Simon Grechi



28
aprile

SI PUO’ FARE 2015: SIMON GRECHI VINCE LA TERZA PUNTATA E SI PREPARA A FARE LA DRAG QUEEN. PROSSIMO APPUNTAMENTO VENERDI 8 MAGGIO

Simon Grechi

Dopo due puntate, il terzo appuntamento di Si può fare 2015, show di Carlo Conti andato in onda ieri sera in prima serata su Rai 1, ci ha finalmente regalato la classifica parziale con i voti accumulati dai dodici prodi concorrenti fino a questo momento. Diamogli un’occhiata insieme:

1) Tommaso Rinaldi – 10 punti
2) Biagio Izzo – 8 punti
3) Fiona May – 5 punti
Amaurys Perez – 5 punti
Pamela Prati – 5 punti
6) Costanza Caracciolo – 3 punti
Juliana Moreira – 3 punti
Sergio Friscia (sostituto Roberto Ciufoli) – 3 punti
9) Matilde Brandi – 2 punti
Mario Cipollini – 2 punti
Mariana Rodriguez – 2 punti
12) Simon Grechi – 1 punto

Con le esibizioni della puntata di ieri sera e le relative votazioni, però, la classifica è stata completamente stravolta tanto da regalare un colpo di scena: Simon Grechi, all’ultimo posto con un solo punto, ha sbaragliato gli avversari ed è riuscito ad aggiudicarsi la vittoria.

Altra novità della serata – come DM anticipato – è stato un nuovo ingresso nel cast dei concorrenti: il comico Sergio Friscia, già protagonista nella prima edizione dello show, torna in pista per sostituire l’infortunato Roberto Ciufoli, costretto ad abbandonare il programma la scorsa settimana.

Ma vediamo più da vicino come sono andate le sei sfide della puntata:




16
marzo

NON SMETTERE DI SOGNARE: IL TALENT SHOW DIVENTA FICTION DA QUESTA SERA SU CANALE 5

Non Smettere di Sognare

Nel giugno del 2009, furono circa in 7 milioni a seguire il tv movie Non smettere di sognare e appassionarsi alle vicende di Stella, novella cenerentola interpretata da Alessandra Mastronardi. Un successo che ha permesso al film tv ambientato nel mondo della danza e dei talent show di diventare una serie televisiva di 8 episodi, al debutto questa sera alle 21,10 su Canale 5.

Girata nell’ “incantevole cornice” di Cologno Monzese, la fiction diretta da Roberto Burchielli, in questa nuova versione seriale, dovrà però fare a meno della sua “storica” protagonista. Alessandra Mastronardi, reduce dal successo della miniserie Atelier Fontana, non sarà più presente nel cast. Una vera sciagura, giacché all’epoca della messa in onda del film tv, fu proprio la presenza della giovane attrice a garantire al prodotto una buona fetta di pubblico. Del resto, la fiction dalla trama piuttosto scontata, ricca dei più banali luoghi comuni e realizzata con pochi mezzi a disposizione, ben poco avrebbe potuto fare senza il supporto di un volto molto noto e amato dal pubblico televisivo come quello della Eva Cudicini de I Cesaroni.

La serie (che si dota tra l’altro di una pagina Facebook apposita) torna dunque con una nuova protagonista, la giovane Katy Saunders, già vista nel ruolo di Babi nel film Tre metri sopra il cielo. L’attrice inglese vestirà i panni di Giorgia, figlia di un’umile portinaia e di un musicista, che per seguire i suoi sogni artistici ha abbandonato moglie e figlia. Per guadagnarsi da vivere, Giorgia è costretta a lavorare come donna delle pulizie in un’importante emittente televisiva, la stessa che con la trasmissione Non smettere di sognare ha dato popolarità alla ballerina Stella. Un giorno Giorgia, che sogna di diventare una ballerina e nel tempo libero si esercita nella scuola di danza di una sua amica, incontra il produttore della trasmissione Lorenzo Molinari, interpretato da Roberto Farnesi (già presente con lo stesso ruolo anche nel film). Il produttore televisivo rivede nella giovane ragazza la stessa situazione di Stella, anche lei costretta a fare i conti con una vita difficile, piena di stenti e un unico grande sogno da realizzare.


22
febbraio

FERMI TUTTI! IL MARTEDI ARRIVANO I CARABINIERI.

Carabinieri 7 @ Davide Maggio .it

Mica pizza e fichi direbbe qualcuno.

Parlando della soppressione de La Sai l’Ultima avevo titolato così : “La Sai l’Ultima a rischio chisura. I Carabinieri sono pronti“.

E a quanto pare sarà proprio la fiction prodotta da RTI a prendere il posto dello sfortunato programma di Massimo Boldi e Lorella Cuccarini.

Dopo la parentesi medicale di martedi 4 marzo con Dr. House, debuttaranno I Carabinieri di Canale5 con la loro settima serie in prima tv con oltre un mese di anticipo sulla tabella di marcia.

La decisione, adesso, pare riguardare soltanto quale martedi scegliere per la prima puntata. L’11 o il 18 marzo?

A minacciare la stazione c’è, infatti, il pubblicizzatissimo reality musicale di RaiDue X-Factor che esordirà in day time il 3 marzo ma approderà alla prima serata soltanto 8 giorni dopo, l’11 marzo per l’appunto.

In questa nuova serie di Carabinieri avremo modo di vedere all’opera l’ex Grande Fratello Simon Falsaperla che, probabilmente per cercare di cancellare le “ombre” del proprio passato televisivo, ha assunto il nome d’arte di Simon Grechi.