12
ottobre

PECHINO EXPRESS 2015: LA “VITTORIA” PERSONALE DI NAIKE RIVELLI E DI SUO FRATELLO ANDREA

Pechino Express 2015 - Fratello e Sorella - Andrea Fachinetti e Naike Rivelli

La quarta edizione di Pechino Express prosegue a gonfie vele e porta con sé, in ogni puntata, nuovi luoghi da scoprire e nuove realtà tutte da conoscere per il pubblico di Rai 2. Ma la principale rivelazione del road game sono come sempre i concorrenti, con la loro grinta e il loro modo di approcciarsi al viaggio; e a Pechino Express 2015 – nonostante un cast meno riuscito dei precedenti – si distinguono tra tutti Fratello Andrea Fachinetti e Sorella Naike Rivelli (qui la loro scheda).

Pechino Express 2015: il sorprendente viaggio dei figli di Ornella Muti

I due figli di Ornella Muti si stanno rivelando viaggiatori perfetti, accomunati dalla capacità di adattamento e dalla sincera commozione che mostrano sempre dinanzi alla generosità e all’ospitalità delle popolazioni locali. Andrea e Naike non si lamentano quasi mai di nulla, gli sta bene qualunque giaciglio sul quale devono riposarsi e non manifestano nessun tipo di astio nei confronti dei rivali di gioco, né tantomeno desiderio di emergere e primeggiare.

La loro partecipazione a Pechino Express ha il sapore del viaggio interiore, dal quale si è in grado di imparare. Nulla di sconvolgente, certo, e ci sono stati altri concorrenti nelle passate edizioni che sono riusciti a mantenere un equilibrio del genere, ma sorprende il fatto che a farlo, stavolta, siano due “figli di“, categoria che nell’immaginario collettivo predispone la mente a pregiudizi di ogni sorta, tra privilegi concessi ed opportunità facili che i comuni mortali possono solo sognare.

Pechino Express 2015: la “nuova” Naike Rivelli

In un programma nel quale tanti luoghi comuni sono stati sfatati e tante barriere culturali abbattute, viene così a cadere anche la comune convinzione che i figli di personaggi famosi siano per forza viziati ed abituati al lusso non guadagnato. Considerato poi che Andrea era tra i due il meno noto, con le sue (finora) poche esperienze in qualità di attore, a sorprendere maggiormente è sicuramente Naike Rivelli, conosciuta dal pubblico italiano non soltanto per i natali ma anche per la sua natura trasgressiva, che l’ha portata a riempire social e cronache di nudi, provocazioni, storie lesbo e quant’altro.

Visto tutto il clamore suscitato al rientro in Italia dalla sua storia d’amore con il collega di viaggio Yari Carrisi, il gossip sulla sua vita a Cellino San Marco, la presunta gravidanza, il sesso tantrico sotto l’ulivo di “papà” Al Bano e tutte le “furbate” che hanno lanciato Pechino Express 2015, ci saremmo aspettati di ritrovare questo estremo bisogno di protagonismo anche nelle puntate girate in sud America.

Invece, così non è stato. Esclusa la volta in cui si è rifiutata di mangiare il maiale e quel giorno in cui, troppo stanca, ha lasciato solo il fratello a cercare un posto in cui dormire, la Naike di Pechino Express è stata per il momento tutt’altra: semplice, minimalista, riservata, quasi innocente nel suo approccio al game. Verrebbe da pensare che questa sia la vera Naike, visto che quello di Rai 2 è un viaggio troppo estenuante per poterlo affrontare fingendo, come invece si può anche fare ammiccando su una copertina.

Ma chi può dirlo. Quel che è certo che Fratello e Sorella sono stati una vera rivelazione e, comunque si concluda la loro avventura in sud America, con questa “rivincita” hanno già vinto.



Articoli che potrebbero interessarti


Pechino-Express-2015-terza-puntata-4
PECHINO EXPRESS 2015: FRATELLO E SORELLA SI RITIRANO


Pechino Express 2015 - Fratello e Sorella -Naike Rivelli e Andrea Fachinetti
FRATELLO E SORELLA DI PECHINO EXPRESS 2015: ANDREA FACHINETTI E NAIKE RIVELLI


Pechino Express 2015 - Rivelli e Carrisi (da Facebook)
GALEOTTO FU PECHINO EXPRESS PER NAIKE RIVELLI E YARI CARRISI (FOTO)


Naike Rivelli e Ornella Muti
ISOLA DEI FAMOSI 2017: ORNELLA MUTI E NAIKE RIVELLI CONCORRENTI DALLA SECONDA PUNTATA

2 Commenti dei lettori »

1. xxxxx ha scritto:

12 ottobre 2015 alle 14:38

A mio avviso, le rivelazioni di questa edizioni sono state Scialpi (ultimamente ricoverato in ospedale per problemi al cuore) e Pico Rama, sfortunatamente eliminati subito, ma gli va dato atto di essere una buona coppia.



2. grilloparlante ha scritto:

12 ottobre 2015 alle 16:28

Mi trovo molto d’accordo con l’articolo. Vero è che noi delle loro giornate vediamo una minimissima parte che comunque viene prima scelta e montata, ma da quel che si vede loro due mi piacciono tanto. Soprattutto lui che appare sempre molto equilibrato, molto sereno e soprattutto educatissimo, certamente non come ci verrebbe da immaginare il figlio di una diva. In questo mi ricordano “i Ciavarri”, per i quali avevo tifato parecchio, mentre per fortuna non ricordano affatto i figli di Gigliola Cinquetti … Beh, se la realtà è davvero quella che ci appare in Pechino onore al merito della mamma che li ha cresciuti proprio bene.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.