Zoro



20
giugno

Pagelle TV della Settimana (11-17/06/2018). Promosso Zoro. Bocciati Luca e Paolo e Giletti

Nicola Savino e Ilary Blasi

Nicola Savino e Ilary Blasi

Promossi

9 a La Casa di Carta. La serie spagnola di Antena 3 è la rivelazione della stagione televisiva tale da aver preso in contropiede Netflix, detentore dei diritti per l’Italia (ne abbiamo parlato qui). Proprio nelle ultime ore, invece, si è aggiudicata il titolo di Miglior Serie Drammatica al Monte-Carlo Tv Festival.




16
giugno

Propaganda Live, Mattarella scrive a Zoro: «Apprezzamento per la trasmissione. Mi sono divertito» – Video

Propaganda Live, Zoro legga la lettera di Mattarella

C’è posta per te (dal Presidente della Repubblica). Nell’ultima puntata stagionale di Propaganda Live è successo quel che nessuno si sarebbe mai aspettato: il conduttore Zoro, alias Diego Bianchi, ha dato lettura di una missiva inviatagli direttamente da Sergio Mattarella. Il Capo dello Stato ha scritto al conduttore per dirsi impossibilitato a concedergli un’intervista e lo ha fatto con toni cordiali, al di là del protocollo istituzionale.


21
ottobre

Propaganda Live, Gasparri contro Zoro e Makkox: «Falliti, provocatori senza ascolti»

Propaganda Live

Quelli di Propaganda Live dovevano aspettarselo. Chiamando in causa Maurizio Gasparri, avrebbero innescato una sua replica via social. Ad ogni azione corrisponde una reazione: e infatti così è stato. Ieri sera, durante il programma di La7 condotto da Zoro, è stata trasmessa una vignetta di Makkox (la riportiamo in apertura) che ridicolizzava il senatore forzista e quest’ultimo – che non stava nemmeno seguendo la diretta – non ha esitato a rispondere su Twitter prendendo di mira i protagonisti della trasmissione ed i loro ascolti.





30
settembre

Propaganda Live: Zoro «retwitta» Gazebo su La7. Contenuti militanti e senza sorprese

Propaganda Live

Copia e incolla. Anzi, Retweet. Al suo debutto su La7, Zoro ha peccato di presunzione: si è convinto cioè che il format da lui inventato e proposto su Rai3 non necessitasse di particolari aggiustamenti in vista del trasloco in casa Cairo. Nessuna novità, nessuna sorpresa. Così, Propaganda Live – il suo nuovo programma – si è presentato ieri al pubblico della rete terzopolista come una mera riproposizione di Gazebo in versione estesa. Come un prevedibile Retweet televisivo, per usare il gergo social gradito allo stesso Diego Bianchi.


29
settembre

Propaganda Live: Zoro debutta su La7 tra migranti e Ong. Saviano ospite della prima puntata

Propaganda Live, Zoro

Il binomio resta sempre quello: informazione e satira. L’attualità passata nel tritacarne dei social. Propaganda Live, il nuovo programma di La7 condotto da Zoro (che debutta stasera – 29 settembre – sulla rete terzopolista), riparte da ciò è che stato Gazebo per cinque stagioni su Rai3. Di quell’esperienza resteranno “tutte le persone e il modo di lavorare, leggere e tradurre la realtà” ha spiegato Diego Bianchi, che presidierà il prime time del venerdì con la sua nuova creatura.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





16
giugno

Zoro a La7: «Probabilmente andrò in prime time. La striscia quotidiana in Rai mi andava stretta»

Zoro

Zoro

Il passaggio di Zoro a La7è stato inevitabile“. Soprattutto dopo al nomina di Andrea Salerno – suo storico collaboratore – alla direzione della rete. Ad ammetterlo è lo stesso videomaker romano, che ora non risparmia critiche alla Rai. E che dalla prossima stagione avrà uno spazio di riguardo sull’emittente di Urbano Cairo: per lui si starebbe infatti pensando ad una prima serata. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


5
giugno

Diego Bianchi (Zoro) passa a La7

Diego Bianchi - Zoro

Diego Bianchi - Zoro

Diego Bianchi, in arte Zoro, entra a far parte della squadra de La7 dalla prossima stagione. Il popolare autore e conduttore di Gazebo ha raggiunto un accordo con l’emittente di Urbano Cairo, da pochi giorni diretta da Andrea Salerno, per nuovi progetti televisivi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


21
maggio

Gazebo, Alfano denuncia Zoro e gli autori: «Campagna diffamatoria durata anni»

Angelino Alfano

Il Ministro degli Esteri ha dichiarato ‘guerra’. E altro che Isis: il bersaglio della sua reazione è Gazebo, il programma di Rai3 condotto da Zoro. Dopo l’ultima puntata stagionale (andata in onda lo scorso 19 maggio), Angelino Alfano ha annunciato una querela per diffamazione, in sede civile e penale, contro gli autori e conduttori della trasmissione lamentando una “campagna diffamatoria durata anni”. Lo annuncia una nota di Alternativa Popolare, il partito presieduto dal politico siciliano.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,