23
marzo

ISOLA 2016, GIORNO 14: CRISTIAN GALLELLA TEME PER IL SUO CARATTERE FORTE. LA FURIA DELLA DESNUDA PAOLA: “VORREI RINASCERE STUPIDA”

Paola Caruso - Isla Desnuda

Sull’Isola dei Famosi 2016 è iniziata la terza settimana di naufragio. Il tempo non dà tregua, né ai naufraghi di Cayo Paloma, alle prese con un complicato mantenimento del fuoco e con una Fiordaliso sempre più intenzionata ad andarsene, né agli abitanti della Isla Desnuda, con Paola Caruso sofferente e indignata con i famosi.

Isola dei Famosi 2016 – giorno 14 | Cayo Paloma: Jonàs conquistato da Giacobbe

Il fuoco conquistato nella terza puntata dai naufraghi di Cayo Paloma viene spazzato via dal mal tempo. A nulla sono serviti i tentativi di “rianimarlo” e la produzione ha deciso così di fornire loro cinque fiammiferi per riaccenderlo. Le “attività” ripartono e i nuovi arrivati si mostrano entusiasti, in particolare Andrea Preti, che riesce a trovare un’anguilla per il gruppo. Cristian Gallella, intanto, si “confida” con Mercedesz Henger prima e con Simona Ventura poi: l’ex zatterato teme che il suo carattere forte possa metterlo in cattiva luce.

Nonostante il fuoco, la crisi di Fiordaliso aumenta a macchia d’olio. Tutti la confortano (in particolare Stefano Orfei, Marco Carta e la Ventura), ma sembra che la naufraga abbia ormai deciso di abbandonare definitivamente l’Honduras, al punto che nel disporre i nuovi posti letto la cantante non viene proprio considerata.

Si parla, inoltre, degli aspiranti naufraghi che abitano la Isla Desnuda. Jonàs Berami si dice conquistato dal “cuore grande” di Giacobbe Fragomeni e lo vorrebbe sull’Isola. Un pensiero che viene avvalorato dagli ex desnudi Andrea e Gracia De Torres, che mettono in guardia i naufraghi su un concetto per loro chiaro: con Paola Caruso e Patricia Contreras non si vive.

Isola dei Famosi 2016 – giorno 14 | Isla Desnuda: Paola attacca i famosi

Sulla Isla Desnuda sembrano “fischiare le orecchie” a Paola, tormentata dalle difficili condizioni e molto polemica con i famosi. Prova a immaginare chi di loro potrebbe salvarla e portarla a Cayo Paloma, ma la risposta che si dà è “nessuno”. Il motivo?

Loro vogliono che io mollo, sanno che io sono forte e mi lasciano a marcire qua, sentenzia la Bonas. E aggiunge: “Come dice l’arte della guerra: riconosci il tuo nemico e, se sai che non puoi vincere, non lo attaccare”.

Giacobbe Fragomeni tenta di calmarla, vorrebbe poter apprezzare il silenzio (il suo soprattutto), ma Paola non gli dà tregua: parla e sparla continuamente dei naufraghi, da Mercedesz (dice che l’ha battuta in puntata nella prova del fuoco perché ha un collo grande quanto quello del pugile) a Gracia. Poi, da sola, cerca di tranquillizzarsi e zittirsi, ma la sua testa ha troppi pensieri:

Vorrei rinascere stupida, spiega, perché almeno “gli stupidi non pensano”.

Poi si allontana dai compagni per fare una passeggiata e sulla spiaggia trova delle palme per costruire una nuova e più sicura capanna.

[TUTTO SULL'ISOLA DEI FAMOSI]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


Articoli che potrebbero interessarti

Non ci sono articoli correlati

2 Commenti dei lettori »

1. xxxxx ha scritto:

24 marzo 2016 alle 00:02

Gallella, comunque, è antipaticissimo, non appena arrivato ha iniziato subito a mettere in cattiva luce Mech. Qualcuno lo mandi via.



2. Beppe ha scritto:

24 marzo 2016 alle 15:02

Paola è genuina e non ha peli sulla lingua,la figlia di Eva Henger è antipatica e insignificante con quell’aria da perfettina che da sui nervi…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.