5
novembre

THE BIG BANG THEORY E’ LA SERIE CHE GENERA PIU’ ENTUSIASMO SUL WEB

Kaley Cuoco festeggia la sua "stella" con il cast di The Big Bang Theory

La rivincita dei nerd. In attesa dei nuovi episodi dell’ottava stagione (dal 6 gennaio 2015 su Joi), The Big Bang Theory è risultata al vertice dei titoli seriali che generano entusiasmo sul web e tra i social di ben 18 Paesi, Italia compresa. Uno studio effettuato da Outbrain, realtà internazionale che si occupa di distribuzione di contenuti digitali di grandi gruppi editoriali, nel mese di settembre, ha analizzato 14 serie televisive in 18 paesi di tutto il mondo per scoprire qual è la serie che genera maggior interesse ed entusiasmo in rete e spinge alla scoperta di contenuti di approfondimento.

Le serie e le nazioni analizzate nello studio

I titoli sotto esame sono stati: “True Detective”, “House of Cards”, “The Walking Dead”, “Game of Thrones”, “Scandal”, “Sons of Anarchy”, “Modern Family”, “24”, “The Good Wife”, “Homeland”, “The Big Bang Theory”, “Ray Donovan”, “Orange is the New Black”, “Grey’s Anatomy”. I paesi sotto osservazione sono stati: Italia, UK, Germania, Francia, Spagna, Stati Uniti, Giappone, Israele, India, Singapore, Malesia, Indonesia, Filippine, Hong Kong, Tailandia, Australia, Nuova Zelanda.

Outbrain ha analizzato il proprio network per scoprire i telefilm più popolari per i quali gli spettatori si rivolgono alla rete per consultare contenuti di approfondimento, informazioni e news misurando volumi e page view per articolo pubblicato per ogni serie presa in esame. L’autunno televisivo è iniziato e ha lanciato la nuova stagione delle serie televisive in tanti paesi del mondo, Italia inclusa. Gli appassionati non si accontentano più della visione dei singoli episodi in TV: sono curiosi di scoprire novità dei propri personaggi preferiti, di quello che succede in altre nazioni, della sceneggiatura, del regista e così via. La rete in questo, con siti web, blog dedicati e i social network, è di grande aiuto ed è regolarmente presa d’assalto all’inizio della trasmissione dei nuovi cicli, generando quello che, con un inglesismo, viene chiamato content consumption e che permette di individuare il grado di interesse verso uno specifico argomento attraverso il numero di pagine viste e consultate  (page view) in Internet.

The Big Bang Theory doppia Modern Family. Al secondo posto in Italia c’è Il Trono di Spade

“The Big Bang Theory” è la serie che ha suscitato maggior curiosità tra gli spettatori di tutto il mondo generando una media di 9559 pagine viste per ogni articolo pubblicato, seguito da “Modern Family” (4232) e “Sons of Anarchy” (4197). “True Detective“ si posiziona nella parte bassa della classifica con 440 page view per articolo, seguito da “24” (472) e “Homeland” (534). In Italia, “The Big Bang Theory” genera il maggior numero di page view d’inizio stagione, a cui seguono le storie su “Il Trono di Spade” (che non è attualmente in onda con puntate inedite in molti paesi) e “The Walking Dead”.

“The Big Bang Theory” trionfa anche, in quanto a popolarità, in Germania e Stati Uniti, mentre in Francia, Giappone e Singapore gli utenti sono catturati dagli intrighi di “House of Cards”. Per gli spagnoli “Grey’s Anatomy” è al primo posto tra le serie che generano più interesse in rete; nel Regno Unito invece si preferisce “Modern Family”; in India prevale “Game of Thrones”; in Australia “Orange is The New Black”.

The Big Bang Theory: una stella per Kaley Cuoco

Sulla scia del successo in Usa della serie, Kaley Cuoco – già star in passato di 8 semplici regole – è entrata da pochi giorni nella celebre Walk of Fame di Hollywood. Alla bionda attrice è stata assegnata la propria stella sulla passerella dei nomi più riconosciuti del piccolo e grande schermo. Alla cerimonia ha assistito gran parte del cast della sit-com (Johnny Galecki, Jim Parsons, Melissa Rauch, Kunal Nayyar, Simon Helberg), oltre all’ideatore Chuck Lorre. Ironica la Cuoco al momento della dichiarazione d’ufficio: “penso ancora che mi chiameranno per dirmi che c’è stato un errore!”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


The Big Bang Theory, Jim Parsons Walk of Fame
THE BIG BANG THEORY: JIM PARSONS HA LA SUA STELLA. LA SETTIMA STAGIONE DAL 30 MARZO SU ITALIA 1


The big bang theory compensi
THE BIG BANG THEORY: 1 MILIONE DI DOLLARI AD EPISODIO PER I PROTAGONISTI


the big bang theory 8 compensi
THE BIG “FRIENDS” SALARY: I PROTAGONISTI DI THE BIG BANG THEORY ANCORA SENZA CONTRATTO. SI PUNTA AL MILIONE DI DOLLARI


Big bang theory
The Big Bang Theory: Sheldon e compagni torneranno per altre due stagioni

3 Commenti dei lettori »

1. Claudio ha scritto:

5 novembre 2014 alle 17:31

Solo a me non piace?
Centomila volte meglio Scandal e Grey’s, a mio parere!



2. jack90 ha scritto:

5 novembre 2014 alle 18:47

io preferisco di gran lunga Revenge!



3. Giovanni ha scritto:

5 novembre 2014 alle 19:19

A me invece ha catturato sin dalla prima puntata! Ma de gustibus non iudicandum est… Comunque sono molto contento che a Kaley Cuoco sia stata data una stella sulla Hall of Fame! Se lo merita, anche perché non sa solo recitare, ma anche condurre. D’altronde gli attori italiani hanno solo da imparare dai loro colleghi americani, e non mi riferisco solo a quelli di questa serie.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.