28
dicembre

IL COLLEGIO: GIANCARLO MAGALLI E’ LA VOCE NARRANTE

giancarlo magalli

Giancarlo Magalli

Spedire 18 ragazzi nel 1960 ed educarli con metodi e tecniche – ma soprattutto tecnologie – di metà secolo: è questo l’obiettivo de Il Collegio, il nuovo docureality di Rai 2 che ha il compito di inaugurare il 2017 della seconda rete del servizio pubblico. Da lunedì 2 gennaio, e per quattro settimane, la rete di Ilaria Dallatana si arricchirà di questo format inedito in Italia, un ibrido tra documentario e reality show in cui un gruppo di adolescenti si immergerà, si confronterà (e scontrerà) con i metodi educativi dei loro nonni. Il tutto senza internet, senza smartphone, senza videogiochi. A narrare le gesta dei diciotto adolescenti sarà un personaggio noto e amato dal pubblico di Rai 2: Giancarlo Magalli.

Autore e presentatore di decine di programmi Rai, storico padrone di casa del mattino di Rai 2 con I Fatti Vostri (e Piazza Grande), è diventato un’icona del web con la sua ‘corsa Presidenziale’ dello scorso anno e grazie anche a video diventati virali come la telefonata alla “Signora deceduta”, o la querelle con Gianni Morandi per un selfie negato, o ancora la (presunta) gaffe ai danni dei calabresi.

Un volto – e una voce – autorevole, che rassicura gli spettatori più âgèe e contemporaneamente diverte i giovanissimi, che hanno imparato ad apprezzare un presentatore (e autore) che ha fatto del suo umorismo sagace e pungente una cifra stilistica.

Quasi 60 anni dopo ‘Non È Mai Troppo Tardi’ del Maestro Manzi, spetta a Il Collegio “alfabetizzare” questo gruppetto (potete vederlo nella nostra fotogallery) alla disciplina e al sapere. Spinti da ‘genitori disperati’, avranno come obiettivo quello di ottenere la Licenza di Scuola Media del 1960, grazie anche all’aiuto delle teche Rai e delle hit del momento, che immergeranno studenti, i sette professori, il preside e i due sorveglianti ad immergersi nell’atmosfera del tempo.

L’appuntamento con Il Collegio è per lunedì 2 Gennaio, in prima serata, su Rai 2.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Adriana Volpe
Adriana Volpe a DM: «Sollevata per non dover condividere più il video con Magalli. Ossini bravo, giovane e bello»


perego-parliamone sabato
La stagione degli «scandali»


Adriana Volpe e Giancarlo Magalli, fatti vostri
I Fatti Vostri, Adriana Volpe: «Mi sono sentita verbalmente violentata». Ma Magalli incalza


Adriana Volpe, Giancarlo Magalli e Marcello Cirillo
I Fatti Vostri, Magalli pizzica i colleghi ‘epurati’: «Cirillo vive un momento di nervosismo». E su Adriana Volpe: «Basta che migri»

1 Commento dei lettori »

1. ciak ha scritto:

28 dicembre 2016 alle 13:33

un bravo autore …oltre che conduttore… peccato che anche in rai si pensa spesso a importare “certi programmi” NUOVI!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.