26
novembre

Junior Eurovision Song Contest 2017: l’Italia in gara con Maria Iside Fiore, la diretta su Rai Gulp – Video

maria iside fiore

Maria Iside Fiore

La squadra dello Zecchino d’Oro alla conquista dell’Europa. Archiviata la stagione dei baby talent, oggi Rai Gulp trasmetterà la diretta dello Junior Eurovision Song Contest a partire dalle 15.30. In gara per l’Italia ci sarà Maria Iside Fiore, 13 anni, originaria di Sarzana (La Spezia) dove studia canto e clarinetto, con il brano intitolato Scelgo…my choice.

La canzone, una produzione Rai realizzata dall’Antoniano di Bologna, è stata scritta da Stefano Rigamonti e Marco Iardella, già autori di molti successi dello Zecchino, dalla stessa Maria Iside Fiore e da Fabrizio Palaferri, produttore esecutivo dell’Antoniano. La finale del concorso, in onda dalle 16, sarà commentata da Laura Carusino e Mario Acampa, mentre l’anteprima dalle 15.30 ospiterà tutti i giovani cantanti italiani che hanno partecipato alle precedenti edizioni: Vincenzo Cantiello, vincitore nel 2014, le gemelle Scarpari nel 2015 e Fiamma Boccia, terza classificata del 2016. Quest’anno, la più importante competizione europea dedicata ai giovani artisti si svolgerà a Tblisi, in Georgia, e sul palco dell’Olimpic Palace della città si contenderanno il titolo ben 16 nazioni. Oltre all’Italia, saranno presenti: Cipro, Polonia, Paesi Bassi, Armenia, Bielorussia, Portogallo, Irlanda, Macedonia, Georgia, Albania, Ucraina, Malta, Russia, Serbia e -in nome dell’alleanza tra vecchio e nuovo mondo- l’Australia (proprio come all’Eurovision ‘dei grandi’) .

A valutare le canzoni saranno le giurie, dislocate in ogni paese concorrente, composte per metà da bambini e per metà dagli addetti ai lavori. La novità di quest’anno riguarda la possibilità per il pubblico da casa di scegliere le proprie canzoni preferite -compresa quella del proprio paese- sul portale della manifestazione (e i punti raccolti online peseranno per il 50%). Si potrà votare sul sito ufficiale jesc.tv fino alle 16 di domenica, e subito dopo le esibizioni di tutti i giovani finalisti. Padrona di casa della kermesse sarà la cantante Helen Kalandadze, famosa anche per aver vinto il Tale e Quale show georgiano, affiancata dalla giovane promessa della musica, la tredicenne Lizi Pop. Dei paesi che formano il gruppo delle ‘Big 5′ dell’ESC il Regno Unito ha partecipato tre volte, la Francia una, la Spagna quattro con una vittoria -esattamente come l’Italia- mentre la Germania non ha mai gareggiato.



Articoli che potrebbero interessarti


Missione Spazio Linda Raimondo
Missione Spazio Reloaded: Rai Gulp racconta la vita da astronauta


Leo Da Vinci
Leo Da Vinci: la vita del più famoso inventore diventa un cartoon


JAMS - Sonia Battisti
JAMS: le molestie sui minori affrontate da Rai Gulp con una ‘marmellata’ di elementi


Carlo Conti
Un Natale d’Oro Zecchino: Carlo Conti canta il Natale con J-Ax, Lino Banfi e Raffaella Carrà

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.