2
gennaio

AMICI 16, DAYTIME 2 GENNAIO 2017. BOOSTA: “LA PAROLA PRODOTTO MI FA SCHIFO”

Cosimo

Torna a suonare la campanella di Amici 16. Dopo due settimane di stop, si è rinnovato l’appuntamento con il daytime del talent di Maria De Filippi, in onda su Real Time. Si parte con la scoperta da parte dei ragazzi di come stanno andando i 4 inediti pubblicati su Itunes. Riccardo ha raggiunto la prima posizione con “Sei mia”, Federica si è assestata in terza posizione grazie al suo brano “Attraversando gli anni”. Decima Shady e la sua “Louboutin” mentre Lo Strego con “Il DJ” si posiziona undicesimo.

Amici 16, Riccardo, Giada, Raffaella e Andreas tracciano un primo bilancio

Un anno che finisce e un altro che inizia porta bilanci anche ad Amici. Il primo a riflettere sull’esperienza catodica è Riccardo Marcuzzo, il quale ha dichiarato: “Non me l’aspettavo così pesante (…) sapevo di dovermi impegnare (…) è l’ora di maturare”. Riguardo al suo futuro ad Amici dice: “Sono onesto. Sono molto determinato”.

Dopo è stato il turno di Giada Pilloni che ha raccontato tutte le sue emozioni. “Sto crescendo a livello di persona e a livello professionale” ha dichiarato la cantante, che ha menzionato anche le sue difficoltà nel cantare in italiano, il suo particolare caratterino e il bel rapporto con alcune sue compagne d’avventura.

Anche Raffaella Prisco ha fatto il punto sulla sua storia nel programma. Per lei il momento più bello è stato quando Maria De Filippi le ha comunicato di far parte della scuola. “Mi godo questa esperienza” ha asserito la ballerina che ha anche sottolineato le incompatibilità caratteriali con Lo Strego. Ha concluso dicendo: “Voglio la finale”.

Andreas Muller si dichiara piuttosto contento. Per lui, il percorso di quest’anno è stato molto più faticoso rispetto a quello fatto la scorsa edizione. Nonostante ciò, il ballerino è soddisfatto del suo modo di affrontare tutte le situazioni che gli si stanno ponendo davanti, da quelle belle fino alle critiche. Dichiara di aver fatto miglioramenti e anche “di essere cambiato come ballerino. Il suo miglior momento finora è stata la preparazione della coreografia “Basta Così”, mentre il momento più difficile è stata la prima settimana.

Amici 16, Boosta: “La parola prodotto mi fa schifo!”

Tutti riuniti in sala relax, i ragazzi, cantanti e ballerini, accolgono il professor Boosta. Scampato il pericolo di brutte notizie, il docente comincia a parlare del vocabolo “prodotto”. “La parola prodotto mi fa schifo!” – ha esordito, per poi continuare - “Trasformare un talento in un prodotto è un grande errore. (…) siate voi stessi”. Le parole di Boosta risuonano come consigli alle orecchie di tutti. Il concetto, dunque, che l’insegnante ha voluto trasmette con tale incontro è quello di non lavorare avendo come unico obiettivo la vendita e il guadagno.

Amici 16, il paso doble di Sebastian

Natalia Titova assegna a Sebastian Melo Taveira un paso doble. La professoressa è appagata nel vedere il lavoro del ballerino, ma allo stesso tempo gli dice: “Mi devi stupire”. Le prove continuano, la stanchezza in Sebastian si fa sentire e Natalia prontamente se ne accorge. Le sue parole sono chiare: “Il paso doble è uno dei balli più difficili”. Nonostante questo, il ballerino non si scoraggia e continua a cimentarsi nel pezzo.

Amici 16, Cosimo convince Veronica Peparini con una sua coreografia

La professoressa Veronica Peparini ha deciso di esaudire il desiderio di Cosimo Barra assegnandogli una sua coreografia. “Ci tengo a farla bene” ha esordito il ballerino. Così, dopo aver provato, Veronica ha mostrato il suo stupore nello stile esibito: “E’ pazzesco”, dice riferendosi ai suoi movimenti. “E fu così che diventò un ballerino di Veronica Peparini” ha esclamato ridendo l’insegnante. Cosimo è molto lusingato da queste parole.

Amici 16, Lorenzo a lavoro con il prof Manuel

Lorenzo Sorice è invece a lavoro su una coreografia del prof. Emanuel Lo che, alla fine, risulta soddisfatto. Così dopo aver messo a punto alcuni passi dell’esibizione, Emanuel si ferma a parlare con Lorenzo, concentrandosi particolarmente sul rapporto professore-allievo: “E’ importante che ci parliamo. (…) vorrei che voi siate a vostro agio”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Emma ed Elisa
Amici 2017, daytime 24 aprile. Emma confermata coach


Stefano de Martino
Amici 2017, daytime 21 aprile. Le prove prima del quinto Serale – video


amici 2017 prove
Amici 2017, daytime 20 aprile. Con l’arrivo di Emma, per Shady «il clima si è alleggerito»


amici emma
Amici 2017, daytime 19 aprile. Emma riparte con Nino D’Angelo

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.