26
giugno

SKY: IN ARRIVO IL NUOVO DECODER MYSKY HD ALL IN ONE CON DIGITALE TERRESTRE E WIFI INTEGRATI

MySky HD con digitale terrestre e WiFi integrati

MySky HD con digitale terrestre e WiFi integrati

Sky non resta a guardare e, visto il successo delle reti in chiaro sulla piattaforma satellitare, continua il rinnovamento tecnologico dei propri decoder, per accontentare il più possibile i suoi clienti. Dopo aver introdotto MySky, la Digital Key e altri accessori per il collegamento WiFi, dal prossimo autunno – come anticipato da Tom’s Hardware – si punterà direttamente sul decoder unico all-in-one.

A differenza dei decoder attuali, il nuovo MySky HD includerà, oltre alla doppia entrata satellitare per il corretto funzionamento di MySky, anche un modulo WiFi, che si affiancherà a quello Ethernet, per consentire ai propri spettatori di usufruire delle funzionalità online, come Sky On Demand, i sondaggi e il voting, senza collegare il decoder con un cavo al proprio router.

Non solo perché sarà presente anche il modulo DVB-T per la televisione digitale terrestre, che soppianterà di fatto la Digital Key non più necessaria, e consentirà agli spettatori di collegare l’antenna di casa direttamente al decoder, per usufruire di tutti canali del digitale terrestre direttamente dall’interfaccia del decoder (dal canale 5000, come noto, a meno di sorprese). Ci saranno poi le uscite per l’audio analogico e digitale, la classica uscita SCART per il collegamento a qualsiasi tv, e HDMI per il collegamento ad un televisore HD, e infine due porte USB con differente amperaggio.

Il decoder sarà infine dotato di un hard disk da 500 GB, che permetterà in linea teorica di registrare fino a 70 ore di contenuti video in HD e 200 ore in SD. Segnaliamo inoltre che anche con l’attuale MySky HD, dal 23 giugno, è possibile registrare (ma anche mettere in pausa, tornare indietro e tutte le funzionalità ben note agli abbonati) i canali satellitari in chiaro: oltre ai 7 generalisti (101-107), anche i canali della numerazione 800 e 900, mentre solo 23 canali del digitale terrestre, per i possessori di Digital Key, sono abilitati a questa funzionalità.

Foto: Tom’s Hardware

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Antonella Clerici - La Prova del Cuoco
La Prova del Cuoco: dalla grafica allo street food, ecco come cambierà il mezzogiorno di Antonella Clerici


maltese_il romanzo del commissario
Le sfide tv di maggio: Selfie contro Maltese, The Winner is parte contro Fazio e Saviano. Rai1 lascia campo libero ad Amici


Isola dei Famosi
ISOLA DEI FAMOSI 2017: MECCANISMO NUOVO. I NAUFRAGHI VIAGGERANNO DALL’ISOLA PRIMITIVA FINO AL RITORNO NELLA CIVILTA’


Ilaria Dallatana
PALINSESTI RAI 2: NEL 2017 NUOVA CONDUZIONE ‘FAMOSA’ PER MADE IN SUD, ARRIVANO NOVITA’ MUSICALI E ON THE ROAD

8 Commenti dei lettori »

1. griser ha scritto:

26 giugno 2014 alle 16:20

Si vede proprio che non avete un decoder fra le mani allora per prima cosa il myskyhd ha sempre avuto 2 uscite satellitare ma dal modello v2 e l’illuminatore scr non è più necessario per registrare e vedere un altro canale. Inoltre dal Marzo 2013 chi cambiava decoder per un altro myskyhd aveva inibito la funzionalità mysky per i canali free. Infatti chi entra ora in sky o cambia decoder i canali dal 101 al 107 tutti i5000 e tutti i 600 e 700 non sono piu registrabili.



2. Paolo ha scritto:

26 giugno 2014 alle 16:30

Ciao griser, in realtà proprio da pochi giorni Sky ha riabilitato le funzioni MySky (registrazione, pausa ecc…) sui canali dal 101 al 107, tutti i > 5000 e quelli del blocco 600 e 700 ;)



3. griser ha scritto:

26 giugno 2014 alle 17:29

Non vorrei dire nulla ma Si è raggiunto l’accordo per la serie A Sky vince pacchetto A e D per 549 milioni Mediaset il pacchetto B per 350milioni circa (fonti Leggo.it e Ilsole24ore.it)



4. Marco ha scritto:

12 luglio 2014 alle 13:30

Scusate, nel decoder vecchio la porta USB serviva per collegarci la Digital Key del digitale terrestre, in quello nuovo a cosa servono? c’è un modo per trasferire i dati su chiavetta?



5. Gianluca ha scritto:

22 luglio 2014 alle 14:50

Salve il questo Ricevitore a la colorazione solo Nera oppure esiste anche Bianco??



6. salvo ha scritto:

4 gennaio 2015 alle 13:21

Ma i nuovi abbonati avranno automaticamente questo decoder?



7. cvalter49 ha scritto:

10 aprile 2015 alle 12:51

E’ possibile con il nuovo digitale terrestre cambiare la numerazione dei canali come con la vecchia chiavetta?



8. Simone ha scritto:

4 marzo 2017 alle 08:05

Io posso averlo il decoder nuovo per provarlo



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.