12
dicembre

Canale 5 ’sacrifica’ Beautiful per salvarsi dal flop della fiction con Arca

Sacrificio d'amore

Sacrificio d'amore

A mali estremi estremi rimedi. E così Canale 5 per salvarsi da un insuccesso, che sembra già inevitabile, ha deciso di “sacrificare” uno dei pezzi forti del daytime. A sorpresa, infatti, oggi non è andato in onda Beautiful. L’appuntamento decennale con la soap a stelle e strisce è saltato senza preavviso per lasciare spazio ad una replica di 20 minuti di Sacrificio d’Amore.

Il motivo è facilmente intuibile: dopo il sonoro flop della partenza (2.178.000 spettatori e il 9.9% di share) si cerca di sostenere la fiction, con Francesco Arca e Francesca Valtorta, “inserendola a bomba” nel palinsesto con la speranza di intercettare i tanti telespettatori del pomeriggio in rosa.

Del resto Sacrificio d’Amore consta di ben 21 puntate e, dunque, la scelta di provare il tutto per tutto per contenere i danni appare quasi obbligata. Peccato che a rimetterci sia ancora una volta il pubblico affezionato alle vicende dei Forrester, negli anni abituato a bistrattamenti vari. Oltretutto la sospensione di Beautiful arriva dopo il risultato in crescita segnato ieri (oltre 3 milioni di spettatori e il 18.3%).

Non è da escludere che “l’esperimento” possa ripetersi anche nei prossimi giorni, anche se è probabile che la scelta dipenda dagli ascolti registrati quest’oggi. La seconda puntata di Sacrificio d’Amore sarà regolarmente in onda venerdì 15 dicembre. Beautiful andrà ufficialmente in vacanza, invece, il prossimo 23 dicembre (qui le pause dei programmi di Canale 5 per Natale).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Federico Russo e Claudia Gerini
Pagelle Tv della Settimana (11-17/12/2017). Promossi Indietro Tutta e Frizzi. Bocciati Sacrificio d’Amore e Sarà Sanremo


beautiful steffy e liam
Beautiful anticipazioni: Liam ricatta Bill


Beautiful anticipazioni
Beautiful anticipazioni: Liam non denuncia Bill


beautiful sheila e quinn
Beautiful anticipazioni: la Spectra va a fuoco, nuova rissa tra Sheila e Quinn

4 Commenti dei lettori »

1. Drew ha scritto:

12 dicembre 2017 alle 16:58

Dovrebbero decidere se vogliono ancora investire in Beautiful o no, la programmazione degli ultimi due anni è una presa in giro e colpi di genio come questi sono la ciliegina sulla torta. Mi stupisco riesca a portare avanti ancora un buon risultato, di fronte a puntate ormai ridotte a pillole tra segmenti in replica e pause pubblicitari ti spinge proprio a lasciar perdere



2. Antonio Sanna ha scritto:

12 dicembre 2017 alle 17:27

Concordo in toto su quanto detto da Drew…una vera presa in giro per i fan della soap che da oltre 20 anni regala a Canale 5 ascolti record nel suo slot e in generale, e anziché premiarla, la stanno rovinando, come hanno fatto con Sentieri…puntate taglia e cuci, replica di 5 minuti, pause pubblicitarie che non danno un senso logico alle storie e trasmettendo 15 minuti effettivi se và bene…portando il divario con gli episodi Usa ad 8 mesi di differenza…non riescono a sopperire alle spese di doppiaggio??? Non capisco il senso da parte del network di trattare così la soap, neanche un episodio speciale sui 30 anni di Beautiful….anzi, oggi addirittura soppressa per dare la replica di questa fiction italiana flop e senza preavviso…da anni protestiamo contro Canale 5 e non si degnano di rispondere e ne ascoltarci e trasmettere gli episodi reali interi di 20 minuti dall’inizio alla fine come un tempo. PERCHE’???????????????????????????????
Preferiscono puntare su Una vita e Il segreto fino a stufare il pubblico che ormai si è dimezzato, avendo sfruttato le due telenovele fino alla nausea. SCHIFO TOTALE E ZERO RISPETTO



3. Michele 87 ha scritto:

12 dicembre 2017 alle 18:12

Se pensano che questo espediente potrà servire a salvare una fiction debolissima già in partenza, vecchia, anacronistica si sbagliano di grosso, anzi svanito l’effetto novità crollerà ancora di più, tra l’altro questo venerdì c’è Sarà Sanremo su Raiuno con la lista dei big del prossimo Festival, più Quarto Grado su Rete 4, Gomorra su Sky Atlantic, Crozza sul Nove e Bake Off su Real Time che il loro zoccoletto di pubblico c’è l’hanno, prevedo un tonfo ancora più sonoro, questa fiction per Canale 5 sarà peggio de I misteri di Laura, e deve durare per 21 puntate? Meglio che lo spostino su Rete 4 o su La5.



4. natalino ha scritto:

13 dicembre 2017 alle 13:54

Non è giusto già quello che vediamo è ridotto in pillole ora sul pi bello ci penalizzano eliminate altre cagate che non segue nessuno e lasciateci almeno 20 minuti scarsi di programmazione grazie



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.