The Walking Dead



7
dicembre

THE WALKING DEAD: CLIFF CURTIS E’ IL PROTAGONISTA DELLO SPIN OFF

Cliff Curtis

L’apocalisse determinata dall’invasione degli zombie è ormai un trend difficile da arrestare. La televisione ha beneficiato molto di questa moda ed ha fatto di The Walking Dead (qui info sul ritorno della quinta stagione) il suo fiore all’occhiello. Perché quindi non spremere fino al possibile il suo potenziale proponendo al grande pubblico un suo spin-off?

Cobalt è il titolo (provvisorio) dello spin off di The Waking Dead

Già sapete la risposta visto che è ormai cosa nota la volontà del canale AMC di puntare sulla nuova serie tratta appunto dal famoso show, ormai giunto alla quinta stagione. Ebbene, adesso siamo in grado di annunciarvi parte del cast ufficiale del nuovo telefilm che, secondo i ben informati, dovrebbe chiamarsi “Cobalt”.

I personaggi di Cobalt

Cliff Curtis sarà il protagonista maschile della serie. L’attore ha all’attivo un curriculum di tutto rispetto. Lo ricordiamo per aver preso parte a film come Lezioni di piano, Rapa Nui, Once Were Warriors, Insider, Blow, The Fountain, Sunshine, Il caso Thomas Crawford, 10.000 a.C., Die Hard – Vivere o morire, L’ultimo dominatore dell’aria, e a serial televisivi quali Trauma e Missing. Spetterà a lui interpretare il ruolo di Sean Cabrera, descritto come un bravo insegnante alla continua ricerca della cosa giusta da fare. Ad accompagnarlo nei tentativi di sopravvivenza nel nuovo mondo dominato dai morti viventi ci saranno Nick (interpretato da Frank Dillane), il figlio con problemi di droga della mamma single Nancy Tompkins, e sua sorella Ashley (interpretata da Debnam Carey), una ragazza con la testa sulle spalle, ambiziosa e che sta cercando di emanciparsi dalla figura materna per trovare l’indipendenza.




6
dicembre

THE WALKING DEAD 5 TORNA IL 9 FEBBRAIO 2015 SU FOX

The Walking Dead

Domenica 30 novembre AMC (circa 24 ore prima della messa in onda su Fox in Italia) ha trasmesso il midseason finale della quinta stagione di The Walking Dead, serie horror ispirata ai fumetti di Robert Kirkman che, nonostante la messa in onda nel week end del Ringraziamento, ha incollato alla poltrona quasi 15 milioni di americani.

Nell’episodio 5×08 dal titolo “Coda”, assistiamo al puntuale colpo di scena a cui gli sceneggiatori ci hanno abituato ogni qual volta si trovano a chiudere il primo ciclo di episodi prima della pausa invernale. Nello specifico, l’episodio termina con la morte improvvisa e cruenta della giovane Beth, uno dei personaggi cardine della serie, uccisa da un colpo partito involontariamente dalla pistola della poliziotta Down.

The Walking Dead 5: i fan si indignano per uno spoiler

Se l’addio di uno dei personaggi storici rappresenta una costante nella struttura episodica di The Walking Dead divisa in due tranches per ogni stagione, ciò che ha fatto discutere i puristi dello show, nelle principali piazze mediatiche, è la pubblicazione sulla pagina Facebook ufficiale della serie di un post con foto commemorative della ragazza, prima della messa in onda dell’atteso episodio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


22
ottobre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (13-19/10/2014): PROMOSSI THE WALKING DEAD E LEOSINI, BOCCIATI GIURIA DI BALLANDO E THE CHEF

Santoro vs Travaglio

Promossi

9 a The Walking Dead. Ritorno col botto per la serie sugli “azzannatori” che riprende con un episodio ad alto tasso tensivo, che regala ad AMC gli ascolti seriali più alti nella storia di una tv via cavo. Buoni i risultati anche su Fox.

8 a Franca Leosini. Quando si parla di cronaca nera è difficile non incedere in morbosità, in Storie Maledette però non si fanno processi. Empatia e dettagli sulla tragedia sono al servizio del racconto. Tratto distintivo: il rispetto del colpevole da parte della conduttrice.

7 a Mara Venier. Giudice popolare a Tú sí que vales, l’invetrice dello “struca el botton” si è divertita e ha divertito la platea con il solito brio. Altro che Totti, che come avevamo previsto si è rivelato inadeguato per tre ore di trasmissione.

6 alla terza puntata di Ballando con le stelle. Due abbandoni a sorpresa, il Miccio furioso e la Brooke bistrattata, tanta carne al fuoco per Milly Carlucci che gli autori potevano sfruttare meglio, puntando sulla polemica.

Bocciati





13
ottobre

THE WALKING DEAD 5: GLI ZOMBIE REINVADONO FOX. DA STASERA

The Walking Dead

Il lunedì sera si tinge di rosso sangue. In contemporanea con la programmazione statunitense arriva, da questa sera alle 21,00, su Fox la quinta stagione di The Walking Dead. Prodotta dal network AMC e basata sul fumetto bestseller di Robert Kirkman, The Walking Dead è un drama ricco di azione e suspense che racconta la storia di un gruppo di americani sopravvissuti ad un’invasione di zombie. Guidati dal poliziotto Rick Grimes, interpretato da Andrew Lincoln, i superstiti vagano alla ricerca di un posto sicuro dove potersi rifugiare, e lungo il cammino affrontano numerosi pericoli e conflitti, anche di natura personale. Perché non esiste più un posto dove sentirsi al sicuro, e non c’è più tempo per sperare. Bisogna solo sopravvivere, ad ogni costo.

I nuovi episodi riprenderanno gli eventi esattamente da dove li avevamo lasciati: la quarta stagione si era conclusa con l’arrivo dei protagonisti a Terminus, approdo felice trasformatosi in prigione nel giro di pochi minuti. Cos’è Terminus e quali orribili segreti nasconde? Cosa vuole l’enigmatico e inquietante Gareth? Esiste davvero una cura? A queste domande si cercherà di rispondere nella quinta stagione, nella quale faranno il loro ingresso nuovi personaggi, pronti a scontrarsi con il gruppo già consolidato. Anche in questo nuovo capitolo TWD promette dunque di angosciare, si fa per dire, il pubblico, che potrà al contrario gioire alla notizia di una sesta stagione in lavorazione.

The Walking Dead – In arrivo una nuova e rivoluzionaria stagione?

AMC ha annunciato e confermato ufficialmente la volontà di girare una season 6, mostrando grande fiducia sullo show. Resta però da capire quali nuove vicende attenderanno il gruppo di sopravvissuti. Non aiutano di certo a chiarire le idee, le dichiarazioni di Gale Anne Hurd, una delle produttrici di The Walking Dead.

“Ormai tutte le sue storie sono state usate e gli script della serie sono originali: non possiamo aspettare che escano nuovi graphic novel”.

The Walking Dead – Foto

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


10
settembre

GRUPPO FOX 2014/2015: ARRIVANO DUE NUOVI CANALI, MATT DILLON E SIMONA VENTURA

Alberto Rossini e Matt Dillon (da primaonline)

Due nuovi canali caratterizzati da un’offerta tematica ben orientata, dedicata ad alcuni dei generi più amati della serialità televisiva. Dal primo novembre prossimo la famiglia di Fox International si allarga: arrivano infatti Fox Animation (canale 127 di Sky al posto di Fox Retro che passa al 141) e Fox Comedy (128), con un palinsesto improntato rispettivamente sulle serie animate e sulle comedy più celebri. I due brand accenderanno l’autunno italiano, in attesa di essere lanciati nei diversi Paesi del mondo in cui il gruppo Fox è presente. Questa è la principale novità svelata stamane durante la presentazione della stagione 2014-2015 della piattaforma satellitare, assieme all’annuncio di una futura produzione di fiction.

Fox Comedy e Fox Animation: i palinsesti

Gli appassionati del genere troveranno pane per i loro denti. Fox Comedy aprirà il sipario mandando in scena (anzi, in onda) alcuni titoli classici come New Girl e Modern Family, assieme alle novità Friends with Better Lives e Welcome to the Family. “Ci ispiriamo all’America, dove il comedy è un genere molto amato” ha spiegato Alberto Rossini, Vice President Entertainment e Factual di Fox Channels Italia. Sul canale, spazio anche a prodotti più innovativi quali Wilfred, Louie, The League e It’s Always Sunny in Philadelphia. L’animazione per adulti sarà la cifra che caratterizzerà il debutto di Fox Animation. Ci saranno i Simpson, I Griffin, American Dad. Da 20th Century Fox arriveranno Bob’s Burger, Brickelberry e King of Hill in esclusiva assoluta. E si attende Bordertown, la “adult animated sitcom” firmata da Seth MacFarlane (lo stesso di American Dad).

Le novità di Fox

Ma Fox Comedy e Fox Animation non sono le uniche novità ai blocchi di partenza. Qualche sorpresa la riserverà anche Fox, che dal 13 ottobre prossimo proporrà ogni sera una prima visione. Per il canale 112 di Sky, la punta di diamante della nuova stagione sarà Wayward Pines (in onda nella primavera 2015), il primo progetto televisivo firmato dal regista M. Night Shyamalan, candidato all’Oscar. Basata sull’omonimo best seller di Blake Crouch, la serie racconterà le avventure di Ethan Burke, un agente segreto interpretato da Matt Dillon. L’attore statunitense, presente alla conferenza stampa tenutasi a Milano, ha commentato la propria performance con parole piene di entusiasmo.

Wayward Pines su Fox: le dichiarazioni di Matt Dillon





14
ottobre

THE WALKING DEAD 4: DA STASERA SU FOX CON DUE NUOVI PERSONAGGI

The Walking Dead

Si riparte! A sole 24 ore dalla messa in onda sul canale statunitense AMC, Fox International Channels diffonderà in oltre 120 paesi nel mondo la quarta stagione della serie più vista della storia su un canale via cavo a stelle e strisce. Il debutto del nuovo ciclo di episodi di The Walking Dead coinvolge ovviamente anche il Belpaese in cui sarà il canale satellitare Fox, alle 22.45, a riaccendere la luce sulla lotta per la sopravvivenza dei protagonisti, scampati a un’epidemia che ha lasciato il mondo preda degli zombie.

The Walking Dead 4: le new entry

The Walking Dead 4 vedrà l’ingresso di due nuovi personaggi nel cast. Si tratta del dottor Eugene Porter, nei panni di un ex insegnante di scienze interpretato da Josh McDermitt con il compito di fabbricare nuove munizioni grazie alle propria esperienza, e di Abraham Ford, interpretato da Michael Cudlitz, preparatore atletico ed ex sergente dell’esercito che diventerà ben presto un membro essenziale per Rick (Andrew Lincoln), rivelandosi utile nella difesa della prigione.

I due nuovi ingressi, dunque, si renderanno molto utili alla squadra del protagonista, impegnata nella lotta contro gli zombie tornati ad avere un ruolo fondamentale nella storia della serie che riprenderà da dove si era conclusa l’ultima volta, con il team di Rick pronto ad accogliere gli abitanti di Woodbury nella prigione. In realtà le dinamiche costringeranno la squadra a tornare in battaglia dal momento che, proprio nei primi due episodi, i protagonisti si troveranno di fronte a una minaccia che non hanno mai affrontato prima, qualcosa che li coglierà totalmente impreparati. Nei nuovi episodi verrà gettata inoltre una nuova luce sulla figura del Governatore.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


28
settembre

CANALI FOX: AD OTTOBRE THE WALKING DEAD 4 E HOMELAND 3. ATTESA PER DEVIOUS MAIDS

The Walking Dead

Con l’arrivo del mese di ottobre e l’entrata a pieno regime della nuova stagione tv, gli appassionati dei serial possono iniziare a sfregarsi le mani. Su Fox (canale 111 di Sky) tornano, infatti, le nuove stagioni di The Walking Dead, Homeland, e Teen Wolf, mentre su FoxLife (canale 114 di Sky) arriva Devious Maids, la serie prodotta da Eva Longoria. Su FoxCrime (canale 117 di Sky) potremo invece seguire i finali di stagione di The Bridge e Profiling. Mentre per gli amanti dei telefilm vintage, su FoxRetro (canale 132 di Sky) prenderà il via la popolare serie degli anni 80, Dalle 9 alle 5 orario continuato.

The Walking Dead 4 – su Fox dal 14 ottobre

Il 14 ottobre alle 22,45, a sole 24 ore dalla messa in onda negli USA arriva su Fox, in prima visione assoluta, The Walking Dead 4. In questa nuova stagione la comunità di sopravvissuti che vive all’interno della prigione si è allargata a nuovi membri e questo comporta il sorgere di pericolosi conflitti. Rick Grimes (Andrew Lincoln) decide di rafforzare il proprio rapporto con il figlio Carl (Chandler Riggs), mentre Michonne (Danai Gurira) è molto turbata dalla morte della sua amica Andrea ed è determinata a renderle giustizia. Nei nuovi episodi sarà gettata inoltre una nuova luce sulla figura del Governatore (David Morrissey).

Homeland 3 – su Fox dal 14 ottobre

A poche settimane dalla messa in onda americana, in prima visione assoluta su Fox, Homeland 3 in onda ogni lunedì alle 21:00 a partire dal 14 ottobre. Brody (Damian Lewis) è ora un fuggitivo, creduto da tutti il responsabile della terribile esplosione che ha distrutto la sede della CIA; Carrie (Claire Danes) è l’unica che crede nella sua innocenza. Sono passati circa 3 mesi dall’attentato e Brody è ancora latitante. Saul (Mandy Patinkin) sta lavorando ad un piano per contrastare i terroristi ma i suoi tentativi di rimettere in piedi la CIA subiscono un brusco arresto, quando Carrie diventa oggetto di un’inchiesta del senato americano. Umiliata e completamente abbandonata dal corpo dei Marines, la famiglia di Brody si trova ad affrontare le difficoltà di una vita da sospettati.


11
febbraio

THE WALKING DEAD 3: QUESTA SERA ALLE 22:45 RIPRENDE SU FOX DAL NONO EPISODIO

The Walking Dead

L’attesa, finalmente, è finita. Dopo due mesi di pausa, torna questa sera The Walking Dead, alle 22:45 su Fox (canale 111). La serie, giunta alla terza stagione, è trasmessa in differita di un solo giorno dall’America, dove il nono episodio è andato in onda ieri sera, dopo il cosiddetto “mid season final“, il finale di mezza stagione che aveva lasciato gli appassionati col fiato sospeso.

“The suicide king” il titolo originale dell’episodio in onda questa sera, che Fox questa sera trasmetterà intitolandolo “Fratello“. La prima parte della terza stagione di The Walking Dead si era conclusa lasciando gli spettatori incerti sulla sorte dei fratelli Daryl e Merle Dixon. Ora, è finalmente arrivato il momento di vedere cosa ne sarà dei due e del resto del gruppo di sopravvissuti capitanati dal coraggioso Rick. Mancano ormai otto episodi al termine della stagione, e non passerà molto tempo ancora prima del preannunciato scontro tra i sopravvissuti della Prigione e quelli della Cittadina del Governatore.

Per smorzare l’attesa dei fan italiani, poco abituati al finale di mezza stagione, Sky ha rilasciato venerdi sera in esclusiva sul web un video con 5 minuti dell’inizio del nono episodio. Un succoso antipasto per una serie che è stata un grande successo anche in Italia, dove la media degli episodi della terza stagione su Sky è stata di oltre 200mila telespettatori, mentre in America la première di questa stagione è stata l’episodio più visto in assoluto di una serie tv via cavo, con 10.9 milioni di telespettatori.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,