4
gennaio

DALLA FUGA DI CERVELLI ALLA FUGA DI TALENT(I)

Daniele Sibilli

Daniele Sibilli

Che il nostro Paese iniziasse a stare stretto agli italiani l’avevamo capito da tempo. La famosa “fuga di cervelli” che porta brillanti menti del Belpaese ad emigrare all’estero alla ricerca della realizzazione dei propri sogni, è oramai un argomento che tiene banco sempre di più. Adesso, almeno per ciò che concerne l’anno appena finito, possiamo iniziare a dire la stessa cosa anche per  quello che riguarda il discorso “talent(i)”.

Ebbene si! Nel 2014 numerosi italiani hanno provato a sfondare in terra straniera dopo aver trovato sfortuna nei talent show nostrani… e qualcuno ha pure alzato lo scettro del vincitore. Si è già parlato di Andrea Faustini o di Ruben, ma chi davvero ricorda i nomi di Daniele Sibilli, di Monica Sannino, di Daniela Pedali o di Alessio Paddeu? Ci pensiamo noi a rinfrescarvi la memoria e ad aggiornarvi su quello che questi personaggi hanno combinato fuori dal contesto tricolore.

Daniele Sibilli: da Amici 2011/2012 alla vittoria di So You Think You Can Dance Ucraina

Classe 1993, napoletano e ballerino. Coloro che hanno la memoria ben allenata forse ricorderanno che Daniele Sibilli ha fatto parte della scuola di “Amici” nell’edizione 2011/2012 (vinta da Giuseppe Giofrè). Era uno dei componenti della squadra verde, quella seguita da Garrison. Purtroppo il suo percorso nell’accademia più seguita d’Italia trovò il suo epilogo in seguito ad una sfida persa. Ma poteva il mondo della danza farsi sfuggire un talento come il suo? No.

Ed ecco allora che arriviamo ai giorni nostri, quelli che vedono il determinato Daniele alle prese con un altro talent show, questa volta però in Ucraina: stiamo parlando del celebre format “So You Think Can Dance”, programma che vede diversi ballerini sfidarsi per dimostrare la loro versatilità nella danza. L’ex “amico” vi partecipa ed il 27 dicembre (2014)  alza la coppa del vincitore. Un bel regalo di Natale.

Daniela Pedali: dopo Sanremo l’occasione di La Voz (Mexico) con Ricky Martin

Era il 2003 e nella sezione “Nuove Proposte” del Festival di Sanremo una potente voce soul iniziava a farsi sentire (pochi mesi prima c’era stata l’esperienza a “Destinazione Sanremo”). Il suo nome era quello di Daniela Pedali e l’inedito “Vorrei” con il quale si presenta sul palco dell’Ariston si posizionò solo undicesimo nella gara (quell’edizione fu vinta da Dolcenera). La sua esibizione però non passò inosservata e due anni dopo la Sony Discos le propose di realizzare un album per il mercato latino: vide così la luce “Amore”, disco che vendette la bellezza di 300.000 copie. Da lì collaborazioni con Jay-Z, Jay-O, Diane Warren ed Irene La Medica. Anche in Italia si tentò di far decollare la sua carriera ma, nonostante il ricco curriculum (ha vinto perfino un Wind Music Awards nel 2010 come artista emergente grazie al brano “Smile”), purtroppo il grande successo stentò ad arrivare.

L’ultimo progetto nel 2012 con l’album “Pop In Jazz” e dopo lo stop… almeno fino a quando negli scorsi mesi decide di volare in Messico per partecipare a La Voz (The Voice) nella stessa edizione che vede come coach Laura Pausini e Ricky Martin. Entrambi gli artisti vogliono che entri a far parte del proprio team ma la cantante declina l’invito della nostra connazionale per preferire Ricky. Dopo essere stata protagonista di uno “stole”, Daniela entra a far parte della squadra dell’altro coach Julion Alvarez ed arriva fino ai PlayOff (ad un passo dalla finale).

Alessio Paddeu e Monica Anghel Sannino: X Factor Romania è la loro grande occasione

Alessio Paddeu nel 2006 ha partecipato ad “Amici” (era l’edizione vinta da Federico Angelucci). Il suo ingresso nella scuola venne annunciato da Beppe Vessicchio dopo essersi cimentato in una magistrale esecuzione di “Somebody to love”. Mancava poco per accedere alle fasi finali dello show ma purtroppo una sfida persa contro Max Orsi  arrestò la sua corsa al serale. Poi arrivò la seconda edizione di The Voice: Alessio tentò di ritornare a farsi sentire in tv ma Raffaella Carrà, l’unica ad avere un posto disponibile nella squadra, non lo volle nella propria scuderia. Monica “Anghel” Sannino invece ha avuto meno visibilità. L’abbiamo vista unicamente nel 2013 durante le audizioni di X Factor. Dopo aver convinto in una prima fase tutti e quattro i giudici non è riuscita ad arrivare agli Home Visit.

Cosa accomuna Alessio e Monica? X Factor Romania li ha reclutati entrambi per i live show. La cantante italo-rumena ha avuto vita breve nel programma visto che è stata eliminata nella prima puntata. Paddeu invece è stato in grado di arrivare fino alla finale riuscendo ad aggiudicarsi una meritatissima medaglia di bronzo.

Altri italiani alla conquista dell’Europa

E ancora… il romano Manuel Moscati, il pugliese Matteo Brento e la calabrese Ylenia Iorio, protagonisti dell’ultima edizione di X Factor Albania (in onda da domani con le audizioni), Gabriella Massa (ha origini italiane), partecipante dell’ultima stagione di The Voice Of Holland.

Adesso non sappiamo quanto e se queste esperienze gioveranno ai ragazzi in questione, ma sono sicuramente motivo d’orgoglio.



Articoli che potrebbero interessarti


Vit 3
Ballando con le Stelle 2017: gli ex-talent nascosti


Ruben Mendes - X Factor Portogallo
FACTOR X PORTUGAL: DOPO L’ITALIAN BEAR IN UK, ANCHE IL “GLADIATORE DI LADISPOLI” INCANTA UNA TERRA STRANIERA MA NON VINCE


Virna Lisi
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (15-21/12/2014). PROMOSSI BENIGNI E IL PIU’ GRANDE PASTICCERE. BOCCIATI COSTANTINO DELLA GHERARDESCA TRA RAI E REAL TIME E QUANTO MANCA?


Andrea Faustini eliminato da X Factor Uk
X FACTOR UK: ANDREA FAUSTINI TERZO

1 Commento dei lettori »

1. Luca ha scritto:

4 gennaio 2015 alle 19:45

Giuseppe Giofré è da poco uno dei ballerini di Jennifer Lopez per il suo tour a Las Vegas e prima di lavorare per la popstar latina più famosa al mondo ha ballato anche per X Factor UK, gli NRJ Awards con Katy Perry ecc mentre Lorella Boccia ha ballato/recitato nell’ultimo Step Up di Hollywood =) piccoli Amici crescono…senza dimenticarne Pasquale di Nuzzo che ballerà per Madonna!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.