Striscia la Notizia



26
febbraio

Striscia la Notizia, Brumotti aggredito a Palermo: colpo d’arma e blocco di cemento contro l’auto della troupe

Vittorio Brumotti aggredito

Vittorio Brumotti e la sua troupe hanno rischiato grosso. L’inviato di Striscia la Notizia ed i suoi collaboratori sono stati violentemente aggrediti ieri a Palermo durante un’inchiesta sulla droga realizzata nel quartiere Zen 2, una delle principali piazze di spaccio del capoluogo siciliano. Il campione di bike trial si stava apprestando a realizzare un servizio sullo smercio di stupefacenti quando è stato assalito da un folto gruppo di abitanti del rione. Di lì a poco, la situazione sarebbe precipitata.




23
febbraio

L’Isola sfotte il direttore di Canale 5 con un fotomontaggio shock durante la sigla

scheri nella sigla dell'Isola

Scheri nella sigla finale dell'Isola dei Famosi

Quello che è successo ha davvero dell’incredibile. Oltre ad essere di una gravità assoluta. Striscia la Notizia ha svelato che durante la sigla finale dell’ultima puntata trasmessa dell’Isola dei Famosi 2018 è comparso, per pochissimi secondi, un fotomontaggio in cui, sullo sfondo della sede Mediaset di Cologno Monzese, la testa di Giancarlo Scheri – direttore di Canale 5 – con tanto di orecchie da asino appariva su un corpo gigante metà giraffa e metà coniglio. Per il tg satirico la responsabile di tale sfottò sarebbe Magnolia. Ficarra e Picone, poi, spiegano così il significato del fotomontaggio:


22
febbraio

Striscia la Notizia, Chiara Nasti sul ‘Canna-Gate’: «Monte fumava dalla mattina alla sera. E Marco Ferri con lui»

Canna gate, Chiara Nasti

Francesco Monte fumava “dalla mattina alla sera”. Striscia la Notizia mette il carico da novanta sul ‘‘ all’Isola dei Famosi con lo svelamento di una clamorosa testimonianza audio. Si tratta di una conversazione tra Chiara Nasti ed il marito di Eva Henger registrata da terzi in cui l’ex naufraga non solo conferma la presenza di marijuana ma aggiunge anche dettagli sul dibattuto caso. 





21
febbraio

Isola: Marcuzzi sotto scacco replica a Striscia

Isola dei Famosi 2018 - Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi rompe il silenzio e interviene sul ‘canna gate’ sollevato qualche settimana fa da Eva Henger e che ha provocato il ritiro dal gioco di Francesco Monte. Lo fa dopo una testimonianza fornita da Striscia la Notizia, che Valerio Staffelli e Max Laudadio le hanno fatto ascoltare chiedendole poi di prendere una posizione. E così, all’inizio della quinta puntata dell’Isola dei Famosi 2018, la conduttrice si è presa cinque minuti per fare qualche precisazione, ribadendo però ancora una volta che il programma in sè non è la sede opportuna per risolvere la questione. Ecco cosa ha detto:


16
febbraio

Striscia la Notizia, fuori onda di Federica Panicucci contro Francesco Vecchi: «Cretino, a settembre sarai a casa tua. Testa di ca*zo»

Striscia la Notizia, fuori onda Federica Panicucci

Inviperita, furibonda, fuori di sé. Una Federica Panicucci così non la si era mai sentita. E infatti ci ha pensato Striscia la Notizia a farla ascoltare. Nella puntata in onda ieri sera, il tg satirico di Canale5 ha trasmesso un fuori onda in cui la conduttrice di Mattino Cinque si lamenta senza mezze misure del collega Francesco Vecchi, reo di dilungarsi troppo con lo spazio di programma da lui curato. Nell’audio in questione se ne sentono di tutti i colori.





9
febbraio

Droga all’Isola: Striscia la Notizia (con Eva Henger) inchioda Francesco Monte e la produzione

Francesco Monte fuma - Striscia la Notizia

Francesco Monte fuma - Striscia la Notizia

A Striscia la Notizia si fa luce sul canna-gate all’Isola dei Famosi 2018. Il tg satirico di Antonio Ricci rivela retroscena decisamente ’scottanti’ sulla questione, strappando all’accusatrice Eva Henger pesanti dichiarazioni avvenute nei fuori onda, con l’ex naufraga ignara di essere ripresa dalle telecamere. Parole che, dovessero trovare riscontro, mettono in seria difficoltà non soltanto Francesco Monte ma anche autori e produzione del reality di Canale 5.


24
gennaio

Striscia la Notizia, tapiro d’oro a Federica Panicucci e Barbara D’Urso per il botta e risposta su Mattino Cinque

Federica Panicucci, Valerio Staffelli

Doppio tapiro d’oro a Federica PanicucciBarbara D’Urso per gli attriti (sempre meno presunti) consumatisi tra le due in occasione del decennale di Mattino Cinque. Festeggiando l’anniversario della trasmissione, le conduttrici hanno evitato di citarsi a vicenda ed anzi hanno innescato un pungente botta e risposta a distanza. Dopo l’omissione da parte della Panicucci (la D’urso ha lanciato insieme a Brachino il programma, conducendolo per la prima stagione), infatti, la collega ha restituito il favore ed ha pure ricordato che, quando lei conduceva Mattino Cinque, il programma faceva il 30% di share. Una bella frecciata. Striscia la Notizia ha risollevato la polemica, dando voce alle primedonne di Canale5.


24
gennaio

Meraviglie, Alberto Angela replica sul caso Dolomiti: «Dovevamo fare delle scelte, abbiamo citato anche il Veneto»

Alberto Angela, Valerio Staffelli

Sinora, nella sua carriera di naturalista, Alberto Angela aveva visto animali di ogni specie. Ma un tapiro d’oro mai. Il divulgatore scientifico lo ha visionato per la prima volta a seguito delle polemiche piovutegli addosso per una puntata del suo programma «Meraviglie» dedicata alle Dolomiti. Il conduttore, infatti, era stato accusato di aver mostrato solo le cime in provincia le di Trento e Bolzano, dimenticando la parte veneta della catena montuosa. Il conduttore ha risposto per la prima volta a quelle critiche ai microfoni di Striscia la Notizia.