28
maggio

MAGALLI VS VOLPE: SCINTILLE TRA I DUE CONDUTTORI DE I FATTI VOSTRI

Adriana Volpe, Giancarlo Magalli, e Marcello Cirillo

Abituati da anni a farsi “i fatti vostri”, questa volta Giancarlo Magalli e Adriana Volpe hanno messo in piazza i fatti propri. Nell’era digitale la piazza non è più quella del paese, ricostruita con dovizia di particolari nello storico studio 1 di via Teulada, ma il web, ed in particolare i social network. Tra i due conduttori del programma del mezzogiorno di Rai2 si sa, non vi è mai stata una particolare affinità di coppia. In passato si era addirittura parlato di un repentino cambio alla conduzione de I Fatti Vostri, proprio in virtù di una non proprio idilliaca convivenza in “Piazza Italia”. Tutto era però rientrato senza toppi clamori, e nessuno dei due interessati aveva sottolineato troppo l’episodio. Il fuoco, a lungo covato sotto la cenere, è però tornato ad ardere negli ultimi giorni con un’intervista di Giancarlo Magalli al sito Tvblog.

Nell’intervista il conduttore romano, in risposta ad una domanda sul presunto turbolento rapporto con Adriana Volpe, non ha risparmiato critiche alla collega, confermando alcune esternazioni lasciate tempo fa sul la sua pagina Facebook, nelle quali sottolineava di non frequentare la Volpe, ritenendo più che sufficiente doverla vedere per lavoro tutti i giorni. Magalli non nasconde di non aver mai avuto un buon rapporto con la collega.

“No, mai. Questa è la verità ed è inutile negarla perché si vede. C’è addirittura un gruppo su Facebook che si chiama ‘Perché Magalli non guarda mai la Volpe quando parla?’ o qualcosa del genere. Non l’ammazzerei, per carità: ci lavoro, la sopporto, ma alcune sue prerogative non mi rendono contento. Non ci posso far niente. Ho avuto tante partner nella mia carriera, sono sempre andato d’accordo con tutte. Le uniche tre con cui non sono andato d’accordo sono la Falchi, la Parisi e la Volpe ma per motivi diversi. La Parisi era capricciosa, arrivava tardi e faceva come le pare; ho sempre detto, però, che quando lavorava era di una bravura che le si perdonava tutto. Alle altre due, ecco, manca quest’ultimo aspetto”.

Le dichiarazione di Magalli non sono passate inosservate alla Volpe, che sulla sua pagina Facebook ha commentato l’episodio, riconoscendo al collega dei meriti professionali, ed invitando lo stesso Magalli a dare maggiori chance ai giovani, piuttosto che salvaguardare il suo posto da eventuali sostituzioni.

“Non so perché Giancarlo sia stato così offensivo, ma non si può sempre gettare fango sulle persone, e se mette in discussione la mia professionalità allora reagisco. Sono laureata e lui no, sono entrata nell’ordine dei giornalisti pubblicisti nel 2004 e lui no, ma Giancarlo dovrebbe stare sereno, ha fatto la storia della televisione, dovrebbe essere meno critico e più costruttivo, nella posizione in cui è dovrebbe cercare di costruire nuove carriere invece di cercare di distruggerle. Non fa una bella figura, perché sembra quasi che voglia ostinatamente salvaguardare il suo posto, essendo in pensione da anni, da possibili sostituzioni con professionisti più giovani. Ma non deve temere perché è il migliore nel suo campo. Concludo solo dicendo: SOS cercasi mecenate che possa dare una possibilità ai giovani e tu Giancarlo nella tua posizione puoi fare molto!”

Sullo stesso post non è tardata ad arrivare la sagace di risposta di Magalli.

“Sono tranquillissimo. Ci sono sicuramente giovani bravi che prenderanno prima o poi il mio posto, ma non riesco ad annoverare tra questi anche Adriana che, guarda caso, lavora da vent’anni grazie alla stima di un’unica persona. Vent’anni, sì, perché anche lei non è proprio una bimba. E comunque non mi pare di avere offeso nessuno. Dov’è l’offesa? Nel dire che lavorare con lei non mi piace? Io la chiamo sincerità, ma chi non ci è abituato può non gradire, lo capisco.”

Il riferimento all’unica persona che avrebbe stima di Adriana Volpe è chiaramente diretto a Michele Guardì, sotto la cui ala la conduttrice ha costruito l’intera sua carriera partendo dal ruolo di valletta a Scommettiamo Che..? nei prima anni ’90, sino alla lunga esperienza a Mattina in Famiglia e Mezzogiorno in Famiglia. Anche nello storico programma del week end di Rai2 la Volpe non ebbe vita facile al fianco di Tiberio Timperi. Il giornalista, ospite a Victor Victoria nel 2010, anziché lavare i panni sporchi “in famiglia”, non risparmiò critiche alla sua compagna di avventura.

Sfortuna nel lavoro, direbbero le puntuali previsioni di Paolo Fox, al quale si potrebbe domandare cosa riservano le stelle nel futuro riguardo la diatriba tra i suoi due colleghi della piazza. Al momento l’astrologo più famoso della tv sembra essersi schierato dalla parte di Adriana Volpe. Nel corso dell’ultima puntata stagionale Fox ha omaggiato la conduttrice con un grosso mazzo di fiori, accompagnato da complimenti e attestazioni di stima nei confronti della conduttrice. Puntuale il caustico commento di Magalli che, visti entrare i fiori in studio, ha commentato:

“ma è ancora viva!”

La convivenza televisiva tra Magalli e la Volpe è destinata a ripetersi in autunno quando il programma, riconfermato in palinsesto dalla neo direttrice di rete Ilaria Dallatana, tornerà stabilmente a presidiare il mezzogiorno di Rai2. Riuscirà la pausa estiva a stemperare i dissapori, o a settembre ritroveremo nuovamente la coppia al lavoro con un affiatamento paragonabile a quello di Mike Bongiorno e Loretta Goggi a Miss Italia 2007?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Volpe e mazzaro
Volpe vs Nazzaro, prosegue la faida. Adriana: «Non ti hanno dato la conduzione de I Fatti Vostri come credevi ma non prendertela con me»


Adriana Volpe
Adriana Volpe a DM: «Sollevata per non dover condividere più il video con Magalli. Ossini bravo, giovane e bello»


perego-parliamone sabato
La stagione degli «scandali»


Adriana Volpe e Giancarlo Magalli, fatti vostri
I Fatti Vostri, Adriana Volpe: «Mi sono sentita verbalmente violentata». Ma Magalli incalza

1 Commento dei lettori »

1. Fox Mulder ha scritto:

1 giugno 2016 alle 17:26

Ma che problema ha la Volpe che non la sopporta nessuno?!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.