14
settembre

L’ONORE E IL RISPETTO 4: SCATTA LA STORIA GAY IN AMBITO MAFIOSO, E L’OMOSESSUALITA’ SARA’ DURAMENTE PUNITA

L'Onore e il Rispetto 4 - Daniele e Micheluzzo

La seconda puntata de L’Onore e il Rispetto – Parte Quarta ha visto lo share calare di circa tre punti rispetto all’esordio, ma ha offerto ai telespettatori uno spunto narrativo nuovo o, quantomeno, mai apertamente raccontato nella fiction nostrana: l’amore tra due uomini di mafia. Parliamo di Micheluzzo (Thyago Alvez) e Daniele (Luca Loi), due futuri cognati legati da una passione segreta e “scandalosa”.

L’Onore e il Rispetto 4: Micheluzzo e Daniele si amano

Il primo è il figlio del malavitoso Dante Giordano (Massimo Venturiello), colui che ha aiutato Tonio (Gabriel Garko) a scappare dal carcere, mentre l’altro è il suo tirapiedi; ufficialmente migliori amici, i due in realtà si amano e Daniele ha accettato di fidanzarsi con la sorella di Micheluzzo solo per stargli accanto. Ma è successo il cosiddetto “guaio”: Vincenzina (Anna Ferraioli) ha circuito il fidanzato consumando il matrimonio prima del previsto e questo ha gettato nel totale sconforto Micheluzzo, che è scoppiato in lacrime tra le braccia di mammà (Lina Sastri).

L’Onore e il Rispetto 4: la Ares Film sfata un altro tabù

L’ennesimo tabù sfatato dalla coppia formata da Alberto Tarallo e Teodosio Losito, che nelle produzioni Ares Film hanno finora affrontato qualsiasi tipo di argomento, spesso precorrendo i tempi ed osando. E se è vero che per fortuna l’omosessualità è ormai un tema che non sconvolge più, resta comunque curioso trovarla in un racconto fatto di masculi duri e sanguigni che seguono un codice d’onore tutto loro, nel quale i gay di solito non vengono contemplati.

L’Onore e il Rispetto 4: la necrofilia per “punire” l’omosessualità

Dopo le antiche e scabrose vicende de Il Bello delle Donne, dopo aver raccontato gravi violenze sessuali, abusi sui minori e molestie in ambito familiare, stavolta quelli di Ares puntano a sensibilizzare il racconto della loro fiction di punta, inserendo un nuovo ed insolito punto di vista su un tema che hanno già ampiamente sviscerato. Ma, come da loro tradizione, non basta sfiorare gli argomenti, bisogna sconvolgere il pubblico, esagerare, ed infatti è già montata da giorni la polemica sul fatto che in questa stagione de L’Onore e il Rispetto si dovrebbe assistere ad una scena di necrofilia: un omosessuale (a questo punto uno tra Micheluzzo e Daniele?) sarà costretto per “punizione” ad avere un rapporto sessuale con una donna morta.

Dicevamo qualche giorno fa che anche una fiction “elementare” come L’Onore e il Rispetto qualche pregio ce lo deve avere ed ecco che ne abbiamo trovato un altro: la costante (e talvolta palesemente eccessiva) capacità di far parlare di sé. Del resto, lo ha detto lo stesso Losito che conosce “i meccanismi con cui rendere interessante un prodotto tv“. Giudizi etici a parte, vogliamo dargli torto?

Aggiornamento del 15 settembre 2015, ore 22:45

Come da anticipazioni della quarta puntata de L’Onore e il Rispetto – Parte Quarta, che andrà in onda martedì 22 settembre 2015 su Canale 5, la storia d’amore omosessuale tra Micheluzzo e Daniele sarà punita con la morte. Quando i loro padri scopriranno inorriditi che i due ragazzi sono omosessuali e stanno progettando di fuggire all’estero con l’aiuto della madre di Micheluzzo, accecati dall’ira li bloccheranno e laveranno col sangue il disonore uccidendoli senza pietà.

Aggiornamento del 22 settembre 2015, ore 23:30

Nel corso della quarta puntata, andata in onda il 22 settembre 2015, Micheluzzo e Daniele sono stati uccisi dai rispettivi padri, che avevano scoperto la loro storia d’amore. Ma i due, prima di sparare ai figli, hanno dato loro l’opportunità di salvarsi dimostrando la propria mascolinità: dovevano violentare Nelly (Nathalie Rapti Gomez), l’amante di uno dei due nonché di Tonio. L’unico a provarci è stato Daniele ma alla fine non se l’è sentita ed è morto ammazzato insieme a Micheluzzo e alla donna, scomoda testimone.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


L'Onore e il Rispetto - Tonio e Ricky
L’Onore e il Rispetto 5: dove eravamo rimasti?


C'è Posta Per Te, storia gay Maria De Filippi -1
C’E’ POSTA PER TE: “SE SEI GAY DEVI MORIRE” . PADRE CHIEDE SCUSA AL FIGLIO OMOSESSUALE


Hillary Clinton - SNL
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (28-09/4/10/2015). PROMOSSI CROZZA E LA REUNION DEI POOH, BOCCIATI HILLARY CLINTON E IL “CAOS” LA POSTA DEL CUORE


IL SEGRETO SI SPOSTA
CANALE 5 CANCELLA L’ONORE E IL RISPETTO E PIAZZA IL SEGRETO CONTRO LA PRIMA DI TALE E QUALE SHOW

6 Commenti dei lettori »

1. Marco89 ha scritto:

14 settembre 2015 alle 13:56

Tanto di cappello a Losito che è un grande, ha sempre anticipato i tempi su certe tematiche, anche in maniera forte ma autentica. Il bello delle donne ha rivoluzionato l’universo fiction e anche stavolta viene offerto uno spunto narrativo nuovo e interessante. Peccato per gli attori del caso (e non solo quelli) non credibili nella parte. Sopraasediamo su Thiago. Peccato perchè se solo Ares puntasse su attori talentuosi sarebbe meno criticabile: le sceneggiature e gli intrecci sono tra i migliori in circolazione.



2. Speranza italiana ha scritto:

14 settembre 2015 alle 15:01

La penso contrariamente!i temi che toccano queste fictio sono sempre resi grotteschi e privi di contenuti e rispetto per le cose.non prendono mai queste soap posizioni su niente di niente.sono usati solo per fare ascolto…e fortunatamente non incantano manco piu’ le persone visto che l ascolto e’ in calo ,tant e’ che cambiano ogni settimana il giorno di programmazione!fanno pena.pornografia allo stato puro.verrgognoso!



3. Antonio Sanna ha scritto:

14 settembre 2015 alle 15:59

Ma infatti le fiction della Ares non cercano mai “attori” talentuosi…basta vedere il profilo fb di Nando Moscariello che scrive:
“NUOVI VOLTI per ruoli importanti per la FICTION ITALIANA
CASTING: Nando Moscariello ricerca RAGAZZI e RAGAZZE dai 20 ai 35 anni.
E’ richiesto come unico e indispensabile requisito essere BELLISSIMI.
I provini si terranno lunedi 21 settembre 2015.
Inviare 2 foto (figura intera e primo piano) e CV all’indirizzo mail: nuovivolti@vivilavita.tv
I candidati che non rispecchieranno le caratteristiche richieste non saranno presi in considerazione.”
Complimenti,vedo che l’esperienza non serve in queste fiction,poi perchè fanno schifezze tipo Pupetta….



4. Valentina ha scritto:

14 settembre 2015 alle 17:45

Che poi sul fatto che l’Arcuri sia “bellissima” avrei da ridire…



5. Valentina ha scritto:

14 settembre 2015 alle 17:48

Adesso qualcuno per polemica mi risponderà “Sarai bella tu!”. Ma mi riferisco solo al commento di Antonio Sanna… Di una Cosima Coppola si può dire che sia bellissima, ma l’Arcuri… simpatica.



6. Antonio Sanna ha scritto:

14 settembre 2015 alle 18:38

Bellezza a parte a me infastidisce che le case di produzione mettano questi annunci quando è pieno di attori e attrici di talento e anche belli, ma qua richiedono espressivamente di essere belli…poi l’agenzia è gestita da uno che non ne sà nulla di cinematografia, visto che era un autore de La Corrida e altri programmi flop e trash Mediaset…e si sà pure grazie a quale suo”talento”sia là…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.