spoiler



10
aprile

SERIE TV: ADDIO SPOILER SUI SOCIAL?

The Walking Dead

(ANSA) Addio agli ‘spoiler’ delle serie tv preferite, dei libri, dei film o degli show televisivi: in futuro potrebbe pensarci Google con un filtro ad hoc. Secondo quanto riportato da Cnet News, il colosso di internet avrebbe infatti depositato un brevetto per un sistema che faccia da filtro alle anticipazioni indesiderate che spesso girano su piattaforme social come Facebook e Twitter. Quello degli spoiler sui social network è un “problema” per milioni di appassionati di serie tv.

Qualche mese fa ad esempio finì nella bufera lo stesso account ufficiale della serie “The Walking Dead” che pubblicò sulla sua pagina Facebook l’addio a uno dei personaggi principali (la morte di Beth, ndDM) dopo la messa in onda dell’episodio sulla costa Est degli Usa e prima (a causa del fuso orario) del palinsesto della costa Ovest.

Il filtro proposto dal brevetto di Google – che non è detto però arrivi con un prodotto ai consumatori – sarebbe in grado di identificare gli spoiler inerenti a serie e programmi televisive, libri e film e quindi rimuoverli dal flusso di post e cinguettii fino a quando non si è in pari con le puntate in onda, oppure non si arriva alla fine di un volume.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




6
marzo

SE ORMAI E’ LA GENERALISTA A PARLARE DEL SATELLITE

Stefano e Nicolò - Masterchef 4

Stefano e Nicolò - Masterchef 4

A dirla tutta, fossimo in Sky, saremmo ben lieti dello ’sgambetto’ di Striscia la Notizia. Lo spoiler su MasterChef ha ribaltato – forse in maniera definitiva – quelle logiche in base alle quali era la tv satellitare a commentare la generalista e non viceversa. Un ribaltamento che consacra il satellite come editore di contenuti di sicuro appeal per il pubblico nostrano, allargando inesorabilmente la nicchia alla quale per anni si è sempre rivolto.

Probabilmente, se ci fosse stata questa consapevolezza, si sarebbero evitate da parte del gruppo di Santa Giulia reazioni che, per quanto legittime e condivisibili, tradiscono un’anima da novelli della tv che avrebbero dovuto abbandonare ormai da tempo, cedendo il passo all’orgoglio. Già, orgoglio, perchè Ricci non spara a caso; Ricci colpisce (o cerca di farlo) chi dà fastidio, chi intralcia, chi ‘minaccia’ la rottura degli equilibri stabiliti. In poche parole, chi ha potere o chi rischia di compromettere il suo. E con un po’ di lungimiranza, Sky avrebbe potuto gustarsi l’attacco sorseggiando una birra ghiacchiata lasciando cuocere il tg satirico in un brodo caldo i cui ingredienti principali sono senza dubbio pubblicità e promozione al competitor. Che poi è ciò che fa, ormai, Affari Tuoi.

Smentite, comunicati e indignazioni in nome del ‘rispetto dei telespettatori’ corrono il rischio di farti passare velocemente dalla ragione al torto. Una captatio benevolentiae del pubblico che, però, tra gli addetti ai lavori un sorriso riesce sicuramente a strapparlo.


15
maggio

HOW I MET YOUR MOTHER: ECCO CHI E’ LA MADRE DEI FIGLI DI TED (VIDEO)

How I met your mother

Ci siamo! Dopo otto stagioni, 184 puntate e innumerevoli quanto iperdettagliati racconti delle esperienze pregresse ai propri figli, i fan di How I met your mother (o se preferite E alla fine arriva mamma) scopriranno finalmente chi è la madre delle creature di Ted Mosby, protagonista della sitcom. L’individuazione della donna intorno alla quale girano tutti gli episodi della serie è avvenuta nel season finale dell’ottava stagione anche se, a dire il vero, quel che abbiamo scoperto è solo il volto dell’attrice che impersonerà la donna.

Tutte le informazioni più dettagliate sul personaggio verranno svelate invece nella nona (e ultima) stagione. Tornando alla rivelazione esplicitata proprio lunedì 13 maggio, data della messa in onda sulla CBS dell’ultimo episodio della serie dal titolo Something New – prima di rivelare lo spoiler - possiamo dirvi senza rovinare la sorpresa che lo sfondo del fatidico incontro tra Ted e la donna della sua vita sarà il matrimonio tra Robin e Barney.

State fremendo per vedere i nuovi episodi della sitcom? Beh, dovrete attendere il 22 novembre per la messa in onda in prima assoluta su Italia1. Ancora qualche mese di tempo, dunque, per scoprire che l’attrice che darà il volto alla madre dei figli di Ted è Cristin Milioti conosciuta prevalentemente in ambito teatrale e già vista in alcuni episodi de I Soprano.





8
settembre

GLEE 4: CHI SARA’ LA NUOVA RACHEL? (VIDEO DEL PROMO)

Glee 4

Dall’America – precisamente dal sito TvLine – arrivano i primi spoiler sul primo episodio della quarta stagione di Glee: “The New Rachel“. Vedremo le Nuove Direzioni cimentarsi in nuove avventure a Lima, in Ohio; vedremo Rachel (Lea Michele) divisa fra ansia e tensione nella sua trasferta alla NYADA di New York e vedremo Finn (Cory Monteith), Kurt (Chris Colfer), Santana (Naya Rivera) e Mercedes (Amber Riley) cimentarsi nella vita collegiale post-McKinley. Ma andiamo per ordine.

La severa Cassandra July, interpretata dalla bionda Kate Hudson, darà del filo da torcere a Rachel dimostrandole la crudeltà e la freddezza di Broadway, un mondo sfavillante quanto difficile e labile da cui Rachel potrebbe imparare molto. Sempre nella Grande Mela, Rachel si imbatterà nell’affascinante Brody Weston (Dean Greyer), studente più anziano del prestigioso college e  interessato a conquistare la sposa mancata di Finn. Intanto, in Ohio, l’occhialuto Jacob Ben Isreael (Josh Sussman), come all’inizio di ogni stagione, vagherà per i corridoi del McKinley intervistando gli studenti sulla domanda che, probabilmente, troverà una risposta solo nel corso delle puntate: Chi sarà la nuova Rachel?“.

Nuovo acquisto dei Cheerios sarà Kitty (Becca Tobin), che prenderà il posto di Santana quale capo-cheerleader, mettendo in difficoltà Kurt chiedendogli il perché non sia ancora al college, convinta che i gay abbiano una marcia in più rispetto agli altri ragazzi. Altra new entry del cast sarà Marley, interpretata da Melissa Benoist, già guest star in diverse serie di successo fra cui A good wife e Homeland e il rancoroso Jake Puckerman (Jacob Artist), fratellastro di Noah (Mark Salling), che si candiderà come nuova promessa canora delle Nuove Direzioni. Spazio poi per la drag-queen Unique, ovvero Alex Newell, che nel penultimo episodio della scorsa stagione si è esibito in una brillante performance alle Nazionali con Starships di Nicki Minaj, pronto a riservare ancora sorprese con la sua simpatia e affabilità.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


7
settembre

GLEE 4 – LE CANZONI DEI PRIMI DUE EPISODI: DAL MASHUP DI “AMERICANO” E “DANCE AGAIN” A “CALL ME MAYBE” (ASCOLTA)

Lea Michele e Kate Hudson

Come vi avevamo precedentemente annunciato, i successi musicali più probabili per il debutto della quarta stagione di Glee sono stati confermati con la pubblicazione in rete delle canzoni che ascolteremo nei primi due episodi della serie, “The New Rachel” e “Britney 2.0″. Il primo episodio si concentrerà sulla nuova avventura newyorkese di Rachel Berry alla prestigiosa NYADA, dove dovrà dimostrare il suo talento ad un’affascinante quanto severa Kate Hudson, vista di recente sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia.

Per lei un meraviglioso mashup di due grandi successi pop: “Americano” di Lady Gaga e “Dance Again” di Jennifer Lopez. Dalle immagini del promo, sembra che la Hudson intonerà le due hit danzando nella spaziosa sala prove dell’Accademia accompagnata da un nugolo di ballerini pronti a stupirci con le loro acrobazie. Immancabile “Call me maybe” di Carly Rae Jepsen, eseguita da Brittany (Heather Morris) e l’intero cast del McKinley. Conclude il primo episodio “It’s time” degli Imagine Dragons. Dopo numerosissimi rumors, arriva finalmente la playlist del secondo episodio, nonché rinnovato tributo a Britney Spears.

Ecco quindi: “Gimme more” incorniciata da una spettacolare coreografia di Brittany S. Pears, la storica “Ops…I did again”, “Everytime” e un nuovo mashup di “Boys” e “Boyfriend” di Justin Bieber, eseguito il 2 giugno scorso live all’Arena di Verona durante lo show dedicato alla lirica e condotto da Antonella Clerici “Lo spettacolo sta per iniziare”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,





24
agosto

THE BIG BANG THEORY 6: KEVIN SUSSMAN DIVENTA ‘REGULAR’

The bing Bang Theory

Giovedì 27 settembre su CBS debutterà l’attesissima sesta stagione di The Big Bang Theory, la serie sui quattro cervelloni più famosi d’America. Molte sono le novità che vedremo in scena nel corso della nuova stagione, a cominciare dalla rinata relazione tra Leonard (Johnny Galecki) e Penny (Kaley Cuoco). Il giovane fisico sperimentale farà di tutto affinché il suo rapporto con la “pupa” Penny proceda a gonfie vele, ma non sarà tutto oro quel che luccica secondo Tv Line.

Fra conferme e smentite ecco un’altra chicca per gli appassionati della serie: Kevin Sussman, interprete di Stuart Bloom, entra a far parte del cast ‘regular’ della serie. Il proprietario del negozio di fumetti frequentato assiduamente dai quattro nerd ha avuto una promozione, risultando credibile e divertente agli occhi dei telespettatori che trovano il suo personaggio timido e squattrinato perfettamente nelle corde della serie. Per Sussman è una bella soddisfazione, soprattutto dopo una miriade di partecipazioni seriali secondarie (tra le altre anche Ugly Betty) in cui non aveva mai ricevuto abbastanza spazio per poter esprimere il suo potenziale.

Problemi in corso d’opera invece per l’attrice Mayim Bialik che veste i panni della neurobiologa Amy Farrah Fowler: la Bialik è stata infatti vittima di un grave incidente stradale il 14 agosto scorso riportando, fortunatamente, solo una grave contusione alla mano destra. Tv Line rivela che le sue apparizioni nel corso della serie saranno intermittenti, non apparendo in ogni episodio come in passato.


23
agosto

GLEE 4: PER KURT SI APRONO LE PORTE DELLA MODA?

Sarah Jessica Parker e Chris Colfer

La quarta stagione di Glee è ormai alle porte e in rete circolano freneticamente rumors e foto dei protagonisti di questa nuova stagione. Dopo gli scatti di Rachel Berry (Lea Michele) alle prese con il suo nuovo spasimante Dean Geyer nella Grande Mela e le immagini in bianco e nero che ritraggono Chris Colfer in compagnia di Sarah Jessica Parker, sembra proprio che le sorprese per quest’ultimo non siano ancora finite.

Dopo aver data per certa una trasferta newyorkese anche per Kurt, Tv Guide rivela di un percorso alternativo che si aprirà nel futuro di Kurt: debuttare nel magico mondo della moda. Kurt rimarrà a Lima, in Ohio, durante il pilota per poi spostarsi a New York già nel terzo episodio della serie. Sarà proprio qui che incontrerà un eccentrico editore di Vogue, la Bibbia della moda, che riconoscerà il suo potenziale creativo ed eccentrico richiamandolo alla sua schiera.

Di certo il personaggio interpretato da Chris Colfer, oltre a una dote canora non indifferente, si è fatto notare nel corso degli anni per il suo estro e le sue provocazioni. Torniamo indietro alla seconda stagione, quando in occasione del ballo scolastico della scuola, Kurt aveva confezionato appositamente uno smoking con frange e tanto di gonna per lasciare esterrefatti i suoi compagni, in puro stile Lady Gaga. Il risultato fu la nomina di reginetta del ballo che il ragazzo accettò a malincuore dimostrandosi più forte e responsabile dei bigotti e ignoranti che l’hanno votato. Che la moda sia davvero il porto giusto in cui attraccare?


10
agosto

GREY’S ANATOMY: UN ALTRO ADDIO PREVISTO PER LA NONA STAGIONE? (SPOILER)

Grey's Anatomy

La nona stagione di Grey’s Anatomy promette nuove emozioni e, sicuramente, una miriade di novità a cominciare dall’abbandono di diversi personaggi storici della serie. Dopo l’annuncio ufficiale dell’addio di Eric Dane, un altro nome circola nei corridoi della produzione. Si tratta di Arizona Robins, il chirurgo pediatrico interpretato dall’attrice Jessica Capshaw. Ma andiamo per ordine.

Il finale dell’ottava stagione ci ha lasciato in balia di un tragico incidente aereo e del destino incerto di cinque personaggi, sospesi fra la vita e la morte. Si tratta di Meredith (Ellen Pompeo), Derek (Patrick Dempsey), Cristina (Sandra Oh), Arizona e Mark (Eric Dane). Il produttore esecutivo della serie Shonda Rhimes ha involontariamente confermato a Tv Guide che Meredith, Cristina e Derek sarebbero sopravvissuti all’impatto, assicurandosi così un posto nel prosieguo delle vicende dei dottori del Seattle Grace Hospital. E Mark e Arizona? Mark sappiamo che uscirà di scena anche se non dovrebbe morire, mentre il personaggio di Arizona ci lascia ancora sulle spine. Quale destino l’attenderà?

Diversi sono i fili narrativi che gli sceneggiatori di Grey’s Anatomy potrebbero sfruttare per Arizona: se la dottoressa morisse nell’impatto, il ginocchio lussato e il sangue perso per un colpo di tosse scorti nell’ottava stagione potrebbero trovare un perché. Intanto la Rhimes ha rifiutato di parlare del futuro del personaggio interpretato dalla Capshaw: “Non voglio dire ancora nulla” ha dichiarato a Tv Guide.