Serena Rossi



8
marzo

Palinsesti Real Time, primavera 2017: Pronto e Postato per Benedetta Parodi. Serena Rossi conduce gli speciali Radio Italia. Il Boss delle Cerimonie torna dopo la morte di Don Antonio

benedetta parodi

Benedetta Parodi

Mentre gli occhi sono puntati sul canale Nove, che però è ancora un cantiere aperto, la rete leader in casa Discovery rimane Real Time. E, a dispetto di quello che si poteva pensare o auspicare, il gruppo guidato da Marinella Soldi non sembra aver intenzione di “mollare la presa” sul canale 31. Sarà per assecondare logiche pubblicitarie (Real Time è una garanzia rispetto all’”imprevedibile” Nove), o per una precisa strategia, fatto sta che per la primavera 2017 assistiamo ad un discreto dispiegamento di forze. Di seguito vi anticipiamo cosa vedrete.




30
novembre

TALE E QUALE SHOW, IL TORNEO: ERRORE NEL CONTEGGIO DEI VOTI. VALERIO SCANU E’ SECONDO (CLASSIFICA)

Serena Rossi imita Whitney Houston

La produzione di Tale e Quale Show comunica che c’è stato un errore durante il trasferimento dei dati nella classifica del televoto che ha determinato l’inversione delle posizioni di Valerio Scanu e Matteo Becucci. Il cantante sardo si piazza, dunque, secondo, subito dopo la vincitrice Serena Rossi.

Tale e Quale Show, il torneo: la nuova classifica aggiornata

Risultati Tale e Quale Show

Tale e Quale Show 2014, il torneo: Serena Rossi è la vincitrice

Articolo del 29 novembre ore 00:18 – E’ ancora una volta Serena Rossi a trionfare a Tale e Quale Show 2014. L’attrice campana, dopo aver vinto “al primo turno”, si riconferma campionessa conquistando il torneo del celebrity talent di Rai1. Stasera, imitando Whitney Houston, Serena Rossi ha messo d’accordo la giuria (Goggi, Lippi, De Sica l’hanno premiata con il primo posto della loro classifica) e i suoi compagni (5 punti ricevuti da Frizzi, Forte, Becucci, Giarrusso, Salemi).

Al secondo posto nella classifica generale Matteo Becucci mentre Valerio Scanu (qui la nostra intervista in cui Claudio Lippi gli consiglia uno psicoterapeuta), che sembrava tra i favoriti per la vittoria vista l’introduzione del televoto che contava per il 60%, si è piazzato soltanto quarto. Di seguito la classifica finale.


18
novembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (10-16/11/2014). PROMOSSI JESC E SERENA ROSSI, BOCCIATI MORGAN E ANNOUNO

Vincenzo Cantiello alla conferenza post JESC

Promossi

10 allo Junior Eurovision Song Contest. L’esordio dell’Italia nella più importante competizione europea dedicata ai bambini si è rivelato più fortunato del previsto con la vittoria a mani basse di Vincenzo Cantiello con il brano Tu Primo Grande Amore.

9 ad Antonella Clerici, saggia ad accettare la conduzione dell’anteprima dello JESC sulla piccola Rai Gulp e che ora può doppiamente gongolare, vista l’ennesima affermazione di un talento lanciato da Ti Lascio Una Canzone.

8 a Serena Rossi. A Tale e Quale Show, l’ex star di Un Posto al Sole sta emergendo per un talento a tutto tondo. E il fatto che Valerio Scanu avrebbe probabilmente meritato più di lei la vittoria finale non scalfisce l’ottima immagine che il talent di Rai1 le sta regalando.

7 all’accorato sfogo di Lorella Cuccarini, fatta fuori in malo modo dal cast di Forte, Forte, Forte. Dispiace non poterla vedere in tv, in una veste sicuramente a lei congeniale.

6 a Squadra Antimafia 6. Gli ascolti, sebbene in calo, tengono, evidenziando un grande interesse nei confronti del prodotto da parte del pubblico più giovane. Tuttavia sarebbe ora di cominciare a pensare ad un degno finale, tale da evitare crolli repentini e preservare il ricordo della fiction nel tempo.

Bocciati





15
novembre

TALE E QUALE SHOW 2014: NELLA PRIMA DEL TORNEO TRIONFANO EX AEQUO SERENA ROSSI E ROBERTA GIARRUSSO. MA “IL MOIGE NON PREMIERA’ IL PROGRAMMA”

Tale e Quale Show Torneo: Matteo Becucci (Bocelli) e Serena Rossi (Giorgia)

Dopo le prime esibizioni viste ieri sera a Tale e Quale Show 2014 ci era venuto il dubbio che il concetto di Torneo fosse una caricatura, viste le pessime riuscite di Silvia Salemi, Amadeus, Fabrizio Frizzi e Rita Forte. Che, seppur impegnandosi e spiccando per trucco o simpatia, poco avevano a che fare rispettivamente con Amy Winehouse, Scialpi, Maurizio Vandelli e Caterina Caselli.

Tale e Quale Show 2014, il Torneo: l’eccellenza di Matteo Becucci e Serena Rossi

Ma poi sono arrivati Matteo Becucci e Serena Rossi e l’eccellenza, come l’ha definita Christian De Sica, è venuta fuori: da veri campioni, i due hanno conquistato pubblico e giuria con un impressionante duetto di Andrea Bocelli e Giorgia, ai quali somigliavano sia fisicamente che vocalmente. Un momento commovente e ricco di emozione che raramente si era verificato sul palco di Tale e Quale Show, calcato poco prima da una Roberta Giarrusso in splendida forma che, quasi a voler dimostrare di essersi meritata fino in fondo l’accesso al Torneo, ha portato sul palco una notevole Grace Jones, perfetta nel trucco e parrucco tanto strani quanto ben riprodotti. La Rossi e la Giarrusso hanno vinto ex aequo la puntata e per non scontentare nessuna delle due non c’è stata l’esibizione finale (così il programma si è concluso in un imbarazzante e inutile silenzio).

Interessante il ritorno dell’altro grande campione, il vincitore della scorsa edizione e dello scorso Torneo Attilio Fontana, che si è piazzato quarto imitando Lucio Dalla. Ottima la prova di Valerio Scanu in versione Prince (quarto anche lui) per quanto il suo atteggiamento freddo e ancora risentito nei confronti della giuria – che lo ha penalizzato nella finale della scorsa settimana e preso adesso bonariamente in giro – sia risultato troppo pesante.

Tale e Quale Show 2014, il Torneo: Fiordaliso scatenata tra Raoul Bova e menopausa


8
novembre

TALE E QUALE SHOW 4: VINCE SERENA ROSSI. ECCO LA CLASSIFICA FINALE E I PARTECIPANTI AL TORNEO

Tale e Quale Show 4 Finale - Rossi-Jackson

Serena Rossi riesce nella titanica impresa di portare via la vittoria di Tale e Quale Show 4 ad un infastidito Valerio Scanu, piazzandosi prima sia in quest’ultima puntata che nella classifica generale.

Tale e Quale Show 4: vince Serena Rossi

La Rossi ha trionfato in una serata in cui – seno di Veronica Maya in bella vista a parte – il livello generale delle imitazioni è stato alto e soprattutto il reparto trucco, dopo qualche puntata non al top, ha riservato grandi sorprese. La trasformazione fisica meno riuscita della serata, benché fosse alquanto semplice da centrare, è stata quella di Raffaella Fico, ben lontana da Jennifer Lopez. Ma il modo in cui Serena Rossi è riuscita a somigliare a Michael Jackson è stato impressionante e lo stesso dicasi per Gianni Nazzaro/Domenico Modugno, vocalmente invece per niente convincente.

Azzardato comunque il voto della giuria a favore di Serena Rossi che ha stravolto la classifica finale nella quale, in tutta sincerità, il gradino più alto del podio lo avremmo assegnato volentieri a qualcun altro. A Matteo Becucci o Valerio Scanu, per esempio. Anche se quest’ultimo, ieri sera, avrà quasi certamente pagato lo scotto di quel pizzico di presunzione manifestata dinanzi ai commenti non entusiasti della giuria (quello di Loretta Goggi su tutti).

Tale e Quale Show 4: le esibizioni e la classifica della puntata

I dodici vip in gara si sono mostrati proprio scatenati ed hanno fornito delle nuove prove: straordinaria Michela Andreozzi nelle vesti e nel cappello originale di Gabriella Ferri, che ha strappato le lacrime a Loretta Goggi; coinvolgente Rita Forte, che si è dovuta misurare con un mostro sacro come Mina e molto brava anche Roberta Giarrusso, che si è impegnata nel cercare di riproporre le movenze e la postura di Nada.

Pino Insegno è risultato meno sopra le righe del solito con il suo Fred Buscaglione, merito anche della versione personalizzata de Il 5 Maggio manzoniano con la quale si è congedato dallo show; gasatissimo il Bruce Springsteen di Luca Barbareschi, che durante la preparazione ha criticato la malsana abitudine dei suoi colleghi a scambiarsi i voti; godibili l’Elton John di Matteo Becucci e lo Zucchero di Alessandro Greco, mentre un po’ deludente la Ornella Vanoni di Valerio Scanu, classificatasi terzultima.

La classifica della puntata ha visto Serena Rossi vincere con 69 punti. A seguire: 2° Alessandro Greco (50 punti), 3° Rita Forte (48 punti), 4° Gianni Nazzaro (40), 5° Michela Andreozzi (37), 6° Matteo Becucci (33), 7° Roberta Giarrusso (32), 8° -pari merito- Luca Barbareschi, Pino Insegno e Valerio Scanu (29), 11° Raffaella Fico (27), 12° e ultima Veronica Maya (15).

Tale e Quale Show 4: la classifica finale e i partecipanti al torneo

Tale e Quale Show 2014 - la classifica finale

Tale e Quale Show 2014 - la classifica finale





12
settembre

TALE E QUALE SHOW 4: SERENA ROSSI

Serena Rossi

Giancarlo Leone ne va fiero, del resto è uno dei pochi successi della vecchia (e mai compianta) direzione intrattenimento. Parliamo di Tale e Quale Show, lo spettacolo condotto da Carlo Conti che da stasera tornerà ad animare la prima serata del venerdì sera di Rai 1. La formula dello show rimarrà pressoché invariata, e vedrà ancora una volta in giuria Christian De Sica, Loretta Goggi e Claudio Lippi, alle prese con 12 concorrenti Vip (due in più rispetto alla precedente edizione) impegnati a calarsi nei panni dei più noti cantanti italiani ed internazionali, cercando di riprodurne il più fedelmente possibile, oltre che la tonalità vocale, anche l’aspetto fisico e le movenze. Tra i concorrenti in gara questa quarta edizione troviamo Serena Rossi, attrice nota al grande pubblico grazie alla partecipazione nella soap opera Un Posto al Sole.

>>> Tale e Quale Show 2014: tutti i  concorrenti

Serena Rossi | Tale e Quale Show 2014 | Biografia

Attrice, ma anche cantante e doppiatrice, Serena Rossi ha tutte le carte in regola per partecipare con successo a Tale e Quale Show 2014. Nata a Napoli nel 1985, esordisce in tv nel 2003, ricoprendo il ruolo di Carmen Catalano nella soap Un Posto al Sole. Nello stesso periodo prende parte con piccoli ruoli a diverse produzioni per il piccolo schermo come il film tv Rosafuria di Gianfranco Albano, e le miniserie Salvo D’Acquisto e Virginia, la Monaca di Monza, entrambe dirette da Alberto Sironi. E’ lo stesso Sironi a puntare su di lei nel 2008, affidandole un ruolo di primo piano in un episodio della serie Il Commissario Montalbano. Ne La vampa d’agosto la Rossi interpreta Adriana Monreale, ragazza particolarmente avvenente che seduce, fino a fargli perdere completamente la testa, il celebre personaggio interpretato da Luca Zingaretti.

Abbandonato definitivamente il set della soap partenopea, diventa uno dei volti più richiesti della fiction Rai. Recita nelle miniserie Puccini di Giorgio Capitani, Sant’Agostino di Christian Duguay, Eroi per Caso di Alberto Sironi, e Dove la trovi una come me? di Giorgio Capitani. In seguito prende parte alla serie Ho sposato uno sbirro e alla prima stagione di Che Dio ci Aiuti. Nel 2012 approda a Canale5, recitando nelle fiction Taodue RIS Roma – Delitti Imperfetti e Il Clan dei Camorristi. Successivamente partecipa alle miniserie Caruso, la voce dell’amore, e Adriano Olivetti – La forza di un sogno. L’ultimo impegno televisivo risale all’autunno del 2013 nella serie Il Coraggio di una donna, Rossella – Capitolo Secondo.

Tale e Quale Show 4 | Foto


26
luglio

BOOM! ECCO IL CAST FEMMINILE DI TALE E QUALE SHOW 2014. C’E’ RAFFAELLA FICO

tale e quale show 2014, cast raffaella fico

Raffaella Fico

E’ il programma più visto delle ultime stagioni sulla tv pubblica, vero e proprio cavallo di battaglia di Carlo Conti. Ora Tale e Quale Show è pronto a partire con la quarta edizione il prossimo 12 settembre, in prima serata su Rai1. A meno di due mesi dal via, è stato definito il cast femminile del celebrity talent. E DavideMaggio.it è in grado di rivelarvelo in anteprima.

Tale e Quale Show 2014, cast femminile: spiccano Raffaella Fico e Veronica Maya

Il nome più curioso e, per certi versi, più atteso è quello di Raffaella Fico (qui le immagini del suo calendario). Dopo aver partecipato a ben due reality show (Grande Fratello, Isola dei Famosi) e riempito le pagine dei giornali, l’ex fiamma di Mario Balotelli proverà a mettersi alla prova, artisticamente parlando. Riuscirà a dimostrare che oltre al gossip c’è di più? Campana e mora proprio come Raffaella, è Serena Rossi, altra lady del cast di Tale e Quale Show 2014. L’ex Carmen Catalano di Un Posto al Sole, con un curriculum di attrice di fiction e musical, sulla carta sembra calzare a pennello per il programma di Carlo Conti.

Chi invece negli ultimi anni si è dedicata a tutt’altro (ma ha un passato da ballerina e attrice) è Veronica Maya. Sì, l’attuale conduttrice di Dolce Casa rimasta “disoccupata”, dopo la chiusura di Verdetto Finale (sostituito da A Torto o A Ragione con Monica Leofreddi), si ripresenterà al pubblico di Rai1 in una veste decisamente diversa, quella di imitatrice. Veronica ci stupirà?

Tale e Quale Show 2014, cast femminile: Rita Forte è l’unica cantante

Se la Maya è l’unica conduttrice del cast femminile, Rita Forte è l’unica cantante. Sulla scia di Mietta e Fiordaliso, sue colleghe nonchè ex concorrenti di Tale e Quale Show, la ’storica’ spalla di Luciano Rispoli nel Tappeto Volante promette di regalarci imitazioni e virtuosismi. Completano il cast la comica e attrice Michela AndreozziRoberta Giarrusso, che con Conti ha già lavorato nel 2008 a I Migliori Anni.

Tale e Quale Show 2014: la novità del regolamento. Arrivano i duetti


10
novembre

SERENA ROSSI A DM: FARE LA CATTIVA E’ UNA SORTA DI RIVALSA. DOPO LA SCENA DI PASSIONE IN RIS MI ARRIVANO PROPOSTE HOT

Serena Rossi (dal profilo fan fb)

Sua madre non riesce a guardarla mentre “ammazza la gente” e anche alcuni suoi fan hanno avuto da ridire. Ma Serena Rossi è soddisfatta. Dopo tanti ruoli da buona è arrivato il momento di interpretare una carnefice. Ogni mercoledì sera la vediamo nei panni della protagonista di RIS Roma 3, Anita Cescon, avvocato doppiogiochista amante del perfido Lupo (Marco Basile). Un impegno, quello con la fiction di Canale 5, che va a suggellare una carriera in costante ascesa, che comprende anche un disco in uscita e due fiction come Rossella 2 e la biografia di Adriano Olivetti.

Serena com’è andata l’esperienza con RIS Roma 3?

Il bilancio è positivo: grazie alla fiction di Canale 5 sto raggiungendo un pubblico nuovo. Non è stato semplice, soprattutto all’inizio, confrontarmi con il mio ruolo da cattiva. Ho un viso rassicurante e non mi avevano mai scelta prima d’ora per dar vita ad un personaggio del genere. Col passare del tempo, però, essere la carnefice della serie mi è piaciuto, è una sorta di rivalsa, un modo per dar sfogo ad un lato negativo nascosto del carattere che non puoi far venir fuori nella vita di tutti i giorni. Avevo paura anche di prendere in mano le armi, poi ci ho preso dimestichezza e mi sono divertita. Mi dispiace non aver potuto seguire tutte le puntate perché sto girando una miniserie su Adriano Olivetti, con Luca Zingaretti a Praga, ma su internet mi aggiornano su quel che succede. Anzi qualcuno se l’è anche presa perché faccio la cattiva.

E’ vero che tua madre fa fatica a guardarti in questa veste e ogni tanto deve cambiare canale?

Sì, ripete sempre: “non ce la faccio a vedere mia figlia che ammazza gente”. Mia sorella, al contrario, si diverte a vedermi in panni così insoliti.

E quando si tratta di scene d’amore un po’ spinte qual è la reazione della tua famiglia?

Quando c’è stata una scena molto passionale ho fatto sì che la mia famiglia non la guardasse! Sono la loro bimba ed ero imbarazzata. Per questo motivo ho chiesto di accendere quel mercoledì la tv alle 22, dopo che era già andata in onda la scena. Ora preferisco non sapere se l’hanno vista. Quando l’ho girata, li ho comunque informati e loro hanno capito che si trattava di lavoro.

Quest’estate hai affiancato Massimo Giletti in una serata-evento in onda su Raiuno. Ti piacerebbe tentare una carriera come conduttrice?

Mi sono divertita molto anche se non è il mio mestiere. Il palcoscenico è fatto per me, ci sono attori bravissimi molto timidi che hanno paura del pubblico mentre io, pur avendo le mie timidezze, non ho nessun pudore, mi sento completamente a mio agio. Ecco perché non rinuncerei mai a priori ad un’eventuale proposta sul piccolo schermo.

Per non farsi mancare nulla, canti!