6
settembre

TV8 accorcia le distanza con Sky: Quattro Ristoranti Estate al via già stasera

Alessandro Borghese

Alessandro Borghese

TV8 continua ad accorciare le distanze dai canali pay di mamma Sky. Il tasto 8 del DTT sta guadagnando sempre più terreno offrendo al pubblico della generalista, con un intervallo di tempo via via minore, le prime tv del satellite. 

Circa un anno fa le puntate registrate della decima edizione di X Factor – trasmessa a partire da settembre 2016 – sono state rilanciate da TV8 dopo appena 24 ore da Sky Uno e addirittura la finale del programma è andata in onda live in simulcast tra satellite e non (Cielo incluso). L’avanzata del canale 8 si è poi fatta via via più importante e lo testimonia il fatto che la seconda stagione di Dance Dance Dance sarà trasmessa da TV8 a ridosso della prima tv su FoxLife, come da DM rivelato pochi giorni fa.

Di casi “estemporanei” ne abbiamo registrati diversi, come la seconda stagione di Matrimonio a Prima Vista Italia, che è stata trasmessa da Sky Uno ad aprile 2017 e da TV8 a luglio, oppure quello eclatante de I Miei Vinili: il programma con Riccardo Rossi, dopo l’esordio su Sky Uno lo scorso giugno, è passato su TV8 già il mese successivo.

La “corsa” più recente è invece quella di Alessandro Borghese, che si accinge ad arrivare questa sera in prima tv free su TV8 con Quattro Ristoranti Estate a tre mesi dalla messa in onda su Sky Uno. Lo spin off di Quattro Ristoranti aveva debuttato appena lo scorso 1 giugno sui tasti 105 e 108 del decoder e i suoi otto episodi torneranno in onda stavolta su TV8 a partire dalle 21.15 di oggi, mercoledì 6 settembre 2017.

Colpi un tantino gobbi per coloro che sottoscrivono (e pagano) l’abbonamento Sky, ma golose opportunità per il pubblico della generalista che in questo modo, andando incontro all’obiettivo della tv di Murdoch, si avvicina sempre di più al canale e si lascia conquistare dalle sue esclusive. Che, certo, di questo passo saranno però sempre un po’ meno “esclusive”.

Va sottolineato, tuttavia, che non tutte le produzioni Sky vengono trattate allo stesso modo: Il Contadino cerca Moglie 2, per esempio, è arrivato su TV8 a giugno 2017, ad otto mesi dal debutto su Fox Life, e lo stesso dicasi per Hell’s Kitchen 3, che ad ottobre 2016 era su Sky Uno e a maggio 2017 su TV8 e per il blasonato MasterChef, la cui sesta edizione del dicembre 2016 è stata offerta al pubblico non pagante a partire da agosto 2017.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


X Factor 2017
X Factor 2017: al via su SkyUno le Audizioni. Ogni venerdì la replica in chiaro su Tv8


Edicola Fiore, Fiorello
Fiorello riapre la sua Edicola: “Siamo qui per regalare buonumore”. Show per le vie di Roma (guarda tutti i video)


Antonino Cannavacciuolo
E’ abbuffata di Cannavacciuolo tra Sky Uno, Tv8, Nove, Fox Life e Real Time


X Factor 10
X FACTOR 2016: DA STASERA SU SKYUNO LE AUDIZIONI. REPLICA SU TV8 IL VENERDÌ

5 Commenti dei lettori »

1. vickyy ha scritto:

6 settembre 2017 alle 21:10

BASTA CUOCHI IN TV!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



2. vicky ha scritto:

6 settembre 2017 alle 21:12

BASTA CUOCHI UN TV !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



3. vicky ha scritto:

6 settembre 2017 alle 21:14

Pardon un pò di errori ma i cuochi mi stanno sullo stomaco



4. Alex ha scritto:

6 settembre 2017 alle 23:45

Anch’io, sinceramente, non mi spiego come mai i programmi di cucina, per giunta su una tv satellitare a pagamento come Sky, abbiano avuto, in questi ultimi anni, un certo seguito. Si sommano poi La Prova del cuoco su Rai 1 e persino Bake Off Italia su Real Time….. E chissà quali altre trasmissioni o format…. La verità è che siamo tutti un po ‘americanizzati’….. Ma non è stato sempre così…



5. Jair ha scritto:

7 settembre 2017 alle 07:26

Vabbè dai, non è esattamente un programma di “cucina” questo, e lo trovo assolutamente piacevole da guardare

Da abbonato comprendo l’utilità di usare Tv8 come vetrina acchiappa nuovi abbonati e per allargare la fama dei programmi di intrattenimento che, restando solo sul satellite, o arrivando free a troppa distanza, resterebbero un po’ limitati … però ecco, non si esageri perchè altrimenti, a meno che uno non sia sport-dipendente, alla fine si chiede cosa si abboni a fare



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.