26
febbraio

Ballando con le Stelle 2017, Giuliana De Sio in lacrime dopo il verdetto della giuria: “Sono molto preoccupata per la mia salute mentale”

giuliana de sio ballando con le stelle

Giuliana De Sio

Da sala delle stelle a valle di lacrime. Prima puntata della dodicesima edizione di Ballando con le Stelle, al via ieri sera (qui gli ascolti del debutto) con una lunga diretta di quattro ore in cui Milly Carlucci ha tenuto a battesimo i tredici concorrenti vip. Un cast fatto su misura per una giuria che non le manda certo a dire, e quasi gongola quando c’è da alzare le palette con le cifre più basse. Vittima numero uno degli spietati giudici dello show di Rai1, Giuliana De Sio, che dopo il verdetto e i commenti al vetriolo a bordocampo sembrava aver ammortizzato bene il colpo.

Ma non è così, tempo di qualche esibizione e l’attrice salernitana – già tesissima prima di scendere in pista – scoppia in un pianto a dirotto, nel salotto di Paolo Belli, il quale subito chiede la linea dallo studio, per dare la possibilità alla De Sio di motivare il suo disappunto ai diretti interessati. Accanto a maestri e compagni di gara, ancora in attesa di esibirsi, si sfoga dicendo:

“Non voglio essere il piccione del tiro al piccione della situazione e temo che potrei diventarlo [...] Sono molto preoccupata per me, mica per il ballo perchè non sono una ballerina, per la mia salute mentale [...] Siccome siamo animali sensibili, ma molto sensibili, bisogna starci un po’ attenti”.

E dopo un intervento di Selvaggia, che si diceva sorpresa in maniera positiva per l’umanità dimostrata, ribatte:

“Io sono umana da quando sono nata [...] Volevate vedermi piangere? Ecco qui piango [...] Se mi pensate come i miei personaggi, siamo un po’ indietro“.

Solo qualche minuto prima, Guillermo Mariotto le aveva assegnato uno “zero spaccato” e Selvaggia Lucarelli l’aveva invece paragonata alla scimmia di Gabbani (“Mi aspettavo di vedere qui un cigno, ho visto più la scimmia di Gabbani”). E non è stata molto più confortante la restante parte della giuria che l’ha valutata con soli 9 punti totali (su cinque votanti da 0 a 10). Subito, in sua difesa si schiera Alba Parietti e “tutta l’opinionista che c’è in lei”:

“Anche una giuria straordinaria può sbagliare… C’è stato magari un po’ di accanimento…”

Carolyn Smith rivendica il suo ruolo di presidente ed unico “membro tecnico”, richiamando al rispetto delle parti, esattamente come si fa all’interno di tutte le competizioni sportive. Selvaggia chioserà poi aggiungendo una delle sue perle:

“Dovete dire alla De Sio che è sempre meglio uno zero di Mariotto che una fiction con Gabriel Garko.”

Anche il generale Carlucci rincuora Giuliana che tornerà (in leggero ritardo) per l’esito del televoto e l’occhio di bue finale.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Giuliana De Sio e Maykel Fonts
Pagelle TV della Settimana, 17-23 Aprile 2017. Promossi I Simpson e De Sio. Bocciate la verità di Morgan e la non eliminazione di Amici


Giuliana De Sio
Giuliana De Sio cambia idea su Ballando: «Bisogna passare per il peggio per arrivare al meglio»


Giuliana De Sio
Giuliana De Sio: «Ballando, esperienza orribile. Non dormo, ho perso 5 chili e sono piena di lividi»


Ballando con le Stelle - Giuliana De Sio si taglia un piede
Ballando con le Stelle 2017: Giuliana De Sio rientra clamorosamente in gara e si taglia un piede in pista

8 Commenti dei lettori »

1. sboy ha scritto:

26 febbraio 2017 alle 14:14

Squallore. Un attrice con un curriculum pazzesco come la De Sio essere massacrata in quel modo anche no. Vanno bene un certo tipo di crtiiche, per carità. In fondo vai a partecipare in un talent/reality (ormai più questo) con una giuria presente e quindi vieni giudicata. Ma termini come “scimmia” e altre robe solo per far sbroccare Giuliana in nome del dio auditel, da un programma elegante com’era Ballando non me lo aspetto. Per non parlare del pongo regolamento che nemmeno ai tempi di Zanforlin ad Amici si vedeva. Menomale che ormai questo è un programma alla deriva che tra casi umani e gente disabile, pianti, pongheggi vari, alla prima puntata non riesce nemmeno ad arrivare ad un decente 20% (fino all’1 di notte)



2. Falco ha scritto:

26 febbraio 2017 alle 16:57

programma banale e orrendo, con una pseudo conduttrice senza vergogna. Dietr la sua faccia di plastica da santarellina si nasconde una iena malefica. Menomale che il debutto è andato male e sabato si prevede un drastico calo.



3. lodoletta ha scritto:

26 febbraio 2017 alle 17:39

come è caduto in basso questo programma, altri anni si facevano preferenze, ma con la Lucarelli siamo ridotti alle litigate per fare audience? mi dispiace molto.



4. sboy ha scritto:

26 febbraio 2017 alle 19:44

Per non parlare della conduttrice che prima mette Lucarelli, Parietti e De Sio insieme nello stesso programma, e poi fà la Marcuzzi della situazione quando cominciano a scannarsi, prendendo le distanze e placando gli animi. Se non vuoi liti nel tuo programma certi personaggi cerchi di evitarli



5. sboy ha scritto:

26 febbraio 2017 alle 19:44

Per non parlare della conduttrice che prima mette Lucarelli, Parietti e De Sio insieme nello stesso programma, e poi fà la Marcuzzi della situazione quando cominciano a scannarsi, prendendo le distanze e placando gli animi. Se non vuoi liti nel tuo programma certi personaggi cerchi di evitarli



6. Luca ha scritto:

27 febbraio 2017 alle 09:26

Io non sono d’accordo
Ballando rimane un programma con e di buon gusto
Certamente gli autori hanno dovuto alzare l’asticella per renderlo più vivo ed interessante negli anni
A me la Lucarelli piace moltissimo e dice cose sincere che la maggior parte delle persone pensano
Come ho scritto alcuni giorni fa sulla De Sio la domanda è stata : chi glielo ha fatto fare ?
L’unica risposta che trovo è una sola : i soldi
la sua partecipazione a Ballando poteva essere di due tipi :
1) fare la stronza caX..zo e litigare con tutti
2) fare la vittima piagnona
Ha scelto la seconda opzione…buon per lei
…che poi cosa ci sia da piangere ad una gara di ballo …questo è il quarto segreto di…Fatima…
Ma per i soldi la De Sio sta tirando fuori il suo migliore repertorio della vittima



7. xxxxx ha scritto:

27 febbraio 2017 alle 09:53

Per ravvivare questo programma, servirebbero:
-nuova scenografia;
-eliminazione della orribile band di Belli in favore delle canzoni vere e proprie in sottofondo;
-ampliamento della varietà di balli;
-maggior ritmo;
-giurati più competenti;
-eliminazione di Sandro Mayer e degli opinionisti.
Queste litigate trash, in questo programma, sono fuori luogo e annoiano, rallentando il ritmo del programma. E infatti, gli ascolti (in calo) parlano chiaro.
Il Ballando con le stelle di un tempo piaceva appunto perché c’erano poche liti trash, il programma era più leggero e perché le esibizioni ancora non erano ripetitive. Che tornassero sui loro passi.



8. tina ha scritto:

27 febbraio 2017 alle 17:16

Programma trash degni della sua pseudo conduttrice.Lei non vale un ‘unghia di MARIA e infatti perde sempre.Fossi la Desio avrei sputato in faccia a quella nullità della Lucarelli che non si capisce da quale bordello sia uscita.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.