1
giugno

MATRIMONI E ALTRE FOLLIE: TUTTI I PERSONAGGI (FOTO)

Matrimoni e altre follie - Luciano - Simone Montedoro

Matrimoni e altre follie è un racconto corale che analizzerà col sorriso la famiglia italiana in tutte le sue declinazioni. Nella nuova serie di Canale 5 ci saranno, infatti, la famiglia allargata e scombinata, quella alternativa composta da due amici di cui uno gay, quella giovane ed anticonvenzionale e quella che più tradizionale non si potrebbe. Tanti interpreti per altrettanti personaggi tutti da conoscere. Vediamo chi sono.

Matrimoni e altre follie: personaggi ed interpreti

LUISELLA ROSSINI (Nancy Brilli)
Quarantadue anni, bella, simpatica e per finire intelligente, Luisella è la tipica donna dei nostri giorni costretta a destreggiarsi tra lavoro, figli e impegni. Luisella può essere stanca, confusa, molto distratta, ma raramente nervosa e sempre ottimista. Insomma la mamma che tutti vorrebbero avere. Tutti tranne le sue tre figlie, avute da due uomini diversi: Riccardo (Massimo Ciavarro), compagno di università e padre della figlia più grande Letizia (e oggi principale di Luisella nello studio dove lei è tornata a lavorare) e Orazio (Michele La Ginestra), avvocato benestante, con cui ha vissuto una quindicina d’anni ed ha avuto Livia e la piccola Luna. Il suo attuale compagno è Ivan, con cui Luisella ha una relazione da un paio di anni e con il quale ha acquistato l’appartamento con giardino a Parco Paradiso nel desiderio di trovare un posto “lontano da tutti”, dove vivere lontano dalla confusione della città e dall’ingombrante presenza degli ex. Che inutile a dirlo, non fanno altro che fare capolino nel loro nuovo nido d’amore.

IVAN POLETTO (Massimo Ghini)
Ivan, ha cinquant’anni ed è stato in gioventù un buon giocatore di tennis anche se non è mai riuscito a sfondare. Ora è un maestro alla caccia di nuovi talenti e la mentalità da coach gli si addice alla perfezione tanto che la trasporta (con esiti alterni a dire il vero) anche nella vita di tutti i giorni, soprattutto nel rapporto con le figlie acquisite che gli danno filo da torcere. Eppure Ivan ha colto la sfida ed è sempre pronto per consigliare, consolare o anche solo sdrammatizzare con una battuta. Ed effettivamente per sopravvivere in quel caos di ironia ne ha bisogno.

LETIZIA DE VINCENTIS (Mihaela Dorlan)
Ha diciassette anni e, come tutte le ragazze di quell’età, sta attraversando una fase critica rimarcata dalla decisione, improvvisa e portata avanti con determinazione cieca, di farsi chiamare “Tizia”. Non è per nulla contenta di essere stata “deportata” nella nuova casa perché significa essere lontana dalla sua vita sociale. Almeno finché non incontra la promessa del tennis Tony (Cristiano Caccamo). Si allena nel centro sportivo diretto da Ivan, ha 18 anni, è tanto bello e simpatico quanto problematico, con un passato difficile che cerca di superare e pur sentendosi attratto da Tizia è interessato anche a relazioni… “concrete”. Meglio allora sarebbe per Letizia gettarsi fra le braccia del vicino di casa Nicolò, figlio degli insopportabili coniugi Guerra, ventenne, studente modello, rispettoso, carino, colto e, purtroppo, terribilmente imbranato.

LIVIA PONTI (Andrealuna Posocco)
Tredici anni, si sta affacciando sul mondo femminile con entusiasmo addirittura eccessivo. Forse per ripicca verso una madre troppo semplice e una sorella “antagonista”, o forse perché davvero è la perfetta figlia di suo padre, l’avvocato Orazio, Livia ha deciso di vivere dando più importanza all’apparenza che alla sostanza. In questo la sostiene anche il padre: ogni occasione è buona per viziare la sua “pupattola”!

LUNA PONTI (Sofia Ferrajuolo)
Ha sei anni, è una bambolina dolce e buffa, sempre pronta a stupire gli altri con la sua saggezza imprevedibile.

GIUSY BALLARIN (Chiara Francini)
Trentatré anni, è quel tipo di donna romanticissima e sognatrice come non se ne trovano più nemmeno nei film di animazione. Il lavoro che svolge al Planetario è in perfetta sintonia con la sua vocazione a sognare il Grande Amore e il matrimonio con l’abito bianco, le damigelle a reggerle il velo e il volo di colombe immortalato da qualche centinaio di fotografie. Malgrado questa propensione ai sentimenti e malgrado sia decisamente carina, la vita affettiva di Giusy però è un mezzo disastro e lo è sempre stata: le sue relazioni non durano e lei non riesce a spiegarsene il motivo. Quando l’uomo che finalmente sembrava destinato a sposarla la molla, Giusy è costretta a cercare un nuovo coinquilino per dividere le spese del mutuo, Luciano.

LUCIANO MORETTI (Simone Montedoro)
Fascinoso quarantenne e manager del centro commerciale di Parco Paradiso, tanto bello quanto… gay. No, la fortuna proprio non sorride a Giusy, anche se in Luciano troverà un amico e un compagno forse più “vero” fra tutti quelli con cui ha condiviso anche la camera da letto. A turbare la quiete di questa strana non-coppia la presenza di Rocco.

ROCCO BORGIA “RISPOLI” (Giulio Berruti)
Astro nascente di un programma di cucina intitolato “Un amore di cuoco”, incubo di mariti e fidanzati perché sogno delle loro rispettive mogli e fidanzate. Rocco Rispoli è bello come il marito di un’altra, ma ha il pregio di essere single. Felicemente. Anche se conduce il suo programma praticamente nudo e fa il piacione ogni volta che ne ha occasione, Rocco non è affatto stupido, anzi, è un uomo colto e cucina in modo meraviglioso. Insomma il suo lato nascosto sembra perfetto per stuzzicare il romanticismo di Giusy.

ALICE NECCHIO E FEDERICO FEDERICI (Marianna Di Martino e Josafat Vagni)
Alice e Federico sono la coppia “giovane” di Parco Paradiso e si sono traferiti a vivere insieme per la prima volta nel nuovo appartamento, anche se il loro piccolo Lele (Gabriele Zabsky) ha già quasi un anno. Ex impiegata di un centro estetico lei, geometra lui, la loro personale ricerca della felicità è sorretta da un profondo amore e dal sogno comune di una vita semplice, sincera e felice. Questo nonostante le mille predizioni di sventura che piovono da giornali, serie tv, manuali e, soprattutto, dal terribile esempio dei vicini di casa, che sin dai primi giorni si rivelano tutt’altro che equilibrati e sembrano sempre sull’orlo di lasciarsi da un momento all’altro. Forse è proprio per evitare situazioni simili che Alice ha deciso da sempre che lei e Federico non si sarebbero mai sposati e la nascita del piccolo non l’ha fatta vacillare per un secondo. Alice, è convinta del fatto che l’amore vero non abbia bisogno di documenti, cerimonie e firme. Forse Federico, che è un compagno e un padre premuroso, non è così sicuro ma non gli resta che annuire e sperare che, chissà, magari la vita a Parco Paradiso le faccia cambiare idea…

ANDREA E CINZIA GUERRA (Simone Colombari e Debora Villa)
Andrea Guerra e sua moglie Cinzia, cinquantenni, rappresentano l’unica coppia unita in matrimonio, da quasi vent’anni. Hanno un figlio modello, Nicolò (Niccolò Gentili) e avrebbero tutte le carte in regola per essere una coppia felice. Eppure sono fuggiti a Parco Paradiso per cominciare una nuova vita, lontana dal trambusto della città e dai precedenti vicini che oramai non sopportavano più. Ma anche nella nuova casa non mancano le “sorprese”. Le discrepanze fra la realtà e quanto prospettato al momento dell’acquisto e quei vicini caciaroni ed eccentrici desteranno il lato nevrotico di Andrea. Cinzia ne ha sempre amato la precisione e il suo senso di giustizia ma con il passare degli anni le sue attitudini sono decisamente diventate esagerate. La pignoleria è quasi una battaglia morale, l’essere metodici in modo maniacale un intento programmatico e il senso di giustizia si è fatto sempre meno universale. Ora i due hanno un menage decisamente noioso. Rendere il marito meno brontolone è diventata la missione di Cinzia, per il bene della coppia… e del condominio!

DADO BORGIA (Giovanni Esposito)
Fratello della star Rocco Rispoli è in tutto e per tutto l’opposto del fratello. Dado è l’agente immobiliare che ha venduto gli appartamenti ai vari coinquilini. È riuscito nell’impresa titanica proprio grazie all’aiuto di Rocco che per pubblicizzare Parco Paradiso ha accettato di trasferirsi lì. E ora approfitta di ogni occasione utile per reclamare il proprio credito. Dado non è certamente l’amministratore perfetto ma di fronte alle numerose rimostranze dei coinquilini troverà sempre un modo di spuntarla se non proprio di risolvere i problemi. Certo che Andrea Guerra è un bell’osso duro…



Articoli che potrebbero interessarti


Scomparsa
Scomparsa: tutti i personaggi


Arturo Muselli - Gomorra
Gomorra 3: inizia l’era post Pietro Savastano. Salto temporale nei nuovi episodi


La Strada di Casa
La Strada di Casa: tutti i personaggi


Rosy Abate - La serie - 1
Rosy Abate – La Serie: tutti i personaggi

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.