15
ottobre

BAKE OFF ITALIA 2016: BARTOLOMEO RIPESCATO IN UNA GUSTOSA SETTIMA PUNTATA, TRA SOSPETTI, BUONE AZIONI E COLPI DI SCENA. ELIMINATA VALENTINA

Bake Off Italia 2016 - Clelia e Bartolomeo

Settima puntata col botto, quella di Bake Off Italia 2016, in onda venerdì 14 ottobre 2016 su Real Time. Una puntata fatta di prove belle, di un ripescaggio con sorpresa e dell’immancabile prova salata che, però, quantomeno per una volta, è riuscita senza mortificare troppo i poveri concorrenti. Che in quanto a mortificazioni avevano già fatto il pieno in apertura… e ben gli sta.

Bake Off Italia 2016: Bartolomeo ripescato dopo il boicottaggio dei compagni di gioco

Per la prima volta, infatti, nel programma condotto da Benedetta Parodi c’è stato un ripescaggio, ed i primi giudici sono stati proprio i concorrenti ancora in gara, chiamati a valutare i lavori dei loro ex compagni di viaggio: dopo un assaggio al buio delle loro torte – che riproponevano in una prova tecnica un dolce del maestro Knam – gli aspiranti pasticceri hanno espresso ciascuno la propria preferenza, mandando allo spareggio le ex Stefania ed Annalisa.

Ma le due signore, stupite dal fatto che il dolce di Bartolomeo avesse ricevuto un solo voto (quello di Paola) pur essendo palesemente il migliore, hanno pensato ad un boicottaggio da parte degli altri. E così, con un clamoroso colpo di scena, hanno chiesto ai giudici di non limitarsi ad assaggiare solo le loro due torte per premiarne una con il ripescaggio, ma assaggiarle tutte per evitare un’ingiustizia.

Bake Off Italia 2016: Francesca è la migliore della settima puntata, eliminata Valentina

I giudici, stupiti e quasi commossi, hanno accettato ed effettivamente hanno convenuto che la torta di Bartolomeo fosse la migliore. Così il concorrente religiosissimo, che aveva abbandonato il gioco per la morte della madre lasciando il posto a Luca, è tornato in gara lasciando basiti i ritrovati compagni. Che forse non avevano capito che il dolce migliore l’aveva preparato proprio lui, ma di certo non l’avevano votato per una sorta di invidia/paura.

Archiviati i commenti glaciali dei giudici su quanto avvenuto, la gara è andata avanti con la prova creativa dedicata al calzone e quella Wow che ha avuto per protagoniste le scenografiche Choco Balls, con risultati molto belli e di gusto. Alla fine della settima puntata il grembiule blu l’ha conquistato Francesca – che è stata anche protagonista di alcuni apprezzamenti galanti da parte del maestro Antonio – mentre ad essere eliminata è stata la giovane Valentina, che dopo un ottimo esordio era andata un po’ calando.

Chi sarà il prossimo?



Articoli che potrebbero interessarti


Bake Off Italia 2016-
BAKE OFF ITALIA 2016: FUORI IL FAVORITO, AD UN PASSO DALLA FINALE!


Federico Angelucci - Freddie Mercury
Tale e Quale Show 2017: Federico Angelucci si aggiudica la settima puntata – Classifica e foto


GFVip 2017 - Alfonso Signorini
Grande Fratello Vip 2017, Signorini ancora contro Giulia De Lellis: «Ti conviene star zitta! Sei una miracolata a stare lì dentro» – Video


GFVip 2017 - Giulia De Lellis
Grande Fratello Vip 2017: Giulia De Lellis torna ad essere la preferita del pubblico. Percentuale schiacciante – Classifica

2 Commenti dei lettori »

1. xxxxx ha scritto:

15 ottobre 2016 alle 11:22

Quanto buonismo.
E’ OVVIO che se fate scegliere ai concorrenti prendono il concorrente più scarso. Non si dovrebbero sorprendere. E’ una cosa che farebbero tutti. Io in primis.
Se proprio volevano ripescare il migliore, avrebbero dovuto far scegliere direttamente ai giudici, senza la pantomina iper-buonista del boicottaggio.
Nei talent queste cose NON vanno fatte, i concorrenti devono essere solamente messi alla prova dai giudici. Anche a Tale e Quale Show le votazioni dei concorrenti spesso lasciano basiti proprio per questo.
Queste cose, vanno bene per i reality.



2. xxxxx ha scritto:

15 ottobre 2016 alle 14:03

Ho visto ora il ripescaggio.
Nemmeno a Pechino Express con la Cipollari sono scesi così tanto in quanto a credibilità



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.