21
marzo

Sherin Salvetti presenta Blaze, il nuovo canale 119 di Sky: “Raccontiamo un’America stravagante e poco conosciuta. Tante differenze con Dmax” (video)

Sherin Salvetti

Sherin Salvetti

Persone comuni alle prese con l’extraordinario, personaggi larger than life e storie di vite inusuali e talvolta bizzarre, è questa la ricetta di Blaze per parlare ad un pubblico maschile. Il nuovo canale 119 di Sky si accenderà domani, 22 marzo, con una programmazione a stelle e strisce a base di factual entertainment.

Il canale è un brand internazionale che il gruppo A+E Networks ha deciso di importare in Italia sulla scia dei riscontri ottenuti all’estero. L’obiettivo, stando alle dichiarazioni emerse nella conferenza di presentazione, è quello di raggiungere circa 10 mila spettatori nel giorno medio intercettando un pubblico tendenzialmente giovane. Il tutto vuole porsi in maniera complementare rispetto all’offerta di Sky e di quella del gruppo, in Italia presente con C+I e History, e – viene da pensare – in maniera antitetica rispetto al Dmax di Discovery.

Del lancio di Blaze, abbiamo parlato con Sherin Salvetti, general manager di A+E Networks Italy. Ecco cosa ci ha raccontato.

Cos’è Blaze?

E’ un canale di intrattenimento, factual entertainment, come si dice oggi, quindi con programmi basati su storie vere. Un canale che racconta, attraverso i personaggi delle sue serie, un’America stravagante, poco conosciuta. Noi siamo convinti che siano capaci di intrattenere e coinvolgere il pubblico di Sky.

Un pubblico maschile?

Noi ci rivolgiamo ad un pubblico essenzialmente maschile anche se nel palinsesto sono presenti appuntamenti che possono aprirsi pure all’interesse del pubblico femminile.

Quando si parla di factual entertainment al maschile si pensa subito a Dmax…

Intanto, ci sono tante differenze con Dmax. In primis, non avremo sport sul canale, i nostri personaggi inseguono criminali in fuga, animali pericolosi, qualunque cosa, ma certamente non la palla ovale. Il nostro sarà un canale molto chiaro nella proposizione dell’offerta.

Perchè avete scelto di lanciare proprio Blaze?

Perchè è un marchio recente all’interno del nostro portfolio. E’ nato pochi mesi fa in Gran Bretagna e ha avuto un immediato successo. Abbiamo pensato che era un’offerta che mancava nell’intrattenimento di Sky. La nostra presunzione è andata incontro ad un’esigenza di Sky.

Un canale forte del gruppo a livello internazionale è Lifetime, perchè non avete pensato a lanciarlo in Italia?

In questo momento ci sembrava che Blaze fosse l’opportunità migliore per contribuire alla crescita di Sky. Però Lifetime è nel nostro cuore e nei nostri pensieri, è un canale molto forte. Ci piacerebbe che un giorno ci fosse anche Lifetime all’interno del nostro bouquet.

Il free to air, invece, non vi interessa?

Non posso dire che non interessa alla mia corporate perchè Blaze in Uk è stato lanciato in free to air, così come Lifetime in Turchia. In questo momento non abbiamo programmi del genere in Italia però.

Qual è il programma bandiera di Blaze?

Wahlburgers: Panini di Famiglia con Mark Wahlberg, dedicato a questa famiglia in cui ci sono due star, perchè anche il fratello di Mark è una star della tv. La famiglia si è dedicata con grande successo ad aprire una serie di ristoranti che fanno degli hamburger molto raffinati e speciali. E’ divertente perchè sono raccontate giorno per giorno le interazioni tra i personaggi di questa famiglia, i rapporti tra i tre fratelli e la loro mamma.



Articoli che potrebbero interessarti


the show
I theShow a DM: Prank and the City si propone di fotografare il cuore dell’Italia inquadrandone il culo (video)


Alessandro Greco, Furore
Alessandro Greco a DM: Furore torna grazie al pubblico ma non è un’operazione nostalgia


Saverio Raimondo 6
Saverio Raimondo a DM: CCN si allarga. Roberto Benigni è morto di Oscar anni fa (video)


Donne dell'Est - intervista a Paola Perego
Paola Perego a Le Iene: “In Rai si sono dissociati da una cosa che avevano approvato” – video integrale

1 Commento dei lettori »

1. Gianluca ha scritto:

21 marzo 2017 alle 20:01

Mi chiedo se serviva aggiungere un canale del genere…Sky sta peggiorando nell’offerta, va sempre più al risparmio e ai canali fotocopia. Che tristezza, e lo dico da cliente di Sky da ben 12 anni.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.