Ballando con le Stelle


9
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2017: SI TRATTA CON VALERIO SCANU PER UN INEDITO RUOLO LEGATO AL WEB

Valerio Scanu

Mancano pochi mesi alla nuova edizione di Ballando Con Le Stelle – la dodicesima – e l’instancabile Milly Carlucci ha già in messo in moto l’imponente macchina produttiva. Infatti iniziano a trapelare le prime indiscrezioni sul fortunato show danzante di Rai1.




28
luglio

MILLY CARLUCCI A DM: ALBERTAZZI MI HA DATO L’ENORME MISSIONE DI RACCONTARLO. IL SABATO SERA? È SEMPRE UNA GUERRA MONDIALE.

Milly Carlucci

Un testamento spirituale e umano. Milly Carlucci definisce così Vita, morte e miracoli di Giorgio Albertazzi, il progetto televisivo che in prima serata su Rai5 celebrerà il compianto attore e regista toscano. In tre puntate, a partire dal 5 settembre, il film mostrerà la vita privata e professionale dell’artista, che in vita chiese proprio alla presentatrice di Ballando con le Stelle di aiutarlo nell’operazione autobiografica. A DavideMaggio.it, Milly ha spiegato come si è sviluppata questa speciale collaborazione: è stata l’occasione per chiederle anche qualcosa sui suoi impegni in tv.


26
aprile

BALLANDO CON LE STELLE: MILLY LASCIA IL SEGNO MA…

Mariotto e Carlucci

Ballando con le Stelle ha ben undici primavere alle spalle. Undici stagioni sono un traguardo importante, non sono molti infatti i programmi di prima serata che superano il varco della doppia cifra. Tuttavia, l’età che avanza porta pericolosamente con sé quella saggezza ridondante che se non dosata rischia di passare per mera ripetizione della solita abitudine.





24
aprile

BALLANDO CON LE STELLE 2016: I RISULTATI DEL TELEVOTO. IAGO GARCIA SEMPRE SOSTENUTO, BENE ANCHE SALVO SOTTILE, MALE ASIA ARGENTO

Samanta Togni e Iago Garcia

A poche ore dalla proclamazione del vincitore dell’undicesima edizione di Ballando con le Stelle, Iago Garcia con Samanta Togni (qui maggiori info), sono stati pubblicati gli esiti delle classifiche che hanno determinato lo svolgimento della liturgia settimanale dei coni di luce. Un cumulo di votazioni di giuria e televoto, punti bonus e tesoretti hanno portato al progressivo assottigliamento dei concorrenti in gara, regalando però non poche sorprese.


24
aprile

IAGO GARCIA VINCE BALLANDO CON LE STELLE 2016

Samanta Togni e Iago Garcia

E’ lo spagnolo Iago Garcia, in coppia con Samanta Togni, a vincere l’undicesima edizione di Ballando con le stelle. L’attore de Il Segreto e Una Vita ha battuto con il 60% dei voti, nell’ultimo round, Michele Morrone (in precedenza aveva battuto Sguazzini, mentre il suo avversario aveva beffato Rita Pavone).





24
aprile

BALLANDO CON LE STELLE 2016: RITA PAVONE BEFFATA DA MORRONE, POI IL TRIONFO DI IAGO GARCIA

Sfida finale di Ballando con le stelle

Negli studi Rai del Foro Italico in Roma tutto è pronto per la finalissima di Ballando con le Stelle 2016. Sotto la guida ruggente e materna di Milly Carlucci, con i commenti immancabili del “saggio” Sandro Mayer ed al cospetto dell’ormai solita giuria, si susseguono le prove che conducono alla conquista del podio finale.


23
aprile

BALLANDO CON LE STELLE 2016: CHI VINCERA’? EMANUELA AURELI E VALERIO SCANU NEI PANNI DI MILLY CARLUCCI

Ballando con le Stelle 2016

Tutto è pronto per la finale di Ballando con le Stelle 2016, pronta a decretare l’undicesima coppia vincitrice. In diretta su Rai 1 dall’Auditorium Rai del Foro Italico di Roma, a partire dalle 21.10, Milly Carlucci conduce l’ultimo atto di questa edizione del programma. Con lei, tra gli ospiti, altre due Milly, interpretate dall’imitatrice Emanuela Aureli e dal cantante Valerio Scanu.


23
aprile

ASCOLTI BALLANDO CON LE STELLE: TUTTI I RISULTATI DELLE FINALI. E STASERA?

Ballando con le Stelle

Anche l’undicesima edizione di Ballando con le Stelle sta per essere archiviata, con la proclamazione della nuova coppia campione del sabato ballerino di Rai 1. E in attesa di conoscere chi salirà sul gradino più alto del podio, occupiamoci degli ascolti con tutti i risultati auditel delle finali del programma condotto da Milly Carlucci, dall’ultima alla prima, datata ormai febbraio 2005.