19
novembre

NCIS 12: IL FINALE RINVIATO A DATA DA DESTINARSI PER GLI ATTENTATI DI PARIGI

NCIS

Il finale della dodicesima stagione di NCIS, telefilm di successo in onda ogni domenica su Rai 2, viene rinviato a data da destinarsi.

La direzione di Rai 2, tenendo conto dei contenuti della serie, che in questo finale di stagione vede la Naval Criminal Investigative Service (NCIS), dipartimento della Marina Militare degli Stati Uniti affrontare un’organizzazione terroristica, ha ritenuto opportuno di rinviare le puntate finali. Infatti, i contenuti degli ultimi due episodi di stagione presentano forti similitudini con i recenti tragici fatti di Parigi.

Rai 2 si allinea così al cambio di palinsesto di alcune emittenti internazionali, che hanno posposto gli episodi di alcune serie, che presentano contenuti simili.

A partire da domenica 22 novembre, sempre su Rai 2, verranno riproposti due episodi in replica della saga.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Andrea Camilleri
Montalbano non morirà, parola di Andrea Camilleri


Champions_League_2017 diretta
Juventus-Real Madrid: la finale di Champions League, tra calcio e musica, in diretta su Canale 5


Andreas e Riccardo - Finale Amici 2017
Amici 2017: finale del 27 maggio in diretta. Vince Andreas, Riccardo secondo


Juventus-Real Madrid - Finale Champions League 2017
Juventus-Real Madrid: la finale di Champions League in diretta anche su RTL 102.5

1 Commento dei lettori »

1. Enrico ha scritto:

19 novembre 2015 alle 16:46

Mi dispiace.
Capisco che questi fatti sconvolgono.
Ieri sera su Fox è andato in onda il primo episodio di Quantico che inizia proprio con un attentato.
Prima di iniziare un messaggio sullo schermo avvisava che in relazione agli ultimi avvenimenti i temi trattati potrebbero sconvolgere le persone più sensibili



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.