23
novembre

Mi manda Raitre: Salvo Sottile dà i numeri… e fa vincere i telespettatori – Video

Salvo Sottile, Mi manda Raitre

Salvo Sottile ha dato i numeri in tv. Così, sparando a caso e senza pensarci troppo. Ma – incredibile a dirsi – ci ha preso in pieno: ambo secco sulla ruota di Napoli. A quanto pare, la dea bendata una sbirciatina a Mi Manda Raitre la stava dando, visto che l’episodio consumatosi dopo la diretta del 21 novembre scorso ha quasi del clamoroso.

In studio si parlava di televendite truffaldine legate alle previsioni sul Lotto. Per mettere in guardia i telespettatori dai raggiri, il conduttore Sottile ha coinvolto un esperto dell’Agcom e lo ha interrogato così:

Se io oggi dico ai telespettatori: puntate sul 13, il 25 e il 47 su tutte le ruote, vince qualcuno?“.

Ovvia e ragionevole la risposta del perito: no. La possibilità che le previsioni date in tv potessero essere attendibili sembrava quindi sfatata definitivamente. Fatta eccezione per le occasionali botte di… fortuna. Come quella verificatasi il giorno stesso: sulla ruota di Napoli, infatti, sono usciti il 25 e il 47, proprio i numeri indicati dal conduttore di Rai3.

Il bello è che alcuni telespettatori si erano davvero fidati del ‘mago Salvo’, giocando i suoi numeri e hanno imbroccato così un ambo secco. La redazione di Mi manda Raitre è stata inondata di messaggi di ringraziamento e di fotografie che testimoniavano la vincita. Quando si dice che il servizio pubblico funziona…



Articoli che potrebbero interessarti


Salvo Sottile
Salvo Sottile a DM: «Prima dell’alba torna con uno speciale in prime time. Con la Bignardi a Rai 3 ho vissuto un periodo infelice»


Salvo Sottile
Prima dell’alba: Salvo Sottile entra nel mondo della notte. «A Rai3 Bignardi mi lasciò solo»


Salvo Sottile, Mi manda Raitre
Mi manda Raitre: scintille in diretta tra Salvo Sottile e il tele-piazzista. Buona l’interazione col pubblico


Salvo Sottile, Mi manda Raitre
Mi manda Raitre: Salvo Sottile debutta in prime time con i falsi medici e gli ’stupri virtuali’

1 Commento dei lettori »

1. Rino ha scritto:

2 maggio 2018 alle 19:32

Desidero portarvi a conoscenza di un episodio poco piacevole, circa il dover affittare un appartamento condizionato e dopo aver effettuato
regolarmente le dovute pigioni, il delegado amministratore dell’immobile alla cessazione del contratto si rifiuta di restituire il deposito cauzionale;
Ma potrebbe essere regolare questo modo di fare, o si è di fronte a persone con ambizioni truffaldine?
potrei scrivere qualcosa di più, ma non so se continuare su questa
applicazione. Grazie.
Distinti saluti.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.