Semifinali



21
gennaio

DMLIVE24: 21 GENNAIO 2014. FAZIO E LO SPOTTONE A SKY – EUROVISION: ENTRAMBE LE SEMIFINALI IN DIRETTA SU RAI 4

Fazio Bergomi e Caressa - Che Tempo Che Fa

Fazio Bergomi e Caressa - Che Tempo Che Fa

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Fazio e lo spottone a Sky

lunatico ha scritto alle 06:39

Fabio Fazio è stato fortemente criticato per l’intervista a Fabio Caressa e Beppe Bergomi a Che tempo che fa dal sindacato dei giornalisti Usigrai e da Rai Sport in quanto sembrava un mega spot a Sky e soprattutto alle telecronache sportive anche in vista dell’ imminente mondiale del Brasile 2014. (Fonte comunicato Usigrai)

Eurovision: entrambe le semifinali in diretta su Rai 4

Bozzy ha scritto alle 21:51

Per la prima volta, quest’anno, la Rai trasmetterà tutte e due le semifinali dell’Eurovision Song Contest in diretta! Appuntamento su Rai4 il 6 e 8 maggio (l’Italia voterà nella seconda semifinale).




26
giugno

CONFEDERATIONS CUP 2013 – LE SEMIFINALI DA STASERA SU RAI1 E SKY

Italia - Brasile (Getty Images)

Il gioco si fa duro e le nazionali più titolate di questa Confederations Cup 2013 sono pronte a sfidarsi in semifinale per approdare alla finalissima di domenica a mezzanotte ora italiana. Pensate, tra Brasile (5 volte Campione del Mondo), Italia (4), Uruguay (2) e Spagna (1) sono ben dodici i titoli mondiali approdati a questa fase del torneo e la domanda è: riusciranno le sfavorite Italia e Uruguay a scongiurare l’annunciatissima finale Brasile-Spagna?

Per scoprirlo non resta che mettersi in poltrona comodi e sintonizzarsi su Rai1 o Sky per assistere a Brasile-Uruguay (in onda stasera alle 21) e Spagna-Italia (domani 27 giugno, stesso orario). Per chi intendesse seguire i match sulla tv di Stato, è utile sapere che stasera ascolterete la telecronaca di Marco Lollobrigida con il commento tecnico di José Altafini (dopo l’ampio prepartita condotto da Simona Rolandi con la presenza in studio di Gianni Cerqueti, Marino Bartoletti, Bruno Giordano e Alessandro Vocalelli) mentre Sky Calcio 1, per Brasile-Uruguay, schiererà il duo formato da Massimo Marianella e Luca Marchegiani. E gli Azzurri?

Per la rivincita della finale di Euro 2012 – anche se, visti gli esiti della finale degli Europei Under 21 con l’Italia di Devis Mangia ampiamente surclassata dalla Spagna, sarebbe meglio non parlare più di rivincita – sia la Rai che la pay tv di Murdoch schiereranno le loro coppie di telecronisti sulla carta migliori con Stefano Bizzotto e Beppe Dossena da una parte e Fabio Caressa con Beppe Bergomi dall’altra.


22
gennaio

COPPA ITALIA: DA STASERA LE SEMIFINALI SU RAI 1. APRE JUVE-LAZIO, SLITTA AL 17 APRILE IL RITORNO TRA INTER E ROMA

Juventus vs Lazio

Il grande calcio torna in diretta e in esclusiva sulle reti Rai con le semifinali di Coppa Italia Tim Cup. Dopo aver “scomodato” Rai 2 per i quarti di finale, stavolta in quel di Viale Mazzini c’è odore di grandi numeri, motivo per il quale le quattro partite in programma andranno in onda tutte su Rai 1 alle 20.45, con la visione in HD al canale 501.

Andata: martedì 22 e mercoledì 23 gennaio 2013 – Ad aprire le danze è Juventus vs Lazio, in programma stasera allo Juventus Stadium di Torino. La telecronaca dell’incontro è affidata a Gianni Cerqueti, con Francesco Marino e Luca De Capitani a bordocampo per le interviste. Domani (mercoledì 23 gennaio) riflettori sull’Olimpico di Roma per Roma vs Inter, raccontanta in tv attraverso la voce di Alberto Rimedio e gli interventi dal campo di Alessandro Antinelli e Stefano Mattei.

Ritorno: martedì 29 gennaio e mercoledì 17 aprile 2013 – A distanza di sette giorni dal match d’andata, martedì 29 gennaio 2013 all’Olimpico di Roma si gioca Lazio vs Juventus per decretare la prima squadra finalista. Per conoscere la sfidante, invece, toccherà attendere il 17 aprile; la partita Inter vs Roma allo stadio San Siro di Milano, inizialmente prevista per mercoledì 30 gennaio, è stata rinviata a causa dell’anticipo di campionato che vede la squadra giallorossa scendere in campo contro il Cagliari venerdì 1° febbraio.





27
giugno

EURO 2012, GERMANIA-ITALIA: I PRECEDENTI SONO A FAVORE DEGLI AZZURRI

Germania-Italia, Del Piero esulta per il 2-0 ai Mondiali 2006

E’ tempo di semifinali ad Euro 2012. Stasera tocca al match Portogallo-Spagna (diretta su Rai 1, Rai HD e Rai Sport 1 alle 20.45) decretare la prima finalista pronta a sedere in poltrona per gustarsi Germania-Italia di domani sera e conoscere così la contendente al titolo. I pronostici vedono spagnoli e tedeschi favoriti sui “malcapitati” portoghesi e italiani, ma il calcio è bello proprio perchè non scontato. A parlare non è la speranza (o almeno non solo), ma la storia.

Mai come in questo torneo, infatti, i precedenti hanno avuto un peso così influente sui risultati finali. Gli azzurri beneficiavano di uno score con Spagna e Inghilterra da far sperare di uscire almeno indenni dalle due partite; e così è stato. La Croazia, al tempo stesso, rappresentava la bestia nera dell’Italia, e la vittoria, guarda caso, non è arrivata, mettendo a serio rischio il passaggio del turno. E ora? Ora arrivano i tedeschi… ma la loro aria dura e spavalda non ha ragione di esistere.

Tra Germania e Italia sono sette le sfide ufficiali (tra Europei e Mondiali), condite da tre successi azzurri e quattro pareggi. Due di questi proprio negli unici precedenti in un campionato europeo: Germania ‘88 (fu 1-1) e Inghilterra ‘96 (0-0). Gli altri, sempre a reti inviolate, nei Mondiali del ‘62 e ‘78. Sugli scudi, però, le tre pesanti vittorie: lo storico 4-3 dopo i tempi supplementari nella semifinale di Messico ‘70; l’indimenticabile finale di Spagna ‘82 vinta 3-1, con gli azzurri sul tetto del mondo; la recente impresa per 2-0 proprio in terra tedesca, nella semifinale di Germania 2006, che ha spianato la strada dell’Italia verso il quarto Mondiale personale.


29
maggio

ITALIA’S GOT TALENT: ECCO I 24 SEMIFINALISTI (FOTO)

Italia's Got Talent

Dopo quattro puntate di casting e un centinaio di concorrenti che hanno convinto i giudici a non premere il buzz, la seconda edizione di Italia’s Got Talent ha trovato i suoi 24 semifinalisti. Non è stato facile conciliare i pareri di Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti: i giurati si sono confrontati a lungo in una riunione-bunker prima di decidere chi portare avanti e chi invece mandare a casa.

Il meccanismo è stato come al solito secco e ‘crudele’: i concorrenti divisi in gruppi sono stati tenuti col fiato sospeso fino all’ultimo, spesso ingannati da un’iperbole dei giudici che preannunciava il peggio, per poi risolversi in un’ottima notizia per i malcapitati di turno. A chi invece non è andata bene, non è restato che consolarsi con l’abbraccio di Simone Annichiarico e Geppi Cucciari.

Come annunciato a fine puntata dai due conduttori, dalla prossima settimana Italia’s Got Talent si trasferisce negli studi romani per trasmettere in diretta la prima delle due semifinali. In ciascuna delle due puntate, ogni gruppo da dodici semifinalisti verrà ridotto a soli sei finalisti. Ecco i nomi dei 24 talenti che parteciperanno alle semifinali.





22
luglio

XFACTOR 4: SELEZIONATI I 24 SEMIFINALISTI, POCHI E NON BUONI PER LA CATEGORIA GRUPPI VOCALI, TATANGELO RIBATTEZZATA LADY TATA

XFactor, semifinali Teatro Parenti -Milano

“Ci siamo. Erano partiti in ottanta mila! Poi ne sono stati scelti 300. Di questi 300 i giudici ne hanno fatti passare: prima 43 e infine 24. Ma soltanto 3 per categoria saliranno sul palco di Xfactor. Dal 9 Settembre la musica ricomincerà a battere sul 2 e vi assicuro che rimarrete a bocca aperta”. Così Francesco Facchinetti dalla sua pagina Facebook annuncia l’entrata dello show nella fase “calda” delle selezioni. Ed eccovi servita qualche indiscrezione sulla quarta edzione del talent che ha lanciato Giusy Ferreri, Noemi e Marco Mengoni.

Come anticipato dal conduttore sono in totale 24 i partecipanti scelti per questa fase, solo il 6 settembre si scopriranno i nomi dei “magnifici 12″ ovvero i cantanti che accederanno al programma. Secondo TgCom – che ha avuto modo di assistere alle semifinali - le categorie maggiormente dotate di talento sarebbe quelle degli Under 24 uomini e donne (il sito individua due ragazzi di 16 e 17 anni tra più meritevoli), situazione da “paglia che rotola” per la categoria Gruppi Vocali non solo perché i partecipanti hanno disertato le audizioni, ma anche perché i pochi che hanno deciso di farsi giudicare avevano delle qualità canore al di sotto della media.

Le selezioni si sono tenute il 19 e il 20 luglio presso il Teatro Franco Parenti di Milano, a  giudicare i partecipanti vi erano i tanto chiacchierati giudici di questa nuova edizione: Mara Maionchi, Elio, Enrico Ruggeri e Lady TaTa (come Anna Tatangelo è stata ribattezzata dallo stesso Facchinetti). A proposito della Tatangelo, contrariamente a quello che si pensava, “la ragazza di periferia” non ha portato con sé nessuna eco D’Alessiana come invece temevano tutti, ma ha sfoggiato tacchi vertiginosi, una linea invidiabile (nonostante la recente gravidanza) e idee chiare come mai avute prima. Stesso discorso per i restanti giudici: Enrico Ruggeri si è rivelato paterno e ironico, Elio ha oscillato tra la serietà e l’umorismo mentre Mara Maionchi ha come sempre travolto con la sua irruenza e simpatia. TgCom fa presente che nessuno dei partecipanti ha contestato l’operato dei giudici, vorrà dire che i semifinalisti sano dei veri fuori classe?


15
luglio

XFACTOR 4: A.A.A. CERCASI PUBBLICO PER LA SEMIFINALE DEI CASTING

Francesco Facchinetti (in una photoshoppatissima immagine, ndDM)

Dopo un’estenuante attesa per scoprire i nomi dei nuovi giudici di XFactor, l’ultimo aggiornamento in fatto di news arriva, con molto meno mistero, direttamente dal sito ufficiale del programma: tutti i fans sono invitati ad assistere come pubblico alla parte più “caliente” dei casting, quella in cui verranno scegli i portatori sani di “fattore x” da catapultare sul palco dello show.

Quest’anno, infatti, le semifinali, condotte da Francesco Facchinetti, si svolgeranno il 19 e 20 luglio presso il Teatro Franco Parenti di Milano e saranno aperte a tutti coloro i quali non vogliano perdersi proprio nulla di questa quarta edizione del talent. Ancora cinque giorni, dunque, per “cantarsela” di santa ragione ed entrare nelle squadre dei “Fantastici 4”. Per tutti gli altri che aspettano di essere provinati c’è la possibilità di poter partecipare come new entry a programma già iniziato, grazie ai casting che comunque proseguiranno nelle prossime settimane.

Per partecipare alla semifinale dei casting di XFactor al Teatro Franco Parenti, chiama il numero 347/8957562.

Maggiori info sul sito ufficiale del programma.