7
marzo

Alba Parietti: “Sono il più grande bluff certificato della tv”. E sulla Lucarelli dice: “E’ disonesta intellettualmente”

alba parietti

Alba Parietti

Dopo anni ferma sullo sgabello, adesso è scesa in pista. Alba Parietti è tornata: “passata” la querelle di settimana scorsa con Selvaggia Lucarelli e relativo tapiro d’oro assegnatole ieri sera, ora si sfoga in una lunga intervista rilasciata al settimanale Chi, in edicola da domani. Ed è subito provocatoria:

«Avete passato una vita a dire che non so fare niente e adesso che partecipo a ‘Ballando con le stelle‘ dite che dovrei saper ballare? La Parisi ha smesso di ballare a 50 anni, io inizio a 55 e dovrei essere brava? Sono sempre stata un bluff, anzi, sono il più grande bluff certificato della tv».
Poi torna sulla polemica con la più giovane tra i giurati dello show di Milly Carlucci, con cui sono continuati i dissapori sui social, anche a seguito della seconda puntata:
“Mi dispiace di essere caduta nella trappola di Selvaggia, ero carica con lei per le provocazioni precedenti e sabato scorso l’ho attaccata prima ancora che parlasse, ma non mi sono piaciuta. Non è che la Lucarelli non meritasse la mia aggressione, ma avrei dovuto essere più ironica. Ho stima di lei quando scrive ma non le perdono certi cali di sensibilità verso donne più grandi, la trovo disonesta intellettualmente“.
Inoltre, dopo aver rifiutato sia di naufragare sull’Isola dei Famosi sia di essere reclusa nella casa del Grande Fratello Vip, in merito alla sua partecipazione al programma di Rai1 si giustifica dicendo:
«C’è una differenza fra un talent, dove impari a fare qualcosa, e un reality, dove sei dato in pasto al pubblico: è lo stesso motivo per cui trovo terrificante ‘Uomini e donne’ e meraviglioso ‘Amici’. Anche a ‘Ballando’ sei esposto, ma non così. Vedere la Ventura concorrente all’Isola per me è un tasto dolente: ho grande rispetto per lei, ma vederla mortificata nel suo stesso programma è stato come vedere Albano eliminato a Sanremo».
Concludendo, dedica un passaggio alla deriva della tv, ammettendo, in qualche modo, di prendere parte in prima persona a questo torbido meccanismo:
«In tv siamo attratti a volte dal peggio, dalla rissa, dalle persone che si insultano, io stessa sono attratta dall’orrido. Quando vedo le ‘Dursointerviste’ (le interviste di Barbara D’Urso, ndDM) mi sento morire per quelli che sono lì, ma non riesco a cambiare canale (…) La tv è una perversione, ti attrae anche quello che ti fa schifo».


Articoli che potrebbero interessarti


Ballando con le Stelle - Alba Parietti
Ballando con le Stelle 2017, Alba Parietti vs Selvaggia Lucarelli: «Io ti denuncio. Sei una mitomane pericolosa, una buffona insopportabile»


Ballando con le Stelle 2017 - Alba VS Selvaggia
A Ballando è ancora Alba VS Selvaggia: “Se non ci fossero le polemiche tu non esisteresti”. Replica la Lucarelli: “anche per te. Ma io me la sono giocata meglio. Io giudico, tu balli”


tapiro_parietti
Tapiro ad Alba Parietti per lo scontro con Selvaggia Lucarelli a Ballando con le Stelle


lucarelli vs parietti
Ballando con le Stelle 2017: questioni di ego

5 Commenti dei lettori »

1. Luca ha scritto:

7 marzo 2017 alle 12:44

Parla sempre troppo
Che poi valesse qualcosa ,invece è il nulla assoluto
L’anno scorso per far parlare di sè ha inscenato un ritorno di fiamma con Lambert dopo 20 anni e in questo modo è riuscita a farsi invitare come ospite insieme a lui a Ballando
Ma era solo una messa in scena per attirare un po’ di attenzione
Insomma è un’EGO pari a ZERO



2. Anna ha scritto:

7 marzo 2017 alle 15:27

Definisce schifosa la tv di Barbara d’Urso, quando si farebbe uccidere per avere almeno 5 minuti di un programma tutto suo . Fallita, rosicona e cattiva.



3. Mdg ha scritto:

7 marzo 2017 alle 17:24

Io le riconosco una certa coerenza. Nonostante non ha un programma tutto suo da anni, non si è mai svenduta tipo Simona Ventura andando all’Isola, per essere poi ripagata con un orrore inguardabile come Selfie. Sicuramente ha toppato nei confronti di Selvaggia Lucarelli, ma a me piace perchè non ha paura di dire ciò che pensa. Viste le tante conduttrici poco empatiche e carismatiche che a mio avviso popolano Raiuno (Daniele, Fialdini, Isoardi, Muccitelli) non capisco perchè non le danno un programma tutto suo, dato che comunque la televisione lei quantomeno la conosce bene. Preferisco lei a una D’Urso o Panicucci, finte umili. Lei almeno ammette di essere innamorata di se stessa.



4. carolina. ha scritto:

9 marzo 2017 alle 00:35

Odiosa, polemica, invidiosa, saccente anche se intelligente, ma spiacevole da ascoltare. Solo lei ha cultura ok abbiamo capito.
Dopo lo sgabello, il nulla!!
Se non la fanno lavorare un motivo ci sara’.. o no?



5. pippo scassa ha scritto:

10 marzo 2017 alle 22:19

Commentare ’sto nulla è aggiungere nulla al nulla. 0+0 Tuttavia non darei troppe colpe alla signora, spesso non banale, per quanto si sopravvaluti. E’ il contesto in cui si muove che è da delirio assoluto e poiché si dovrebbe tuttalpiù lanciare uno sguardo distratto e passare oltre, aver buttato giù queste quattro righe squalifica anche chi scrive.
E me ne scuso assai.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.