spin off



9
novembre

THE BIG BANG THEORY: IN CANTIERE UNO SPIN-OFF SUL PERSONAGGIO DI SHELDON

Sheldon Cooper (Jim Parsons)

È presuntuoso, privo di tatto e decisamente poco comprensivo. Eppure, Sheldon Cooper è uno dei personaggi più amati di sempre nel mondo seriale, forse proprio per il perfetto tempismo dei suoi moti d’infantilismo e sarcasmo. Il suo universo è tanto singolare e ben delineato da costituire quasi una linea narrativa a sé stante all’interno di The Big Bang Theory, a tratti l’unica serie che valga ancora la pena seguire dopo 10 lunghe stagioni. Così, se la sua presenza ha costituito la risorsa principale attorno a cui far ruotare il grande successo della comedy, si può comprendere come CBS non intenda farsi sfuggire l’occasione di investire ulteriormente su di essa. Stando a quanto riportato dal sito Deadline.com e dalla rivista Variety, la rete americana sarebbe in trattativa per la creazione di uno spin-off dal titolo Sheldon.




12
luglio

CRIMINAL MINDS: BEYOND BORDERS IN PRIMA TV ASSOLUTA SU RAI 2

Gary Sinise

In seguito agli incidenti ferroviari in Puglia, la serie è stata rinviata per lasciare spazio ad uno speciale del Tg2.

Criminal Minds è una delle serie più amate dal pubblico nonché una delle più longeve, essendo già arrivata all’undicesima stagione. Ma che sia diventata ormai un cult si evince anche dal proliferare di spin off che, come già accaduto con CSI, la stanno trasformando in una fucina di nuove serie tv, ognuna con un’identità tutta sua. E’ il caso di Criminal Minds: Beyond Borders, prodotta nel 2015 e trasmessa dalla CBS, che debutterà in chiaro oggi in prima serata su Rai 2.


26
maggio

BOOM! CANALE 5 METTE IN PRODUZIONE UNA FICTION SU ROSY ABATE CON GIULIA MICHELINI

Giulia Michelini

La notizia è di quelle clamorose, e di sicuro interessante per tutti coloro che hanno sempre seguito Squadra Antimafia senza rassegnarsi all’uscita di scena del suo personaggio più riuscito, l’appassionata Rosy Abate: DM è in grado di annunciarvi in anteprima che la malavitosa cui ha prestato il volto Giulia Michelini è pronta a tornare in video. E non nella nuova stagione di Antimafia, ma in uno spin off a lei interamente dedicato.





8
febbraio

MASHA E ORSO SI FA IN TRE: SU RAI YOYO GLI EPISODI INEDITI, QUELLI TRATTI DAL FILM E LO SPIN OFF “I RACCONTI DI MASHA”

I racconti di Masha

Per i tanti fans di Masha e Orso il momento è topico: da oggi – lunedì 8 febbraio 2016 – dalle ore 19:00 e poi alle 20:30, Rai Yoyo trasmetterà gli ultimi episodi inediti del cartoon russo che da qualche anno fa divertire ogni giorno grandi e piccini. Episodi che avranno il sapore del commiato, dal momento che non è stata messa in produzione una nuova stagione, ma ci sarà di che consolarsi.


7
dicembre

THE WALKING DEAD: CLIFF CURTIS E’ IL PROTAGONISTA DELLO SPIN OFF

Cliff Curtis

L’apocalisse determinata dall’invasione degli zombie è ormai un trend difficile da arrestare. La televisione ha beneficiato molto di questa moda ed ha fatto di The Walking Dead (qui info sul ritorno della quinta stagione) il suo fiore all’occhiello. Perché quindi non spremere fino al possibile il suo potenziale proponendo al grande pubblico un suo spin-off?

Cobalt è il titolo (provvisorio) dello spin off di The Waking Dead

Già sapete la risposta visto che è ormai cosa nota la volontà del canale AMC di puntare sulla nuova serie tratta appunto dal famoso show, ormai giunto alla quinta stagione. Ebbene, adesso siamo in grado di annunciarvi parte del cast ufficiale del nuovo telefilm che, secondo i ben informati, dovrebbe chiamarsi “Cobalt”.

I personaggi di Cobalt

Cliff Curtis sarà il protagonista maschile della serie. L’attore ha all’attivo un curriculum di tutto rispetto. Lo ricordiamo per aver preso parte a film come Lezioni di piano, Rapa Nui, Once Were Warriors, Insider, Blow, The Fountain, Sunshine, Il caso Thomas Crawford, 10.000 a.C., Die Hard – Vivere o morire, L’ultimo dominatore dell’aria, e a serial televisivi quali Trauma e Missing. Spetterà a lui interpretare il ruolo di Sean Cabrera, descritto come un bravo insegnante alla continua ricerca della cosa giusta da fare. Ad accompagnarlo nei tentativi di sopravvivenza nel nuovo mondo dominato dai morti viventi ci saranno Nick (interpretato da Frank Dillane), il figlio con problemi di droga della mamma single Nancy Tompkins, e sua sorella Ashley (interpretata da Debnam Carey), una ragazza con la testa sulle spalle, ambiziosa e che sta cercando di emanciparsi dalla figura materna per trovare l’indipendenza.





18
novembre

HOW I MET YOUR MOTHER 8 RINVIATO AL 2014. CBS LAVORA ALLO SPIN OFF

How I Met Your Mother 8

How I Met Your Mother

TUTTE LE ANTICIPAZIONI DI HOW I MET YOUR MOTHER 8 QUI

Update del 18 novembre 2013: A pochi giorni dall’annunciata partenza, Italia 1 rinvia a gennaio 2014 l’ottava stagione di How I met your mother. Ufficialmente la serie è stata posticipata per valorizzarla al meglio. Chissà che le nostre rimostranze non abbiano sortito effetto… Dal 25 novembre rivedremo la quinta stagione della serie ambientata a New York.

Articolo del 5 novembre 2013: E’ l’esempio più palese di come “rovinare” un gioiellino attraverso scelte di palinsesto e di “confezionamento” azzardate. Dall’italianizzazione del nome al criticato doppiaggio delle prime stagioni passando per una programmazione, nel corso degli anni, discontinua e in slot impervi. Stiamo parlando, per chi non lo avesse ancora capito, di How I met your mother (E alla fine arriva mamma), la sitcom di Italia1 che conclude oggi la settima stagione con il doppio episodio dal titolo Il codice dei maghi al termine del quale sarà sancito il riavvicinamento tra Barney e Robin.

E il bello è che il canale giovanile del gruppo Mediaset continuerà a perseverare con gli azzardi di palinsesto. In quel di Italia1, infatti, non contenti del mediocre riscontro ottenuto dagli episodi inediti della serie (peraltro “bruciati” al ritmo di due al giorno) – i cui ascolti oscillano al di sotto del 5% – hanno deciso di proporre in prima tv assoluta, dunque senza la precedente emissione pay sulle frequenze di Premium, le puntate dell’ottava stagione a partire da venerdì 22 novembre, sempre allo stesso orario. Non sarebbe stato meglio rimodulare il pomeriggio, visto che lo slot delle 14.35, qualche anno fa – grazie anche al traino de I Simpson – riusciva a garantire ad How I met your mother un più che dignitoso 10% di share?

E tra domani e il 22 novembre, si domanderanno i telespettatori più attenti? Italia1 ha deciso di colmare questo “buco” con la messa in onda delle repliche degli episodi delle quarta stagione, giusto per dare discontinuità all’ordine di trasmissione degli episodi. Per la divertente comedy, insomma, era lecito pretendere un trattamento migliore.


2
maggio

THE ORIGINALS: ECCO LO SPIN OFF DI THE VAMPIRE DIARIES

The Originals

Il tanto atteso blackdoor pilot di The Originals, lo spin off della saga vampiresca young adult The vampire diaries, è stato trasmesso il 25 aprile scorso dalla rete statunitense The CW, come episodio numero venti della quarta stagione della serie madre. Gli Originali, per chi non avesse avuto il piacere di conoscerli in The Vampire Diaries, sono una famiglia di vampiri, i più antichi che la storia abbia conosciuto. Dalle loro vite dipendono le discendenze di tutte le altre famiglie vampiresche che in secoli di storia hanno visto la luce. Il lancio all’interno della serie madre è stato pensato per permettere a produttori e sceneggiatori di tastare il terreno, carpire le prime impressioni del pubblico ed evitare un salto nel vuoto.

In attesa che The Originals debutti il prossimo autunno, ci possiamo divertire pronosticando sul futuro della serie che narra le vicende degli Originali (nell’ordine Klaus, Elijah e Rebekah), i quali, dopo aver portato scompiglio a Mystic Falls ingarbugliando il triangolo amoroso StefanElena - Damon (come se ce ne fosse stato bisogno), sentono nostalgia per il quartiere francese di New Orleans nel quale avevano vissuto sin da piccoli, finché il padre non li aveva costretti all’esilio.

Peccato che per quanto sia vero il detto che recita “gli anni passano ma le cose non cambiano”, il potere che Klaus aveva con fatica raccolto tra le sue mani è ora ad appannaggio del vampiro Marcel: i due sono amici di vecchia data (Marcel era addirittura il prediletto di Klaus) ma, come dimostrano anche eventi nella recente storia italiana, lasciare il potere dopo esserne stati sedotti, è dura e sarà così anche per Marcel. Non solo, i problemi per Klaus non finiscono qui: con Elijah e Rebekah, dovrà fare i conti con le streghe delle città, decise a porre fine alla gravidanza del licantropo Ayley che, a causa di una notte di passione proprio con Klaus, porta in grembo un ibrido che, qualora nascesse, potrebbe mettere a dura prova l’equilibrio naturale.


3
agosto

SALVO SOTTILE: A QUARTO GRADO AVREMO UN LABORATORIO COME I RIS. ANCHE IN VACANZA MI CHIEDONO DI PAROLISI

Salvo Sottile, Quarto Grado

Raccontato così, uno se lo immagina a metà tra il laboratorio di Dexter e un obitorio. E la cosa, di per sè, è già abbastanza inquietante. Lo studio televisivo che ospiterà la nuova stagione di Quarto Grado offrirà novità sorprendenti e soluzioni sofisticate, così da avvicinare il pubblico al luogo del delitto o alle tracce dell’assassino. Ad anticiparlo è Salvo Sottile, conduttore della trasmissione di Rete4 che si occupa di cronaca nera e delitti irrisolti. Dopo un’annata di approfondite indagini ed ’autopsie’ (televisive) sulle tristi vicende di Sarah Scazzi, Yara Gambirasio e Melania Rea, il giornalista si prepara a tornare in diretta con nuovi casi ed analisi.

In studio avremo un laboratorio dove proveremo a fare le analisi come quelle dei Ris. Abbiamo inserito una postazione fissa dedicata al lavoro di indagine sulla scena del crimine, per spiegare, ad esempio, come si preleva un dna o come si trovano le impronte sui reperti

spiega a Sorrisi e Canzoni Tv Salvo Sottile assieme alla collega Sabrina Scampini, che curerà questo spazio. Dunque, per potenziare la ricerca del dettaglio che può risolvere il delitto, Quarto Grado simulerà il delicato lavoro del Reparto Investigazioni Scientifiche. Di questo passo ci si potrebbe attendere che le indagini televisive scavalchino quelle degli investigatori, magari incastrando in diretta il presunto assassino. E chissà che questi, messo alle strette, telefoni in studio per confessare: “sì, sono stato io“. Vi immaginate che scoop?!

Nella prossima stagione televisiva, la trasmissione di Rete4 potenzierà anche la sua schiera di opinionisti in studio per fornire al pubblico una visione più completa ed approfondita del caso in questione. E visto che i successi d’ascolto - sostenuti in parte dall’interesse morboso di un certo pubblico - hanno premiato il genere televisivo, sarebbe già in fase di definizione uno spin off del programma.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »