20
novembre

LA GEORGIA VINCE LO JUNIOR EUROVISION SONG CONTEST 2016 (VIDEO). TERZA L’ITALIA. ECCO LA CLASSIFICA FINALE

junior eurovision song contest 2016 vincitore

Mariam Mamadashvili vince lo JESC 2016

È la Georgia rappresentata da Mariam Mamadashvili la vincitrice dell’edizione 2016 dello Junior Eurovision Song Contest, versione per bambini del più celebre Eurovision Song Contest. Il suo brano, Mzeo, è stata redatto da Giga Kukhianidze e Maka Davitaia; il primo nome è conosciuto in patria perché produttore di quasi tutte le canzoni georgiane al concorso europeo per bambini.

La campionessa Mariam ha fatto parte del Bzikebi Studio, finché nel 2015 non si è trasferita negli Stati Uniti dove ha iniziato a studiare alla Broadway Method Academy. Con questa, le vittorie georgiane nel concorso si portano a quota tre; per rintracciare gli ultimi due successi, bisogna tornare nei non lontani 2008 e 2011.  Negli ultimi due anni, il paese ha collezionato risultati medio-bassi (11° e 10° posto).

La portabandiera italiana, Fiamma Boccia, riesce, con la sua Dear Mom (Cara Mamma), a conquistare il podio classificandosi terza e sbaragliando la concorrenza degli altri paesi partecipanti. In seconda posizione si piazza l’Armenia con Tarber, di Anahit e Mary,  grazie ai voti “degli adulti” dati per ultimi; la Kids Jury aveva collocato, infatti, il paese nella seconda parte della graduatoria. Ecco la classifica finale e il video della canzone vincitrice.

Junior Eurovision Song Contest 2016 – classifica finale

Classifica finale Junior Eurovision Song Contest

La diretta, partita alle 16 su Rai Gulp e terminata poco dopo le 18:30, è stata commentata da Simone Lijoi e Laura Carusino Vignera. I due, che hanno anche condotto dagli studi di Roma dei piccoli spazi ad inizio e fine emissione (e durante alcune pubblicità), hanno festeggiato il buon piazzamento italiano con il pubblico presente. La trasmissione è stata dedicata alla memoria del vice direttore Paola Martini, recentemente scomparsa.  Ora non resta da capire se il paese uscito vittorioso accetterà di ospitare il concorso il prossimo anno, oppure se verrà scelta un’altra nazione organizzatrice.



Articoli che potrebbero interessarti


Fiamma Boccia
JUNIOR EUROVISION SONG CONTEST 2016: FIAMMA BOCCIA IN GARA PER L’ITALIA. ABOLITO IL TELEVOTO


ESC 2017 - Classifica Finale
Eurovision Song Contest 2017: la classifica finale


Oney Tapia_Veera Kinnunen (2)
Ballando con le Stelle 2017: Oney vince al cospetto del giudice Morgan. Sul podio anche Basile e Stella-Xenya


Classifica Sanremo
FESTIVAL DI SANREMO 2017: LA CLASSIFICA

2 Commenti dei lettori »

1. lordchaotic ha scritto:

20 novembre 2016 alle 21:32

ah ma era oggi??

cmq al junior esc ci classifichiamo meglio di come ci classifichiamo a quello primaverile



2. Srich ha scritto:

20 novembre 2016 alle 22:36

Solitamente non amo le competizioni (e le voci) di bambini cantanti, però mi faccio fregare da qualunque cosa abbia Esc nel nome.
Quest’anno il livello delle canzoni non era malvagio, e comunque l’utilizzo della lingua madre rende il tutto interessante sotto l’aspetto culturale.
Pucciosissima la bambina georgiana, ha cantato benissimo e il pezzo si lasciava ascoltare. Meglio delle bambine armene che sembravano sotto doping per cavalli.
Buono il piazzamento italiano, Fiamma è stata brava (nonchè l’unica vestita normalmente e non come una uscita da uno scontro con un tir di paillettes o da una fiaba).
Qualche sbavaturina sul commento durante il voting (forse non avevano il monitor per vedere i punti già assegnati?), ma Lijoi è talmente carino che si perdona tutto, ecco. #obiettività



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.