Ballando con le Stelle


21
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2014: BISIO, SERMONTI, FOGLIETTA E GIALLINI BALLERINI PER UNA NOTTE

Confusi e Felici

Dopo Martina Stoessel (Violetta), Simona Ventura e Rocco Hunt, arriva una “squadra” di attori nelle vesti di ballerini per una notte della quarta puntata di Ballando con le Stelle 10, su Rai 1 sabato 25 ottobre 2014. Si tratta del cast di Confusi e Felici, il nuovo film di Massimiliano Bruno, in uscita il 30 ottobre. E come ogni settimana è Milly Carlucci ad annunciare via Twitter l’ospite “ballerino” (in questo caso più di uno) della puntata di Ballando.

Ballando con le Stelle 2014, quarta puntata: ballerini per una notte gli attori di Confusi e Felici




20
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2014: UFFICIALE L’ARRIVO DI TONY COLOMBO

Tony Colombo

Ballando con le stelle 2014: Milly Carlucci ufficializza l’arrivo di Tony Colombo

Aggiornamento del 20 ottobre ore 12:40 – Su Twitter Milly Carlucci ufficializza l’arrivo di Tony Colombo nel cast di Ballando con le stelle 2014, a partire dalla quarta puntata di sabato 24 ottobre. Ballerà con Anastasia Kuzmina.

Ballando con le stelle 2014: clamorose uscite di scena

Articolo del 18 ottobre ore 00:53 - Una tempesta tra le stelle. Clamorosi colpi di scena caratterizzeranno la puntata di domani sera del varietà danzante di Rai1. Nella terza puntata di Ballando con le stelle 2014 ci saranno ben due defezioni (all’inizio o alla fine della puntata?) e due nuove entrate. Teo Teocoli, che balla in coppia con Natalia Titova, ha deciso – per problemi fisici alla schiena – di lasciare anzitempo il gioco. Non si conoscono, invece, i motivi che hanno spinto l’altro dimissionario a dire addio al celebrity talent di Milly Carlucci.


19
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, TERZA PUNTATA, KELLY LANG ELIMINATA E DELUSA: RIMPIANGO DI AVER LASCIATO BEAUTIFUL PER PARTECIPARE AL PROGRAMMA

Kelly Lang e Simone Di Pasquale

E’ stata la serata, come annunciato, degli abbandoni di Albertazzi e Teocoli (qualunque tipo di sostituzione viene posticipata alla quarta puntata di sabato prossimo), ma anche delle rivincite, con Giorgia Surina che vola in classifica nei posti che merita e con Enzo Miccio che, invece, in quel posto c’avrebbe volentieri mandato Guillermo Mariotto. La gara tra le coppie di Ballando con le Stelle 2014 si fa sempre più avvincente, con livelli di competizione e danza già piuttosto alti per essere soltanto alla terza puntata.

Ballando con le Stelle 2014, terza puntata: le rivincite di Giorgia Surina ed Enzo Miccio

Dopo due puntate deludenti, alla terza Giorgia Surina fa il pieno di voti e sale ai primi posti in classifica, lì dove lei e il partner di ballo Maykel Fonts meriterebbero di stare una puntata sì e l’altra pure. Il loro travolgente tango ha conquistato ed appassionato tutti, mettendo a tacere i dubbi su qualità e credibilità della coppia. Dubbi che, invece, solleva ancora una volta Mariotto nei confronti di Enzo Miccio e Alessandra Tripoli; al giurato non piace questa “rinnovata” versione dove i ruoli dell’uomo e della donna si confondono, non capendo chi è l’uno e chi è l’altra. Miccio incassa, ma affonda: Il bue che dice cornuto all’asino.

La gara conferma ancora una volta le qualità di Giulio Berruti e Dayane Mello, probabilmente i migliori, mentre avanza “prepotentemente” Valerio Aspromonte. Ecco la classifica secondo la giuria (nell’ordine i voti di Zazzaroni-Canino-Smith-Amargo-Mariotto):

1. Valerio Aspromonte-Ekaterina Vaganova 47 (9-9-10-10-9)
2. Dayane Mello-Samuel Peron 45 (8-10-8-9-10)
2. Giorgia Surina-Maykel Fonts 45 (8-9-8-10-10)
4. Giulio Berruti-Samanta Togni 44 (8-8-9-10-9)
5. Andrew Howe-Sara Di Vaira 42 (10-9-8-8-7)
6. Giusy Versace-Raimondo Todaro 41 (8-8-9-8-8)
7. Enzo Miccio-Alessandra Tripoli 35 (7-8-9-5-6)
8. Joe Maska-Veera Kinnunen 32 (5-6-6-8-7)
9. Kelly Lang-Simone Di Pasquale 18 (4-5-3-5-1)

Ballando con le Stelle 2014, terza puntata: Joe Maska piace solo alla Smith





19
ottobre

GIORGIO ALBERTAZZI LASCIA BALLANDO CON LE STELLE 2014 PER IMPEGNI TEATRALI. LA CARLUCCI: “MI SENTO MORIRE”

Giorgio Albertazzi

Giorgio Albertazzi

Dopo Teo Teocoli, il cast di Ballando con le stelle 2014 perde un secondo pezzo, come tra l’altro anticipato da DM. Giorgio Albertazzi ha infatti deciso di abbandonare ufficialmente il talent show di Rai1 per dedicarsi anima e corpo all’impegno teatrale, annunciando nella diretta della terza puntata il suo ritiro. D’altronde come spiegato da Milly Carlucci dopo l’esibizione dell’attore, già ai tempi della firma del contratto la produzione era conoscenza degli impegni del pluriapprezzato Maestro, ma si sperava appunto di risolvere le sovrapposizioni con lo slittamento di alcune tappe.

Invece nulla da fare: Albertazzi lascia la competizione e la sua insegnante Elena Coniglio scoppia in lacrime durante l’annuncio. Anche la conduttrice a dire il vero è rimasta particolarmente scossa: “non mi dite niente che mi sento morire” ha dichiarato dopo la votazione. Il regista lascia il programma tra i tanti applausi e le polemiche, seppur più pacate della scorsa settimana.

Protagonista è stato ancora Ivan Zazzaroni che, dopo lo zero della scorsa settimana, stavolta si è rifiutato di votare per non mancare di rispetto al personaggio. Insomma, per Zazzaroni non è coerente essere giudici di un talent sulla danza sportiva e assegnare ad un concorrente che non balla un voto diverso da zero. “Non ti assumi le tue responsabilità” la risposta piccata di Fabio Canino alla decisione del suo collega.


18
ottobre

TEO TEOCOLI LASCIA BALLANDO CON LE STELLE 2014 PER MOTIVI DI SALUTE

Teo Teocoli

Teo Teocoli

Ballando con le stelle 2014 inizia a perdere i primi pezzi. Stavolta però protagonista non è Giusy Versace con la protesi volante, ma Teo Teocoli. Come anticipato sulle nostre pagine, il comico e attore tarantino ha ufficializzato durante la diretta della terza puntata la decisione di abbandonare definitivamente il talent show di Rai1. Il motivo è dovuto (come al solito) ad alcuni problemi alla schiena probabilmente causati dai troppi allenamenti, che lo costringeranno suo malgrado a più di un mese di riposo.

Una scelta quindi forzata che ha provocato un enorme dispiacere alla Carlucci, che a quanto pare rincorreva il comico da diversi anni. Più cinica Carolyn Smith che memore delle edizioni passate e interpellata in merito si è voluta soffermare sulla sfiga di Natalia Titova, nuovamente esclusa dalla gara per motivi non direttamente a lei riconducibili.

Come promesso dalla conduttrice, però, per rimpolpare il cast ci sarà una gradita sorpresa dalla prossima settimana. Non ufficializzato il nome del “sostituto”, che come riportato su DM sarà Tony Colombo, protagonista lo scorso settembre di una polemica alimentata dalla stessa produzione sulla mancata partecipazione al talent show. Non è ancora chiaro invece se a rientrare in gioco sarà anche la Titova oppure si opterà per un’altra soluzione.





18
ottobre

TU SI QUE VALES VS BALLANDO CON LE STELLE 2014, TERZO ROUND: CHI AVRA’ LA MEGLIO?

Mara Venier a Tú sí que vales

La decima edizione di Ballando con le Stelle è partita forte, ma Tú sí que vales ha recuperato lo svantaggio nella seconda puntata. E stasera? La nuova sfida del sabato tra Rai 1 e Canale 5 vive un terzo avvincente round, dove tutto può succedere. Se una settimana fa lo show di Maria De Filippi ha mostrato una netta risalita nella corsa all’auditel, complice anche l’atteso incontro tra le (ex) nemiche Emma e Belen e un incontro di pallavolo che ha sottratto pubblico a Rai 1, stavolta è Milly Carlucci a scaldare la vigilia con una sorprendente “rivoluzione interna“: fuori Giorgio Albertazzi e Teo Teocoli e dentro Tony Colombo.

Tú sí que vales, terza puntata: Mara Venier giurata popolare

Terza puntata di Tú sí que vales e nuova giurata – dopo Francesco Totti ed Emma – in rappresentanza della giuria popolare: si tratta di Mara Venier, ex signora della domenica di Rai 1. Alla conduttrice e ai giurati titolari (Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti), il compito di giudicare le performance dei vari concorrenti che, se meritevoli, vedranno il loro tempo a disposizione aumentare a vantaggio della loro esibizione e del loro talento. Sul palco a condurre lo show Belen Rodriguez e Francesco Sole.

Ballando con le Stelle 2014, terza puntata: Rocco Hunt ballerino per una notte. Tony Colombo in gara

In diretta dall’Auditorium del Foro Italico di Roma, Milly Carlucci conduce la terza puntata di Ballando con le Stelle 2014, che accoglie nelle vesti di ballerino per una notte il rapper campano Rocco Hunt, tra le rivelazioni musicali dell’anno. Ma dalla Terra dei Fuochi – tanto per citare la sua canzone “Nu juorno buono” – arriva anche il nuovo concorrente Tony Colombo, cantautore neomelodico napoletano, originario di Palermo. Il giovane 28enne subentra ad Albertazzi e Teocoli, che a sorpresa abbandonano la gara (per saperne di più clicca qui).


16
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, TERZA PUNTATA: ROCCO HUNT BALLERINO PER UNA NOTTE

Rocco Hunt

Rocco Hunt

Rocco Hunt sarà il ballerino per una notte nella terza puntata di Ballando con le stelle 2014. Ad annunciare l’arrivo del giovane vincitore di Sanremo 2014 (sezione Nuove Proposte) è stata la stessa Milly Carlucci su Twitter, ormai tallonata dai fan di ogni artista e da richieste di ogni sorta. Mentre si lavora per avere in futuro Lodovica Comello, Francesca in Violetta, per la terza del talent show di Rai1 bisogna accontentarsi del rapper di casa nostra.

Lanciato dalla kermesse condotta da Fabio Fazio lo scorso febbraio, in cui ha trionfato con il brano di denuncia Nu juorno buono consacrando definitivamente il rap nel Belpaese, da allora la strada del rapper salernitano è stata praticamente tutta in salita. A marzo l’album ‘A verità, che ha visto anche le partecipazioni di Clementino, Federico Zampaglione (dei Tiromancino)  ed Eros Ramazzotti, mentre a giugno si è ripresentato di fronte al grande pubblico grazie al Music Summer Festival.

Ma il 20enne pare avere tutte le intenzioni di bruciare le tappe, e il ritorno su Rai1 fa pensare all’arrivo di qualche novità per i fan. E così dopo Pechino Express, X Factor e Miss Italia, anche Ballando con le stelle 2014 punta su uno dei trend del momento, nella speranza di risalire negli ascolti dopo il quasi pareggio della scorsa settimana.


13
ottobre

GUILLERMO MARIOTTO CONTRO ENZO MICCIO A BALLANDO CON LE STELLE 10: UN VOTO GIUSTO MA UN GIUDIZIO DI CATTIVO GUSTO

Enzo Miccio

Enzo Miccio

Partiamo da un presupposto: Enzio Miccio è un vero ciocco di legno. E verrebbe pure da chiedergli: ma come ti vesti a Ballando con le stelle? Il famoso wedding planner di Real Time, tuttavia, ci mette, come buona parte dei concorrenti, tutto l’impegno possibile per portare a termine le coreografie.

Certo, i limiti sono evidenti, ed è per questo che alcuni giudizi che premiano Enzo solo per movimento di bacino e ironia (la Smith, per dire, gli ha dato un 8) risultano un po’ troppo azzardati. Da questo punto di vista è condivisibile la posizione di Gullermo Mariotto che, rispetto ai restanti giudici del programma, ha preso le distanze con un 4. Peccato, però, che a supportare una votazione così scarsa non siano state nè la coreografia nè le capacità del ballerino. A non andar giù allo stilista venezuelano è il personaggio Enzo Miccio.

Tutta colpa di un atteggiamento poco maschile, che stravolge la bellezza della coppia e la “cavalierosità”. “E’ una questione di piacere e a me non piace”. Insomma, imitare – o per meglio dire, omaggiare – la Carrà non è ammissibile durante la coreografia, soprattutto se a farlo è la figura maschile che, a sentire Mariotto, può essere sì ironica, ma deve mantenere al tempo stesso quel suo status virile.

“Non so come prendere tutto questo. Vedere lui che fa la Carrà mi stravolge il senso della bellezza della coppia, maschile, la cavalierosità ecc. Questo relativismo non è proprio quello che piace a me. E’ un fatto di piacere: ti può piacere o non ti può piacere. E a me non piace”.