, i quali nei giorni scorsi hanno peraltro rischiato l’eliminazione insieme a Mose. Convinto che la fisionomia musicale del gruppo sia ancora incerta, il maestro si mostra intransigente: “L’identità musicale o è bianca o è nera, in mezzo non è identità musicale. Voi avete questo problema, dovete essere un’identità musicale“.

Amici 17, Daniele a lezione con Veronica

Daniele Rommelli è a lezione con Veronica Peparini. La maestra assiste alla preparazione della prova comparata che nel prossimo speciale vedrà il danzatore contrapporsi a Bryan Ramirez. Pungolato dall’insegnante, Daniele ammette di essere preoccupato dalla presenza, all’interno della coreografia, di passaggi lontani dal suo stile. “Non devi diventare un ballerino tecnico, non è quello che cerco io”, tenta di tranquillizzarlo Veronica. “Ti vedo che puoi farlo“, prosegue la maestra di lì a poco. Dopo aver mostrato all’allievo le performance di alcuni ballerini giunti al Serale di Amici nelle scorse edizioni, tra cui Andreas Muller e Sebastian Melo Taveira, la Peparini lo mette in guardia: “Il mio punto di arrivo è quello. Soprattutto, come te l’ho data [la maglia], (…) posso togliertela“.

Amici 17, la presunzione di Zic

Sebbene apprezzi il suo talento, Paola Turci teme che Zic pecchi di umiltà. “Ho la sensazione che tu sia un po’ presuntuoso“, ammette la maestra in Sala Prove. L’allievo è convinto che questa impressione non risponda alla realtà e sottolinea come il suo atteggiamento non scaturisca da alcun senso di superiorità nei confronti dei suoi colleghi. “Quando finisci la canzone con questo sguardo da Satana, togliti questo sguardo da Satana, continua l’insegnante. Per poi chiosare: Non perdere la dolcezza che hai”.

Amici 17, un duro confronto

Mentre Lauren, Orion, Claudia e Bryan sono a lezione di latino con Natalia Titova, Luca Vismara chiede un chiarimento a Carlo Di Francesco. Rivedendo la sua ultima esibizione, l’interprete lombardo ha notato la disapprovazione dell’insegnante e desidera conoscerne le motivazioni. Dritto come un treno, Carlo non ha intenzione di indorare la pillola: “A parte i capelli, per il resto non ho visto dei grandi cambiamenti rispetto a come sei entrato“, esordisce con sarcasmo. Per poi proseguire: “Musicalmente mi sembra che non ti sei spostato granché. (…) Il mio punto di vista è lo stesso, cioè continuo a non trovare molto in quello che canti”. Ascoltate le sue parole, Luca decide di raccontare al professore la storia del suo inedito: “Mi sono immaginato un dialogo tra me e le persone che in questo momento sono ritenute diverse, o comunque nemiche, che sono i migranti. Ma Di Francesco non vuole saperne e lo stoppa: Pensi che io mi possa impressionare?, domanda implacabile. I tentativi di replica dell’allievo non sortiscono grandi risultati e, rientrato negli spogliatoi, Vismara cerca di trattenersi ma poi scoppia in lacrime. “Non lo so, sembra che io stia lottando per nulla“, confida in inglese, mentre tenta di nascondere il suo pianto, a Emma e a Claudia Manto. “Io aiuto sempre tutti, ma nessuno vuole aiutare me, osserva dispiaciuto l’allievo. Non penso che la gente voglia capire realmente chi sono e questo mi fa male”. Per poi fare una promessa a se stesso: “Io non mi arrendo mai però“.

Amici 17, la proposta di Giusy Ferreri

Giusy Ferreri ha un brano da proporre ai Black Soul Trio. Il pezzo pensato dalla maestra è Knockin’ on heaven’s door, uno fra i classici rock di Bob Dylan. L’insegnante si dice sicura del fatto che la voce di Matteo possa riuscire a riprodurre le molteplici sfumature della canzone.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Luca Vismara Amici 2018
Amici 2018, daytime 22 febbraio. Zerbi e Di Francesco stroncano l’inedito di Carmen. Luca si ascolta in radio ma irrompe Biondo


Amici 2018
Amici 2018, daytime 15 febbraio. Biondo attacca Zic: «Hai fatto una cosa da infame». E decide di sfidarlo


Rudy Zerbi - Amici 2018
Amici 2018, daytime 7 febbraio. Ennesimo scontro tra Luca e Zerbi


Amici 17 - Carmen Ferreri e Paola Turci
Amici 17, daytime 2 febbraio 2018. Paola Turci a Carmen: «La verità che è in te ancora non è uscita»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.