1
agosto

LA GIALAPPA’S BAND RIMANE IN RAI. PER IL TRIO: QUELLI CHE IL CALCIO, UN PROGRAMMA IN SECONDA SERATA E IL COMMENTO DELL’ITALIA NELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AI PROSSIMI MONDIALI

Gialappa's Band

Ultime notizie dal telemercato. La Gialappa’s Band rimarrà in Rai. Ad annunciare la prosecuzione di collaborazione con la tv di Stato è lo stesso trio sulla propria pagina Facebook e sul profilo Twitter.

Nessun ritorno dunque in quel di Mediaset, azienda che li lanciò sul finire degli anni ’80 e nella quale il trio più dissacrante della tv ha lavorato per trent’anni. Nella prossima stagione tv, la Gialappa’s Band terrà compagnia al pubblico alla domenica pomeriggio commentando il campionato di calcio di serie A a Quelli che il calcio e seguirà le imprese della Nazionale italiana nelle partite di qualificazione ai prossimi Mondiali.

Il messaggio lanciato attraverso i social non parla in quest’ultimo caso di tv, ma non è da escludere che, dopo la buona prova data su Rai4 con Rai dire Europei durante Euro 2016, l’esperienza di messa in onda in simultanea su radio e tv possa ripetersi anche con le partire in questione. Tra i progetti anche l’atteso programma in seconda serata, annunciato già tempo.

Niente da fare per l’azienda di Cologno che, dopo aver tenuto la Gialappa’s in panchina sin troppo tempo, limitando la loro presenza in tv nelle ultime stagioni al solo commento de Le Iene, aveva richiamato il trio proponendo – stando alle indiscrezioni – un piatto particolarmente ricco, che vedeva tra le offerte, oltre ad un proprio programma su Italia1, anche il commento della Champions League e del reality show Grande Fratello Vip. Un’offerta che evidentemente non sembra essere piaciuta alla Gialappa’s, che ha preferito rimanere in Rai, dove la scorsa stagione tra i tanti impegni, ha lavorato anche alla rubrica Mai dire Parlamento, all’interno dell’ormai defunto Ballarò, e al DopoFestival, esperienza particolarmente apprezzata dal pubblico.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Rai - Sede di Milano
Rai, domenica 19 marzo scioperano i tecnici di Milano: salta Quelli che il calcio, Che tempo che fa registrato


Gialappa's Band
LA GIALAPPA’S BAND ANNUNCIA A DM: IN SECONDA SERATA SU RAI 2 TESTIAMO UN PROGRAMMA SENZA STUDIO


quelli che il calcio
QUELLI CHE IL CALCIO 2016/2017: LA CONFERENZA STAMPA. CI SARA’ UNA PARODIA DI ALESSANDRO CATTELAN, GIALAPPA’S IN SECONDA SERATA DA NOVEMBRE


quelli che il calcio studio
QUELLI CHE IL CALCIO 2015/2016: LA NUOVA EDIZIONE CON SAVINO E LA GIALAPPA’S. ECCO NOVITA’ E OSPITI

6 Commenti dei lettori »

1. Matteo ha scritto:

1 agosto 2016 alle 14:02

Fino a giugno 2018 (mondiali rissi a parte) la Gialappa’s per me resterà in Rai poi bisogna vedere come si evolve la situazione sopratutto Discovery che quest’anno sarà la grande rivale del duopolio Rai-Mediaset con l’acquisto di Crozza come uomo simbolo e poi l’esclusiva dei film Sony-Columbia Mi fa piacere delle qualificazioni Mondiali perchè il girone è tosto non è detto che andiamo in Russia fra due anni e da più pulp alle qualificazioni Mondiali che sono passate sempre in sordina. Il programma in seconda serata potrebbe essere qualcosa legato a youtube chissà. Quelli che il calcio con loro è aumentato di qualità e c’è un bellissimo felling poi quest’anno ci sarà più Chievo grazie alla Signora Sorrentino ma abbiamo perso la Fornazier a meno che diventa clivense o va a a far da gufo alla squadra di Maran. C’è un errore Mediaset non ha proposto un loro programma ma la partecipazione a Google Box. Sulla Champions il commento degli highlights non della partita, anche perchè con la cronaca tifosa difficile che il tifoso di Juve, napoli e Roma scelga la Gialappa’s (Nel 2007 la finale di Champions è stato un flop). La Nazionale è più facile commentarla anche perchè non tutti gli italiani la tifano e accettano le battute. Sul GF Vip non mi esprimo e poi e tutto in mano a Chiambretti e poi non l’avrei mai guardato. Hanno fatto bene, sono contento di questa scelta per i prossimi due anni. Poi si vedrà, bisogna vedere come si evolve la situazione. Ripeto , occhio a Discovery



2. ciak ha scritto:

1 agosto 2016 alle 15:14

buon per la rai



3. cristina reggiani ha scritto:

1 agosto 2016 alle 15:24

spero in rai dire sanremo



4. Gipsy ha scritto:

1 agosto 2016 alle 16:23

In questo momento la Gialappa’s ha fatto la scelta migliore rimanendo in Rai, per nuove esperienze in tv.



5. livai ha scritto:

1 agosto 2016 alle 18:24

ma quali nuove esperienze XD .mi sa che mediaset con i casini di premium ha ritirato l’offerta ai gialappi e si son accontentati di tornare in rai . bisogna pur lavorare , tanto cmq il programma in seconda serata non lo faranno mai .
davide , che dici . sto dicendo una boiata ;-)



6. Silvano ha scritto:

2 agosto 2016 alle 00:34

Ovviamente sono molto contento nella scorsa stagione la Gialappa’s ha ritrovato una seconda giovinezza e hanno contribuito a rendere quelli che il calcio un programma godevole.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.