Victor Victoria



2
dicembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 2 DICEMBRE 2009

guida tv 2 dicembre 2009

Prime time

Raiuno, ore 21.10 Medicina Generale 2 - Seconda puntata 1^Tv

Le Regole del gioco e Oltre le regole: Nonostante il coraggio mostrato durante l’esplosione, Giacomo ed Elia vengono convocati dalla commissione di disciplina per rispondere del loro operato: il direttore dei soccorsi, con il quale i due si erano scontrati durante l’emergenza, ha presentato infatti un richiamo nei loro confronti. Per Elia è l’occasione per ricordare un passato doloroso, in parte ancora velato dal mistero, per Giacomo invece la vicenda si conclude con una seconda lettera di censura, che porta inevitabilmente allo scontro con Bergamini. Il primario, il cui posto è messo a rischio, decide di ottenere la Certificazione di Qualità per rilanciare la reputazione del reparto: per Anna significa un carico di lavoro extra, in un momento in cui la situazione familiare non è delle migliori. Un litigio con Giacomo, infatti, crea tensione con il figlio Pietro. La situazione alla fine si risolve, ma nuovi pericoli insidiano la stabilità familiare: Giacomo, in un momento di debolezza, cede infatti al fascino della maestra Bianca e la bacia. Chi invece non cede è Elia, di fronte all’interesse di Letizia, conosciuta in un momento di lavoro. La Conti si sfoga con Gabriella, che ha ripreso servizio dopo un breve ricovero e che, dal canto suo, ha risolto i problemi d’amore cacciando di casa il marito.

Raidue, ore 21.05   X Factor – Ultima puntata

Gran finale  per il talent show targato Raidue. Chi vincerà? Per maggiori info clicca qui

Raitre, ore 21.05 Un caso per due - 1^ TV

A partire da stasera, torna su Rai Tre alle ore 21.10 Un caso per due, la serie cult tedesca che vede protagonisti non i soliti commissari, ma un avvocato ed un detective privato. Grazie alla penna di Karl Heinz Willschrei nasce nel 1981 Un caso per due (Ein Fall für zwei) una delle serie poliziesche più longeve e più amate dal pubbilco tedesco, trasmessa initerrottamente per 27 stagioni sull’emittente pubblica ZDF. In Italia è andata già in onda su Rai Due nel 1986 e nel 2007 su Rai Tre con gli episodi della ventunesima serie.La particolarità del telefilm è che i protagonisti sono un detective privato e un avvocato che, dopo essersi conosciuti durante un processo, decidono di creare un inedito duo investigativo al servizio della giustizia. 




24
novembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 24 NOVEMBRE 2009

Guida TV del 24 Novembre 2009

Prime time

Raiuno, ore 21.10: Giuseppe Moscati

Trama: La straordinaria vita di Giuseppe Moscati, medico, ricercatore e docente universitario, morto a soli 46 anni e proclamato santo da Papa Giovanni Paolo II nel 1987. Nato da una famiglia benestante, settimo di nove figli, Giuseppe (Giuseppe Fiorello) mostra fin dalla tenera età uno spiccato interesse per la medicina e, dopo essersi laureato, inizia a lavorare insieme al suo migliore amico Giorgio Piromallo (Ettore Bassi) presso gli Incurabili, il miglior ospedale di Napoli. Giuseppe, uomo forte e medico appassionato, si adatta con difficoltà alle rigide regole ospedaliere e spesso si scontra con suor Helga (Emanuela Grimalda), la caposala, mentre Giorgio, avendo studiato medicina più per volontà paterna che per vocazione, non ha interesse ad affermarsi come medico e conduce una vita più dissipata. Ma è proprio grazie a lui che Giuseppe incontra l’affascinante Elena Cajafa (Kasia Smutniak), la nobildonna che sarà sul punto di sposare. Il dottor Moscati ha tutto, una carriera prestigiosa, una donna bellissima al suo fianco, la stima e l’affetto di tutti i suoi concittadini, medici e gente comune, ma la morte di un suo giovane amico e le invidie di Giorgio lo portano a vivere una profonda crisi e a pensare addirittura di lasciare la professione medica. Il suo amore per il prossimo, però, prevale e gli consente di capire che i malati hanno bisogno di lui e delle sue cure quindi comincia a dedicarsi a tutti coloro che gli ospedali rifiutano, accogliendoli in casa sua, preoccupandosi se non hanno cibo, e istituendo un’artigianale “cassa mutua” perché i più ricchi possano pagare le medicine dei più poveri. Il suo colpo d’occhio diagnostico fuori del comune e i successi nella ricerca scientifica assicurano al Moscati un posto d’onore fra i medici ricercatori della prima metà del Novecento anche a livello internazionale, ma più di tutto è la sua personalità e l’impegno con cui si è dedicato ai più bisognosi che l’hanno reso il “medico santo”.

Raidue, ore 21.05   Senza Traccia - 6×11 Appartamento G4 e 6×12 Articolo 32 - 1^ TV

Appartamento G4 (titolo originale: 4g): La squadra di Malone indaga sulla scomparsa di un investigatore privato. L’uomo e’ stato aggredito dal padre, balordo e tossicodipendente, di un ragazzino a cui si era affezionato e che voleva aiutare. Articolo 32 (titolo originale: Article 32): Laura Richards scompare mentre sta lavorando in un ospedale per reduci di guerra. Si scopre che la donna è un’antimilitarista e stava progettando un attentato dinamitardo. Per risolvere il caso, Malone e i suoi dispongono di due indizi.

 


5
novembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 5 NOVEMBRE 2009

Guida TV del 5 Novembre 2009

Prime time

Raiuno, ore 21.10: Don Matteo 7 – 1^ TV

La cattiva strada (regia Giulio Base): Per Cecchini arriva finalmente la promozione. Tutti credono che lui abbia salvato una ragazza, lanciandosi eroicamente tra le fiamme, ma in realtà non è così. La sua credibilità inizia a calare. Un’amabile chiacchierata (regia Giulio Base) : Amanda, stanca della relazione a distanza, impone a Tommasi un’ultimatum: se non chiederà il trasferimento, la loro storia finirà. Tommasi sembra disposto a lasciare Gubbio mentre don Matteo è alla prese con un caso difficile.

Raidue, ore 21.05: Annozero

Profumo di mafia e’ il titolo della puntata che, attraverso l’inchiesta di Stefano Bianchi e  Giulia Bosetti, raccontera’ la storia del consiglio comunale di Fondi mentre in studio discuteranno di questione morale e politica, di legalita’  e gestione della cosa pubblica tra gli altri l’esponente del Pdl Italo Bocchino e l’eurodeputato dell’Italia dei valori  Luigi De Magistris. Il Ministero dell’Interno chiede che sia sciolto il consiglio comunale di Fondi, in provincia di Latina, per infiltrazioni mafiose, ma poi rinuncia ad andare avanti perche’ lo stesso si dimette. Intanto vengono arrestati un assessore, il capo e il vicecapo della polizia municipale e alcuni dirigenti comunali per associazione mafiosa, mentre alcuni consiglieri sono indagati.

Raitre, ore 21:10: Con Air

Con Air è un film di Simon West del 1997, con Nicolas Cage, Monica Potter, John Cusack, Steve Buscemi, John Malkovich, Ving Rhames, David Chappelle, Nick Chinlund. Prodotto in USA. Durata: 115 minuti. Distribuito in Italia a partire dal 22.08.1997. Trama: Un militare appena uscito dal carcere in cui era rinchiuso per un eccesso di difesa, viene coinvolto nel dirottamento dell’ aereo sul quale viaggiava insieme a pericolosi criminali che dovevano essere trasferiti in un altro carcere.





27
ottobre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 27 OTTOBRE 2009

Guida TV del 27 Ottobre 2009

Prime time

Raiuno, ore 21.10 Un medico in famiglia 6, settima puntata – 1^TV

Il fantasma di Cettina: Guido e Maria sono alle prese con le prime colichette di Palù, e con le prime notti insonni della loro carriera di genitori. Nonno Libero dà una mano: lui tra figli e nipoti ne ha cresciuti una valanga. Intanto nella vita di Guido riappare Valentina, la bella hostess che ha la capacità di metterlo sempre nei guai. Elena, Liberino e Inge esplorano la vecchia casa abbandonata di Torello e credono di vedere una donna bionda alla finestra: che sia il fantasma di Cettina? Nonno Libero la vede in sogno e nonna Enrica organizza anche una seduta spiritica. Lele è sempre più preso da Fanny ma non ha ancora parlato di lei alla sua famiglia. Durante una serata con la sua ragazza in un locale Lele incontra Ciccio. Baci rubati: Elena, Bobò e Inge organizzano un pigiama party in cioccolateria, ma spariscono nel nulla. Messi sull’allarme da nonno Libero, Lele e Bianca li cercano e li sorprendono a fare giochi pericolosi nel parco istigati dal vulcanico zio Giulio. E così Lele arriva tardi alla conferenza tenuta da Fanny. Ma le sorprese non sono finite: la mattina dopo Giulio sparisce per davvero. Dove sarà andato a finire? Giulia, un’amichetta di Annuccia, sorprende Lele e Fanny insieme. La notizia della relazione tra il medico e la giovane specializzanda deflagra in famiglia. Proprio quando Lele aveva deciso di raccontare tutto. Intanto Libero ed Enrica scambiano per errore la nipotina con un altro neonato al parco. Dante e Melina si preparano a trasferirsi nel rustico di zia Pasquina che hanno finito di ristrutturare e riconsegnano le chiavi dell’appartamento a Guido e Maria che finalmente potranno riprendere possesso di casa loro! Ma c’è una brutta sorpresa che attende i piccioncini.

Raidue, ore 21.05   Senza Traccia - 6×07 Un figlio, un padre – 1^ TV

Un figlio, un padre (Titolo originale: Absalom): Uno studente universitario sparisce dopo aver fatto dichiarazioni razziste in aula. La squadra indaga e si concentra sull’incidente, convinta che possa avere un collegamento con la scomparsa del ragazzo.


20
ottobre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 20 OTTOBRE 2009

Guida TV del 20 Ottobre 2009

Prime time

Raiuno, ore 21.10 Un medico in famiglia 6, sesta puntata – 1^TV

Le notti bianche: Libero torna dalla Puglia per conoscere la nipotina. Guido e Maria soffrono l’affettuosa invadenza della famiglia nei confronti della neonata, ma c’è una buona notizia: Melina ha avuto in prestito un rustico da una sua zia; il tempo di dargli una sistemata e lei e Dante lasceranno libero il loro appartamento. La paternità di Guido crea un turbamento in Ave, ma proprio questa circostanza aiuterà madre e figlio a ritrovarsi. Annuccia è depressa: la sua amica Corinna si trasferisce, e ora in tutta la classe lei resterà l’unica a non aver ancora dato il primo bacio. Per di più al posto di Corinna arriva Giulia, una ragazza più grande e dall’aria scafata. Lele è pentito della scivolata avuta con Fanny e cerca di convincerla a non portare avanti la relazione, ma la ragazza è innamorata e il dottore scoprirà quanto sia difficile resisterle.

Cambio nonno: Giulio è certo di aver scoperto la sua vera vocazione: fare il presentatore televisivo. Irma gli offre di debuttare sul suo canale e a Giulio viene in mente un reality dal titolo “Cambio nonno” in cui i nonni di due famiglie molto diverse devono scambiarsi il ruolo per due giorni. Viene coinvolto, recalcitrante, nonno Libero che deve traslocare in un’altra famiglia. Ma chi sarà il nonno ospite di casa Martini? Intanto, dopo la scenata fatta da Fanny, Lele è davvero intenzionato a chiudere la relazione con la giovane dottoressa. Ma un’inaspettata rivelazione lo rimette in crisi.

Raidue, ore 21.05   Senza Traccia - 6×06 Ladro di Bambini – 1^ TV

Va in onda l’episodio Ladro di Bambini (titolo originale Where and Why), seconda parte del cross over con CSI. Trama: La squadra di Jack Malone collabora con la squadra di Gil Grissom, un team della scientifica criminale di Las Vegas. Insieme seguono le tracce di un serial killer che Malone sta seguendo da New York.

Raidue, ore 21.50 Criminal Minds – 4×07 Labirinti della memoria – 1^ TV

Labirinti della memoria ( titolo originale: Memoriam): Spencer Reid intraprende un’indagine personale che riguarda l’assassinio di un bambino avvenuto anni fa a Las Vegas. Spencer è convinto che il delitto sia collegato a un’esperienza del suo passato.

Raitre, ore 21.05 Ballarò

La lotta politica in Italia si fa combattendo le idee o le persone? E quale prezzo paga il Paese a causa di un scontro senza esclusione di colpi? Sono le domande che pone Ballarò, nella puntata di domani, martedi’ 20 ottobre alle 21.10 su Raitre, in cui Giovanni Floris ospita, tra gli altri, il presidente dei deputati del Pdl Fabrizio Cicchitto, Enrico Letta e Giuseppe Civati del PD, Sergio Cofferati, Alberto Asor Rosa, il direttore del “Tempo” Roberto Arditti. Il settimanale sara’ aperto, come di consueto, dalla copertina satirica di Maurizio Crozza.

Canale 5, ore 21.10 Il Falco e La Colomba, seconda puntata – 1^ TV

Va in onda stasera la seconda puntata, che si preannuncia molto audace, dello sceneggiato Mediaset. Trama: Elena e Giulio sono uniti più che mai dopo la prima notte d’amore. La gelosia, però, spinge Lisetta a passare informazioni sui due amanti a Fabio, fratello della ragazza, che prova inutilmente ad assassinare Branciforte tendendogli una trappola. Elena, ritenuta ormai fuori controllo dalla famiglia, viene rinchiusa nella propria stanza. Colonna sta per scendere in guerra con il Papa mentre Fabio viene nominato cardinale in tutta fretta. Lo scontro tra Colonna e Campireali è ormai inevitabile e Giulio è fatalmente coinvolto.





8
ottobre

DM LIVE24: 8 OTTOBRE 2009

DM Live24: 8 Ottobre 2009

>>> Appuntamenti LIVE del giorno

  • Dalle 18.55 seguiremo LIVE il daytime di XFactor

>>> Dal Diario di ieri…

  • ForumFolies del giorno
  1. Anche oggi gli autori di Forum hanno dato libero sfogo alle loro fantasie: un figlio, omosessuale, chiede al padre, omosessuale, 700 euro per andare a vivere insieme ad un “amico”. Il padre non accetta, primo perchè l’amico del figlio sta cercando solo qualcuno con cui condividere le spese (dopo che l’ex compagno l’ha mollato) e secondo perchè il figlio non è omosessuale ma sarebbe solo confuso.
  2. Rita Dalla Chiesa all’email di un telespettatore che diceva: “Io cambio canale per mezz’ora perchè non mi interessa sapere chi è più gay tra il padre e il figlio” ha pensato bene di rispondere “Va bene, la aspettiamo tra mezz’ora. Però sappia che nella vita non si sa mai”. Fermatela!
  • Baci lesbo

iLollo ha scritto alle 16:20

Ho saputo che martedì RaiDue ha censurato un bacio lesbo in 90210… infatti anche io che non ho visto la versione integrale ho notato il taglio! E’ una cosa vergognosa, ripetono l’errore fatto con Brokeback Mountain: che scuse si inventeranno stavolta?

  • La Parietti scommette

Giosino ha scritto alle 00:24

Una meravigliosa Alba Parietti a Victor Victoria su LA7 prevede che, con lei ospite, il programma farà il 3.02% con picchi del 5%!


22
settembre

VICTOR VICTORIA: PIER SILVIO BERLUSCONI TESTIMONIAL PER IL RITORNO DELL’IRRIVERENTE SHOW DE LA7

VICTOR VICTORIA PIER SILVIO BERLUSCONI PROMO

E’ affidato a Pier Silvio Berlusconi il promo della seconda edizione di Victor VictoriaNiente è come sembra, l’irriverente show de La7 condotto dalla simpatica Victoria Cabello.

Lo spot, che annuncia il ritorno del programma con la prima puntata di stasera alle 23:30, vede il vicepresidente di Mediaset prestarsi alla promozione di uno show della concorrenza, ma soltanto perchè, come sottolinea lo stesso Berlusconi nel video “è una concorrente simpatica e carina“. E così, se lo scorso anno la promozione del talk show più folle del piccolo schermo aveva visto protagonista Claudio Petruccioli, nelle vesti proprio di presidente della Rai, quest’anno è toccato a Mediaset tendere una mano alla Cabello, con un video promozionale in cui il diretto interessato lascia intendere anche che un’ospitata nel salotto rosa di La7 potrebbe avvenire presto, previo invito ovviamente: “Non mi hanno invitato. Potrei anche venire, però ci devo pensare…

Per un promo nuovo di zecca, c’è però un’intera formula che è stata confermata ma allo stesso tempo arricchità di qualche novità. Non mancheranno, ovviamente, le interviste della Cabello a personaggi dello sport, dello spettacolo e della politica; interviste che, grazie alla verve della conduttrice e alle folli idee che alimentano i suoi programmi, diventano dei veri mini-show. I primi a mettersi in gioco per quest’anno saranno Giorgio Faletti, celebre attore e scrittore, e Debora Serracchiani, deputata del PD al Parlamento Europeo, sempre più presenzialista nei salotti televisivi.


24
giugno

LA7, PALINSESTO AUTUNNALE 2009: TRA CONFERME (D’AMICO, LERNER, PIROSO E CABELLO) E NOVITA’ (IN ARRIVO BARBARESCHI E COSTAMAGNA), SCOPPIA IL CASO CROZZA

La7 (Cabello, Crozza, D’Amico)

Quando si parla di palinsesti della prossima stagione, l’attenzione viene calamitata dai due poli Rai e Mediaset, tralasciando spesso programmi e personaggi della settima rete italiana, che in questi anni è riuscita a ritagliarsi una discreta fetta di pubblico. Tra molte conferme e qualche novità, La7 ha presentato il palinsesto per l’autunno 2009, sperando di confermare i risultati ottenuti in questo inizio d’anno (media del 3.1% di share) puntando sui volti “storici” della rete come Gad Lerner, Antonello Piroso, Ilaria d’Amico e con l’incognita Maurizio Crozza.

Attorno al comico è scoppiato un vero caso: lo show Crozza Italia non è previsto nella programmazione, se non per due puntate speciali verso Natale. Ridimensionato e decurtato, Maurizio Crozza ironizza sulla vicenda, e i dirigenti de La7 promettono per il comico apripista del Ballarò di Floris, un programma nuovo di zecca per la primavera 2010, budget permettendo. Meglio non questionare sui suoi orientamenti politici, anche se un sospetto viene quando si annuncia un nuovo show per Luca Barbareschi, deputato di centrodestra.

L’informazione resterà il cardine del palinsesto de La7: confermati Omnibus e la versione week-end (media oltre il 5% con punte di 6%), Reality, L’infedele (dal 28 settembre), Niente di personale (dal 25 settembre), Exit (dal 7 otttobre) e Otto e mezzo. Ad arricchire la proposta un programma di economia in seconda serata curato da Myrta Merlino e una fascia pomeridiana in diretta condotta da Luisella Costamagna (già vista nei programmi di Costanzo) dedicata a cronaca e attualità.