28
novembre

BOOM! GABRIELLA PESSION TRA VENTURA E LUCARELLI PER CONQUISTARE UN POSTO AL… GHIACCIO!

Gabriella Pession

Gabriella Pession

Saranno tre i giurati di Notti sul Ghiaccio, lo show del sabato sera di Rai 1 al via il 24 gennaio prossimo. Seppur lontana dal ‘nero su bianco’, la padrona di casa Milly Carlucci è già attivissima nella ricerca della triade giudicante dei pattinatori televisivi.

Tra i papabili spiccano Selvaggia Lucarelli e Simona Ventura. C’è un però: non è un mistero che tra le due non corra buon sangue, tanto che qualcuno avrebbe già sentenziato “o me o lei”.

E come nella più classica delle situazioni, spunta il terzo “incomodo”. Possiamo infatti annunciarvi che a concorrere per un “posto al… ghiaccio” in giuria è arrivata ieri Gabriella Pession.

Trattative, dunque, aperte, ma a fare la differenza potrebbero essere i compensi e gli impegni dell’attrice.

Chi la spunterà?



Articoli che potrebbero interessarti


Simona Ventura
NOTTI SUL GHIACCIO 2015: IL FUOCO IN GIURIA


Selvaggia Lucarelli - Ballando con le Stelle
BOOM! Selvaggia Lucarelli non sarà alla finale di Ballando con le Stelle


Simona Ventura
BOOM! Simona Ventura quinto giudice ad Amici 2017


Simona Ventura
BOOM! IL SELFIE DI SIMONA VENTURA SPOSTATO SU CANALE 5

10 Commenti dei lettori »

1. kalinda ha scritto:

28 novembre 2014 alle 15:07

La Pession l’avrei vista benissimo a Sanremo magari in coppia con Mietta.



2. samum ha scritto:

28 novembre 2014 alle 15:18

La Pession oltre ad essere un’ottima attrice è stata una pattinatrice professionista. Ottimo acquisto!



3. Davide Maggio ha scritto:

28 novembre 2014 alle 15:27

samum: hai ragione, ho dimenticato di scriverlo.



4. Marco89 ha scritto:

28 novembre 2014 alle 15:35

Ottimo modo per inserire un’esperta del settore amata dal pubblico televisivo in quanto attrice di successo. Non e` comunque una scelta che fa la differenza.



5. straniera ha scritto:

28 novembre 2014 alle 15:44

Mah…sinceramente fatta così nn mi sembra una gran giuria.A parte la Ventura che ha un nome e un peso popolare oggettivo,le altre nn mi convincono del tutto, forse ci vorrebbe qualche altro innesto di forte richiamo,xchè già il programma nn appassiona molto,si vorrebbe un cast forte così da creare dinamiche e curiosità!



6. Davide Maggio ha scritto:

28 novembre 2014 alle 15:48

straniera: ma infatti non ci saranno tutte e tre.



7. selena ha scritto:

28 novembre 2014 alle 16:05

E’ quello che pensavo avendo letto le anticipazioni di novella 2000.
Impossibile mettere insieme in giuria, ad esempio, lo stesso miccio e la Lucarelli (che a ballando già se ne dicono) così come il nome di Costantino della Gherardesca.
Troppe prime donne per andare tutte d’accordo. Devono stare di fianco oltre un paio di ore durante la serata, il che non sarebbe facile se non si trovano in sintonia.
Chissà chi la spunterà? E’ un po’ il discorso dell’ opinionista all’isola, visto che la presenza di signorini escluda quella di luxuria.
A me queste diatribe, per la serie o me o lei, fanno sorridere. Sono un po’ dei capricci..



8. IL MIO REALITY ha scritto:

28 novembre 2014 alle 16:13

Un consiglio alla produzione: la giuria è fondamentale. Se non va d’accordo, tanto meglio.
Quindi aumentatate il cachet della Ventura cosicchè non possa rifiutarsi di sedere accanto alla Lucarelli e incrociate le dita… che le due possano darsele di santa ragione, in senso metaforico s’intende.



9. Silvia ha scritto:

28 novembre 2014 alle 20:40

ma la Kostner è proprio fuori dai giochi come giurato tecnico? La Lucarelli mi sembra quella più tagliata fuori non va d’accordo neanche con Miccio altro candidato alla giuria



10. Max 26 ha scritto:

29 novembre 2014 alle 13:59

Il problema è che la Pession sarà pure competente, ma non richiama milioni o milioni di persone. La De Filippi aveva quel trio per il richiamo per esempio, e curcola voce che cambino tutti e 3. In queste giurie bisogna trovare il giusto compromesso tra richiamo del personaggio e competenza, la Kostner oggi è stata minacciata di squalifica, ha un’immagine rovinata.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.