11
luglio

X Factor 2017: ecco le categorie assegnate ai giudici

Mara Maionchi e Fedez

Mara Maionchi e Fedez

X Factor 2017 svela le sue carte. In occasione dei Bootcamp, iniziati nella giornata di ieri – 9 luglio  2017 – presso l’Amedeo Modigliani Forum di Livorno, ai quattro giudici (queste le loro prime dichiarazioni) sono state assegnate le rispettive categorie. Per saperne di più non dovete far altro che proseguire la lettura di questo articolo.

Una sorta di ‘ritorno alle origini’ per Fedez: al rapper milanese, giudice di X Factor per il quarto anno consecutivo, sono stati nuovamente assegnati gli Under Uomini. Categoria, questa, che lo vide protagonista tre anni fa, al suo debutto nella giuria del talent show di SkyUno, quando a vincere fu il catanese Lorenzo Fragola.

Dopo aver capitanato gli Over nella passata stagione, quest’anno Manuel Agnelli è invece chiamato a misurarsi con la categoria indubbiamente più aderente al suo profilo professionale: ovvero quella dei Gruppi. La cantautrice Levante, al suo debutto nella giuria del programma, dovrà capitanare le Under Donne, ovvero le cantanti con età inferiore ai 24 anni. mentre spetta a Mara Maionchi il compito di confrontarsi con gli Over.

X Factor 2017: l’assegnazione delle categorie ai giudici

Ecco un recap:

Fedez – Under Uomini
Manuel Agnelli – Gruppi
Levante – Under Donna
Mara Maionchi – Over

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Giudici X Factor 2017
X Factor 11: le prime dichiarazioni dei giudici


X Factor 2016 - I giudici
X FACTOR 2016: ECCO LE CATEGORIE ASSEGNATE AI GIUDICI (SPOILER)


Camille - Quarto live X Factor 2017
X Factor 2017, quarto live del 16 novembre: Gianni Morandi salva Rita e viene fischiato. Fuori Camille


Maneskin - X Factor 2017
X Factor 2017: i brani del quarto live

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.