6
settembre

Dottor Nowzaradan: da medico di Vite al Limite a star del web

Dottor Younan Nowzaradan

Dottor Younan Nowzaradan

Da comprimario a vero e proprio protagonista. E’ questa la sorte toccata a Younan Nowzaradan il medico presente in ogni episodio di Vite al Limite, trasmissione di punta di RealTime. Il docu-reality americano, il cui titolo originale è My 600-lb Life, segue in ogni puntata la vita di una persona patologicamente obesa che tenta di ridurre il proprio peso ad un livello più salutare per poter poi impiantare un bypass gastrico, il tutto dietro la supervisione del Dottor Nowzaradan. Imperturbabile e pronto a rimproverare senza alcuna pietà i pazienti che spesso e volentieri non eseguono le sue rigide diete, il chirurgo è diventato uno dei personaggi più amati dal pubblico, e si è guadagnato nel tempo una grande popolarità sul web.

Sono moltissime le pagine Facebook in cui si ironizza sulla severità del medico che in più di un’occasione ricorda ai propri assistiti che, in mancanza di un concreto cambiamento delle proprie abitudini alimentari e di un costante impegno nel dimagrire, non rimarrà loro che la morte. Non mancano i meme in cui i metodi bruschi e diretti di Nowzaradan vengono esasperati all’ennesima potenza. Ma chi è il dottor Nowzaradan?

Vite al Limite: chi è il Dottor Nowzaradan?

Younan Nowzaradan è nato in Iran l’11 ottobre del 1944, sotto il segno (non a caso!) della bilancia. Laureato in medicina all’Università di Teheran nel 1970 è diventato negli anni un chirurgo generale, bariatrico e vascolare di fama mondiale. Richiestissimo sia per gli oltre trent’anni di esperienza sul campo che per le sue doti di potente motivatore, il Dr.Now (questo il suo nomignolo) è uno dei pochissimi medici al mondo, specializzati in chirurgia di bypass gastrico, a non respingere pazienti ad alto rischio.

Nowzaradan ha una clinica al 4009 Bellaire Boulevard di Houston, la stessa dove avvengono le riprese del docu-reality. Sposato dal 1975 al 2002 con la signora Dolores, è padre di tre figli. Uno di loro, Jonathan, è il produttore di My 600-lb Life, trasmissione che, insieme allo spin off Vite al Limite…e poi (dedicata ai protagonisti delle passate edizioni di Vite al Limite che hanno intrapreso un percorso di vita nuova) e a Skin tight: la mia nuova pelle, ha reso Nowzaradan popolare al pubblico televisivo di tutto il mondo aumentando la sua fama di chirurgo. Una fama che in Italia è arrivata anche grazie al contributo del doppiatore Giorgio Lopez, già voce di Danny DeVito e Dustin Hoffman, bravissimo nel dare al medico iraniano il giusto tono rigido e austero.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Vite al Limite
Vite al Limite: su Real Time la versione italiana ambientata in un centro per obesi di Napoli

1 Commento dei lettori »

1. pappy ha scritto:

7 settembre 2017 alle 11:00

Vero, molto del merito va al bravissimo doppiatore. Anche se il timbro di voce originale del medico è completamente diverso.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.