24
febbraio

Novità e Ascolti TV: buona la prima, crolla la seconda. Standing Ovation rimarrà in piedi?

Antonella Clerici

C’erano una volta i grandi show televisivi. In questa stagione l’intrattenimento è apparso affannato, e, nonostante i remake o le novità del caso, non c’è format o “formula magica” che tenga. Accade così che, puntualmente, ogni nuovo programma assista ad un forte calo di ascolti tra la prima e la seconda puntata, fenomeno che interessa in maniera trasversale tutti i canali.

In questo caso ragionar per cifre aiuta, anche perché i numeri sono implacabili. Partendo da Canale 5, caso eclatante è stato quello di  Selfie – le cose cambiano. La trasmissione, che ha riportato Simona Ventura al timone di una prima serata sull’ammiraglia del Biscione, è partita col botto con 4.183.000 spettatori e il 20.23% di share, trasformati poi nei 3.304.000, ovvero il 15.8% di share, della seconda puntata. Stessa rete, stesso destino: l’atteso esordio di Music con Paolo Bonolis ha totalizzato 4.659.000 spettatori, con oltre il 21% di media, che sette giorni dopo si sono ridotti a 3.972.000, con il 17.9% di share. Infine, l’altra novità di Canale 5, House Party ha raccolto 4.304.000 spettatori all’esordio e ha tenuto alto lo share fino a un 22.14%, per poi calare, nel giro di qualche giorno, a quota 3.749.000 con il 17.9%.

Anche a Viale Mazzini, dati alla mano, la situazione non è per nulla incoraggiante: il rientro di Amadeus sul primo canale con Music Quiz ha conquistato 3.754.000 spettatori, pari ad un discreto 17.8%, poi subito giù fino a 3.089.000 e al 15.1% di share alla seconda puntata. Spostandosi di un tasto del telecomando, su Rai2 il debutto di Stasera Casa Mika ha registrato 3.312.000 spettatori e il 14.4%. Ma nonostante le migliori aspettative si è trattato della solita “gioia di un attimo”: tempo una settimana e si è passati a 2.496.000 telespettatori, con il 10.4% di share. Dulcis in fundo, il remake del Rischiatutto su Rai3, ha fatto bene ma non troppo: 3.501.000 spettatori ed uno share del 13.8% per il primo giovedì della nuova edizione, e 2.828.000, con una media del 10.9%, per il secondo appuntamento.

Non godono di ottima salute nemmeno le novità di intrattenimento in casa Sky: Kid’s Got Talent su Tv8, è passato dai 555.000 telespettatori della prima (2,3%) ai 332.000 (1,4%) della seconda. Hanno fatto peggio Top Chef e Ninja Warrior sul Nove.

Tutto questo, tralasciando alcuni flop stagionali clamorosi, uno su tutti quello di Dieci Cose, o alcuni casi “anomali” come il Grande Fratello Vip (che comunque potrebbe non considerarsi una novità tout court), partito un po’ in sordina e poi in leggera risalita grazie alle vicende di Clemente Russo e Stefano Bettarini e alle “tarantelle” di Pamela Prati. Calati, ma hanno tenuto comunque bene, anche i Cavalli di Battaglia di Gigi Proietti. Più interessante è invece indagare su cosa provochi questa frattura tra una prima ed una seconda serata della stessa trasmissione e sulle cause di questa repentina perdita d’interesse. Sicuramente la sempre più larga offerta televisiva rende tutto più complicato e volatile. Molti avranno applicato il metodo: “vista una, viste tutte”, abbandonando quasi subito il campo, allettati altresì dalla concorrenza sempre diversa. C’è inoltre, una crescita dell’attesa, intorno ad uno show o ai suoi protagonisti, quasi fosse sempre “l’evento”, ma che inevitabilmente poi delude o non soddisfa fino in fondo, e quindi si rimane con l’amaro in bocca, incapaci di dare una seconda possibilità.

Riuscirà Standing Ovation, dopo il buon esordio della settimana scorsa (qui gli ascolti della prima puntata), a resistere ai colpi della concorrenza (su Tv8 arriva pure Italia’s Got Talent)? Ad occhio e croce si teme una leggera flessione negativa, sempre che alla scimmia di Francesco Gabbani -ospite della seconda puntata- non riesca qualche nuovo miracolo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Poveri Ma Ricchi
Ascolti TV | Venerdì 24 novembre 2017. Tale e Quale 22%, Poveri ma Ricchi 13%


Sirene - Valentina Bellè
Ascolti TV | Giovedì 23 novembre 2017. Sirene 14.7%, Le Tre Rose di Eva 12.6%. L’Europa League su TV8 al 6.6%


mONTALBANO LE ALI DELLA SFINGE
Ascolti TV | Mercoledì 22 novembre 2017. Montalbano 21%, Il Segreto 12.1%. Mamma, ho perso l’aereo 8.1%. Crolla The Comedians (1%), flop Social House (0.3%)


Lorenzo Insigne - da Facebook
Ascolti TV | Martedì 21 novembre 2017. La Strada di Casa 22.3%, Napoli – Shakhtar Donetsk 18.6%, Le Iene 11%. Mika chiude al 7.2%

2 Commenti dei lettori »

1. sboy ha scritto:

24 febbraio 2017 alle 15:28

La Clerici non deve preoccuparsi nè di Got Talent, nè di Canale 5 e compagnia bella. La vera concorrenza c’è l’ha in casa su Rai 2 con La porta rossa, che nel primo appuntamento ha fidelizzato tantissimi (in realtà solo quelli) over. Gli stessi ch venerdì scorso hanno guardato Standing Ovation. In bocca al lupo alla Clericiona, mai come in questo periodo in forte affanno



2. kalinda ha scritto:

24 febbraio 2017 alle 16:27

il vero pericolo è Rai2 un calo ci sarà.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.