Storia gay



17
gennaio

C’E’ POSTA PER TE: “SE SEI GAY DEVI MORIRE” . PADRE CHIEDE SCUSA AL FIGLIO OMOSESSUALE

C'è Posta Per Te

Se non ci arriva la politica, ci arriva Maria De Filippi. Durante la seconda puntata di C’è posta per te (qui gli ascolti), in onda ieri sera su Canale 5, è stata presentata una storia a tematica gay. Una scelta sicuramente mirata da parte di uno dei programmi più visti del piccolo schermo, che in questo modo è riuscito a portare nelle case di milioni di persone una questione spesso considerata tabù.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




14
settembre

L’ONORE E IL RISPETTO 4: SCATTA LA STORIA GAY IN AMBITO MAFIOSO, E L’OMOSESSUALITA’ SARA’ DURAMENTE PUNITA

L'Onore e il Rispetto 4 - Daniele e Micheluzzo

La seconda puntata de L’Onore e il Rispetto – Parte Quarta ha visto lo share calare di circa tre punti rispetto all’esordio, ma ha offerto ai telespettatori uno spunto narrativo nuovo o, quantomeno, mai apertamente raccontato nella fiction nostrana: l’amore tra due uomini di mafia. Parliamo di Micheluzzo (Thyago Alvez) e Daniele (Luca Loi), due futuri cognati legati da una passione segreta e “scandalosa”.


8
settembre

CUORE RIBELLE SPOSTATO NEL MATTINO DI RETE 4. E SE ARRIVASSE LA STORIA GAY?

Cuore Ribelle

E’ stato il flop made in Spain più sonoro di tutti: Mediaset si aspettava molto da Cuore Ribelle, telenovela spagnola partita quest’estate in prime time con il traino de Il Segreto e rivelatasi non all’altezza di quelle aspettative e della fedeltà del pubblico. Le storie di Sara Reeves, ricca e volitiva ragazza inglese che decide di lasciare tutto e partire alla volta dell’Andalusia per ritrovare le proprie origini e costruirsi una nuova vita, non hanno fatto presa sui telespettatori (qui la nostra recensione sull’esordio).

Cuore Ribelle: dall’8 settembre 2014 in onda alle 8:15 su Rete 4

A nulla sono serviti i tentativi del Biscione di rilanciarla, anzi, i continui spostamenti in palinsesto hanno fatto perdere per strada anche i telespettatori che l’avevano apprezzata. Dopo aver tentato il pomeriggio di Canale 5 e quello di Rete 4, ora Cuore Ribelle migra ancora e le circa cento puntate rimanenti della prima stagione (168 in tutto) andranno in onda dal lunedì al venerdì alle 8:15 sempre sulla rete diretta da Giuseppe Feyles, affacciandosi in un contesto televisivo molto diverso e deludendo gli appassionati che probabilmente non potranno seguirle a quell’ora.

Viene da domandarsi a questo punto se Mediaset deciderà o meno di proseguire anche oltre, trasmettendo le altre 342 puntate della seconda ed ultima stagione, andate in onda in Spagna nel 2011. Un’ipotesi che al momento sembra molto remota ma che, se dovesse concretizzarsi, porterebbe con sé un grosso cambiamento per il pubblico del mattino di Rete 4, che si ritroverebbe d’improvviso davanti ad un’appassionata e drammatica storia gay.

Cuore Ribelle: nella seconda stagione c’è una storia d’amore omosessuale

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,