14
dicembre

LITTLE BIG SHOW: SEMPRE LA STESSA GIOVANE, MA ORMAI VECCHIA, STORIA

Little Big Show

Ci si preoccupava della presenza di Mike Tyson nella prima puntata di Little Big Show, ma a conti fatti quest’ospitata così chiacchierata è stata la cosa meno problematica e scontata del nuovo programma di Canale 5, che ha riportato per l’ennesima volta i bambini al centro della scena, stavolta per scoprirne l’innato e a volte strambo talento. Tutti bravi e carini, per carità… ma che noia.

Little Big Show a metà strada tra Lo Show dei Record e Io Canto

Fatta eccezione per la kickboxing in cui si sono sfidati una piccola campionessa e Iron Mike, l’unica nota di freschezza è stata data dalla presenza di interpreti dell’età media di dieci anni. Per il resto Little Big Show si è presentato come la summa perfetta tra uno Show dei Record versione Junior e Io Canto, con i piccoli protagonisti che, piuttosto che intrattenere i telespettatori a suon di acuti, hanno dimostrato la loro forza fisica, ballato e scherzato con il padrone di casa tra gli applausi scroscianti del pubblico in studio.

Little Big Show: Scotti a suo agio in un programma senza verve

Trattandosi di uno show con un registro a cui è abituato da sempre, Gerry Scotti è stato perfettamente a suo agio, capace di interagire con i più piccoli senza apparire per forza stucchevole, ma ironizzando molto su se stesso e facendo sentire i baby ospiti protagonisti del loro momento. Ma questo non è bastato a dare verve ad un prima serata di Canale 5 che si è mantenuta piatta dall’inizio alla fine, com’era prevedibile vista la mancanza di un ‘quid’ che potesse colmare l’assenza di giudici e soprattutto di una gara (con Bonolis sarebbe stata tutta un’altra cosa!). Un’assenza di ritmo che ha reso il programma quasi anacronistico, idoneo forse ad arricchire la tv di quindici anni fa ma che oggi risulta vecchio, come chiuso in una bolla, fuori contesto.

Il divano onnipresente ed abusato, il (cattivo) montaggio e i tagli hanno fatto il resto, rendendo asettico e freddino il tutto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Little Big Show - Gerry Scotti
Little Big Show torna su Canale 5. I baby talenti di Gerry Scotti saranno da Standing Ovation?


Tyson a Ballando
LITTLE BIG SHOW: MIKE TYSON OSPITE TRA I BAMBINI DI GERRY SCOTTI. CE N’ERA BISOGNO?


Little Big Show - Canale 5
LITTLE BIG SHOW DAL 13 DICEMBRE SU CANALE 5


Little Big show logo
LITTLE BIG SHOW: A META’ DICEMBRE SU CANALE 5 CON DUE PUNTATE

5 Commenti dei lettori »

1. Anna ha scritto:

14 dicembre 2016 alle 14:50

Recensione ingiusta, a mio avviso. Il programma è stato molto piacevole, carino e divertente, e soprattutto non ha niente da spartire con i baby talent.



2. GIOBOND ha scritto:

14 dicembre 2016 alle 15:02

Io dopo la prima ragazza con Tyson ho girato su Le Iene.
Inammissibile il montaggio con i tagli da anni 80 e gli applausi fintissimi. Peccato, speravo in qualcosa di diverso ed invece niente di nuovo. per me!



3. controcorrente ha scritto:

14 dicembre 2016 alle 15:25

la cosa piu finta che esista in tv.. usare i bambini !!!



4. ellis ha scritto:

14 dicembre 2016 alle 16:14

sempre i soliti lacrimevoli parenti che cercano di colmare la loro mania di protagonismo…l’ ho visto x poco solo per aver conferma della solita inutile trasmissione…mandateli all’oratorio i bambini…



5. emanuele ha scritto:

14 dicembre 2016 alle 23:36

Bruttissimo!….programma piatto e noisoso…..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.