5
novembre

SILVIA MEZZANOTTE VINCE TALE E QUALE SHOW 2016 (CLASSIFICA FINALE)

Carlo Conti e Silvia Mezzanotte

E’ Silvia Mezzanotte la vincitrice della sesta edizione di Tale e Quale Show. La cantante è riuscita ad accaparrarsi la vittoria grazie ad una serie di prove di buonissimo livello. L’ex voce dei Matia Bazar ha battuto al fotofinish Tullio Solenghi e Davide Merlini, rispettivamente secondo e terzo classificato. La finale, oltre al vincitore, ha decretato anche gli otto personaggi che si scontreranno da venerdì prossimo con i migliori quattro della passata edizione, ossia Francesco Cicchella, Massimo Lopez, Giulia Luzi e Karima. Tutti insieme formeranno il cast di Tale e Quale Show – Il torneo.

Di seguito la classifica generale del programma e il resoconto di quanto accaduto nel corso della finale.

Tale e quale show 2016 | Classifica finale sesta edizione

1. Silvia Mezzanotte: 407 punti

2. Tullio Solenghi: 401 punti

3. Davide Merlini: 399 punti

4. Deborah Iurato: 396 punti

5. Manlio Dovì: 378 punti

6. Leonardo Fiaschi: 370 punti

7. Lorenza Mario: 340 punti

8. Bianca Atzei: 316 punti

9. Sergio Assisi: 310 punti

10. Enrico Papi: 289 punti

11. Fatima Trotta: 267 punti

12. Vittoria Belvedere: 261 punti


Tale e Quale Show 2016 | Esibizioni e classifica ottava puntata | 4 Novembre

1. Deborah Iurato (Aretha Franklin): 64 punti

2. Silvia Mezzanotte (Annie Lennox): 62 punti

3. Davide Merlini (Giuliano Sangiorgi): 57 punti

4. Lorenza Mario (Alicia Keys): 54 punti

5. Leonardo Fiaschi (Mika): 52 punti

6. Manlio Dovì (Ray Charles): 51 punti

7. Enrico Papi (Emma Marrone): 42 punti

8. Bianca Atzei (Malika Ayane): 40 punti

9. Tullio Solenghi (Ligabue): 39 punti

10. Fatima Trotta (Cristina D’Avena): 38 punti

11. Vittoria Belvedere (Alice): 28 punti

12. Sergio Assisi (Francesco De Gregori): 21 punti

La vincitrice della puntata è stata, ad ogni modo, Deborah Iurato che, grazie alla sua interpretazione di Aretha Franklin, è riuscita a catalizzare l’attenzione dei giudici e del pubblico. Anche in questa occasione al centro della performance c’è stata la voce.

A dare il via allo show ci ha pensato Tullio Solenghi che ha interpretato lo spirito rock di Ligabue. Se le fattezze fisiche del cantante emiliano sono state facilmente assunte, la voce, seppur rude, non era somigliante; è da constatare però che la missione, sotto quel punto di vista, era assai ardua. Si è invece confrontata con una collega, dopo la vittoria della scorsa puntata, Bianca Atzei. La sua Malika Ayane, nel complesso, risulta appetibile. In questo caso si nota l’impegno nel riprodurre la voce e le movenze. Purtroppo lo stile di Bianca emerge. Questo è il filo comune che ha accomunato molti concorrenti quest’anno.

Le ultime posizioni, sia nella classifica generale sia in quella della scorsa settimana, segnavano un destino già marchiato. Fatima Trotta, però, non si è lasciata condizionare ed è stata capace di portare in studio il buonumore tipico di Cristina D’Avena. La voce non è parificabile, ma l’autoironia della conduttrice di “Made in Sud” viene a galla. Si conferma altalenante invece l’avventura di Sergio Assisi, che ha alternato podi a posizioni meno convincenti. Il suo Francesco De Gregori è risultato gradevole per la somiglianza che in video è convincente. Ma, nonostante questo, il quadro finale non basta. La voce non era per niente adatta e di conseguenza la posizione ottenuta stasera non gli permette, seppur per poco, di accedere al Torneo.

Sorpresa per Leonardo Fiaschi, che ha avuto modo di esibirsi davanti all’imitato Mika. Dopo essere entrato in studio, il cantante ha fatto i suoi complimenti al comico, e ha ricordato l’appuntamento con Stasera Casa Mika, in onda su Rai2 da martedì 15 novembre. Per quel che riguarda la performance, l’estensione vocale non si avvicina neanche un po’ ai livelli dell’originale. È Alicia Keys la personalità internazionale affidata a Lorenza Mario. Fulcro di tutto l’impianto messo in piedi è la voce, che per la prima volta stupisce, a fronte di un pezzo molto articolato.

Le premesse erano tutte da ridere, e così è stato. Emma Marrone era praticamente impossibile per Enrico Papi sia per le qualità vocali ma soprattutto per il lavoro del  comparto trucco. Il pubblico di certo non attendeva l’esibizione della vita, e il conduttore ha confermato il trend avuto in questo anno: il suo ruolo ironico è stato sempre lo stesso e con tutta probabilità era quello di cui lo show aveva bisogno.

La seconda posizione di venerdì scorso ha ringalluzzito Manlio Dovì. Questa volta il ricordo di Ray Charles, a lui assegnato, rendeva la sua condizione ancora più in bilico. Le analogie erano tante e la vocalità è omogenea. È proprio grazie a questa imitazione che Manlio riesce a staccare il biglietto per “Il torneo” della prossima settima. A tratti deludente il Giuliano Sangiorgi interpretato da Davide Merlini. Poco somigliante fisicamente, non è senza dubbio una delle sue migliori prestazioni.

La campionessa Silvia Mezzanotte stavolta si è trovata davanti all’estro di Annie Lennox. Le capacità della cantante bolognese erano state messe in chiaro fin da subito, ma con l’esibizione di questa puntata ha messo prontamente un timbro definitivo. Il pubblico apprezza, così come la giuria, la sua vocalità e la somiglianza. Un bel tuffo nel passato. Ancora bassi voti per Vittoria Belvedere. Interpretare una personalità più pacata come Alice non la ha aiutata affatto e la giuria se ne è accorta. In alcuni punti ha anche imperfezioni vocali. Tutto questo non le permette di raggiungere la Top8 e di conseguenza la possibilità di qualificazione è sfumata.

Continua la serie di performance di Gabriele Cirilli che è tornato ad calarsi nei panni di un personaggio già portato sullo schermo nel 2014: Susan Boyle. La prestazione è volutamente eccessiva, quindi, visti i precedenti, anche stavolta il traguardo è conquistato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


NaTale e Quale Show- Sergio Friscia
NATALE E QUALE SHOW: LOPEZ-SOLENGHI VINCONO LO SHOW DI CONTI ‘CONCIATO PER LE FESTE’ (CLASSIFICA E FOTO)


Tale e Quale Show - Silvia Mezzanotte (Mina)
TALE E QUALE SHOW 2016: SILVIA MEZZANOTTE VINCE LA QUINTA PUNTATA. CLASSIFICA E FOTO


NCIS
Ascolti TV Usa, i più visti della stagione 2016/2017


Gabbani (Sanremo 2017) ufficio Stampa Rai-iwan
FESTIVAL DI SANREMO 2017: I RISULTATI DELLE VOTAZIONI SERATA PER SERATA. 0 PER ALBANO E GIGI D’ALESSIO DALLA GIURIA DEGLI ESPERTI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.