Studio Aperto



10
gennaio

DM LIVE24: 10 GENNAIO 2012. STUDIO APERTO KO, OSSIGENO PER CANALE 5, ALCATRAZ NON E’ SIMILE A LOST, LIPPI E I VIP DA FUNERALE

Diario della Televisione Italiana del 10 Gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Studio Aperto KO

Tyrael87 ha scritto 9 gennaio 2012 alle 00:56

L’edizione serale di Studio Aperto dell’8 Gennaio è da dimenticare… anticipazioni senza audio, telegiornale vero e proprio rimandato per motivi tecnici, scaletta stravolta (invece che con la cronaca partono con un servizio dedicato ai bambini “speciali”), pubblicità su pubblicità all’inizio (in totale avranno mandato almeno 3 volte il promo di Madagascar e Yu-Gi-Oh)

  • Alcatraz non è simile a Lost

AnTo ha scritto alle 16:36

(TMNews) – Alcatraz, serie televisiva fantascientifica in onda sulla rete Fox dal prossimo 16 gennaio e, in Italia, su Premium Crime dal 30 dello stesso mese, non è simile a Lost nonostante sia ambientata su un’isola misteriosa. A fare la dovuta precisazione è J.J. Abrams, regista e co-ideatore di Lost e produttore esecutivo anche della nuova serie ambientata sull’isola nella baia di San Francisco.

  • XIII Apostolo, ossigeno per Canale 5

Alessandro ha scritto alle 16:52

Stamattina (ieri, ndDM) Claudio Gioè è stato ospite a Forum. La Dalla Chiesa lo ringrazia: “Con gli ascolti che avete fatto sei venuto a portare un po’ di ossigeno anche a noi!!”.

  • Lippi e i vip da funerale

pippo ha scritto alle 20:03




5
gennaio

GRASSO E MULE’ VS BENEDETTA PARODI. RELEGATA A COTTO E MANGIATO PERCHE’ GIORNALISTA DISASTROSA?

Aldo Grasso, Benedetta Parodi e Fabio Caressa

“#Grasso su B. #Parodi dice alcune verità (parlo per scienza diretta), altre non può saperle. Prima o poi le svelerò.”

A cinguettare, con fare sibillino, è Giorgio Mulè, ex direttore di Studio Aperto, in riferimento a quanto asserito da Aldo Grasso, a proposito di Benedetta Parodi, nella sua consueta rubrica su Corriere Tv.

Non bastassero i maliziosi nomignoli di “Gabanelli di Studio Aperto” o di “Fabio Volo della cucina”, il popolare critico è tornato a parlare (oggi in video, lo scorso 28 dicembre sul Corriere cartaceo) della Parodina per un “suggerimento”: trasformare I Menù di Benedetta in una sitcom familiare perchè Casa Parodi sarebbe la prosecuzione esemplare di Casa Vianello.

Quando, tra una frittura e un impasto, ci racconta del cambio degli armadi e si erge a moglie ideale, quando le cadono per terra i biscotti appena sfornati, ebbene in quel momento il suo programma cambia genere e diventa una sitcom”, dice Grasso sul Corriere.

Tutto questo non prima di una ‘doverosa’ premessa al vetriolo sulla carriera della Parodi giornalista:

[...] “quando conduceva Studio Aperto, e lasciatemelo dire era un mezzo disastro, di lei si ricordavano solo le papere, il modo un po’ così, gioioso, quasi infantile di raccontare la cronaca cioè non era proprio adatta a fare la conduttrice del telegiornale. E infatti le fu affidata una rubrica al termine del telegiornale, la famosa rubrica Cotto e Mangiato, secondo alcuni una promozione, secondo altri una retrocessione” [...]


15
ottobre

DM LIVE24: 15 OTTOBRE 2011. KALISPERA TORNA IL 7 DICEMBRE, NUOVO PROGRAMMA PER LA MONA SATELLITARE A MARZO 2012, +4% PER LA LOTTERIA ITALIA

Diario della Televisione Italiana del 15 Ottobre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Tv e minori: respinto il ricorso Mediaset

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso di Mediaset presentato per annullare la delibera Agcom con la quale la società veniva condannata a una sanzione di 50mila euro per una serie di servizi di Studio aperto risalenti al 2004-2005. Secondo la sentenza, i servizi (tra questi, alcuni dedicati al delitto di Cogne) erano stati caratterizzati dall’uso di una terminologia particolarmente forte e impressionante, non strettamente funzionale alla comprensione delle notizie ed erano stati accompagnati dalle immagini delle vittime senza segnalazione di dissuasione alla visione da parte dei minori. Agcom aveva sanzionato Mediaset a seguito di una delibera del Comitato Tv e minori.

  • Il 7 dicembre torna Kalispera

lauretta ha scritto alle 09:44

All’Alfonso Signorini Show, il presentatore dopo aver annunciato il ritorno di Kalispera per il 7 dicembre, chiede alla Ventura, ospite in studio che progetti ha dopo X Factor. Lei un po’ vaga: sto preparando un programma nuovo. Sicuramente non sarà un progaramma clone, andrà in onda a marzo 2012 e poi un altro che però andrà in onda in seconda serata”. E Signorini: “Beh, certo mica ti chiami Barbara D’Urso o Antonella Clerici”.

  • Il Signor Fiorillo torna a Forum

mats ha scritto alle 12:45

Tra il pubblico di Forum è tornato il signor Fiorillo, uno degli opinionisti di punta delle edizioni di Paola Perego!

  • +4% per la Lotteria Italia

pippo ha scritto alle 15:40





13
ottobre

DM LIVE24: 13 OTTOBRE 2011. BRACCONERI SFASCIA LA SCENA, FACCHINETTI TRADISCE FACCHINETTI, SILVIA CARRERA RIDE IN DIRETTA A STUDIO APERTO

Diario della Televisione Italiana del 13 Ottobre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Bracconeri sfascia la scenografia di Forum

PierVivaCanale5 ha scritto alle 11:38

Alle 11.35 a Forum si sente un rumore di legno e dopo pochi secondi si vede che Bracconeri ha sfasciato uno scalino della scenografia. Rita dice andiamo in pubblicità altrimenti Fabrizio sfascia tutto!

  • Tradimento

pippo ha scritto alle 14:42

Domani gli ospiti musicali di Io Canto saranno i Pooh. Quindi facchinetti avrà come concorrenza suo padre!

  • Silvia Carrera ride

lauretta ha scritto alle 19:00

La giornalista di Studio Aperto Silvia Carrera chiude l’edizione delle 18.30 facendosi una bella risata. E quando è convinta di non essere più in onda si lascia andare del tutto accasciandosi direttamente sulla scrivania…

  • G’Day ironizza su Baila

Jack ha scritto alle 19:57


27
settembre

COTTO E MANGIATO, TESSA GELISIO PRONTA ALLA GUERRA A MESTOLATE CON ANTONELLA CLERICI

Tessa Gelisio conduce Cotto e Mangiato

Benedetta Parodi avrebbe preferito che la sua creatura Cotto e Mangiato non andasse più in onda, invece non soltanto tornerà nella consueta collocazione all’interno di Studio Aperto delle 12.25 (a partire da lunedì 3 ottobre), ma avrà inevitabilmente un’altra padrona di casa. Sarà, infatti, Tessa Gelisio, volto di Rete 4 per Pianeta Mare, a subentrare alla “fuggitiva” Parodi, sbarcata nelle cucine di La 7.

La neo-cuoca di Italia 1, in un’intervista per Tv Sorrisi e Canzoni, spiega come ha conquistato il posto a Cotto e Mangiato e in particolare il direttore di Studio Aperto Giovanni Toti:

“Ammetto di averlo corteggiato (professionalmente) con un piatto ben studiato: gli ho preparato delle linguine con pesto alla siciliana, a base di pistacchi, a cui non si poteva resistere. Le ho ribattezzate ‘gli spaghetti del direttore’ e potrebbero arrivare in tv tra le ricette che presenterò”.

La sua, però, non sarà un’improvvisata. Tra i fornelli, infatti, confessa di saperci stare grazie soprattutto alla nonna, che le ha insegnato come mangiare e cucinare bene. E infatti dimostra di avere le idee piuttosto chiare:

“A 14 anni ho cominciato a passare tutte le domeniche da lei a imparare i segreti di pasta, pesce, pietanze. Da lì in poi ho sempre cucinato tantissimo, tutto rigorosamente ‘bio’, per parenti, amici e non solo. A Pianeta Mare sono nove anni che propongo un piatto alla settimana, e molte ricette sono raccolte nei libri che ho pubblicato, tra cui ‘La buona ricetta’ e ‘La cucina del mare’” (…) Darò consigli di eco-risparmio, per esempio come riutilizzare l’acqua di cottura della pasta per sgrassare i piatti sporchi. Farò anche la ‘cucina degli avanzi’ e ricette per vegetariani, celiaci, intolleranti al lattosio”.





2
settembre

COTTO E MANGIATO: TESSA GELISIO IN POLE POSITION

Tessa Gelisio

I telespettatori di Cotto e mangiato conosceranno presto la nuova conduttrice. Nel frattempo dovranno accontentarsi ancora di un caldo toto-cuoca. Ci risulta, infatti, che non sia stata ancora scelta la sostituta di Benedetta Parodi, passata a La7 dove condurrà dal 19 settembre I Menù di Benedetta alle 12.25. Se è vero che la ricerca del nuovo volto continua, è altrettanto vero che in pole position al momento ci sarebbe Tessa Gelisio. A svelarlo è il settimanale Oggi, che ha pizzicato Tessa a cena con Giovanni Toti, direttore di Studio Aperto.

Messi a punto gli ultimi dettagli, la rubrica di cucina tornerà nel telegiornale di Italia1 il 25 settembre. Volto di punta di Rete4, Tessa non ha mai nascosto la sua passione per i fornelli. Ora avrà l’occasione per dimostrarlo live (o quasi) sulla rete giovane del Biscione. Appena concluso il programma in prima serata Lo spettacolo della natura, la Gelisio tornerà anche a condurre Pianetamare da domenica 11 settembre.

La sfida del mezzogiorno in cucina si fa interessante: dopo la Clerici, pronta a ricominciare con La prova del cuoco in versione rinnovata, e la Parodi sbarcata a La7, si fa strada anche Tessa Gelisio.


29
agosto

TGCOM24 AL VIA A NOVEMBRE, VENT’ANNI DOPO LA PRIMA DIRETTA MEDIASET. MARIO GIORDANO: “AVREMO UN FLUSSO CONTINUO E PIU’ COPERTURA DI SKY”

Mario Giordano

Sono le 11.30 del 1 settembre 1991 quando negli studi Mediaset di Milano 2, Emilio Fede conduce per la prima volta in diretta l’edizione meridiana di Studio Aperto, aprendo con queste parole il telegiornale: “Dopo 12 anni ci viene riconosciuto un diritto. Nessun regalo. Comunque, grazie“. Inizia ufficialmente una nuova epoca, quella delle trasmissioni in diretta che acuisce la concorrenza tra la Rai e le reti private di Silvio Berlusconi. Vent’anni più tardi, i vertici Mediaset hanno scelto quello stesso studio per ospitare il nascente Tgcom24, primo canale all-news del Biscione che inizierà a trasmettere dal prossimo novembre:

Debutterà a novembre - racconta Mario Giordano, direttore di Tgcom24 - il canale tv che andrà in diretta dalle 6 del mattino all’1 di notte, con ospiti e collegamenti e soprattutto le hard news in primo piano: cercheremo di dare tutte le notizie con tempestività, prima degli altri e meglio degli altri, riducendo al minimo gli spazi ingessati e lasciando il più possibile spazio al flusso. Saremo una finestra costantemente aperta sul mondo, nella logica dello studio aperto, proprio come ai tempi della Guerra del Golfo. E’ nella nostra tradizione, nel nostro Dna“.

Si tratta di un progetto ambizioso con cui l’azienda di Cologno proverà a sfidare i rodati RaiNews24 e SkyTg24 di Sarah Varetto, tenuto a battesimo proprio otto anni fa da Emilio Carelli che nel 1991 era vicedirettore di Studio Aperto, e che poi è passato al TG5 come vice di Enrico Mentana prima di dirigere la testata Tgcom nel 2000. La sfida a distanza tra i due canali all-news potrebbe giocarsi ancor prima che in televisione, sulla copertura di tablet e smartphone:


3
agosto

DM LIVE24: 3 AGOSTO 2011. PANARIELLO NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE, LA MILO VS CANICATTI’, LA D’URSO E LE FACCETTE, LA DE FILIPPI VUOLE MAIONCHI E SALERNO

Diario della Televisione Italiana del 3 Agosto 2011

  • Canicattì VS Sandra Milo

lauretta ha scritto alle 12:04

Da quanto si apprende da Repubblica, il sindaco di Canicattì avrebbe intrapreso un’aziole legale nei confronti di Sandra Milo, poichè tempo fa avrebbe rinunciato temporaneamente alla direzione artistica del Teatro Sociale per partire all’Isola dei famosi. L’attrice di risposta avrebbe fatto notificare un decreto ingiuntivo al comune di Canicattì per 13 mila euro.

  • Panariello nel Paese delle Meraviglie

luro ha scritto alle 15:35

Giorgio Panariello, in un intervista al Corriere della Sera, parla del suo nuovo show di Canale 5: si chiamerà “Panariello nel paese delle meraviglie”.

  • Le Faccette della D’urso
lauretta ha scritto alle 19:02

Studio Aperto intervista la D’Urso: “Io, durante i miei programmi faccio le faccine perchè non sono rifatta. Se mi fossi tirata sarei tutta bloccata e non riuscirei più a muovere niente!”.

  • La De Filippi vuole una nuova coppia

lauretta ha scritto alle 21:22