Ballando con le Stelle


8
dicembre

ELISA DI FRANCISCA E’ LA VINCITRICE DI BALLANDO CON LE STELLE 2013

Ballando con le stelle 2013 - La Finale

Elisa Di Francisca in coppia con l’insegnante di danza Raimondo Todaro è la vincitrice della nona edizione di Ballando con la stelle. La medaglia d’argento è andata invece alla coppia formata da Amaurys Pérez e Veera Kinnunen. Completa il podio, occupando il terzo posto, la coppia composta da Miss Italia 2010 Francesca Testasecca e dal maestro Stefano Oradei. Per Raimondo Todaro si tratta della quarta vittoria nella trasmissione, dopo quella ottenuta nella seconda edizione in coppia con Cristina Chiabotto, nella terza edizione con Fiona May, e nella sesta edizione con Veronica Olivier.

Lo show curato e condotto da Milly Carlucci, partito lo scorso 5 ottobre, si conclude dopo 13 appuntamenti, con una media di circa 4.500.000 spettatori. Un ascolto cresciuto di puntata in puntata, non solo in seguito alla fine dell’agguerrita concorrenza di Canale5 con Italia’s Got Talent, ma anche grazie alla presenza nel cast di Anna Oxa. La cantante è stata protagonista di un vero e proprio show nello show, inizialmente per via delle sue esibizioni lontane dalle danze standard e poco apprezzate dalla giuria in studio, e in seguito per l’incidente che le ha procurato la lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e la conseguente eliminazione dal torneo. Polemiche e incidenti che hanno dato nuova linfa e scompaginato i rituali di Ballando con le stelle 2013, in passato accusato da più parti di essere sempre uguale a se stesso.

Classifica finale di Ballando con le stelle 2013

1° – Elisa Di Francisca con Raimondo Todaro

2° – Amaurys Pérez con Veera Kinnunen

3° – Francesca Testasecca con Stefano Oradei

4° – Roberto Farnesi con Samanta Togni

4° – Lorenzo Flaherty con Natalia Titova

4° – Lea T.  con Simone Di Pasquale




7
dicembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013: CHI VINCERA’? TANTI OSPITI NELLA FINALE DI STASERA

Amaurys Perez con Veera Kinnunen

Anche Ballando con le Stelle 2013 sta per conoscere il suo vincitore. Questa sera, in diretta su Rai 1 a partire dalle 21.10, Milly Carlucci conduce la finale della nona edizione del programma che, nonostante la forte concorrenza di Italia’s Got Talent, si è comunque confermato una garanzia in una serata, quella del sabato, diventata ormai eccessivamente ostica per la rete. Ma, auditel a parte, chi vincerà? A quale coppia andrà la coppa dei Campioni?

FOTO DELLA FINALE

Ballando con le Stelle 2013 – la finale: chi vincerà? – AGGIORNAMENTO VINCE ELISA DI FRANCISCA

Sono sei le coppie finaliste di Ballando con le Stelle 2013, ma in quattro – salvo sorprese – sembrano contendersi, con merito, il titolo: sono Amaurys Perez con Veera Kinnunen, Elisa Di Francisca con Raimondo Todaro, Francesca Testasecca con Stefano Oradei e Lea T con Simone Di Pasquale. Sperano nel “colpaccio”, invece, Roberto Farnesi con Samanta Togni e Lorenzo Flaherty con Natalia Titova, nonostante i due attori siano “meno ballerini” dei colleghi. Ma quale, delle sei coppie, merita la vittoria?

Ballando con le Stelle 2013 – la finale: carrellata di ospiti

Non mancheranno le sorprese durante la finale di Ballando con le Stelle 2013, a cominciare da una staffetta danzante tra alcuni dei protagonisti delle passate edizioni. Sono pronti a tornare in pista, infatti, Barbara De Rossi, Lucrezia Lante Della Rovere, Stefano Bettarini, Sergio Assisi, Marco Delvecchio e Bruno Cabrerizo. Affollato anche il ruolo dei ballerini per una notte, eccezionalmente ricoperto dalle coppie Luca e Paolo e Lillo e Greg. A bordo campo, al fianco dell’immancabile Sandro Mayer, il direttore di RaiNews24 Monica Maggioni.

Ballando con le Stelle 2013 – la finale: pronostico ascolti?


1
dicembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013, SEMIFINALE: FUORI GIGI MASTRANGELO (E ANNA OXA). FINALE A SEI COPPIE

La semifinale di Ballando con le Stelle 2013

Con la definitiva uscita di scena di Anna Oxa e Samuel Peron (la cantante non può ballare perché non ha ancora recuperato dall’infortunio), si è svolta ieri sera – sabato 30 novembre 2013 – la semifinale della nona edizione di Ballando con le Stelle. Sette le coppie che si sono giocate l’accesso alla finale, riservata a sei di loro. Un’ultima eliminazione, dunque, ha “scaldato” lo show di Rai 1 condotto da Milly Carlucci.

Ballando con le Stelle 2013, semifinale: Amaurys Perez il bello tra le donne

La gara tra le coppie semifinaliste di Ballando con le Stelle 2013 inizia dalle consuete performance preparate durante la settimana e giudicate, con voto da 0 a 10, dai cinque giudici Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith, Rafael Amargo e Guillermo Mariotto. Ecco la prima classifica parziale della serata, nella quale si distinguono Amaurys Perez per essere l’unico concorrente uomo competitivo ed Elisa Di Francisca perché avvantaggiata dai 75 punti di bonus ottenuti sabato scorso:

1 Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro – 119 | 75 + 9-10-8-9-8
2 Francesca Testasecca e Stefano Oradei – 47 | 9-10-9-9-10
3 Amaurys Perez e Veera Kinnunen – 46 | 9-10-9-8-10
4 Lea T e Simone Di Pasquale – 43 | 8-10-9-8-8
5 Gigi Mastrangelo e Sara Di Vaira – 35 | 8-6-8-7-6
6 Lorenzo Flaherty e Natalia Titova – 34 | 7-8-8-6-5
7 Roberto Farnesi e Samanta Togni – 30 | 6-7-6-6-5

Il tesoretto di 50 punti, accumulato dal ballerino per una notte della serata Flavio Insinna, viene assegnato dalla presidente di giuria Smith a Lea T, che sale così al secondo posto in classifica a quota 93.

Ballando con le Stelle 2013, semifinale: Roberto Farnesi rifiuta la manche con i parenti





30
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013: LA SEMIFINALE CON FLAVIO INSINNA, FLAVIA PENNETTA, FRANCESCA SCHIAVONE E… ANNA OXA

Milly Carlucci con Anna Oxa e Samuel Peron

Si avvia a conclusione anche l’edizione 2013 di Ballando con le Stelle. Questa sera, in diretta su Rai 1 a partire dalle 21.10, il penultimo atto dello show condotto da Milly Carlucci: la semifinale. La gara tra le coppie di ballo più famose della tv, dunque, si appresta a decretare i finalisti che sabato 7 dicembre 2013 tenteranno l’assalto alla Coppa dei Campioni, ancora nelle mani dei vincitori in carica Andres Gil e Anastasia Kuzmina.

Ballando con le Stelle 2013, semifinale: che ne sarà di Anna Oxa?

Ecco le coppie semifinaliste di Ballando con le Stelle 2013: Amaurys Perez e Veera Kinnunen, Roberto Farnesi e Samanta Togni, Lorenzo Flaherty e Natalia Titova, Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro, Francesca Testasecca e Stefano Oradei, Lea T e Simone Di Pasquale, Gigi Mastrangelo e Sara Di Vaira. A sfidarsi per un posto in finale, quindi, sono in sette… salvo sorprese. Non è ancora chiaro, infatti, il destino di Anna Oxa e Samuel Peron: questa sera resteranno definitivamente in panchina, balleranno come fossero guest star della puntata oppure rientreranno in gara? Staremo a vedere.

Ballando con le Stelle 2013, semifinale: Insinna, Pennetta e Schiavone ospiti

Ballerino per una notte della semifinale di Ballando con le Stelle 2013 è il conduttore di Affari Tuoi Flavio Insinna, che non sarà solo: Milly Carlucci è pronta ad accogliere in pista anche due campionesse azzurre del mondo della racchetta come Flavia Pennetta e Francesca Schiavone. Le due tenniste arrivano dopo i tanti personaggi che il mondo dello sport ha “regalato” quest’anno al sabato sera di Rai 1 targato Ballando.


24
novembre

CAOS ANNA OXA A BALLANDO CON LE STELLE 2013: LEI NON BALLA, LA SMITH LA VUOLE FUORI, LA PRODUZIONE DECIDERA’ IN SETTIMANA

Anna Oxa a Ballando con le Stelle 2013

Doveva essere la puntata del ritorno in pista, ma il posto di Anna Oxa a Ballando con le Stelle 2013 è ancora in”panchina”. La concorrente, infortunatasi due settimane fa, manca l’ultima (?) possibilità di tornare in gara: il ripescaggio. Non potendosi esibire, lei e Samuel Peron – visto e considerato che il programma è giunto praticamente al termine (all’appello mancano soltanto semifinale e finale) – risultano, di fatto, ormai fuori gara. E invece no…

Caos Anna Oxa – Mariotto la osanna, la Smith la vuole fuori

Dal caso Oxa delle precedenti puntate al caos Oxa di ieri, sabato 23 novembre 2013. Anna non si è esibita nella manche del ripescaggio perché ancora non del tutto guarita dall’infortunio. Lei tranquillizza tutti, ma non esita a lanciare qualche frecciata (a giudici e concorrenti?):

E’ tutto sotto controllo. Il ginocchio è sotto controllo. Il dolore è sotto controllo. Tranne altri, ma io sono sotto controllo. Gli altri perdono il controllo molto facilmente”.

L’Anna Oxa Show, dunque, vive un nuovo capitolo. Un nuovo atto che, per l’ennesima volta, divide la giuria. Guillermo Mariotto spera di rivedere ballare la Oxa e Peron perché, dice, sono “una coppia che balla da Dio”. E su Anna chiede e pretende rispetto:

“Effettivamente gli artisti sono particolari. Gli artisti, i veri artisti, perché non facciamo di tutta un’erba un fascio, sono molto particolari. Hanno delle personalità molto strane, molto difficili. Caravaggio persino uccideva: ha cambiato il mondo, la storia della pittura. E, quindi, quando c’è quella strana cosa che ci fa stare zitti, in attesa di capire o non capire, di vedere o non vedere, che ci emoziona tutti, quella è una cosa che va rispettata comunque”.

La presidente di giuria Carolyn Smith, però, riporta tutto alla questione gara e, palesando una chiara “insofferenza” nei confronti di Anna Oxa, chiede la definitiva eliminazione:





24
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013, OTTAVA PUNTATA: LA OXA DA’ FORFAIT. LEA T E GIGI MASTRANGELO IN SEMIFINALE

La giuria ricorda il numero 45500 per aiutare la Sardegna

E’ andata in onda ieri sera, sabato 23 novembre, l’ottava puntata di Ballando con le Stelle 2013, che ha visto protagoniste le cinque coppie già semifinaliste e le otto eliminate nelle precedenti puntate. Due gare parallele, ma entrambe con la semifinale di sabato prossimo nel mirino, a cominciare da chi il pass l’ha già in tasca e, dunque, vuole accumulare punti e partire con un vantaggio in classifica per tentare l’accesso alla finale.

Ballando con le Stelle 2013, ottava puntata: Elisa Di Francisca in semifinale già con 75 punti

I cinque concorrenti già sicuri della semifinale di Ballando con le Stelle 2013 (Elisa Di Francisca, Lorenzo Flaherty, Francesca Testasecca, Roberto Farnesi e Amaurys Perez) si sono resi protagonisti di due manche con in palio punti bonus da sfruttare in semifinale. La prima, al passo della street dance e decisa esclusivamente dalla presidente di giuria Carolyn Smith, ha visto conquistare i 25 punti disponibili da Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro. La seconda idem: con le consuete performance valutate per metà dalla Smith e per metà dal televoto, la coppia arrotonda il proprio bottino arrivando a 75 punti totali.

Ballando con le Stelle 2013, ottava puntata: Lea T la migliore del ripescaggio

Nell’ottava puntata di Ballando con le Stelle 2013, i riflettori erano soprattutto puntati sulla manche ripescaggio tra le otto coppie fuori gara. Una manche che parte subito con un forfait: Anna Oxa non sembra aver recuperato e, dunque, non può esibirsi. Complice un vuoto nel regolamento il suo destino è ancora in bilico. Sapremo se e come potrà rientrare in gara la prossima settimana. In sette ci provano, ma soltanto in due trovano la “gloria”. Si parte dalle esibizioni preparate in settimana e giudicate in un primo momento dalla giuria; ecco la classifica (tra parentesi i voti in decimi di Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith, Rafael Amargo e Guillermo Marriotto):


17
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013, SETTIMA PUNTATA: LA TESTASECCA RIENTRA IN GARA E FA FUORI GIGI MASTRANGELO E VERONIKA LOGAN

Il verdetto finale della settima puntata di Ballando con le Stelle 2013

La settima puntata, che ha visto Anna Oxa comunque protagonista a bordo pista e Arrigo Sacchi in giuria al posto di Rafael Amargo, è stata quella in assoluto con più manche e verdetti di tutta l’edizione 2013 di Ballando con le Stelle. Il sabato sera di Rai 1 condotto da Milly Carlucci, infatti, si avvicina sempre più alle battute finali; e per una coppia ripescata ce ne sono due che vengono eliminate.

Ballando con le Stelle 2013, settima puntata: Amaurys Perez subito in testa

La gara tra le sei coppie “superstiti” di Ballando con le Stelle 2013 inizia da una manche speciale, che vede in pista soltanto i concorrenti senza i partner professionisti. 30 secondi di tempo ciascuno per riconoscere un ballo ed eseguirlo. Alla presidente di giuria Carolyn Smith il compito di assegnare un voto, da 0 a 10, alle sei performance. E non è un caso che Amaurys Perez balzi subito al comando (voto 8), confermando di essere entrato di diritto nelle grazie della giurata. Seguono un miracolato Roberto Farnesi (7), Veronika Logan (6), Lorenzo Flaherty (5), Elisa Di Francisca (4) e Gigi Mastrangelo (3).

Ballando con le Stelle 2013, settima puntata: svanisce l’effetto simpatia per Gigi Mastrangelo e Sara Di Vaira

Il secondo step della serata vede le sei coppie protagoniste di tre scontri diretti: chi vince conquista un bonus di 30 punti. Il verdetto, come sempre, è dato dal responso dei cinque giudici e quello del pubblico a casa tramite televoto. La coppia formata da Gigi Mastrangelo e Sara Di Vaira, inizialmente tra le più apprezzate (anche solo per aver contestato la troppa attenzione rivolta ad Anna Oxa), perde sempre più consensi tra il popolo votante, capace di ribaltare il volere della giuria e promuovere la coppia sfidante. Ecco i risultati (tra parentesi il verdetto dei giudici per ogni singola sfida):


17
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013: ANNA OXA TORNA IN GARA SABATO 23 NOVEMBRE

Anna Oxa a Ballando con le Stelle 2013

Non c’è niente da fare. Gli altri saltano, ballano, sudano, superano televoti, ma è lei, anche “immobile” a bordo pista, a guadagnare la scena. Parliamo, ovviamente, di Anna Oxa, costretta ai box nella settima puntata di Ballando con le Stelle 2013 a causa dell’infortunio che l’ha vista protagonista la scorsa settimana. Ma è pronta a tornare a ballare: sabato 23 novembre tenterà di rientrare in gara in coppia con Samuel Peron.

Anna Oxa sul suo infortunio: Troppa turbolenza ha reso il pavimento scivoloso

Pungente Anna Oxa, soprattutto nei confronti di chi ha osato insinuare finzione nel suo infortunio. Ma anche rassicurante, decisa a rimettersi subito in pista:

“Di chiacchiere se ne fanno tantissime, soprattutto in una televisione dove pare che il dolore sia di casa, sia l’attore principale. Ma solo che l’attore principale non è il dolore, è lo strazio del dolore [...] Io cercherò di essere presente prossima settimana… Non posso assicurare, in così poco tempo, la capacità di essere sicuramente come prima, come i primi balli. Però non si sa: siccome la Oxa è così imprevedibile, chissà se il mio ginocchio lo è allo stesso modo.

E, pur senza ballare, Anna Oxa riesce ad essere teatrale allo stesso modo. Perché anche la caduta, per lei, ha un suo perché da scovare nelle polemiche che l’hanno preceduta: