20
luglio

FUTBOL: SCANZI GIOCA DA MEDIANO, IL RITMO DEL TALK SPORTIVO NE RISENTE

Futbol, La7

La seconda puntata di Futbol, il nuovo programma sportivo di La7, ha il ritmo blando della classica partitella fuori stagione. Passaggi morbidi di parola, scarso pressing del conduttore, niente ammucchiate a centro campo (pardon, studio): sul terreno della rete terzopolista va in scena un approfondimento che non eccelle per esuberanza ma che, tuttavia, si lascia guardare sino al fischio finale. Passata la sbornia degli Europei di Francia, infatti, il tele-calciofilo non intende restare a digiuno di notizie e lo show affidato ad Andrea Scanzi è per lui un richiamo.

Non a caso, l’appuntamento di seconda serata si apre con il calciomercato e, in particolare, con un dibattito sul possibile passaggio di Higuain alla Juve. Il parterre in studio è meritevole e qualificato (ci sono Maifredi, Biasin, Pea, Jacobelli) e il confronto prosegue in modo scorrevole, senza fastidiose sovrapposizioni. Scanzi, però, non accende la discussione nemmeno di fronte ai pareri contrastanti dei suoi ospiti: il conduttore evita quasi di accentuare gli elementi divisivi e il ritmo di ‘gioco’ ne risente.

Nella parte di talk il giornalista gioca da mediano e non da fantasista. Non è ancora completamente a suo agio (questione di tempo?), mentre dimostra maggior disinvoltura durante il faccia a faccia con un grande nome del calcio. Ieri è toccato a mister Alberto Zaccheroni. Il momento del monologo finale consente al padrone di casa di soddisfare con successo il proprio narcisismo: per celebrare una gloria del pallone, Scanzi sveste i panni del conduttore e indossa quelli dell’attore, forse a lui più congeniali viste anche le recenti esperienze a teatro.

Difficilmente recensibile, invece, è la performance della co-conduttrice Alessia Reato, alla quale è riservato un ruolo piuttosto marginale nel programma. La showgirl, di fatto, si limita a lanciare qualche servizio e per gran parte della trasmissione se ne resta appollaiata di lato su uno sgabello: un ruolo un po’ svilente e anacronistico in un momento in cui le donne hanno ormai conquistato ruoli di primissimo piano nel racconto televisivo del calcio.

Passato il rodaggio estivo, non sappiamo se Futbol verrà riconfermato anche nei palinsesti della nuova stagione. Tuttavia, se così fosse, auspichiamo che lo studio – troppo cupo e minimalista – venga risistemato e che il pubblico in sala venga adeguatamente rimpolpato (siamo a luglio, d’accordo, ma ora il colpo d’occhio non è dei migliori). L’ultima annotazione riguarda l’hashtag del programma (#Futbol), che risulta poco efficace: digitandolo sui social, infatti, si viene sommersi da notizie di siti sportivi sudamericani. E dello show di La7 si perdono quasi le tracce.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Andrea Scanzi - Futbol
FUTBOL: DA MARTEDI SU LA7 IL CALCIO RACCONTATO DA ANDREA SCANZI. CON LUI ALESSIA REATO


paolo bonolis pagelle
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (21-27/03/2016). PROMOSSI BONOLIS E LUCARELLI, BOCCIATI MORGAN E SALVI


Alessia Reato
ISOLA DEI FAMOSI 2016: ALESSIA REATO


isola dei famosi naufraghi
ISOLA DEI FAMOSI 2016: ECCO IL CAST COMPLETO

2 Commenti dei lettori »

1. RoXy ha scritto:

20 luglio 2016 alle 18:45

Scanzi ha smanie da primadonna TV da far impallidire la Parietti.



2. WAlkiriia alencar ha scritto:

22 luglio 2016 alle 16:44

sono brasiliana e amo il calcio e vorrei fare un provino per participare di questo programa…ho qualque cosa di speciale e sono secura che non saro una delusione…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.