5
dicembre

Amici 17, daytime 5 dicembre. Rudy Zerbi massacra Luca Vismara – Video

Luca Vismara

Luca Vismara

Proseguono le lezioni nella scuola di Amici 17. Mentre Bill Goodson cerca di rincuorare una Valentina Verdecchi particolarmente ferita a causa delle critiche della Celentano, i membri della squadra Fuoco scelgono gli sfidanti di Federico Baroni e dei The Jab. Rudy Zerbi nutre dei seri dubbi nei confronti di Luca Vismara. A detta del professore, le canzoni dell’allievo mancherebbero di contemporaneità.

Amici 17, Bill Goodson rincuora Valentina

Dopo essere stata fortemente criticata da Alessandra Celentano, la ballerina Valentina Verdecchi riceve la visita di Bill Goodson. “Mi dispiace questa cosa che non arrivo, non arrivo mai”, esordisce l’allieva con amarezza. Il maestro è d’accordo con la Celentano quando dice che Valentina è carente dal punto di vista tecnico, ma crede al tempo stesso che sia dotata di carismapersonalità“Io vedo dentro di te un po’ di me”, dice Bill, facendo commuovere la danzatrice. C’è una luce, c’è un coraggio, c’è qualcosa di speciale”, prosegue il maestro. Goodson invita Valentina a non mollare: anche lui ha iniziato a ballare più tardi rispetto ai suoi coetanei, anche lui è stato oggetto di critiche, ma nonostante questo ha proseguito dritto per la sua strada. “Tu hai le cose che ti servono per fare questo mestiere”, dichiara con convinzione di lì a poco. Desideroso di far cambiare idea la Celentano nei suoi riguardi, Goodson ha deciso di assegnare a Valentina una coreografia piuttosto vicina al suo mood. Dopo aver ringraziato l’insegnante ripetutamente, la Verdecchi commenta da sola: “Prima la coltellata e poi la carezza”.

Amici 17, Giusy Ferreri incoraggia Matteo dei Black Soul Trio

Giusy Ferreri decide di incontrare Matteo, il frontman dei Black Soul Trio. L’insegnante non ha mai fatto mistero di apprezzare la band salentina e durante il loro incontro non perde occasione per ribadire il suo pensiero: “Io sento una voce molto vera, molto matura. Cioè, proprio di un’artista che quasi addirittura lo vedo già a livello professionale“. Parole che gratificano l’interprete, il quale sa, però, di dover essere meno istintivo nella confezione e nell’interpretazione dei brani. L’insegnante comprende il suo punto di vista, ma non sembra essere particolarmente preoccupata al riguardo. “Spero di sentire presto alcuni inediti, (…) io ho delle belle aspettative”, prosegue fiduciosa la Ferreri.

Amici 17, questione di contemporaneità

Luca Vismara si confronta con Rudy Zerbi. “Io voglio cantare, esordisce con risolutezza l’interprete lombardo, “capisco che ci possono essere delle perplessità vostre. Quello che non riesco a capire (…) è il perché io non debba essere schierato“. Per poi chiarire: “Io so i miei limiti, però so anche quello che posso portare“. Ascoltate le sue parole, Zerbi vuole mettere in chiaro la questione: “Se la tua squadra non ti capisce, se anche io non ti capisco, (…) ci sarà un motivo”. L’insegnante crede che Vismara non risponda al requisito della contemporaneità (fondamentale per la sua valutazione) e l’allievo non riesce a nascondere una certa perplessità: “Facendo pop dance mi sentivo più contemporaneo magari rispetto ad altri”. Pronta la replica di Zerbi: “La pop dance esiste dalla fine degli anni Settanta. (…) Sei contemporaneo se la fai declinata al giorno d’oggi e questo per me è il grande dubbio. Dopo aver ascoltato uno dei suoi inediti, il maestro commenta con sadismo: “Quello che tu mi fai sentire è vecchio nel modo di cantare, è vecchio nei testi ed è vecchio negli arrangiamenti. (…) Sembrano le sigle dei cartoni animati degli anni Ottanta”. E ancora: “Non ci siamo proprio, questa è una fotocopia sbiadita di qualcosa che c’era trenta, quarant’anni fa“. L’insegnante è spietato: “L’unico consiglio che ti posso dare è di provare a cantare in una cover band“. “Sei proprio antico“, continua di lì a poco, “perché io dovrei dire ‘Luca rimani qui dentro?’ (…) Cosa ci puoi dare?“. Vismara, visibilmente amareggiato, prova a far valere le sue opinioni (“Io penso di avere qualcosa da dare qui, magari non mi sono espresso bene con questi inediti”), ma Zerbi è lapidario: “Se arriverà il momento di rispondere alla domanda, io non mi sento di dirti che per me puoi restare nella scuola”.

Negli spogliatoi, Luca si sfoga con alcuni suoi colleghi: “Io sono vecchio? Allora tiriamo giù tutto e tre quarti di quelli che sono qua dentro se ne vanno”. Rimasto solo con Biondo, il cantante continua ad esprimere la sua amarezza: Cosa son qui a fare? Fra un po’ sbotto perché (…) devo ricevere delle critiche per non aver neanche cantato”.

Amici 17, Kobi è lo sfidante di Federico Baroni

Mentre Alessandra Celentano constata le numerose carenze di Vittorio Ardovino nella danza classica, i cantanti della Squadra Fuoco hanno la possibilità di individuare lo sfidante di Federico Baroni. Fra gli aspiranti ci sono Alessandro Coli e Kobi. La scelta del Fuoco ricade proprio su quest’ultimo. “Devi spaccare perché Kobi è tosto eh”, afferma Mose, con l’intento di incoraggiare il collega.

Baroni non deve preoccuparsi soltanto della sfida. Rudy Zerbi lo ha infatti inserito “nella medietà“, ovvero fra quegli allievi che al momento non lo hanno ancora colpito (sia positivamente che negativamente). Desideroso di capire qualcosa in più su di lui, Zerbi lo ascolta mentre si cimenta con alcune cover, ma il risultato non cambia: “Francamente mi hai ancora più confuso”. “Il tempo non c’è più”, incalza il maestro, dando a Baroni una notizia tutt’altro che incoraggiante: “La sfida tu la fai domani. Quindi o reagisci (…) o la vedo particolarmente dura”.

Amici 17, i Thema sfidano i The Jab

Come Federico, anche lo sfidante dei The Jab viene scelto dai membri della Squadra Fuoco. In questo caso, a contendersi la maglia rossa sono stati: i Leave the Memories e i Thema. La maggioranza degli interpreti del Fuoco ha scelto di far confrontare i The Jab con quest’ultima band. Qualora restassero nella scuola, nel prossimo speciale i The Jab dovranno anche vedersela con una prova comparata contro Yaser. A differenza di quanto accaduto nelle settimane precedenti, i protagonisti della comparata sono chiamati a scegliere il brano con cui dovrà cimentarsi lo sfidante.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Amici 17
Amici 17, daytime 18 dicembre. Mose, Grace ed Emanuele sostengono il loro esame. Rudy continua a mandare frecciatine a Luca


Amici 17
Amici 17, daytime 14 dicembre. Mose, Federico, Audjah e Vittorio in sfida per un provvedimento disciplinare. Zerbi lancia frecciate a Luca


Luca Vismara piange ad Amici
Amici 17, daytime 17 gennaio 2018. Luca in lacrime dopo un confronto con Di Francesco – Video


Amici 17 - i ballerini della scuola con Ivan Cottini
Amici 17, daytime 22 dicembre. Rudy Zerbi non fa esibire la Squadra Fuoco. Immancabile la frecciata per Luca

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.